Immigrati pestano due militari. Poi uno distrugge a testate auto polizia

Rissa al parco a Mestre. Intervengono i militari e i vigli: pestati da un afghano e un irakeno. Fermato, uno degli stranieri devasta a testate il mezzo delle forze dell'ordine

Hanno devastato l'auto dei vigili urbani e pestato i militari del reggimento Lagunari Serenissima. Gli autori della folle aggressione di ieri a Mestre sono due giovani immigrati, Moustafa Darbaz, 24 anni, irakeno Ahmazia Tarshi, 22 anni, afghano. I due sono stati condannati ieri dal giudice: il primo si farà sei mesi di reclusione, il secondo sei mesi e 20 giorni. Poi torneranno in strada, come se nulla fosse. Le accuse erano di resistenza, violenza su pubblico ufficiale e danneggiamento.

I fatti risalgono a domenica pomeriggio. Siamo a Mestre, parco della Bissuola. I lagunari intervengono per sedare una rissa tra due spacciatori e quattro tossicodipendenti. La faccenda è più complicata del previsto. Sul posto arrivano anche i vigili urbani, ma la colluttazione si trasforma nel pestaggio degli uomini in divisa. Come scrive La Nuova Venezia, intorno alle 12.40 alcuni passanti segnalano ai vigili urbani una rissa scoppiata nel parco. Non ci sono solo spacciatori e tossicodipendenti, ma anche i militari che stanno cercando di riportare la situazione alla calma. I lagunari vengono sommersi di calci, pugni e sputi. Come ovvvio, i vigili provano a dar man forte ai lagunari. Ma inutilmente. I due immigrati sono fuori di sé: vigili e militari finiscono vittime di un vero e proprio pestaggio. Solo l'intervento di un'altra pattuglia della polizia locale riesce a far prevalere i "buoni" sui "cattivi".

Ma non è finita qui. I due lagunari insieme ai quattro agenti della locale riescono a fermare solo uno dei contendenti della rissa. E non è stato facile. Anche perché non appena lo fanno salire nel mezzo (un "cellulare" apposito per il trasporto dei detenuti), l'afghano prova a distruggere tutto quello che si trova di fronte. Prima abbatte a testate e pugni il plexiglass che separa il vano dei fermati dai posti anteriori del mezzo, poi si scaglia contro i finestrini laterali: tutti distrutti. In totale faranno 2mila euro di danni. Dall'esterno, l'irakeno nel frattempo provava a attaccare di nuovo le forze dell'ordine schierate al parco.

Commenti

killkoms

Mar, 15/05/2018 - 20:54

quelli che scappano da guerre!

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 15/05/2018 - 20:59

Ah ah ah , che barzellette ! . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

oracolodidelfo

Mar, 15/05/2018 - 20:59

Trasportateli con l'autoblindo e lasciate che la prendano a testate.....

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/05/2018 - 21:02

Speriamo che la camionetta non abbia subito troppi danni: quanto alla testa dell'afgano speriamo se la sia rotta,tanto dentro è vuota. Dimenticavo,fra sei mesi a fine pena sbattetelo fuori dall'Italia,è una persona inutile e pericolosa.

Andrea Balzarotti

Mar, 15/05/2018 - 21:10

A sostegno di coloro che -NON AVENDO MAI FATTO UN SOLO GIORNO DI SERVIZIO MILITARE- ma avendo solo visto i film sui marines usa e parlando quindi a vanvera di sesso degli angeli, auspicano i militari (dell'esercito italiano) per strada a proteggere l'ordine pubblico.

aredo

Mar, 15/05/2018 - 21:14

In un paese un minimo normale i militari avrebbero eliminato la minaccia e fatto sparire i corpi di questi criminali terroristi! Ma qui i militari sono figli dei fiori ed i magistrati non vogliono che facciano "i fascisti Rambo"

Ritratto di sailor61

sailor61

Mar, 15/05/2018 - 21:16

ma una bella scarica dai teaser? un po di spray al peperoncino diretto in faccia? ma come è possibile che personale armato si faccia trattare in questo modo? E' indecente, siamo la barzelletta del mondo! In UK o in USA provate a fare una cosa del genere, ti raccattano con il cucchiaino da quante mazzate ti danno, GIUSTAMENTE!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 15/05/2018 - 21:18

