Immigrati centro di accoglienza si strappano la carne a morsi

Nel centro di accoglienza in provincia di Sassari sette profughi hanno avuto una discussione, si sono massacrati di botte e hanno distrutto mezza struttura che li ospita

Nella notte sette immigrati ospiti del centro di accoglienza di Sorso (Sassari) sono stati i protagonisti di una violenta rissa "cannibale".

"Il Vivaio" è un centro di accoglienza che ospita un centinaio di profughi che spesso protestano contro le istituzioni perché rivendicano migliori servizi. Questa notte, però, alcuni immigrati originari del nord Africa hanno inscenato una rissa tra di loro. Durante la cena, sette ospiti hanno avuto una discussione in merito alla spartizione del cibo. Il mediatore culturale presente nella struttura, non riuscendo a placare la furia degli stranieri, ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine.

I profughi hanno iniziato a discutere perché ritenevano che alcuni di loro avessero più cibo nel piatto. Ma in breve tempo, la situazione è degenerata in un vero e proprio massacro. Gli immigrati, infatti, hanno iniziato a colpirsi violentemente con bastoni, mattoni e addirittura con le seghe dentate. Poi, due uomini, trovando queste armi troppo poco efficaci, hanno cominciato a strapparsi la carne a morsi.

I carabinieri, una volta entrati a "Il Vivaio", hanno trovato un pezzo di lobo auricolare a terra e altre parti del corpo sparse nella struttura. Il centro di accoglienza è stato distrutto in gran parte e gli arredamenti sono stati pesantemente danneggiati. I sette stranieri sono stati arrestati con l'accusa di rissa aggravata.

Annunci
Commenti

Gfrank54

Mar, 22/03/2016 - 15:37

tanto escono tra un giorno.

giseppe48

Mar, 22/03/2016 - 15:38

Buon sangue non mente

titina

Mar, 22/03/2016 - 15:40

Rimetteteli sui barconi.

fedeverità

Mar, 22/03/2016 - 15:44

RIPORTATELI DA DOVE SONO VENUTI!!! SUBITO!!!!

fedeverità

Mar, 22/03/2016 - 15:45

RIMETTETELI NEL LORO PAESE!

timba

Mar, 22/03/2016 - 15:59

Ma questi sono veramente fuori.... BACK HOME!!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 22/03/2016 - 16:08

espellerli no, vero?

perseveranza

Mar, 22/03/2016 - 16:09

Violenti e con comportamenti bestiali. E stiamo riempiendo l'Italia di questa gente.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 22/03/2016 - 16:13

Riportateli a casa loro, e' la cosa piu' logica e di buon senso che si possa fare.

Lucky52

Mar, 22/03/2016 - 16:14

Non ci dobbiamo poi stupire se simili esseri vivono nei loro paesi ancora a livello tribù come mille o tremila anni fa ed è inutile che pretendano servizi di lusso da noi. Vivono come bestie ma non è certo colpa dell'Europa ma in primis colpa loro.

marco.olt

Mar, 22/03/2016 - 16:18

Sfoggio di cultura e civiltà del loro paese.

onurb

Mar, 22/03/2016 - 16:29

Basta: fuori dalle palle questa gentaglia.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 22/03/2016 - 16:37

Sono peggio degli zombie, entità antropomorfe prive di qualsiasi umanità

Ritratto di Valance

Valance

Mar, 22/03/2016 - 17:01

Li vorreste liberi questi?.. nelle strade delle vostre città?

rossini

Mar, 22/03/2016 - 17:10

Sono belve feroci; e noi ce li andiamo a raccogliere uno per uno e ce li coviamo come serpi in seno. Si moltiplicano come cavallette e presto diventeranno la maggioranza e ci distruggeranno. Siamo ancora in tempo. Alle prossime elezioni votiamo per i partiti che vogliono preservare l'identità nazionale.

franco-a-trier-D

Mar, 22/03/2016 - 17:21

SI STAVANO INTEGRANDO..DIREBBE IL VOSTRO AMATO PD

stefo

Mar, 22/03/2016 - 17:28

ma si mangiatevi tra voi ma chi SE NE FREGA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Mar, 22/03/2016 - 17:31

tutti rimpatriati!!!!

FabComo

Mar, 22/03/2016 - 17:42

Animali!!! E della peggior specie..... capaci solo a protestare e rivendicare diritti al nostro Stato grottesco che concede tutto a questa gente.....

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 22/03/2016 - 17:59

E per ora sono solo all'antipasto!...

alby118

Mar, 22/03/2016 - 18:02

Certo che farsi sottomettere da simili animali sarebbe veramente il colmo !

