I nuotatori? Sono i migliori amanti

Dimmi che sport pratichi, ti dirò chi sei (e chi voti): ecco i risultati di uno studio britannico

Vi piacciono gli sportivi? Scegliete i nuotatori: sono gli amanti migliori. Mentre se preferite i podisti, sappiate che chi pratica la corsa è estroverso e ama essere al centro dell'attenzione.

Lo dice una ricerca condotta dalla British Heart Foundation in collaborazione con l’associazione Mindlab. Lo studio, che ha esaminato 2mila persone residenti nel Regno Unito nel mese di febbraio e marzo 2015, ha scoperto che il tipo di sport che scegliamo rivela molto circa la nostra personalità. Un’indagine che potrebbe rivelarsi utile anche per i partiti politici della Gran Bretagna che in vista delle elezioni del 7 maggio, cercano di attirare l’attenzione degli elettori. Secondo i dati rilevati, infatti, le persone che vanno in palestra è più probabile che votino per i conservatori, mentre i corridori tendono a sostenere i labour e vi è una forte vena liberal democratica tra i ciclisti. Senza dimenticare che chi è appassionato di yoga, probabilmente è un elettore del Green Party.

L’indagine ha rivelato inoltre che oltre la metà (61%) degli adulti britannici è impegnato nella beneficenza, a prescindere dalla loro "personalità sportiva". "È noto da tempo che l’esercizio fisico non fa bene solo al corpo, ma anche alla mente. I risultati dello studio mostrano che non importa che tipo di persona sei, c’è il giusto tipo di esercizio per tutti", ha detto il dottor David Lewis, neuropsicologo e fondatore di Mindlab.

Così si scopre che chi pratica ciclismo tende a votare liberaldemocratici, è rilassato e calmo, ma anche materialista e ha meno probabilità di essere depressi o soffrire di stress. Chi fa corsa tende a votare labour, è estroverso, ama essere al centro dell’attenzione e ascoltano musica allegra vivace, mentre i nuotatori tendono ad essere felici, sono caritatevoli e bravi a tenere in ordine e sono i migliori amanti.

Chi fa escursionismo, invece, ama la propria azienda, non gli piace attirare l’attenzione su se stesso, è caritatevoli e poco materialista. Lo yoga, poi, rende gradevoli, coscienziosi ed empatici. Molto probabilmente i praticanti di questa disciplina voterà per i Verdi. Infine chi va in palestra è estroverso e molto stabile emotivamente, ha meno probabilità degli altri di soffrire di sbalzi d’umore e molto probabilmente vota per i conservatori.