I partigiani boicottano il ricordo della strage nazista per far dispetto alla Francia

L'Anpi boicotta il ricordo della strage nazista per protestare contro la Francia e la chiusura delle frontiere ai migranti

Sanremo - I migranti hanno fatto perdere la testa persino all'Anpi, arrivata al punto di boicottare la commemorazione dell'eccidio nazifascista di Sospel (sul versante francese della val Roya, nell'entroterra di Ventimiglia), in programma sabato prossimo, per protestare contro la Francia accusata di innalzare dei "muri" che bloccano la libera circolazione degli stranieri in Europa.

"Ai Maquis francesi, ai Partigiani e a tutti coloro che si riconoscono nella Resistenza europea - è scritto in una lettera aperta firmata dalla presidente Anpi di Sanremo, Amelia Narciso -. I Partigiani francesi e italiani che furono torturati per due giorni all'Alborea col suono dei tamburi nazifascisti per soffocare le loro grida di dolore, fucilati poi il 12 agosto del 1944, non ci chiedono una giornata con le bandiere italiane e francesi e i rappresentanti delle Istituzioni intenti a pronunciare discorsi di circostanza, ma ci chiedono di volgere lo sguardo a ciò che stiamo costruendo, ai muri che stiamo ergendo fra noi e chi soffre e ci chiede aiuto e, se potessero, ci esorterebbero a onorarli in nome di quei sentimenti di solidarietà e di unione che troviamo scritti col loro sangue nelle nostre Costituzioni, italiana e francese".

Aggiunge la presidente Anpi: "Constatiamo invece che ovunque, dai paesi più sperduti e spopolati dell'Italia e dell'Europa alle grandi città, a seguito dell'atteggiamento di Istituzioni e governi che erigono muri e frontiere contro chi giunge nell'Europa della libertè egalitè fraternitè alla ricerca di un briciolo di speranza e di vita, stanno emergendo e rafforzandosi, ogni giorno sempre più brutali e aggressivi, movimenti razzisti... Oggi tocca ai profughi, ai richiedenti asilo, ai più poveri e bisognosi che ci chiedono aiuto".

La protesta a questo punto scende nel vivo: "... Occorre prendere decisioni anche impopolari e gravi, assumendocene la piena responsabilità: in questo caso mi riferisco all'invito che l'Anpi di Sanremo ha rivolto ai suoi iscritti a non presenziare quest'anno ufficialmente alla cerimonia commemorativa di Sospel, comunicando con questo scritto le nostre motivazioni, per testimoniare in modo palese il nostro dissenso critico verso scelte che ci hanno riportato, con i respingimenti e la chiusura delle frontiere, a tempi che - proprio grazie anche a questi Caduti - credevamo per sempre superati, facendoci sentire ben lontani da quel sogno d'Europa unita, fraterna e solidale a cui troppo spesso, nelle varie occasioni ufficiali, si fa riferimento con tante belle parole, che restano però sospese e vane nell'aria, agendo poi esattamente all'opposto!".

A questo punto cosa farà l'Anpi? "Dedicherà il giorno dell'anniversario a ricordare i Caduti di Sospel in altro modo - sottolinea la presidente - portando un sostegno a chi oggi è vittima di profonda ingiustizia storica contro cui la nostra Resistenza ha combattuto e per cui i Partigiani italiani e francesi dell'Alborea di Sospel, dopo infinite sofferenze, hanno sacrificato la loro giovane vita". L'invito a boicottare la commemorazione dell'eccidio, naturalmente, non hanno riscontato completa adesione da tutti i sostenitori dell'Anpi e sono molti coloro che si dissociano.

Commenti

MASSIMOFIRENZE63

Mar, 08/08/2017 - 15:54

Credo che questi signori dell'ANPI sappiano poco la storia e si stiano confondendo. I partigiani della seconda guerra mondiale combatterono contro gli invasori tedeschi. Questi di oggi invece stanno fraternizzando con gli invasori africani. Ma sempre di invasori si tratta, quindi per coerenza dovrebbero comportarsi nel solito modo. O no?

Demy

Mar, 08/08/2017 - 15:59

Una associazione ormai inutile ma che continua a costare soldi agli Italiani. Basta con queste stupidate!!

nerinaneri

Mar, 08/08/2017 - 16:09

...quanta bella gioventù: sembrano quelli che commentano qui...

donald2017

Mar, 08/08/2017 - 16:15

ANPI = delinquenti e parassiti

Fab73

Mar, 08/08/2017 - 16:23

beh, il livello intellettuale di uno che si definisce "donald2017" è già indicato chiaramente dal nome...

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 08/08/2017 - 16:26

Braviiiii,dimostrate sempre più ciò che siete!!Complimenti e fatevi rimborsare dalo sgoverno pdiota..da marzo 2018, non ne avrete più occasione!Ciaparatt!!

