La guardia costiera libica avverte: "Le Ong in mare attirano scafisti"

Il colonnello Abdelsamad, capo del centro di coordinamento della guardia costiera libica: "La maggior parte dei barconi carichi di migranti parte solo perché a largo ci sono le navi delle ong"

Le Ong sono tornate e, con loro, aumenta il flusso migratorio dalla Libia. Infatti, secondo il colonnello Masoud Ibrahim Abdelsamad, capo del Centro di coordinamento della guardia costiera libica, da molto tempo, "l'aumento delle partenze dalla Libia è correlato alla presenza delle navi delle Ong".

È quello che sta accadendo in questo mese. Una sorta di "effetto traino" delle navi delle organizzazioni che trasportano i migranti. Ma, a detta dei ricercatori, la realtà sarebbe ben diversa: a settembre, sarebbero stare 44 le partenze giornaliere con navi ong al largo, mentre 75 senza. "Il dato va integrato con la nostra attività- ribatte il colonnello, intervistato dal Giorno- Quando ci sono navi ong a largo, che sono un chiaro target dei barconi dei migranti, noi ne blocchiamo moltissimi". Senza il lavoro della guardia costiera libica, quindi, sarebbero molte di più le partenze e questo aumento sarebbe determinato dalla presenza delle navi: "La grande maggioranza di quelli che vengono raccolti dalle navi delle ong, parte solo perché ci sono loro: salgono su gommoni e barconi che non riuscirebbero mai, dico mai a raggiungere l' Italia. Sono natanti malmessi, in grado di fare poche decine di miglia al massimo. I trafficanti sono 'smart', usano internet, siti che mostrano il traffico marino, sanno bene quando c'è una nave ong al limite delle acque territoriali. E la usano, mandandogli barconi. È un meccanismo molto semplice e dal loro punto di vista, funziona benissimo".

L'aumento di viaggi di migranti, inoltre, sarebbe dovuto anche alla missione navale europea Sophia, che è stata prorogata la scorsa primavera, senza però disporre di mezzi navali: "C'è, ma senza più navi. E i trafficanti vedono così un ostacolo in meno".

Ma il flusso di migranti non arriva solo dalla Libia. Anche quello dalla Tunisia è aumentato: "Premetto che la mia è solo un' ipotesi teorica- precisa il colonnello- perché non mi occupo di quel che succade a terra. Ma mi pare ragionevole che, dato che stiamo intercettando molti barconi in partenza dalla Libia, le organizzazioni che gestiscono il traffico lo abbiano in parte spostato in Tunisia. Del resto, non si rassegnano: cercano sempre alternative".

Commenti

Calmapiatta

Lun, 23/09/2019 - 10:42

Non è che li attirano, sonm in contatto.....

Ritratto di Artù007

Artù007

Lun, 23/09/2019 - 10:43

Il PD ha già provveduto a stampare i volantini e recapitarli in Africa..si sa la pubblicità rende... POVERA ITALIA!!!!

Ritratto di Arminius

Arminius

Lun, 23/09/2019 - 10:53

Bisogna prevedere anche come fare rimpatrii di massa quando le destre saranno al potere. Altrimenti c'è solo accumulo senza svuotamento.

steacanessa

Lun, 23/09/2019 - 10:58

Povero colonnello libico! Dice cose che tutti sanno (anche sinistri merenderi e 5stalle), ma che volutamente ignorano.

bernardo47

Lun, 23/09/2019 - 11:00

Non ce ne eravamo accorti.......

Manlio

Lun, 23/09/2019 - 11:02

equazione: ONG in mare= più barconi naufragano

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 23/09/2019 - 11:03

"..il migrante vien di notte - con le scarpe tutte rotte - vien dall'Africa in barcone - a rubarvi la pensione - nell'Hotel la vita e' bella - nel frattempo ti accoltella - poi verrà forse arrestato - e l'indomani rilasciato..."..

Santippe

Lun, 23/09/2019 - 11:05

"La maggior parte dei barconi carichi di migranti parte solo perché a largo ci sono le navi delle ong": E' un'ovvietà che capiscono anche i polli. Soltanto i complici dei deportatori di esseri umani fanno finta di non capire.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 23/09/2019 - 11:13

è semplicemente un mezzo per accelerare la guerra civile, migliaia di giovani rampanti che pensano una volta giunti in Italia di poter vivere con il nostro standard di vita, casa, mantenimento a carico nostro, macchina, donna bianca... poi si scontreranno con la realtà e pur di ottenere quello che vogliono, passeranno rapidamente alla criminalità organizzata o al fai da te. Cosa che avviene già oggi, da domani la percentuale di reati salirà a dismisura.

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 23/09/2019 - 11:16

Certamente sono lì per quello...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 23/09/2019 - 11:21

Ma che i libici se ne guardano bene di fermarli. Ma per quale motivo abbiamo regalato le motovedette a loro non lo capisco. Così, tanto per spendere un po' di soldini.

Garganella

Lun, 23/09/2019 - 11:22

@tomari: SEI FORTE!!!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 23/09/2019 - 11:23

1 miliardo e 200mila africani di cui 1 miliardo e 190mila fuggono dalle guerre. Ammazza come sono pericolosi quei 10mila rimasti in Africa.

