I migranti della Ocean Viking ​sbarcheranno a Lampedusa

Il vento è già cambiato: il governo assegna l'isola come porto sicuro. È la prima ong che entra in Italia senza problemi

Dopo sei giorni di attesa in mare con a bordo 82 migranti soccorsi al largo delle coste libiche, le autorità italiane hanno assegnato alla Ocean Viking un porto sicuro a Lampedusa. Si sta valutando ora se farla entrare direttamente nel porto dell'isola o se fare il trasbordo dei migranti su motovedette della Guardia Costiera. Le ong che gestiscono l'imbarcazione di soccorso, Medici senza frontiere e Sos Mediterranee, hanno espresso "sollievo" per il sospirato via libera del Viminale dove c'è ora un nuovo ministro, Luciana Lamorgese.

"La Ocean Viking ha appena ricevuto istruzioni dal Centro di coordinamento del soccorso marittimo di Roma di procedere a Lampedusa, designata come Luogo di sicurezza per gli 82 sopravvissuti salvati in due operazioni Sar" l'8 settembre, ha twittato Sos Mediterranèe. "Por fin", finalmente, ha esultato un'altra ong, Open Arms. "C'è voluto un po', ma finalmente alla Ocean Viking è stato assegnato un porto sicuro. Piccoli segnali di discontinuità", ha commentato Matteo Orfini, ex presidente del Pd. "Il governo assegna un porto sicuro a Ocean Viking e i migranti saranno accolti in molti Paesi europei. Fine della propaganda di Salvini sulla pelle di disperati in mare. Tornano la politica e le buone relazioni internazionali per affrontare e risolvere il problema delle migrazioni", ha scritto su Twitter il ministro dei Beni culturali e del turismo e capo delegazione Pd, Dario Franceschini.

Giovedì scorso una donna incinta di nove mesi e suo marito erano stati evacuati verso Malta dopo che la donna aveva sviluppato "gravi complicanze". La decisione dello sbarco arriva dopo la visita del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Bruxelles e l'annuncio della "grande disponibilità a trovare subito un accordo, ancorché temporaneo" per la gestione dei migranti soccorsi nel Mediterraneo.

Il giorno dopo, la Commissione europea ha annunciato un "accordo per la ripartizione" delle persone a bordo della Ocean Viking tra alcuni Paesi dell'Ue che si sono offerti. Nel frattempo, nel piano a lungo termine, la Germania si dice pronta ad accogliere un quarto dei migranti salvati nel Mediterraneo e approdati in Italia. Lo ha confermato ieri il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer in un'intervista alla Sueddeutsche Zeitung, spiegando che un'analoga disponibilità è stata manifestata dalla Francia. Questa proposta per una soluzione temporanea della suddivisione dei migranti fra i Paesi europei verrà presentata, a detta della SZ, al vertice dei ministri degli Interni dell'Ue fissata per il 23 settembre a Malta per essere esposta ufficialmente al Consiglio europeo di ottobre. A Italia, Francia, Germania e Malta che sono intenti a fissare un primo e provvisorio regolamento per la suddivisione delle quote, dovrebbero seguire altri Paesi, afferma il ministro dell'Interno del governo di Angela Merkel. "La nostra aspettativa - ha spiegato Seehofer - è che altri Stati si aggiungeranno". Stando ai dati del ministero federale dell'Interno, negli scorsi dodici mesi sono stati 561 i profughi salvati nel Mediterraneo che sono giunti in Germania passando dall'Italia, un quarto di quelli soccorsi.

Nella giornata di ieri il leader della Lega Matteo Salvini si era lanciato in un profezia che sembra avverarsi. "Scommettiamo che, dopo più di un anno, la Ocean Viking sarà la prima nave Ong che entrerà in un porto italiano senza che nessuno si opponga?".

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 14/09/2019 - 09:21

e che bellezza!

ilrompiballe

Sab, 14/09/2019 - 09:31

Avanti signori! Più gente entra più voti si perdono!

giolio

Sab, 14/09/2019 - 09:32

Cosa ce da commentare Incomincia Lo Schifo

Korgek

Sab, 14/09/2019 - 09:33

Scommessa vinta Matteo. Speriamo di andare al voto al più presto.

ciccio_ne

Sab, 14/09/2019 - 09:34

La ricollocazione ottenuta dal governo francotedesco è su base volontaria come con il precedente governo. Rimarranno qui a nostre spese e la pacchia è ricominciata

Fausto17

Sab, 14/09/2019 - 09:35

Salvini ringrazia....