A volte, leggendo queste cronache, rimpiango un po' di sano ordine pubblico della Corea del Nord. Immaginate il compagno Kim Jong Un cosa avrebbe fatto ai "migranti" coinvolti con i SUOI militari :-)

Ritratto di direttoreemilio

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Mar, 15/05/2018 - 21:54

Ma quei due nella foto,cosa hanno in mano, un’arma giocattolo?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 15/05/2018 - 21:57

Ha la testa dura....Ma tenera,molto tenera per una pallottola sparata da un'arma da guerra....Perché NON usarla?Salvini salvaci tu.

beale

Mar, 15/05/2018 - 22:18

ma in Italia come si addestrano le forze dell'ordine?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 15/05/2018 - 22:27

E' uno stillicidio di episodi come questo. Ringraziamo i co@@lionazzi che hanno votato a sinistra e 5*.

Sceitan

Mar, 15/05/2018 - 22:30

Il classico esempio di soldati che non sono buoni ne per i Re ne manco per la Regina. Servono solo a fare numero per le casse dello stato. Io posso capire che costoro evitino di menare per non finire in gattabuia ma di fronte a delle sottospecie di bestie che se riescono a mettere le mani sull'arma non avrebbero scrupoli a fare una strage, non capisco come facciano a rimanere passivi e prenderne un sacco e una sporta.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 15/05/2018 - 22:47

Ma scusate... lagunari... un bel calcio con gli anfibi chiodati in mezzo alle... birille? Poi vai a dimostrare come succedono certe cose... mah... Ops... scusate... ogni tanto mi scappa la tastiera...

restinga84

Mar, 15/05/2018 - 22:56

Ma,i nostri soldati non sanno usare il fucile o il mitra a mo di bastone? Spero nel prossimo futuro,questi soldati,confrontandosi con le risorse, prendendo pugni etc.,abbondantemente,apprenderano come agire nei loro confronti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 15/05/2018 - 23:13

Rimpatrio immediato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/05/2018 - 23:32

Bestiaaa che figuraaa, per i tanto (dalle sinistre) "famigerati" LAGUNARIII!!!lol lol.

Royfree

Mar, 15/05/2018 - 23:37

Grazie ad una democrazia demenziale i militari relegati a zimbelli. Figurati un centinaio di questa schifosa feccia purulente troglodita cosa riuscirebbe a fare. Idioti!

Ritratto di Civis

Civis

Mer, 16/05/2018 - 00:04

Vedete che i militari, col mitra in bella mostra, non servono a nulla? Servono solo diverse regole d'ingaggio, da approvare subito, come anche il quadruplicare le carceri e nobilitare i carcerati con un sano lavoro manuale obbligatorio all'aperto, che darà anche tanti nuovi posti di lavoro di guardia penitenziaria, utili alla sicurezza, anziché dannosi come quelli delle centinaia di migliaia di impiegati nell'accoglienza dei migranti.

fisis

Mer, 16/05/2018 - 07:35

Semplice: i militari, i poliziotti, i vigili, i controllori sui treni e sui bus, ma anche gli insegnanti presi a ceffoni dai loro studenti sono ormai terrorizzati dalle toghe rosse imperanti in Italia e subiscono. Fino a quando?

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 16/05/2018 - 08:19

la nuova moda:hanno problemi psichici....cosi' li salvano,e ce li teniamo,mantenendoli negli hotel

sbrigati

Mer, 16/05/2018 - 08:19

Per fortuna i "Lagunari" sono un corpo d'èlite addestrati ad affrontare situazioni pericolose.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 16/05/2018 - 08:37

La morale è che se dei tizi si pestano devi lasciarli fare finché non sono abbastanza stanchi. E suonare i vincitori.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 16/05/2018 - 08:53

preziose risorse di bruxelles

Germanico

Mer, 16/05/2018 - 09:08

Una volta i "Lagunari" erano una delle unità d'elite dell'Esercito Italiano. Evidentemente nel frattempo sono stati trasformati - come tutto il resto delle Forze Armate - in "crocerossine": vengono addestrati a distribuire pane & acqua in giro per il mondo, a fare i traghettatori di "disperati" vari e cosí via. Oggi il militare non deve essere un soldato, ma un (costosissimo) assistente sociale in uniforme. È quindi naturale che vada a prendersi botte dal primo balordo (nonché clandestino & delinquente) di turno. È giusta l'osservazione di Sailor61: un militare americano (o inglese) li avrebbe mandati all'ospedale (o all'obitorio). Ma quelli sono addestrati al combattimento, non alla distribuzione di panini...

