I cinque errori da non fare quando ci si trucca

Ecco i cinque errori più comuni quando si trucca il viso

Quale donna non ama farsi bella? Ma che vi trucchiate anche per andare a far la spesa o che preferiate dedicarvi al make up solo per le occasioni speciali, attenzione a non incappare in questi errori comuni.

1) Estrare e inserire ripetutamente lo scovolino nel mascara: questo gesto in realtà fa sì che il contenuto della boccetta si secchi prima, dal momento che così entra più aria. Meglio roteare bene lo scovolino prima di estrarlo. Troppo tardi? Una goccia di latte detergente vi aiuterà a sciogliere il mascara secco.

2) Non applicare la cipria: anche se non volete usare il fondotinta, la cipria uniforma e opacizza l'incarnato. Ma soprattutto fa durare più a lungo il trucco, fissandolo.

3) Applicare il mascara prima dell'ombretto: così facendo si rischia che la polvere dell'ombretto finisca sulle ciglia, macchiando il mascara. Sembre meglio truccare prima le palpebre e poi le ciglia.

4) Non idratare la pelle: la pelle secca e screpolata fa sì che il trucco non aderisca bene e risulti spento, oltre a durare poco. Sempre meglio partire da una buona crema idratante - da scegliere a seconda della tipologia di pelle - come base.

5) Stendere il fondotinta anche sugli occhi: la pelle delle palpebre è più sottile e appesantirla col fondotinta rischia di ridurre la durata dell'ombretto.