MOSTARDELLIS

Sab, 14/09/2019 - 09:36

E' arrivato il governo delle nullità e soprattutto un governo anti italiani. Grazie Presidente Mattarella.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 14/09/2019 - 09:38

VERGOGNA,VERGOGNA E VERGOGNA.QUESTO è IL RISULTATO DI AVERE I comunisti al governo. INCREDIBILE. SAREMO INVASI.

Ritratto di tox-23

tox-23

Sab, 14/09/2019 - 09:59

Caro "Il Giornale", ammirevole il titolone a caratteri cubitali ma temo che in futuro ti dovrai ridimensionare poichè quando arriveranno 200 navi al giorno l'invasione di migranti non farà più notizia. Ed è quello che il governo spera, ovvero che il traffico rientri in un tran tran quotidiano appartenente alla normalità. Un articolo invece sulle mega feste che gli scafisti probabilmente staranno facendo ? Come festeggiano, visto i miliardi in arrivo dalle tasche dei migranti ? Sarebbe bello un reportage.

Rugantino49

Sab, 14/09/2019 - 10:00

E ti pareva! La Tunisia resta sicura solo per i turisti, mentre per i clandestini occorre farli sbarcare in Italia, dato che evidentemente anche gli stati africani sono contrari all'arrivo di persone (seppur palesemente africane) sfornite di identità certa...

Ritratto di nordest

nordest

Sab, 14/09/2019 - 10:01

Gli ordini dell’Europa bisogna eseguirli ; giustamente a spese del popolo sovrano ; mi viene voglia di farci una pernacchia c’è la meritiamo siamo dei buffoni.

Dordolio

Sab, 14/09/2019 - 10:02

Non male direi. Si tornerà a votare (FORSE) fra tantissimi anni, e nel frattempo ne avranno portati qui decine e decine di migliaia di "migranti". E Salvini? Certamente all'epoca starà scontando l'ergastolo. Condannato per il neo-reato sul quale stanno certamente lavorando: "Abuso nel consumo di Nutella"....

andreaalb

Sab, 14/09/2019 - 10:03

È un gesto di buonsenso e decenza umana soccorrere degli esseri umani, il resto è becera propaganda. Il problema politico che piaccia o meno è invece la gestione una volta sbarcati : verranno lasciati a loro stessi privi di documenti o ci sarà una redistribuzione con un minimo di accompagnamento?

Ora

Sab, 14/09/2019 - 10:04

Non senza problemi ma senza propaganda ante sbarco.

marc59

Sab, 14/09/2019 - 10:05

Non sono passate neanche 24 ore dal completamento dello schifo di governo, che già hanno aperto i porti. Imagginate quanto ci guadagnano con gli scafisti. Hanno confermato con questo primo scempio, quello che vorrebbero fare del Nostro Paese, Nostro non loro. Se questo è far ripartire l'Italia, non possono neanche immaginare quello che ci aspetta se non li cacciamo a "pedate".

ekat

Sab, 14/09/2019 - 10:15

Il problema è mal posto. Non si tratta di avere porti aperti o chiusi, si tratta di rispettare le regole e di non entrare di soppiatto in un paese che non è il tuo. La stragrande maggioranza dei migranti che arriva con i barconi non proviene affatto da paesi in guerra ma, più semplicemente, sono migranti economici che non avrebbero diritto ad entrare in altro modo se non di nascosto, contravvenendo alle regole. Essere contrari non significa essere razzisti, significa rispettare lo Stato in senso altro. La mancanza di regole, l’anarchia, è distruttiva per le persone più disagiate che subiranno le conseguenze di decisioni sbagliate. Complimenti a Conte, Di Maio and company che per 14 mesi hanno detto, fatto e condiviso il contrario di quanto mettono in opera oggi. Se non è trasformismo questo…

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 14/09/2019 - 10:17

Di sicuro che è il più vicino per portarli sulla terra ferma a spese dello Stato.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 14/09/2019 - 10:17

Quello che non capisco, perchè dobbiamo fare la figura dei fessi.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 14/09/2019 - 10:19

se qualcuno pensa che vengano ridistribuiti in europa,è un puro illuso!!