Italianocattolico2

Lun, 23/09/2019 - 11:29

Mi piacerebbe sapere quanto è il premio che viene pagato dalle ONG al PD per ogni migrante che viene sbarcato in Italia. Solo la corruzione di questi traditori può spiegare l'accanimento per l'invasione di centinaia di migliaia di parassiti da mantenere. Siete evidentemente tutti venduti per denaro e per poltrone d'oro. VENDUTI E TRADITORI - CORROTTI E LADRI

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 23/09/2019 - 11:32

si danno appuntamento! ma ovviamente niente di scritto. basta avere un telefono satellitare e si vede la posizione e coordinate del taxi che aspetta.

Duka

Lun, 23/09/2019 - 11:34

E' chiaro le ONG, PD (PCI,PDS,DS), Soros, COOP ecc. fanno soldi con questo lavoro: LA TRATTA DEI MIGRANTI

jaguar

Lun, 23/09/2019 - 11:53

Il PD attira le Ong che a loro volta attirano gli scafisti. Comunque sia la calamita è sempre il PD.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 23/09/2019 - 11:59

Non è uno scoop, si è sempre saputo che le ONG sono partner, soci in affari con gli scafisti, oltre a ricevere finanziamenti da Soros a cui anche Bergoglio fa riferimento per concordanza di obiettivi. E' tempo di prendere atto che questa è la sporca faccenda della oligarchia massonica mondiale. Speriamo nel risveglio dell'istinto di sopravvivenza degli italiani, quelli almeno che non sono cloroformizzati irrimediabilmente dall'ideologia mondialista che si cibano di SOMA tutti i giorni.

titina

Lun, 23/09/2019 - 12:02

Ong e scafisti si telefonano e.. ognuno fa il suo "sporco" lavoro. Non sto dicendo che i migranti non devono essere "salvati", ma le ong dovrebbero portarli nella nazione della loro nave oppure portarli in aeroporto e spedirli nel paese di origine, a proprie spese.

effecal

Lun, 23/09/2019 - 12:07

I bravi cattocompagni si riempiono le tasche con questo traffico e le cooperative si ingrassano come maiali e scrofe

agosvac

Lun, 23/09/2019 - 12:31

Lo si sapeva: più ong al largo, più barconi in partenza. C'è un palese accordo tra gli scafisti e le ong. Così come c'è un accordo tra le ong e l'UE tedesca: tutti sbarcheranno in Italia. Mattarella ha svenduto l'Italia all'UE tedesca servendosi di Conte che non "conta" niente di niente. Il PD è ben felice perché ha coronato il suo sogno: tanti, tantissimi fasulli e tanti, tantissimi miliardi alle coop rosse che poi ne girano alcuni al partito. Ed i soldini? li metteranno gli italiani con tante, tantissime belle tasse!!!

Ritratto di Francesco_Albertoni

Francesco_Albertoni

Lun, 23/09/2019 - 12:31

A fronte di una fonte della guardia costiera libica, della cui attendibilità la fonte stessa precisa di non fidarsi lei stessa, ci sono i dati ufficiali del viminale che ci informano che gli arrivi via mare con le navi delle ONG rappresentano circa il 10% del totale degli arrivi. Quindi qualora si riuscisse a ridurre del 50% gli arrivi con le ONG, cosa che l'ex ministro Salvini non è riuscito a fare, gli arrivi complessivi verrebbero ridotti del 5% . Un vero successo

Robdx

Lun, 23/09/2019 - 12:56

Ma no?guarda ad oggi soltanto i pdioti non c’erano arrivati

ginobernard

Lun, 23/09/2019 - 13:18

nave che non parte non arriva ... come si fa a non farle partire ? non si concede la bandiera primo ... e poi si cerca di sequestrarle una volta arrivate ... se non non la pianteranno mai ... anzi aumenteranno sempre di più perchè c'è qualcuno che paga ... e poi i costi cosa vuoi che siano A meno che non ci siano fermi nave ovviamente

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 23/09/2019 - 13:20

Ma che scoperta, anche i muri lo sanno. Chi finge di non saperlo sono i noti e vili traditori della Patria!

Reip

Lun, 23/09/2019 - 15:52

Bella scoperta! Qui dentro lo scriviamo da anni!!!

SPADINO

Lun, 23/09/2019 - 16:00

SI DICE E SI SCRIVE DA ANNI QUESTA OVVIETA'. NON SOLO SI TELEFONANO : QUANDO I TRAFFICANTI DI UOMINI HANNO UN CARICO UMANO DA PORTARE IN ITALIA GLI TELEFONANO ANCHE. ED I PDIOTI FANNO FINTA DI NON SAPERLO INSIEME A BERGOGLIO.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 23/09/2019 - 16:01

E' VERO PERO' DA QUESTAL'ALTRA SPONDA QUALCUNO CI FA I SOLDI

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 23/09/2019 - 16:43

"Ong in mare attirano scafisti" ... ... ... SOLO GLI IDIOTI NON SONO IN GRADO DI CAPIRLO ... O FANNO FINTA !!!

nopolcorrect

Lun, 23/09/2019 - 17:03

"La maggior parte dei barconi carichi di migranti parte solo perché a largo ci sono le navi delle ong". Ovvio e prevedibile ma ora ne abbiamo la conferma ufficiale.

Italianocattolico2

Lun, 23/09/2019 - 17:17

@ Francesco_Albertoni - Quanti ne ha lei in casa sua, mantenuti e ospitati ad ufo senza che facciano nulla ??? Io non ne voglio nemmeno uno !! Se ci tiene tanto se li porti a casa sua. Se già lei sa che ne arrivano tanti senza le ONG, perché vuole farne arrivare altri ?? Forse ha una coop rossa di accoglienza rimasta senza carne da macello per il partito e per i caporali o per i trafficanti di droga???