Gli hacker di Ashley Madison smascherano il bigotto star dei reality Usa

Gli hacker del più noto sito di incontri extraconiugali incastrano Josh Duggar, primogenito della famiglia, uno dei protagonisti del reality reality religioso "19 kids and counting"

Gli hacker del sito di incontri extraconiugali Ashley Madison hanno fatto la loro prima vittima. Si tratta di Josh Duggar star dei reality show Josh Duggar, che ha ammesso di aver pagato tra il 2013 e il 2015circa mille dollari per avere due account separati e altri 250 dollari per un “affare garantito”. Duggar e la sua famiglia appartengono al movimento battista "Patriarcato cattolico" e sono protagonisti del reality "19 kids and counting" (in italiano "21 sotto un tetto") dal valore di 40 mila dollari a puntata. Josh è il primogenito e già in passato aveva dovuto ammettere di avere molestato cinque ragazze, e quattro di loro erano sue sorelle.

Duggar ha ammesso la sua dipendenza dal porno con una lettera pubblicata sul sito di famiglia: "Sono stato il peggiore degli ipocriti. Mentre seguivo i valori della fede e della famiglia, sono diventato infedele a mia moglie. Mi vergogno della doppia vita che ho vissuto e sono addolorato per il male, il dolore e la vergogna che il mio peccato ha causato a mia moglie e alla famiglia, e soprattutto a Gesù e tutti coloro che professano la fede in lui. Ho portato dolore e critiche alla mia famiglia, ai miei amici e ai fan del nostro show con le azioni che ho compiuto quando avevo 14-15 anni, e ora ho di nuovo incrinato la loro fiducia”.

“Negli ultimi anni, - continua Duggar - mentre pubblicamente lottavo contro l'immoralità nel nostro paese, nascondevo i miei fallimenti personali. Come sto imparando, nel modo più difficile, abbiamo la libertà di scegliere le nostre azioni, ma non di scegliere le conseguenze. Sono profondamente dispiaciuto per tutto il male che ho causato, da risultare un cattivo esempio. Chiedo umilmente il vostro perdono. Per favore pregate per la mia preziosa moglie Anna e la nostra famiglia, in questo periodo". Queste rivelazioni hanno già portato a delle brutte conseguenze per Josh: la sospensione del reality show, le dimissioni di dal "Consiglio della Famiglia" e lo stop al sito Internet familiare ma la moglie Anne intende restargli accanto.

Commenti
Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 24/08/2015 - 08:43

mmmmhhhhh

unz

Mar, 25/08/2015 - 00:28

che paese incredibile