I migranti si scelgono l'hotel

Prima protestano: "Qui non prende il telefono". E poi vengono mandati a fare sopralluoghi nell'hotel che li ospiterà

Va bene, dobbiamo accogliere. Ce lo dicono tutti. Da Angela Merkel - novella madre Teresa, come l'ha immaginata lo Spiegel - in giù. Ma se l'accoglienza è diventata ormai obbligatoria, dobbiamo però chiederci: chi dobbiamo accogliere? E soprattutto: come?

Accogliere non significa né abbandonare i migranti nei centri di prima accoglienza né portarli a spasso alla ricerca di un albergo adatto ai loro gusti. In provincia di Vicenza, invece, accade proprio questo: una delegazione di profughi viene portata in gita a Recoaro per "valutare le condizioni della struttura che li ospiterà".

Attualmente, come avevamo già avuto modo di documentare, i profughi sono ospitati a Pian delle Fugazze, nella ex colonia alpina di Valli del Pasubio. Da qui i profughi se ne vogliono andare. Anche perché, sottolineano i profughi, il cellulare non prende.

L'altro giorno i migranti hanno inscenato una protesta contro le condizioni di vita del centro, dove vivono senza soldi e senza documenti.

Ora se ne vogliono andare e l'amministrazione locale li appoggia. Una parte di profughi è stata portata a Recoaro, a visitare l'ex hotel "Al Bersagliere". Come scrive Il Giornale di Vicenza, "i profughi hanno mostrato gradimento" per questa struttura. La loro presenza però non è passata inosservata: "Davanti all'albergo sono arrivati cittadini e rappresentanti politici per verificare quanto stesse accadendo. Sulle prime si pensava fosse un primo arrivo di migranti; poi si è accertato che si trattava solo di un sopralluogo".

Alex Cioni, portavoce del Comitato civico PrimaNoi, ha commentato così questa "gita" dei migranti: "Riteniamo che spostare da un Comune all'altro i sedicenti profughi non sia la soluzione del problema ma una pezza utile solo ad evitare di affrontare con efficacia le reali cause del problema e le responsabilità oggettive del Governo e delle Prefetture. L'unica responsabilità del comune di Schio è di aver accettato di accogliere questi falsi profughi in una propria struttura, quando dovevano fare da muro contro questa follia dell'accoglienza senza se e senza ma di soggetti che dovrebbero invece ricevere un'immediata espulsione.Piegarsi al compromesso con la Prefettura per una sorta di realpolitik - conclude - significa accettare i diktat del Governo Renzi che, invece di attuare delle serie politiche di respingimenti, apre le porte a chiunque salga su di un barcone".

Nel pomeriggio, il Comitato civico PrimaNoi ha organizzato un sit-in protesta davanti all'ex albergo "Al Bersagliere". I manifestanti sono anche riusciti ad entrare all'interno della struttura e realizzando dei filmati.

Commenti
Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 20/09/2015 - 13:31

ma axxxxxxxo...no eh?

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 20/09/2015 - 13:32

L'importante è che ci sia una buona connessione wi-fi...

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 20/09/2015 - 13:36

Come si vede che scappano dalla guerra e sono affamati... soprattutto dalla foto del negro ciccione e gioiosamente sorridente.

Un idealista

Dom, 20/09/2015 - 13:36

Questi acconscendimenti non fanno che attrarre sempre più cosiddetti 'profughi' ed a renderli sempre più pretestuosi. Accetterebbe il papa queste persone?

ziobeppe1951

Dom, 20/09/2015 - 13:38

E ci sono ancora i PIDIOTI che paragonano questi finti profughi ai nostri padri e nonni che fuggivano dalla guerra x trovare rifugio e lavoro.Siete proprio delle idiote zecche rosse

Anonimo (non verificato)

freud1970

Dom, 20/09/2015 - 13:44

Che schifo, matteo, il pd e per i piu' deboli, difatti gli 80 euro li hai dati ha chi ha un reddito e non ai disoccupati, bravo, sei peggio di chi ti ha preceduto, alle prossime elezioni, mi ricordero' di te,,

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Dom, 20/09/2015 - 13:47

E CI MANCHEREBBE ALTRO! È UN LORO DIRITTO FARE I PADRONI A CASA DEGLI ALTRI, CHIEDETE ALLA bOLDRINOWA E ALLA kONGOLESE!

Maura S.

