Ikea manda in pensione i classici "sacchetti blu"

La multinazionale ha pensionato un grande classico per un modello di design

Chiunque abbia mai fatto acquisti in un qualsiasi negozio Ikea, a caccia di mobili o di altri oggetti per la casa, presto o tardi si è ritrovato in mano le buste blu che sono sinonimo dello shopping negli store della catena.

Capienti e di un blu elettrico, sono un piccolo classico, che da oggi tuttavia diventerà un pezzo d'antiquariato, se non per collezionisti, Dopo molti anni infatti gli svedesi di Ikea hanno deciso per un restyling molto netto.

Niente più borse blu, ma altrettanto capienti sostituti in grigio, bianco e verde, presentati dalla ideatrice Mette Hay in occasone del Democratic Design Day di Ikea, un evento che si è tenuto in Svezia lo scorso 8 giugno, nella cittadina di Almhult, dove quella che oggi è una multinazionale nacqua con ambizioni ben più modeste.

Per gli affezionati delle "borse blu", l'unico consiglio possibile è quello di tenersi strette quelle che hanno già in casa. Da oggi troveranno soltanto i nuovi modelli. Forse più belli, di sicuro più moderni, molto meno iconici.

Commenti

pilandi

Sab, 11/06/2016 - 08:51

Lucio di Marzo il sacchetto blu te lo ritrovi in mano se lo compri, infatti quelli in uso all'interno del negozio sono gialli... ma sei mai stato ad ikea? Comunque notiziona!!!