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 22/03/2016 - 18:02

Figata... ci dite per favore dove sono le riprese video in cui si vedono queste scimmie mangiarsi a morsi? E la Boldrinias tutta tronfia ha detto che presto anche noi diventeremo come loro...

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Mar, 22/03/2016 - 18:06

Tagliargli il dito indice della mano destra e infilarglielo nel..........Poi via con il canotto al loro paese

ORCHIDEABLU

Mar, 22/03/2016 - 18:11

dovrebbero essere liberi e non chiusi.chiunque di voi impazzirebbe.

beale

Mar, 22/03/2016 - 18:15

ma, a parte la Libia, quali guerre si combattono in nordafrica ?

risorgimento2015

Mar, 22/03/2016 - 18:23

Portono delle nuove culture ....dicono le nostre donne di politica .

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 22/03/2016 - 18:26

Come cani randagi.

Holmert

Mar, 22/03/2016 - 18:31

Portateli da papa Francesco, lui sa come trattarli ed accoglierli. Accontentatelo , sta sempre a predicare accoglienza ed accoglienza, ma portateglieli finalmente,almeno la smette di lamentarsi.

Giovanni2.1

Mar, 22/03/2016 - 18:32

..com'era la carne?....

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 22/03/2016 - 18:32

Bastava lasciarli liberi per sorso spegnendo le telecamere.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 22/03/2016 - 18:33

pena di morte per i migranti violenti

01Claude45

Mar, 22/03/2016 - 18:49

Ed ora lasciateli lì fino a riparazioni avvenute.

sparviero51

Mar, 22/03/2016 - 19:00

A CASA LORO SUBITO,MA A NUOTO !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 22/03/2016 - 19:04

Evidentemente la carne una volta a settimana non gli bastava.I nostri nonni se la facevano bastare......

swiller

Mar, 22/03/2016 - 19:19

Via tutti al loro paese.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 22/03/2016 - 19:27

Compagnuiccia ORCHIDEABLU X cortesia comunichi il paese abita così li mandiamo TUTTI attorno alla sua casettina - Liberi? Certo, liberi di tornarsene da dove vengono; nessuno gli obbliga a venire qui a casa nostra, se lo fanno DEVONO adeguarsi alla cultura usanze e quant'altro - Quando lo zio di mio marito emigrò dalla Sicilia in Canada s'è dovuto rimboccare le maniche, nessuno lo aiutò x 3 anni non rientrò in Italia, piano piano da lava macchine riprese il suo lavoro d'edile sino a diventare 1 dei + apprezzate imprese di costruzioni nella metropoli dove vivono RIPETO CON LE SUE FORZE - Ora è anziano, i suoi 2 figli sono entrambi laureati e sposati; ho scritto questo x farle sapere che conosco cos'è l'emigrazione - CEREA!!!!!

Linucs

Mar, 22/03/2016 - 19:28

Mediatore culturale un paio di palle: rastrellare, espellere, gettare in mare, spurgare queste razze dall'Europa il prima possibile.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 22/03/2016 - 19:30

Vorrei che qualcuno mi dicesse se dalla guerra scappano solo i neri, maschi, giovani, cannibali, selvaggi, delinquenti, assassini, e nella migliore delle ipotesi, analfabeti, fancazzisti, arroganti. Si, perchè queste sono le caratteristiche dei "nostri" migranti. personalmente non ne ho mai incontrato uno con moglie e bambini, o con una professione, un titolo di studio..Forse perchè questi dalle altre parti non li fanno entrare?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 22/03/2016 - 19:53

Spettacolare performance di cultura che sarà presto anche la nostra.

franco-a-trier-D

Mar, 22/03/2016 - 19:53

DICO VOSTRO AMATO PD PERCHè LO AVETE VOTATO.

Menono Incariola

Mer, 23/03/2016 - 00:32

Prendere i morsicati e senza tanti complimenti mollarli in un porcile tra i maiali. Punto.

seccatissimo

Mer, 23/03/2016 - 02:10

Chi sono i delinquenti che hanno permesso che queste bestie mettessero piede sul territorio italiano? Queste bestie andavano fermate prima, respingendole con ogni mezzo possibile, affondandole, con i lanciafiamme, con la corrente ad alta tensione, con le armi da fuoco, con qualsiasi cosa adatta per bloccarli al di fuori delle nostre frontiere o acque territoriali! Tutto il resto è bla bla e str0nzate!

justic2015

Mer, 23/03/2016 - 12:44

Finalmente sono arrivate le forze dell'ordine e hanno sistemato tutto li hanno pure arrestati quando ci vuole ci vuole .