Abit

Sab, 14/09/2019 - 10:25

Assourdi! La calata dei clandestini è ricominciata

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Sab, 14/09/2019 - 10:27

Esattamente come sono sbarcati da tutte le navi ONG durante il precedente governo. Pecore siete e pecore rimarrete per sempre, amici leghisti.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 14/09/2019 - 10:33

@ilrompiballe: giusta osservazione,ma inutile votare se subito dopo fanno il classico e solito golpe di stato! mattarello e predecessore docet!!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Sab, 14/09/2019 - 10:35

Aspettiamo gli alleati... che sbarchino, anche loro, a Lampedusa, per difendere (perché noi non siamo capaci) quello che il nostro nuovovecchio sgoverno-straniero sta invadendo.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Sab, 14/09/2019 - 10:36

Nessuno ha mai contestato l’obbligo di salvataggio in mare, cosa diversa è farsi carico, a tempo indefinito, di persone che non fuggono da guerre o persecuzioni di alcun tipo, ma semplicemente preferiscono arrivare in Europa beneficiando di un welfare generosamente pagato da altri! Ora riprenderanno gli sbarchi di massa, la Germania, la Francia e gli altri Paesi continueranno a “restituire” all'Italia i migranti privi di diritto all'accoglienza, ovvero il 90% degli sbarcati!

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 14/09/2019 - 10:37

Scusate ma non ci sono due decreti che dicono DI NON FAR ENTRARE NEI NOSTRI PORTI I DELINQUENTI DI QUESTE BAGNAROLE CHE CI VOGLIONO FAR CREDERE CHE SONO SAMARITANO? MULTA E SEQUESTRO DELLA NAVE COME DA LEGGE ITALIANE.

effecal

Sab, 14/09/2019 - 10:41

Siamo tornati ad essere il paese dell'AMMMORE ed ubbidiente al volere di Berlino e Parigi.

Calmapiatta

Sab, 14/09/2019 - 10:44

Ma davvero, mi dite? Ma chi ci avrebbe mai potuto credere....

novi

Sab, 14/09/2019 - 10:47

e grillini venduti per la poltronna,si rimangiano tutto del vecchio governo e permettono l,apertura dei porti italiani alla immigrazione selvaggia. vergognatevi, pensate,solo alla vostra gavetta piena e non ai cittadini delle periferie abbandonate. Andate avanti così e sparirete come forza politica alle prossime elezioni.

orionebello

Sab, 14/09/2019 - 10:49

L'articolo pone la questione da un punto di vista unicamente politico dalla parte di Salvini e in malafede, una corretta informazione dev'essere completa infatti l'articolo non dice che il 90% degli sbarcati sarà distribuita anche negli altri paesi europei

maxfan74

Sab, 14/09/2019 - 10:50

MATTEO SALVINI TORNA PRESTO L'ITALIA ASPETTA A TE...

igiulp

Sab, 14/09/2019 - 10:50

Attrezzare il tutto con festoni, pagliacci (di cui abbondiamo) e banda musicale per una degna accoglienza.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 14/09/2019 - 10:51

Non siamo capaci a fare niente a differenza dei centri sociali di ultrasx che si muovono subito,anche sfasciando. Forse bisogna essere nullafacenti per avere tempo di manifestare, invece noi pensiamo a lavorare non pensando che per il 70% lavoriamo per gli altri, bella roba.

Jon

Sab, 14/09/2019 - 10:55

SONO E RESTANO CLANDESTINI ILLEGALI. Non hanno documenti e nessun Paese al mondo li farebbe entrare. Per questo ci hanno sempre chiesto di assegnare loro dei documenti dopo averli riconosciuti. Il Governo odierno promuove un azione ILLEGALE E CONTRO LE LEGGI INTERNAZIONALI. CONTE VA DENUNCIATO.

carpa1

Sab, 14/09/2019 - 11:01

Certo, trasbordateli invece di farla entrare e sequestrarla, così sarà libera di t0rnare immediatamente a raccattare altri falsi profughi ma veri clandestini del menga.

bernardo47

Sab, 14/09/2019 - 11:02

Purtroppo il pd sul versante immigrazione,continua a non avere capito nulla. Mi dispiace.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 14/09/2019 - 11:03

Quanto sono minuscoli, questi rossi.