Treg

Mer, 16/05/2018 - 09:28

.....e questi sono le truppe scelte Lagunari ! figurati gli altri !!!

jenab

Mer, 16/05/2018 - 09:38

poveri militari che devono subire e tacere, però ....si possono aspettare fuori dal carcere e regolare i conti...

Angelo664

Mer, 16/05/2018 - 11:35

Ora capisci perche' era meglio che si tenessero Saddam ! Ma quanti cacchio di danni hanno fatto questi Americani e Francesi ???

machete883

Mer, 16/05/2018 - 11:36

siamo alla canna del gas anche con i militari pare..poliziotti menati, militari LAGUNARI addirittura, menati pure loro ? con i tempi che corrono in casi di conflitto manderemo la fanfara di piumati bersaglieri sessantenni ? POVERA PATRIA !!

Vola

Mer, 16/05/2018 - 12:02

Ma che corsi di difesa personale fanno i militari? Non sanno neanche neutralizzare due persone! Siamo nel pantano

CALISESI MAURO

Mer, 16/05/2018 - 12:32

ca..o , se le prendono pure i Lagunari, allora e' finita. Questi politicanti e militari politici hanno un decimo della dignita' dell'esercito di Assad, vero presidente della Siria, che ha debellato un esercito di 80000 bestie. Che nazione e' questa qui!!

leopard73

Mer, 16/05/2018 - 12:39

Hanno fatto benissimo!! Spero che il caso faccia riflettere per adeguare la legge a questi fatti ignobili.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 16/05/2018 - 12:48

Ma in che nazione di mxxxa viviamo ? I neri fanno quello che vogliono a casa nostra si potrebbe dire con la complicità dei giudici? Qualche giorno fa un carabiniere meridionale che lavora per modo dire ,in un paese vicino a Conegliano Treviso molto arrabbiato con noi del nord, per un motivo molto banale e discutibile mi ha fatto la multa decurtadomi 5 punti della patente,difronte al suo collega mi ha detto se eri nero non ti avrei fatto nulla.

martinsvensk

Mer, 16/05/2018 - 13:02

Ma Dio mio è mai possibile che quattro lagunari si facciano pestare da due arabi che in genere non sono tanto nerboruti? Ma difendetevi, e difendete anche la vostra dignitá. Non è possibile che qualsiasi straniero in Italia possa picchiare controllori, pensionati e persino Forze dell'Ordine.

colomparo

Mer, 16/05/2018 - 13:22

Siamo al massimo del ridicolo...ma che testa aveva questo falso rifugiato, di granito o magari di titanio ??? E ancora, i vigili e i militari erano dei caccasotto oppure avevano solo paura di poter finire davanti al magistratello sinistrorso di turno ed esere condannati loro invece di quei selvaggi primitivi ??

Angelo664

Mer, 16/05/2018 - 13:42

x sailor61 : ma hai visto come sono equipaggiati i nostri in confronto anche solo ad un militare francese che pattuglia a Parigi ??? E le regole di ingaggio che devono seguire ? Se ti sparano evita i colpi, se ti tirano una bomba raccoglila per fartela esplodere addosso piuttosto che il povero immigrato bisognoso ecc ecc. Taser ? Peperoncino ??? Ma sei un violento sailor61 !!!! Meglio porgere l'altra guancia cosi' anche il papocchio e' contento ed al limite se muore il militare gli fa lui un bell'epitaffio. Se muore invece l'immigrato per mano del soldato apriti cielo !!! Dobbiamo risarcire la famiglia del poveretto fino al terzo grado di parentela.

uberalles

Mer, 16/05/2018 - 14:23

In questi casi serve un calmante per la "risorsa": 9 x 21 o superiore

gneo58

Mer, 16/05/2018 - 16:40

SE IN CERTI PAESI C'E' LA DITTATURA C'E' UN PERCHE'.