Immigrati, polizia contro Alfano: "Ci fa bastonare gente perbene che difende la propria casa"

Il Coisp prende le distanze dal governo e lamenta: "La politica e le istituzioni preposte continuano a gestire l’enorme flusso di immigrati con incredibile superficialità"

Le forze di polizia prendono le distanze da ciò che il ministro Angelino Alfano li costringe a fare. Il Coisp, come riporta Il Tempo, denuncia quanto sia "assurdo che ci venga chiesto di alzare i manganelli contro gente perbene che si sente abbandonata dalle istituzioni e che tenta di difendere la propria casa".

Perché il problema di fondo è questo: i poliziotti sono costretti ad eseguire ordini. Ma quando questi ordini sono scellerati cosa bisogna fare? Almeno prendere le distanze, come sta facendo il Coisp.

Se lo Stato accoglie gli immigrati e bastona i suoi figli tramite i suoi servitori, allora qualcosa non va. Ed è bene che la polizia stessa lo dica, come fa il segretario generale del sindacato indipendente di polizia, Franco Maccari: "Da Roma a Treviso, da Terni a Lucca a Verona, in ogni città d’Italia sta esplodendo un’emergenza sociale legata all’accoglienza di migliaia di immigrati che la politica sta scaricando esclusivamente sulle forze dell’ordine che continuano a registrare feriti su feriti. Mentre monta il malcontento della cittadinanza, la politica e le istituzioni preposte continuano a gestire l’enorme flusso di immigrati con incredibile superficialità, riducendolo ad un semplice problema di ordine pubblico, e così esasperando da un lato gli stessi immigrati, lasciati allo sbando e senza alcun reale sostegno, dall’altro gli abitanti delle città destinate ad ospitarli, giustamente preoccupati per la propria sicurezza. Nel mezzo ci siamo noi, i poliziotti, a prendere le botte dall’una e dall’altra parte, e spesso costretti ad interventi di ordine pubblico di cui non possiamo che vergognarci".

Soprattutto, ciò che rileva il segretario del Coisp, è l'innegabile incoerenza del governo. Da una parte permette ai black bloc di annientare Milano, ma dall'altra massacra CasaPound e Fratelli d'Italia perché difendono, guarda un po' che bizzarro, gli italiani.

Commenti

steacanessa

Lun, 20/07/2015 - 11:08

Con un ministro come questo, traditore infame e menzognero, tutto è possibile.

buri

Lun, 20/07/2015 - 11:12

Se fossi al posto di Alfano sarei preoccupato, è un brutto segnale, cosa potrebbe fare se invece di protestare le fprze dell'ordine i tigiutassero di bastonare la gente? denuncie alla magistratura? certo, ma sarebbe un invito a prendere d'assalto il ministero, ci pensi signor ministro

Beaufou

Lun, 20/07/2015 - 11:40

Di questo passo, le Forze dell'Ordine impareranno finalmente da che parte stare. Non tutto il male vien per nuocere, si direbbe. Quando riceve l'ordine di menare un connazionale che protesta, invece che di fermare e rimpatriare i clandestini, anche un poliziotto ci rifletterà un pochino, sulla credibilità di chi gli dà gli ordini. Alfano, prefetti, capetti di polizia e ciarpame vario sono la rovina dell'Italia. Sarebbe ora di mandarli a piantar cavoli o a raccoglier pistacchi.

vince50

Lun, 20/07/2015 - 11:43

La polizia non ha nessun diritto di protestare,dal momento che esegue ordini dai farabutti.Quanto le manganellate e molto altro ancora saranno dirette verso chi lo merita(leggasi politici e affini),allora forse riacquisteranno credibilità.Colpo di stato?certamente,non ci sono alternative.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 20/07/2015 - 11:49

Sig Franco Maccari, segretario generale del COISP, a lei va tutto il mio rispetto. Pur consapevole di esporsi a vigliacche ritorsioni da parte di questo governo di usurpatori e particolarmente da quella persona indegna di avere la cittadinanza italiana, cioè Angelino Alfano, lei ha il coraggio della verità. Con la sua posizione sta riscattando l'orribile figura fatta dalla Polizia nell'episodio di Casale San Nicola. Finché lo Stato avrà servitori come lei possiamo ancora sperare in un nuovo rinascimento. Grazie.