SpellStone

Sab, 14/09/2019 - 11:03

Donald FERMALI!!!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 14/09/2019 - 11:07

Sono commosso per il "salvataggio" di questi "sopravvissuti" che domani incontrerò sotto casa, in gruppi di quindici o venti, ad occupare i piccoli giardini nei quali una volta giocavano i bambini e ora sono enclave nordafricana dello spaccio e contemporaneamente discarica di rifiuti.

vaigfrido

Sab, 14/09/2019 - 11:07

Germania e francia si prendono il 25% ognuno dei migranti , ma non dicono che si prendono solo i rifugiati (qualche unità ) gli altri (i clandestini) a chi resteranno sul gobbo ? avanti Salvini ....

giangar

Sab, 14/09/2019 - 11:07

Finora, anche durante la gestione Salvini, la certezza della redistribuzione è stata la condizione per lo sbarco. E sono sbarcati tutti, in Italia o (pochi) a Malta. Non mi risulta che ci siano navi ONG rimaste in mezzo al mare o tornate indietro. Perché ora non va più bene? O forse il fatto che rimanevano in mare 15 giorni invece di sei, per poi sbarcare comunque, aggiungeva qualcosa alle politiche migratorie di Salvini? Che significa "sarà la prima nave che sbarcherà senza che nessuno si opponga"?. Sono rimasti in mare sei giorni! Anche Salvini si opponeva finquando non si concordava una ridistribuzione.

ReLazzarone

Sab, 14/09/2019 - 11:12

Il trattato di Dublino è molto chiaro: i migranti sono sotto la responsabilità della nazionale di primo sbarco. Credo che questo principio non verrà mai messo in discussione da germania e francia; la germania promette di "prendere" il 25% dei migranti che sbarcano in italia? Scelta dettata da una egoistica volontà di poter "importare" nuova manodopera a basso costo selezionando i migranti-merce e rispedendo nel nostro paese quelli a cui non sono interessati. Una "selezione con obbligo di ritiro del reso " che verrà gratificata ai nostri "governanti" con la prebenda temporanea di una flessibilità per un livello superiore di deficit/pil nel breve periodo, senza tenere conto del lungo periodo che porta e porterà sempre più nel nostro paese tensioni sociali ed economiche.

guardiano

Sab, 14/09/2019 - 11:19

Che strano i comunistardi che postano su questo giornale stamattina non si sono ancora svegliati e non commentano, oppure si vergognano di ammettere la realta da loro sempre negata.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 14/09/2019 - 11:24

Perché? Qualcuno aveva dei dubbi. Avanti così, più voti per la legaq, alla faccia dei PDioti e 5Tonti...

EliSerena

Sab, 14/09/2019 - 11:24

Si il vento è cambiato. Si è passato dall'odio insano del felpino verso il diverso alla ragionevolezza. Lui può continuare a blaterare nei suoi odiosi comizi. Sbarcheranno ma prima di sbarcare il Governo senza clamore ha già trovato per tutti tutti una collocazione nei paesi UE. Di questo ve ne siete dimenticati. Volutamente

VittorioMar

Sab, 14/09/2019 - 11:24

..Come Volevasi Dimostrare : siamo ,di fatto,una COLONIA FRANCO-TEDESCA...mirano all'ESPROPRIO della nostre RICCHEZZE RESIDUE (industriali e bancarie..) grazie a chi ha voluto questo governicchio !!!..contento PdR ?...contento premier ?..contento M5S ??...contento PD ?...gli ITALIANI : NO !!

amedeov

Sab, 14/09/2019 - 11:27

Ora ho capito perchè patronaggio non si sente

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 14/09/2019 - 11:30

E gli italiani pagano. Auguri ai vostri figli e nipoti!

