I volti dei presunti terroristi di Bruxelles

L’edizione on line del quotidiano belga Derniere Heure ha diffuso in esclusiva le immagini di due sospetti, probabilmente i terroristi che hanno agito a Zeventem, catturate dalle telecamere di sorveglianza dell’aeroporto

L’edizione on line del quotidiano belga Derniere Heure ha diffuso in esclusiva le immagini di tre sospetti, probabilmente i terroristi che hanno agito a Zeventem, catturate dalle telecamere di sorveglianza dell’aeroporto. Nelle immagini si vedono due uomini che indossano maglioni neri e spingono due carrelli.

Le telecamere di sorveglianza hanno catturato le immagini di sospetti terroristi poco prima dell'attacco che ha ucciso 14 persone all'aeroporto di Zaventem . Questa immagine proviene da telecamere di sorveglianza dello scalo poco prima della strage. Vediamo uomini che spingono ciascuno il carrello dei bagagli. I due potrebbero essere dei kamikaze. Un fucile kalashnikov è stato trovato anche dagli investigatori sul luogo della strage. Secondo alcune indiscrezioni, i terroristi avrebbero attivato la bomba proprio spingendo i carrelli, nascondendo gli ordigni sotto i vestiti con una cintura esplosiva. inoltre dalla foto diffusa dalla polizia e presa dalle telecamere di sorveglianza dell’aeroporto di Zaventem prima dell’attentato, i due presunti kamikaze spingono due carrelli-bagagli, ognuno indossando un solo guanto alla mano sinistra. Secondo le informazioni del sito di La Libre Belgique, i guanti sarebbero serviti per nascondere i detonatori degli ordigni esplosi allo scalo

Gli attentatori dell'aeroporto Zaventem di Bruxelles sono arrivati in taxi allo scalo e hanno trasportato gli ordigni in valigie posate su carrelli. Lo ha dichiarato il sindaco del comune, Francis Vermeiren, citato dai media del Paese. "Sono arrivati in taxi con delle valigie, le loro bombe erano nelle valigie. Le hanno messe su dei carrelli. Le prime due sono esplose", ha detto. "Il terzo ha messo anche lui la valigia su un carrello ma deve aver avuto paura, la bomba non è esplosa", ha aggiunto.

Commenti

carpa1

Mar, 22/03/2016 - 16:33

Se come sembra si sono fatti esplodere, anche se c'è poco da consolarsi, almeno abbiamo due cogl.ioni in meno in circolazione.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 22/03/2016 - 16:56

Questi luoghi devono essere controllati da personale della sicurezza, 24 ore su 24, 'attrezzato' della banalissima cultura lombrosiana, capace di individuare la minaccia presente, nelle varie anomalie comportamentali dei distintissimi soggetti a rischio. Se io fossi stato responsabilizzato della sicurezza di quel luogo, due soggetti come questi ripresi dalle telecamere, non li avrei fatti mai avvicinare. E, così come il demonio è stato tanto abile da fare credere di non esistere, parimenti, i 'cervelloni' hanno fatto credere che Cesare Lombroso non aveva ragione. Invece uno studio serio sulle caratteristiche fisiche di ognuno di noi è in grado di segnalare pericolose anomalie non viste 'ad occhio nudo'. Eppure, ci sono films come The mentalist, Elementary, molto eloquenti sul tema. Ma i 'nostri' Ministeri degli Interni non vedono questi serial.!!! -riproduzione riservata- 16,56 - 22.3.2016

mariolino50

Mar, 22/03/2016 - 17:43

Dario Maggiulli Non lo dicono i nostri cervelloni, lo dicono quelli di tutto il mondo, sarebbe facile fosse vero, peccato che le peggiori carogne, come gli agenti segreti, non sembrano affatto quello che sono, le spie vere sono lontanissime da 007, e così i delinquenti grossi, mai viste le foto di Provenzano da giovane, o di Goebbels, che sembrava un damerino. La belva si nasconde in ognuno di noi, e intendo tutti, dipende dalle circostanze e dall'occasione, come dice il proverbio.