husqvy510

Lun, 20/07/2015 - 11:50

e noi siamo con la polizia. Il nemico è rosso e non la gente comune. Cari politici state rischiando davvero grosso. Basta poco ad armarci e scendere in piazza a fianco della polizia per spazzarvi via. Occhio al'fano, occhio bomba, occhio orangotango, stiamo arrivando...

emigratoinfelix

Lun, 20/07/2015 - 11:50

questa dichiarazione mi fa arrabbiare,non soltanto per la contraddizione in termini che esprime,ma per il manicheo atteggiamento che dimostra da parte di costoro;da un lato ammettono di aver ricevuto ordine di manganellare gente per bene,mentre poi nella pratica non han esitato a massacrare di botte donne e anziani in pacifico sit in.Vorrei rammentare a questi signori ed ai loro associati al sindacato che esiste il concetto di obbedienza ragionata,in virtuè del quale un ordine impartito lo si deve non eseguire quando palesemente appare illegale,immorale o preveda misure spropositate alla soluzione del problema.Perchè stanno buonini quando i black blok li insultano li assaltano con pietre biglie in acciaio e molotov e poi si scatenano come bestie con cittadini pacifici ed inermi?no non ci credo al pianto dei pretoriani di questo regime lurido

Mechwarrior

Lun, 20/07/2015 - 11:51

Ma che bella scusa! nessuno vi costringe a picchiare la gente!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 20/07/2015 - 11:51

Se analoga severità fosse stata dimostrata a Milano, nei confronti dei black block, ci troveremmo di fronte al governo migliore possibile. Peccato che questa masnada di dilettanti allo sbaraglio riesca sempre a dimostrarsi, invariabilmente, forte con i deboli e debole con i forti.

onurb

Lun, 20/07/2015 - 11:57

Halfano, un ministro inetto che a Milano ha permesso che i Black bloc spaccassero tutto ciò che capitava loro a tiro, mentre a Roma ha ordinato che la polizia caricasse dei pacifici cittadini. Un ministro pure arrogante, che ha giustificato l'inerzia di Milano, vantandosene perché è stata una strategia vincente che ha permesso di evitare guai maggiori.

giova58

Lun, 20/07/2015 - 11:59

Comunque è palese. Mentre Renzi fa il pierino vantando successi e proponendo alle assemblee del PD il programma sulle tasse di Berlusconi di vent'anni fa, lascia l'incombenza delle gestione dell'immigrazione clandestina al povero Alfano raggiungendo il duplice scopo di accalappiarsi i voti del centro destro e distruggere l'immagine del povero rappresentante di NCD che si sta mestamente avviando alla conclusione della sua modesta carriera politica.

Ritratto di pedralb

pedralb

Lun, 20/07/2015 - 12:00

Half Ano....anche se sei un OCCHIO FINO intero è meglio che ti prendi una scorta di omaccioni stile "In the navy " dei Village

scarface

Lun, 20/07/2015 - 12:04

@buri: la magistratura dimostra sistematicamente da che parte si è schierata. Sicuramente non da quella delle persone oneste. Se Alfano denuncia le forze dell'ordine la magistratura sarà ben lieta di procedere. Ricorda inoltre che l'italiano medio si ricorda dell'importanza delle forze dell'ordine solo quando ne ha direttamente bisogno.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 20/07/2015 - 12:04

Alfano NON HA le capacità di ragionare, pensare, ascoltare, riflettere e agire. Ma i Politici fanno delle visite psichiatriche??? Alfano, questo è un BRUTTO segnale. Se non lo capisce se lo faccia spiegare, c'è da preoccuparsi a ragion veduta!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 20/07/2015 - 12:15

se la polizia viene delegittimata politicamente, in quanto forza addetta alla sicurezza, chi ci proteggerà? nessuno! saremo vessati liberamente da chiunque, e questo grazie alla politica suicida della sinistra! i poliziotti non mi piacciono, è vero, ma non per questo ci servono, eccome! senza la polizia, l'italia sarebbe completamente in mano a dei criminali! già sta accadendo! perché trattare i poliziotti come dei criminali? essi eseguono ordini che sono pure gusti! esagerati forse, ma nel nome della sicurezza collettiva, non c'è nulla di esagerato! allora, idioti di sinistra, fateci il piacere di starvene zitti oppure protestate civilmente! come facciamo noi, da sempre!!