ESILIATO

Mar, 08/08/2017 - 16:50

Passiamo una direttiva che permette l'adesione all'ANPI solo a chi puo dimostrare di avere fatto parte dei gruppi partigiani nel periodo 1943/45.....

Una-mattina-mi-...

Mar, 08/08/2017 - 16:50

DA TEMPO NON SI CAPISCE PIU' DA CHI SIA COMPOSTA L'ANPI, QUALE SIA L'OGGETTO SOCIALE E CHI LA DIRIGA, MA SI CAPISCE BENISSIMO L'USO CAPZIOSO E CINICO DELLA VISIBILITA' MEDIATICA PER PERPETRARE I PROPRI FINI ARBITRARI.

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mar, 08/08/2017 - 17:04

nerinaneri: occorre aiuto? vuole che allerti qualche centro di ascolto? o mi indichi la città in cui risiede, così che Le possa dare il numero verde appropriato, a volte fanno miracoli. in caso di emergenza 112.

Giorgio Rubiu

Mar, 08/08/2017 - 17:07

Entro pochi anni di partigiani veri non ce ne saranno più; ma l'ANPI continuerà ad esistere ad oltranza. Essere qualcuno (e magari ricevere finanziamenti) è un'abitudine dura a morire

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 08/08/2017 - 17:12

Lo ripeto: ANPI associazione nazionale poveri idioti.

nerinaneri

Mar, 08/08/2017 - 17:17

FRANZ58:...immagino che tu abbia sottomano TUTTI i numeri verdi che periodicamente usi...

Ritratto di Tora

Tora

Mar, 08/08/2017 - 17:19

Due giorni fa ricorreva l'anniversario dell'olocausto giapponese perpetrato da personale dello Air Force Statunitense che sganciò su Hiroshima la bomba atomica. Il silenzio di questi giorni è come sempre assordante...si ricordano invece episodi come questo generati da azioni vili e turpi dei cosiddetti partigiani che pagarono dolorosamente e giustamente, come volevano le tradizioni e i regolamenti militari. Bugie e tentativi di manipolazione...fortunatamente esistono oggi molti mezzi per informarsi.

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 08/08/2017 - 17:20

assassini

jaguar

Mar, 08/08/2017 - 17:25

Nerinaneri, spieghi un po' il suo commento, lei è contro l'Anpi, contro chi commenta, o contro tutti e due?

pilandi

Mar, 08/08/2017 - 17:27

@Giorgio Rubiu anche Mozart non c'é più eppure ci sono un mucchio di associazioni culturali a suo nome, si chiama memoria storica

Klotz1960

Mar, 08/08/2017 - 17:31

Sono passati 72 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Quanti presunti partigiani sono ancora vivi?

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mar, 08/08/2017 - 17:34

nerinaneri: vero. sono i miei attrezzi di lavoro. città?

hornblower

Mar, 08/08/2017 - 17:35

I primi razzisti sono stati i partigiani comunisti che hanno massacrato, per odio ideologico-sociale e per semplice rancore, 100 mila patrioti loro confratelli.

cir

Mar, 08/08/2017 - 17:36

mio padre , della gloriosa MONTEROSA , aveva sul moschetto 52 tacche fatte con il coltellino...mi sa che non sono bastate.

hornblower

Mar, 08/08/2017 - 17:38

@nerinaneri - hai sbagliato soprannome.

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 08/08/2017 - 17:47

@Klotz1960, pochi ma sempre troppi. Cordialità.

Yossi0

Mar, 08/08/2017 - 17:48

Capirete di partigiani non ce ne sono più e poi alla Francia, sti quattro poveracci sovvenzionati dai contribuenti, li fanno un baffo ..... voglio vedere Macron quanto sarà offeso ...... abbiamo il senso del ridicolo in questo paese ????

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 08/08/2017 - 18:05

e cosa è l'anpi Associazione Nullafacenti Parassiti Italiani

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 09/08/2017 - 00:02

Chiedete in Romagna cosa fecero gli "eroici" partigiani a Beatrice Manzoni Ansidei alla villa Frascata. Trucidarono lei, i suoi due figli, la donna di servizio e anche il cane per evitare che li potesse riconoscere. Poi furono regolarmente trovati, processati, condannati, graziati dalla legge togliatti e il loro capo venne anche assunto in comune nella mia città. Bastardi!

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 09/08/2017 - 07:13

Visto il numero di veri partigiani rimasti l'ANPI dovrebbe sciogliersi o almeno modificare il suo statuto. Io intanto pensavo di creare (o ricreare) l'associazione dei reduci delle guerre luniche e quella degli ex carbonari detenuti allo Spielberg ... si accettano iscrizioni ....

Antenna54

Mer, 09/08/2017 - 08:10

Sarei curioso di conoscere quanti partigiani veri ci sono all'interno dell'ANPI. Tutti centenari immagino. Lunga vita agli ex partigiani ma quando non ci saranno più, chiuderanno l'ANPI per mancanza di soci?