serviceguy

Mar, 22/03/2016 - 18:19

Una volta ero in aeroporto ed un ixxxxxxxe passo' di corsa attraverso i controlli di sicurezza. L'aeroporto fu chiuso, i passeggeri fatti scendere dagli aerei e tutti i presenti in aeroporto, personale e passeggeri, furono nuovamente passati per i controlli di sicurezza. Ci vollero una decina d'ore per completare il processo. Questo prima del 9-11-2001. Come cacchio fa un kalashnikov ad essere 'trovato' in un aeroporto? Non e' che e' una pistola di plastica che puo' sfuggire ai piu' banali controlli, e' un bel pezzo di ferraccio. Se questo fosse vero, che tipo di controlli vengono effettuati all'aeroporto di Bruxelles o dovunque si fosssero imbarcati questi bastardi ixxxxxxxi assassini?

beale

Mar, 22/03/2016 - 18:23

ma le telecamere di sorveglianza sempre dopo mai per prevenire? una sala operativa con specialisti di immagini in collegamento con operativi sul campo è troppo avveniristica? e nelle zone parcheggio dell'aeroporto qual'è la sorveglianza? i sospettati saranno arrivati in macchina, hanno preso i carrelli per scaricare i bagagli dalla/le macchina/e. diciamoci la verità; la prevenzione è solo messinscena.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 22/03/2016 - 19:02

Ci sono dei programmi che individuono le facce e le comparano con quelle e sistenti nel sistema informatico della polizia. Riconoscono ed individuano eventuali ricercati o segnalati o sottoposti ad altri provvedimenti. Ecchecavolo, ce l'ho puure io nel mio pc con il programma picasa.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mar, 22/03/2016 - 19:12

Ogni musulmano , uomo , donna vecchio o bambino è un nemico dell'occidente , nemico della democrazia, della libertà della nostra cultura. Non serve a niente fare controlli nelle strade o nelle stazioni o andare a fare guerre in Libia o in altri stati, possono colpirci in qualunque momento ovunque, se continuiamo a distinguere tra musulmani moderati o fondamentalisti siamo fottuti.Sono in occidente per conquistarci e per islamizzarci tutti. Ci hanno dichiarato guerra, e in guerra si combatte, basta chiacchiere .

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mar, 22/03/2016 - 19:17

Per difendere la nostra libertà i nostri valori dobbiamo sospendere la democrazia , sospenderla per salvarla , loro sono forti e intoccabili con la nostra democrazia, sono degli intoccabili , grazie alla sinistra e a una certa magistratura, Solo un colpo di stato ci può salvare , ma temo che non ci siano più militari in grado di aiutarci, sono tutti asserviti alla Nato , e la Nato vuol fare dell'Europa un paese di meticci, (bastardi ) uscire dalla Nato e dall'Europa subito se vogliamo sopravvivere.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 22/03/2016 - 19:37

NON PUBBLICATO - Mariolino50, sei un credulone. In tutto il mondo ci sono strizzacervelli che hanno il terrore di essere omologati a stereotipi negativi, ed hanno anche il potere di influenzare correnti di pensiero a loro nocive. Io non ho scritto che avresti tu dovuto essere responsabilizzato alla Sicurezza, ma io. Che adotto criteri valutativi infallibili. Perché allora ho citato The Mentalist ed Elementary? Li hai mai visti? - Non intendevo i commentatori della rete, quando ho invocato personale della sicurezza 'ben attrezzato'. -riproduzione riservata- 18,41 - 22.3.2016

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 22/03/2016 - 19:43

adesso iniziano con le sxxxxxxxe cattocomuniste, ripreso a mangiare da mc donald, a fare pipi contro l'albero in italia. ci interessa risolvere il problema dell'invasione musulmana e vivere in santa pace! tutto il resto ficcateglielo in quel posto all'argentino

