Immigrati non pagano il biglietto: la rivolta dei cittadini sul bus

Un gruppo di ragazzi immigrati è salito sull'autobus a Venezia senza biglietto. Facendo scattare la reazione degli altri passeggeri indignati

Siamo sulla strada che da Venezia porta a Chioggia. Fa caldo, è pieno luglio. Sull'autobus però l'aria condizionata non funziona e la gente, seduta e in piedi, muore di caldo. Ad un certo punto salgono sul bus alcuni immigrati, regolarmente senza pagare biglietto (guarda il video).

la rivolta contro gli immigrati

Così è scattata la rivolta degli altri passeggeri. Chie hanno attaccato gli extracomunitari urlando: "È una vergogna". "Dovete pagare i biglietti". "Chiamate o carabinieri così vedono quello che succede".

La rivolta ha avuto luogo per alcuni minuti, tanto che l'autosta ha dovuto anche fermare il bus. Gli immigrati poi sono scesi e tutto è tornato alla normalità. La protesta è scatatta anche nei confronti della società che gestisce il servizio di trasporto pubblico, soprattutto a causa dell'assenza di aria condizionata sull'autobus.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 11/07/2016 - 17:43

finalmente

il sorpasso

Lun, 11/07/2016 - 17:58

Non erano del PD chi si è lamentato anche se la zona è tipicamente rossa.

fedeverità

Lun, 11/07/2016 - 18:06

Ecco,come siamo messi!! Grazie a tutti i piccoli politici....SIETE UNA VERGOGNA!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 11/07/2016 - 18:11

L'accoglieza sfrenata ed il troppo buonismo produce questo. E le tre vestali intanto sono ai funerali a sbrodolare ca77ate.

Pisslam

Lun, 11/07/2016 - 18:11

a calci nel kul0 altro che coi mezzi pubblici, baluba di m3rda

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/07/2016 - 18:15

Ci sono in genere due sistemi per convincere altri a fare determinate cose: il bastone o la carota.Coi piu' remissivi ed innocui è sufficiente la carota, con questi qui, i piu' riottosi,evidentemente ci vuole il bastone.....che è poi il sistema usato dai capi nei loro paesi.Evidentemente li conoscevano meglio di noi.

Keplero17

Lun, 11/07/2016 - 18:20

La vera rivolta sarebbe quella di smettere di votare pd.

sparviero51

Lun, 11/07/2016 - 18:23

LO FACESSIMO TUTTI DAPPERTUTTO IL FENOMENO SI ESTINGUEREBBE !!!

buri

Lun, 11/07/2016 - 18:24

ptobabilmente è solo l'inizio, questi profughi sono troppo arroganti ritengono che tuttto sia dovuto e sua permesso e la gente si stanca

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 11/07/2016 - 18:25

Se gli immigrati sono scesi senza dare neanche una coltellata alla gente che protestava, è già un bel passo avanti sulla via dell'integrazione.

Aegnor

Lun, 11/07/2016 - 18:34

Secondo me i biglietti li hanno ma non li usano o li vendono.In un paese qui vicino dove abito,di notte,ad insaputa di tutti,ne hanno piazzato 11 in un casolare che era vuoto da anni,ci sono state molte polemiche,poiché,oltre ai costi normali e previsti,costano alla comunità 4.000 euro al mese di trasporti pubblici.

ziobeppe1951

Lun, 11/07/2016 - 18:36

Se vai a Milano, il negro che paga il biglietto è una mosca bianca

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/07/2016 - 18:36

In USA li avrebbero fatti scendere.....a testa in giu'.

Ritratto di gino5730

gino5730

Lun, 11/07/2016 - 18:43

Penso sia nella Costituzione che i mezzi pubblici siano gratis per gli immigrati.E se un controllore li invita a pagare il biglietto,innanzi tutto non è politicamente corretto,poi c'è sempre un machete per l'incauto controllore,quelli che hanno protestato sono tutti maledetti leghistise erano PD non sarebbe successo.

