Harry si perde la nascita del royal baby

Il principe è ripartito per l'Australia, dove resterà almeno fino al 16 maggio

Si perderà la nascita del suo secondo nipotino (o nipotina) il principe Harry, che è ripartito per l'Australia per proseguire le operazioni di addestramento con le forze locali a Perth e Sydney e poi andrà in Nuova Zelanda, dove starà fino al 16 maggio

Se il secondo royal baby non nascerà a breve, quindi, Harry non potrà conoscere il nipote prima della seconda metà di maggio. La nascita del secondo figlio del duca e della duchessa di Cambridge era attesa già nei giorni passati e Harry, da poco rientrato nel Regno Unito per consegnare le medaglie per la maratona di Londra di ieri, aveva già rischiato di perdersi l'evento essendo andato in Turchia per le commemorazioni della campagna di Gallipoli della Prima guerra mondiale. Annunciando il breve rientro nel Regno Unito di Harry, un portavoce di Kensington Palace ha dichiarato che il principe "tornerà in Australia lunedì 27 aprile per iniziare la seconda fase dei suoi impegni militari con la Forza di difesa australiana".