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 22/03/2016 - 19:53

In molti aeroporti del mondo si entra in aerostazione passando per il metal detector. Questa pratica ancora non è in uso nella civilissima Europa si ritiene sufficiente passare ai raggi X il bagaglio a mano. Ma forse ora capiranno che si può entrare in un aeroporto ance senza essere passeggeri e intensificheranno i controlli senza temere di ledere i diritti delle minoranze e risultare politicamente scorretti.

unz

Mar, 22/03/2016 - 22:56

Signori mon conoscete il Belgio. Se lo conosceste non vi stupireste. I musulmani sono oltre il 10% e saranno al 30% nel 2050. I quartieri nominati in TV come covi dei terroristi sono gia al 30% e la polizia prima di questi eventi non ci andava piu perche li prendevano a sassate. Ci sono tre generazioni di musulmani. È il paese UE che ha dato più combattenti all'Isis. Sono integrati e lavorano dappertutto, anche nel pubblico, negli aereoporti, nella polizia, nella sicurezza. Per questo il Belgio, come la Francia è difficile da difendere. Infiltrati, talpe, fiancheggiatori. Ecco come entrano armi ed esplosivi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 23/03/2016 - 00:01

Il fanatismo islamico fa paura non solo per gli attacchi dei maledetti assassini alle città europee ma semplicemente vedendo delle persone chine a terra inneggiare a un dio che insegna a uccidere chi non è musulmano. È irresponsabile illudersi. IL FONDAMENTALISMO È IL BRACCIO ARMATO DELL'ISLAM.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 23/03/2016 - 05:49

Per mettere a posto questi personaggi, date carta bianca al "mossad"

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 23/03/2016 - 07:20

WELCOME TO EURABIA. Questi sono i primi passi del piano di LIBANIZZAZIONE DELL’EUROPA. Il Libano ha 4.5 milioni di abitanti più un 1.5 milioni di profughi siriani e 400 mila palestinesi. Se fosse vero che gli immigrati sono risorse, il piccolo Paese sarebbe ancora la Svizzera del Medio Oriente e anche meglio. Invece guardate che cosa ha passato e che cosa è diventato.

Ritratto di luigin54

luigin54

Mer, 23/03/2016 - 07:21

QUANDO LI PRENDIAMO GIUSTIZIAMOLI E METTIAMOLI IN UNA FOSSA COMUNE CON LE CARCASSE E GLI SCARTI DI MAIALE COSI' STI 4 BEDUINI SEGUENDO LA LORO STUPIDA CREDENZA NON ANDRANNO NEL PARADISO (si quello delle oche).

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 23/03/2016 - 07:26

A parte che lombrosianamente lo si vede da un kilometro che sono terroristi.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 23/03/2016 - 08:02

A parte che lombrosianamente lo si vede da un kilometro che sono terroristi. Se vedi un punto nero spara a vista, di sicuro e’ un terrorista.

mariolino50

Mer, 23/03/2016 - 08:50

Dario Maggiulli I telefilm li guardo anche io, ma sono appunto fiction tv, che con la realtà hanno poco a che vedere, ora magari sarà vero anche minority report, dove i medium sapevano PRIMA quello che sarebbe successo. Ho letto anche tanti libri di fantascienza, e ho i dvd della prima serie di star trek, ma li prendo per quello che sono, divertimento, la scienza è altra cosa, e poi chi saresti, un novello Sherlock, fantasia letteraria pure quella. Fosse vero sarebbe troppo semplice, alla nascita si sceglie chi sarà un delinquente e si butta dalla rupe tarpea, davvero liberale, mai sentiro parlare di libero arbitrio.Prego postare.

mariolino50

Mer, 23/03/2016 - 08:56

Dario Maggiulli Ps, io non sono certo amante delle cosidette forze dell'ordine, ma non sono mica come i carabinieri delle barzellette, nel ros e sco ci sono teste fini e esperte, e quando passano nemmeno te ne accorgi, altrimenti secondo le tue teorie dovrebbero sembrare sbirri, mentre magari sono infiltrati e paiono delinquenti, ma l'apparenza inganna. Gli agenti segreti poi devono sembrare tutt'altro, e magari ti spezzano il collo con due dita.