bobo55

Lun, 11/07/2016 - 18:48

È' giusto...gli onesti devono rivoltarsi...contro chi non paga il biglietto...chi scavalca i tornelli....è così che può funzionare una nazione messa in ginocchio .... Deve incominciate l'etica civile...contro i disonesti...mi sa che è solo l'inizio...il peggio deve ancora venire...credo che il bicchiere è colmo...non è più mezzo pieno o mezzo vuoto.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/07/2016 - 18:55

poi sono in deficit ed i Comuni la fanno pagare ai suoi cittadini pretendendo che l'IMU sia una tassa giusta. Ma questi extracomnitari cosa pretendono, di vivere a sbafo? Non hanno mai lavorato nella loro terra ed ora vorrebbero vvere senza lavorare. Io cammino con le scarpe di 5 anni fa e loro ho notato tutti con le scarpe nuove e vestiti puliti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/07/2016 - 19:04

30 italiani 25 che si cagano addosso e solo pochi coraggiosi. In una guerra civile vorrei vedere chi la vince. Siamo persi. Dobbiamo aspettare che tutti siamo con il q..lo a terra e forse, ma dico forse, ci svegliamo.

routier

Lun, 11/07/2016 - 19:13

C'é chi puo e chi non puo. Loro possono. Mica sono come gli italiani che, condizionati da secoli di civiltà, pagano le tasse ed i biglietti dell'autobus!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 11/07/2016 - 19:14

Autobus apposta per loro così che possano andare dove è come gli pare.

giottin

Lun, 11/07/2016 - 19:16

Fanno bene a non pagare perché lo possono fare

bernaisi

Lun, 11/07/2016 - 19:25

anche dove abito io i negri non pagano, quando salgono sull'autobus l'autista li sollecita di continuare verso il fondo dell'autobus, se salgo io mi chiede di obliterare il biglietto immediatamente se no devo scendere. E' in'immensa vergogna

fabiod

Lun, 11/07/2016 - 19:28

troppo poco

MOSTARDELLIS

Lun, 11/07/2016 - 19:33

Ricordo ancora una volta a Roma, su un autobus quando due energumeni dell'ATAC fecero una multa salatissima ad una povera signora che aveva dimenticato di obliterare il biglietto. Una vergogna. Adesso invece è normale che gli immigrati non paghino mai....

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 11/07/2016 - 19:49

E' ora che la gente si svegli. Basta fare le pecore.

magnum357

Lun, 11/07/2016 - 19:51

E' chiaro che poi i costi gravano sempre sulle stesse persone !!!!!!!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 11/07/2016 - 19:57

l'italia è un paese razzista! solo gli italiani devono pagare il biglietto

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/07/2016 - 21:22

ANCORA POCO, CRESCERA', CRESCERA'...

jeanmermoz

Lun, 11/07/2016 - 21:31

Via a calci in culo!

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 11/07/2016 - 22:01

La gente e' al limite....e ancora la Boldrella e Angelino Afgano non l'hanno capito...

ziobeppe1951

Lun, 11/07/2016 - 22:13

Piano piano la gente comincia a ribellarsi, saranno kazzi per pidioti e pantegane rosse

Tipperary

Lun, 11/07/2016 - 22:32

E' solo questione di tempo. Poco tempo .

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 12/07/2016 - 00:02

Cominciano finalmente le proteste dirette dei cittadini contro i clandestini. È incredibile constatare come queste situazioni critiche siano state provocate da scelte sciagurate di un partito politico CHE DA ANNI PREDICA IPOCRITAMENTE IL MIGLIORAMENTO DELLA VITA SOCIALE NEL NOSTRO PAESE E PER QUESTO SI È TRAVESTITO DA PARTITO COMUNISTA ITALIANO IN PARTITO DEMOCRATICO.

routier

Mar, 12/07/2016 - 09:01

Sono scesi senza prendere a botte nessuno. Forse erano in minoranza. Si comportano da prepotenti solo quando sono in dieci contro uno. Che eroi...!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 12/07/2016 - 10:09

anche quelli dei centri sociali hanno inscenato varie volte fermando i bus che i giovani e loro, non avrebbero dovuto pagare il biglietto. Questi parassiti vogliono vivere alle spalle dei lavoratori e pensare che il comunismo difendeva proprio i lavoratori.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mar, 12/07/2016 - 12:48

do-ut-des 10:09 - Ma questi non sono veri comunisti. Il comunismo, quello vero, non prevedeva l'abolizione della proprietà privata e la collettivizzazione dei beni? Mostrami un comunista, specialmente tra i politici (come il baffo per esempio), che non abbia proprietà private, conti in banca e pensioni da favola. L'ipocrisia è una conditio sine qua non per diventare kkkomunisti, specialmente nella società attuale.