Dom, 20/09/2015 - 13:47

Mentre i nostri bisognosi vivono nelle macchine, roulotte e pure nelle tende per strada e mangiano alle mense. E ora che alche loro si muovino e prendino la situazione in mano, voi venite prima di loro e siccome sono gli italiani che pagano, e pretendono che vadino a beneficio della loro gente.

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 20/09/2015 - 13:48

Rispediteli al mittente.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 20/09/2015 - 13:50

Mi sembra giusto. O diamo loro il wi-fi e banda larga in modo che possano scegliere le sistemazioni migliori su Booking o Expedia, e poi impartirci i loro ordini, oppure li portiamo in giro per la città per permettergli di scegliere la migliore suite disponibile. Altrimenti siam razzisti.

erie51

Dom, 20/09/2015 - 13:51

Pretese zero, anche in altre nazioni vengono accolti in hotel, ma quando mai..clandestini in hotel, sfrattati ed terremotati al fresco in tenda in machina, e se non hanno machina che si arrangiano.mi meraviglio ogni giorno di piu.

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 20/09/2015 - 13:59

NON HO ANCORA SENTITO UN MIGRANTE DIRE "GRAZIE " AGLI ITALIANI ANZI GLI ONOREVOLI ITALIANI DI ALTRE NAZIONALITÀ DARE DEL RAZZISTI A QUEI ITALIANI CHE NON LA PENSANO COME LORO . E POI DICONO CHE SONO RISORSE E POI LA CHIAMANO DEMOCRAZIA!!!

MEFEL68

Dom, 20/09/2015 - 14:05

A prima vista i negri della foto non sembrano nè profughi, nè siriani. Da dove vengono? Se non si sa perchè si sono liberati dei documenti, peggio per loro. No documenti, ri_party. Un conto è essere buoni un altro è essere fregnoni (come si dice a Roma).

unosolo

Dom, 20/09/2015 - 14:07

ci sottomettiamo e li paghiamo anche ? se l'albergatore lo permette ma siamo sempre noi che paghiamo sia il profugo che l'albergatore .

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 20/09/2015 - 14:19

ciò che rende la vita difficile a molti di noi italiani è la mancanza di senso dell'umorismo

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 20/09/2015 - 14:20

Mai soddisfatti, grazie al Governo Kompagno e al badante alf-ano e di francesco, mentre gli italiani muoiono in auto e senza casa. E pensare che vivevano in case fatte con cacca di animali,bah!.

Griscenko

Dom, 20/09/2015 - 14:29

Il problema non è questo. Una volta che sono stati accolti un posto vale l'altro. Meglio che vadano in albergo per due motivi. Ci guadagna l'albergatore e non la solita cooperativa gestita dai politici. Risulta più evidente l'ingiustizia perpretata contro il popolo italiano. Se stanno in un albergo, magari con piscina e palestra, gli italiani possono meglio comprendere il diverso trattamento fatto a pensionati italiani, nullatenenti italiani ed immigrati

coccolino

Dom, 20/09/2015 - 14:35

.....quanto siamo cog...ni.....

federicop

Dom, 20/09/2015 - 14:35

Pazzesco ...

luigi.muzzi

Dom, 20/09/2015 - 14:38

e il cocktail di benvenuto ?

killkoms

Dom, 20/09/2015 - 14:39

e questi sarebbero profughi in fuga dalla povertà?ma fatemi il piacere!!

marcomasiero

Dom, 20/09/2015 - 15:08

tutti belli "abbronzati" eh ! dove sono i cristiani siriani visi pallidi ? ospiteremo tutta l' Africa nera ? se Renzi vuole farlo lo faccia con i suoi soldi non con i miei !!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 20/09/2015 - 15:10

Dall'Africa profughi non ne dovrebbero arrivare punto. Sono tutti in cerca di fortuna, solo che hanno sbagliato indirizzo, la fortuna la possono trovare in Africa dove c'è tanto da fare, non in Europa, dove sono richieste professionalità che loro non hanno.

Ritratto di Innominato88

Innominato88

Dom, 20/09/2015 - 15:17

Italiani per strada, clandestini negli alberghi. Questa è la democrazia di Renzi. L’ennesima offesa alla dignità dei cittadini.