Fr4ncesco

Sab, 14/09/2019 - 11:35

Grazie PD, così la lega torna a crescere

GovernoTecnico

Sab, 14/09/2019 - 11:38

Secondo alcuni opinionisti l'obiettivo di questo governo sarà cambiare legge elettorale in un proporzionale puro in modo da impedire la destra di governare. Approvare lo ius soli e dare il diritto di voto ai residenti stranieri da almeno 5 anni. In questo modo verrà disinnescato il volere del popolo italiano...

alfonso cucitro

Sab, 14/09/2019 - 11:38

E si ricomincia. Saranno i pidioti e i loro seguaci a sobbarcarsi della collocazione di questi immigrati clandestini e di tutte le spese per mantenerli in toto? Bisogna solo che la maggioranza degli italiani,che non vuole questa invasione atta a sobbarcare tutte le nostre abitudini,usi e costumi millenari,si ribelli e incominci a riempire le piazze di tutte le città per protestare e per porre fine a questo scempio.

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Sab, 14/09/2019 - 11:45

@bernardo47 : Guarda che il PD sul versante immigrazione ha capito tutto, per primo, da decenni. Ha fatto delle scelte e degli accordi che, laddove esista una Patria, si chiamerebbero alto tradimento. E noi siamo, da sempre, la sua merce di scambio.

antipodo

Sab, 14/09/2019 - 12:18

Gli altri paesi hanno "promesso" di redistribuirli in europa, in questo caso l'europa e' l'Italia, la pattumiera di questo continente! Statistiche serie prevedono nel 2100 il 50% della popolazione in Italia sara' maggioranza islamica! Personalmente penso molto prima! Auguri, io saro' defunto, casi vostri!!!!!!!!

armando45

Sab, 14/09/2019 - 12:21

A mio avviso il migliore di questi è un buffone. A mio figlio invalido al 100% lo stato rapina 1200 euro l'anno (su unico reddito di 5400 euro) alla faccia della costituzione e poi lor signori li utilizzano in questo modo, che scifo!

Ma.at

Sab, 14/09/2019 - 12:30

Col governo comunista ricomincia l'invasione: gli italiani pagano sempre più tasse per mantenere fannulloni, spacciatori e terroristi!

buonaparte

Sab, 14/09/2019 - 13:14

VI INVITO A GUARDARE IL SITO CHE DA LE POSIZIONI DELLE NAVI NEL MARE LIBICO. buona raccolta .. ahahah .. non capisco come queste navi non siano tracciate già da ora dalla nostra magistratura e capitaneria di porto... ce ancora il bonus missione per i militari quando sono coinvolti in operazione extra il normale servizio? se si, fatevi la vostra idea.. mangio io che mangi tu e tutti ed due siamo sazi alla faccia di pantalon che paga..

buonaparte

Sab, 14/09/2019 - 13:58

è vergognoso leggere parole come sopravvissuti e disperati quando la stessa gabanelli ha detto che sono la media borghesia e che i soldi che spendono sarebbero sufficienti per vivere 7 anni in africa .sentire le parole salvati quando la magistratura spagnola con un seria indagine ha stabilito che sono traghettamenti combinati ed è per questo che la opens armas non ha voluto andare in spagna perchè rischiavano seriamente e subito è intervenuta la magistratura rossa di frattocchie che prima con il tar e poi con il pm che ha sequestrato la nave per toglierla alla magistratura spagnola che li avrebbe condannati seriamente . ma cosa ce che deve ancora succedere che ce una associazione tra trafficanti-ong- coop e giudici rossi- rispondo di quello che scrivo

ST6

Sab, 14/09/2019 - 19:21

"opponga"? Per poi farli sbarcare comunque E senza avere uno straccio di piano al riguardo ne' aver preso accordi internazionali come si doveva? Salvì HAI FALLITO. SEI UN FALLITO. E basta su, echecaxxo

ST6

Sab, 14/09/2019 - 19:46

ohm: decreti cazzate. Svegliaaaa https://www.nextquotidiano.it/successone-di-salvini-con-il-decreto-sicurezza-sbarcano-tutti-da-mare-jonio-e-eleonore/

Ritratto di alberto.bampa

alberto.bampa

Dom, 15/09/2019 - 10:25

Sicuramente un approccio più collaborativo tra Europa, Roma e paesi africani. Speriamo in un radicale cambiamento dei flussi migratori.