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 20/09/2015 - 15:27

Fuori dalle palle in Afrika !!!!!!

roberto.morici

Dom, 20/09/2015 - 15:36

Mi sembra giusto; doveroso, anzi. Questi hanno lasciato villa con piscina, ampio giardino e connessione wi-fi per venire a darci una mano e noi non riuscamo proprio a non farci parlare dietro. 'azzo; che figura di m..da!

routier

Dom, 20/09/2015 - 17:06

La soluzione ci sarebbe (drastica ma efficace). Se sul web partisse una campagna per boicottare tutti gli alberghi che ricevono i clandestini, sono sicuro che il problema dell'ospitalità gratuita sarebbe risolto in pochi giorni.

stogu

Dom, 20/09/2015 - 17:22

ok le nanne e le pappe. E agli scroti? Nessuno ci pensa? E' un bisogno primario, prepariamo scannatoi, per favore.

freud1970

Dom, 20/09/2015 - 17:23

"Il cibo e' scadente e non abbiamo soldi," scusate, ma se non erro, nessuno vi ha invitati a venire da noi, dicendovi il menu' del giorno e la paga giornaliara, quindi, se il servizio non e' di vostro gradimento, potete tranquillamente andare via dall'Italia, noi non ci offendiamo, anzi ci fareste cosa gradita.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 20/09/2015 - 17:24

L'hotel AL BERSAGLIERE di Recoaro, va ad aggiungersi alla lista degli Hotel, che quando verro in Italia nel 2017 mi dovra alloggiare per qualche giorno a 35€ al di ALL INCLUSIVE WI FI compreso, lunga lista che sto aggiornando. Pace e bene dal Nicaragua FELIX

venco

Dom, 20/09/2015 - 17:32

Gli immigrati, in quanto clandestini, vanno accolti solo in campi profughi allestiti dallo stato, e non devono circolare liberamente nel nostro territorio.

Ritratto di NIKONISTA

NIKONISTA

Dom, 20/09/2015 - 17:51

Secondo Voi questi sono profughi-migrantes ? Mettiamo che siano qui solo per ragioni economiche (in fondo spacciare-prostituirsi-rubare ha sempre un aspetto economico). Bene, perche' continuano a piagnucolare cosi' virilmente per avere cose che debbono-possono/dovranno-potranno permettersi col sudore della loro fornte e non col nostro ? Voglio dire che se si va in un Paese e si rappresenta dall'inizio un costo per quella collettivita', almeno si deve avere il senso di onore di non pretendere, di non protestare danneggiando chi passa PER LAVORO per le strade, paventando disponibilita' del loro Paese cui sarebbero abituati (ma sappiamo che non e' cosi'). E mi meraviglio di chi li sostiene dicendo che hanno pure ragione, di tutte quelle ragazze e ragazzine pronte ad abbandonarsi a questi esotici uomini che di esotico hanno solo il...profumo...Ma forse e' anche questa loro sicurezza di essere compresi, perdonati, magari addirittura amati ch eli rende cosi'.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 20/09/2015 - 17:53

@Ludovicus-Dom, 20/09/2015 - 13:36- E non solo, questo signore ben pasciuto fa anche il segno di vittoria alla faccia degli ITALIANI che non arrivano a fine mese e che questo SCHIFOSO Governo continua ad ignorare.

titina

Dom, 20/09/2015 - 17:55

Quando ero piccola ( e nache più grandicella) se non mi piaceva il cibo mia madre mi diceva: se non ti piace vai a fare una passeggiata sul corso.E se fosse viva me lo direbbe anche adesso. Manderei mia madre "all'accoglienza", se potessi

Anonimo (non verificato)

MEFEL68

Dom, 20/09/2015 - 18:03

Mi raccomando queste due cose: la camera deve essere vista mare e lo chef deve essere musulmano.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 20/09/2015 - 18:03

BUTTATELI IN MARE AL LARGO DELLE COSTE LIBICHE A CALCI NEL CxxO !!!

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 20/09/2015 - 18:06

Evidentemente, in Africa, avevano il tucxx con la connessione wi-fi, bisogna capirli. Ma perchè non li cacciamo a pedate nel cxxo! Altro che wi-fi.

venco

Dom, 20/09/2015 - 18:07

Matteo Carnieletto bravo, li hai nominati per quello che sono in realtà: falsi profughi.

Palladino

Dom, 20/09/2015 - 18:09

ma i carabinieri presenti perchè non li hanno presi a calci in cxxo.A casa branco di parassiti deficienti. Non se ne puo' veramente piuuuuuuuuuuuuuuuuu'.

MarcoBak1962

Dom, 20/09/2015 - 18:14

ma usare il lanciafiamme mai........

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 20/09/2015 - 18:14

Non vedo commenti dei "buonisti" sinistrati trinariciuti. Come mai?

VittorioMar

Dom, 20/09/2015 - 18:25

..albergatori senza scrupoli e senza ..."MESTIERE"..

linoalo1

Dom, 20/09/2015 - 18:37

E poi,i Sinistrati,hanno anche il coraggio di difenderli!!!!

i-taglianibravagente

Dom, 20/09/2015 - 18:40

Ce la fanno in testa tutti da sempre, e tutto va avanti secondo tradizione.

Tigre26

Dom, 20/09/2015 - 18:55

COSA POSSO DIRE? MI VIEN VOGLIA DI FARE LA MARCIA SU ROMA.....CHE SCHIFO, CHE SCHIFO...ED IO PAGO LE TASSE. MA ANDATE A FARE IN CXXO!!!!!!!!!!SCUSATE MA SONO VERAMENTE INC....VOLATO!

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 20/09/2015 - 19:14

Ai nostri politici non manca certamente l'indecenza! Farsi prendere in giro da un qualunque clandestino, o approfittatore, o criminale in virtù delle tangenti che si intascano molto allegramente! Non ci sono più parole per qualificarli!...e pensare che sono stati votati da noi italiani!

potaffo

Dom, 20/09/2015 - 19:17

sono abituati bene le risorse negre eh. Quasi quasi mi trasferisco in Congo o in Costa D'avorio, sempre che non mi rimpatrino con un calcio nel sedere (alla faccia dell'accoglienza).

fisis

Dom, 20/09/2015 - 19:18

Continuando sostenere la sinistra al potere, questa UE e, aggiungerei, questo vaticano buonista e suicida, la situazione non potrà che peggiorare.

mnemone44

Dom, 20/09/2015 - 19:19

Che cosa aspetta ancora il papa buono,il prefetto buono,la presidenta buona ,il raccatta barconi buono a far capire agli ospiti indesiderati che le concessioni dei buoni NON possono trasformarsi in pretese dei beneficiati,e che quello che viene dato a loro viene sottratto letteralmente agli italiani che si travano nelle stesse(e se ci sono figli sicuramente peggiori)condizioni.Povera Italia che sorte ti è toccata per la tua ottusità.E il peggio deve ancora venire...(banlieue ?).

Fjr

Dom, 20/09/2015 - 19:21

immigrato fai da te? No Renzitour? ahi ahi ahi

Ritratto di Franco_I

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 20/09/2015 - 19:42

ma andate fare in cxxo buonisti di mxxxa insieme ai vostri fottuti africani schifosi! ma quale hotel! riportateli in libia e fxxxxxo a loro

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 20/09/2015 - 19:42

TIGRE 20 HA RAGIONE DI ESSERE INCAZZATO LINOALO 1 I SINISTRI SONO QUELLI CHE LI AIUTANO LI GIUSTIFICANO E SUGGERISCONO LI GUIDANO ANCHE CON ESPERTI IN TUTTE LE MATERIE. SONO MERDE

canaletto

Dom, 20/09/2015 - 19:43

e allora vadano a fare in cxxo chiaro>????

obiettore

Dom, 20/09/2015 - 19:43

Non chiamateli immigrati, non chiamateli migranti, non chiamateli profughi: sono INVASORI, scrivete la verità, se vi riesce.

magnum357

Dom, 20/09/2015 - 20:05

Questa gente deve smetterla di lamentarsi !!!! ora gli fanno scegliere anche l'albergo !!!!!!!!!!! Che caxxo, i Comuni non sistemano nemmeno gli Italiani che hanno perso casa e posto di lavoro e devono dormire in tenda al freddo !!!!!!!!!! Siamo diventati zerbini e passatoie per il mondo intero !!!!

sesterzio

Dom, 20/09/2015 - 20:07

quando manderemo la fanfara ad accoglierli? Magari pretenderanno anche le ferie pagate.E poi non vorremo negargli una liquidazione dopo anni di permanenza a sbafo. Povera italia (minuscolo) da operetta.

mariod6

Dom, 20/09/2015 - 20:07

Ma da quale guerra scappano questi?? Non hanno la connessione wifi, ma hanno gli smartphone (quando scappi dalle guerre ti porti sempre dietro l'Iphone da 300 euro in su!!) Non hanno soldi, e perché?? Dobbiamo darglieli noi che non ne abbiamo?? Se hanno avuto i soldi per gli scafisti perché non ne hanno per comprarsi quello che vogliono?? Tutti fuori dalle balle; siccome stanno così male qui, senza la connessione a 100 Mega che hanno normalmente sulle piante da dove sono scesi, tornino a casa loro e ci stiano.

ziobeppe1951

Dom, 20/09/2015 - 20:11

@tomari 18.14.....probabilmente ogni tanto i trinariciuti la pensano come noi

little hawks

Dom, 20/09/2015 - 20:16

identificarli subito e rimpatriarli quanto prima!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Anonimo (non verificato)

46gianni

Dom, 20/09/2015 - 21:04

italiani imparate a votare.....

Anonimo (non verificato)

carpa1

Dom, 20/09/2015 - 21:29

E installiamogli sti benedetti ripetitori per cellulari no? Perchè calpestare i loro diritti? Renzi (il ciarlatano), Mattarella (la mummia), Boldrini(la mejo de tutti), Grasso (che cola), datevi da fare, altrimenti si in..cazzano e ce menano!

carpa1

Dom, 20/09/2015 - 21:31

Ma la volete capire o no che di africani, peggio se africani islamici, ne abbiamo piene le olive?

Anonimo (non verificato)

justic2015

Dom, 20/09/2015 - 22:59

Freud 1970 non sono daccordo sul tuo commento riguardo questi individui che non sono ne profuchi ne glandestini ma gentaglia ce cerca di vivere sulle spalle degli altri.Poi non sono stati loro a venire in italia ma lo stato che usa le nave della marina per dare una mano ,non diamo la colpa anzi dare loro la ragione e bisogna trattarle con i guanti bianchi e possibilmente un menue completo, colazione cereali con latte scremato ,pranzo possibilmente abbacchio con contorno di verdure cena servita non piu tardi delle ore 19 possibilmente con zuppa ai funghi contorno di pesci per finire un espresso corretto alla sambuca e poi una passegiata per una buona digestione spero sei daccordo

moshe

Dom, 20/09/2015 - 23:02

il governo al patibolo, SUBITO !!!!!

justic2015

Dom, 20/09/2015 - 23:17

Per falso 96. Come si puo pretendere che questi individui dovrebbero ringraziare e un loro diritto,siamo in demograzia demograzia e una parola veramente offensiva

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 20/09/2015 - 23:18

Hotel NO BUONO? Hi-Fi NO PRENDE? Cucina NO GUSTA? Offrire due opzioni: Albergo ULTIMO DESIDERIO oppure Hotel SOLUZIONE FIN^LE...

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 20/09/2015 - 23:23

Oppure... diamogli una porzione abbondante di POLONIA... (al maschile)

justic2015

Dom, 20/09/2015 - 23:30

Certo se il telefono non ricerve perfetto sarebbe ora che il governo fa installare un ripetitore a massima potenza e molto importante per i soggetti ,poi e la cosa piu loggica se codesti ospiti non gradiscono il moteldove si trovano attualmente sarebbe la cosa ideale portarle in giro per litalia dove potrebbero trovare un posto di loro gradimento e magari panoramico per farli rilassare povera italia

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 20/09/2015 - 23:41

L'effetto gregge di pecore creato dalla diffusione delle menate sinistrorse. Abbiamo sindaci, prefetti e responsabili della cosa pubblica ridotti a tremanti conigli che non osano comportarsi da uomini. SOTTOSTANNO VILMENTE ALLA ARROGANTE VIOLENZA DEI PARASSITI INVASORI DEL NOSTRO PAESE. Complimenti al gregge di senzapalle che obbediscono ALL'IRRESPONSABILE DEMAGOGIA DELLA SINISTRA.

Marcolux

Lun, 21/09/2015 - 01:13

Sono sgomento! Non trovo una parola o un'espressione più adatta a quello che sto vedendo. Lo sgomento è veramente totale: per ciò che stiamo subendo e per la cecità e stupidità del popolo italiano. Manderò i miei figli all'estero, appena terminati gli studi. Non voglio che muoiano per mano di questa orda barbarica islamica. Sono sgomento per ciò che sta accadendo, nella drammatica indifferenza della maggioranza degli italioti, che non capiscono e non vogliono capire perchè ingannati dal PD e da Bergoglio. Questi distruggeranno 2000 anni di civiltà.

Malacappa

Lun, 21/09/2015 - 01:55

Questi cosidetti profughi o migranti sono in verita' un' accozzaglia di delinquenti approfittatori della stupidita' italiana i siriani mandano avanti donne e bambini l'avete visto questo e' la cosa piu' ripugnante che si possa fare sti delinquenti sono della peggiore specie non fuggono li cacciano. Quel ciccione africano non lo vedo molto sofferente,ma insomma che cxxxo di governo abbiamo rammolliti o negozianti qui qualcuno ci guadagna alla faccia dei VERI italiani.

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 21/09/2015 - 02:51

Aggiungi un posto a tavola che c'è un italiano in più. Poveri italiani, ridotti allo stremo e quando chiedono parità di trattamento: URLANO che sono razzisti e senza cuore.

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 21/09/2015 - 02:57

La morale che si deduce è: non bisogna chiedere aiuto agli stranieri e fuggire (non votare) dalle politiche dei governi sbagliati. L'impegno deve essere di tutti: in PATRIA. Ognuno con il suo piccolo: IL VOTO. BASTA ASSENTEISMO, perchè cosi non cambia nulla.

seccatissimo

Lun, 21/09/2015 - 03:16

E' innegabile, gli italiani sono degli imbecilli senza spina dorsale, senza dignità, senza orgoglio!

cla_928

Lun, 21/09/2015 - 07:53

Siamo un paese di baluba,comunisti e cattobuonisti.Cioè gente di mxxxa.Facciamogli scegliere anche la temperatura della piscina.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 21/09/2015 - 08:12

Scusate bene, ABBIAMO UN GOVERNO ILLEGITTIMO, """PERÒ DICONO CHE SIAMO UN PAESE DEMOCRATICO"""!!! Quel`è il nocciolo della questione??? Se accettiamo quello che fanno, vuol dire di sottometterci alla loro """DITTATURA FASCIO-COMUNISTA""", Se non accettiamo il loro volere, """DOBBIAMO RIBELLARCI"""!!! Ribellarci, """NON VUL DIRE UN GRUPPO DI PERSONE, MA DAL NORD AL SUD E TUTTI INSIEME, TERRONI E POLENTONI""" (Se i siciliani sono daccordo, possono unirsi, PERÒ PRIMA DI TUTTO, DEVONO FAR VEDERE DI ELIMINARE LA MAFIA E LA CORRUZZIONE NELLA LORO ISOLA)!!!

Mobius

Lun, 21/09/2015 - 11:18

Gli africani di alcuni decenni fa erano consapevoli di essere inferiori a noi "bianchi" (dal punto di vista civile, culturale, ecc.) e accettavano, magari obtorto collo, questo stato di cose. Poi noi gli abbiamo ficcato in testa che non è vero, che siamo democraticamente alla pari e che i rispettivi meriti non contano nulla; e così, ottenuto questo importante traguardo, vi si sono volentieri adagiati e hanno rinunciato a migliorarsi per essere davvero alla nostra altezza. Ora siamo tutti in par condicio, tutti cittadini dello stesso mondo, e gli abbronzati pretendono la loro parte. (2° invio)

buri

Lun, 21/09/2015 - 11:56

siamo un paese di cxxxxxxi, buoni solo a parlare, altrove sarebbe già successo la rivoluzione armata

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 21/09/2015 - 15:22

arriverà arriverà Purtroppo sarà distruzioni e morti. Da ricordare che le rivoluzioni arabe, sono incominciate con un commerciante che multato più volte, aveva cercato di mettersi in regola: senza riuscirci. All'ennesima multa, disperato, si è dato pubblicamente fuoco, innescando la protesta violenta di tutti i commercianti e vicini che lo conoscevano. Da noi, centinaia si sono uccisi e bruciati, senza più notizie nei TG. Monti disse di finirla con queste notizie, perché trasmettevano insicurezze e paure.

kericjang

Lun, 21/09/2015 - 23:20

Quei Signori Migranti scappano dalla fame e dalle guerre, approdano in Italia e che razza di accoglienza trovano? Bettole malsane, cibi indigesti, niente wi-fi o copertura telefonica. Nemmeno la soddisfazione di lamentarsi con ed essere consolati da mammà rimasta a casa. Che vergogna! Proporrei pertanto delle strutture all'altezza, come Cala di Volpe sulla costa Smeralda, oppure Capri Tiberio Palace, oppure Hotel de Russie a Roma. Così si eviterebbero tante inutili contestazioni, e si darebbe forma a quella genuina accoglienza di cui tanto parla il Santo Padre. Lorsignori Migranti manderebbero tante belle foto on line al fronte rimasto ancora a casa, incentivandone le partenze per l'Italia. In tal modo potremmo soffiare un bel po' di rifugiati a quella marpiona della Merkel. Con la benedizione di Papa Francesco.