aronne1956

Lun, 20/07/2015 - 12:18

"Io eseguivo gli ordini!" Era una scusa molto usata 70 anni fa.

machimo

Lun, 20/07/2015 - 12:27

Allora non eseguite questi ordini assurdi e i poliziotti che lo fanno sono dei ... O sparate anche ai vostri familiari se ve lo ordinano???

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 20/07/2015 - 12:35

Cari componenti delle Forze dell'Ordine; voi (come la sottoscritta che opera nella sanità) siamo tutti SERVITORI DEL POPOLO (non so voi ma io sono fiera d'esserlo); ed il "Popolo Sovrano" siamo tutti noi Italiani - Quelle donne, uomini, bambini, anziani Italiani che difendevano le loro case e la pace sicurezza delle loro città, e che v'hanno ordinato di caricare sono identici a quelli che chiamate "famiglia"

giosafat

Lun, 20/07/2015 - 12:36

Diciamola tutta: la polizia ha fatto una figura di palta ed ora cerca di recuperare un minimo di solidarietà scaricando le colpe sulla piramide. Resta il fatto innegabile che il manganello però l'aveva in mano chi adesso versa lacrime di coccodrillo e non si è fatto remora di usarlo....tanto ci si scusa in seguito. Ho già ritirato la mia solidarietà....

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 20/07/2015 - 12:38

La devastazione di Milano fatta dai centri sociali per la inaugurazione dell'EXPO, auto incendiate, negozi devastati, arresti NESSUNO.... ai cittadini che protestano contro l'invasione di clandestini, botte e arresti, questo la dice tutta chi è e come opera Angelino Al Fano ridotto a zerbino della sinistra

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 20/07/2015 - 12:43

Il codice militare dice che e' facolta del militare disubbidire ad un ordine palesemente errato o contro gli interessi nazionali fino ad arrivare alla rimozione forzata del superior che abbia emanate l'ordine. Dunque le lamentele dichi probabilmente per 4 ore di straordinari hanno distrutto I loro fratelli non si possono accettare dovrebbero pensare seriamente al suicidio. Maurizio

maricap

Lun, 20/07/2015 - 12:49

Cominciare ad armarsi no? Cominciare a difenderci dagli invasori e dai figli di putt ana che ci lucrano sopra, prima che tutti si finisca, schiavi di questi trogloditi con lo Smartphone. Gente de merd, che invece di lavorare sodo al loro paese, per far fiorire l'economia nazionale, viene a farsi mantenere da noi. Cominciamo a governarli con il piombo, ci sarà un fuggi fuggi generale. I barconi faranno ancora la spola, ma questa volta, in senso inverso. Su quei barconi mettiamoci anche quelli che qui li vogliono, per assecondare i loro loschi fini.

Cedro

Lun, 20/07/2015 - 13:00

alfano e renzi stanno portando la gente all'esasperazione. Sono i responsabili della situazione!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 20/07/2015 - 13:05

Infatti i poliziotti sono dei poveracci che devono eseguire gli ordini. E l'ordine di randellare la povera gente non poteva che essere di half ano e della sua cricca.

Silvana Ferri

Lun, 20/07/2015 - 13:08

Allllora, Prodi.... ahahahah. Se non altro ho avuto conferma che non avrei mai potuto fare il vs mestiere. Ogni cosa ha il suo prezzo e dipende esclusivamente da noi stabilire se pagarlo o meno. Va bene così ragazzi. Vi saluto.... non mi cambia nulla farlo.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 20/07/2015 - 13:08

#hardcock: e Lei, come alcuni, pensate che per le sole ore di straordinario dovrebbero pensare al suicidio? Ma la pensa seriamente cosi?? Disobbedire ad un ordine?? Per un rappresentante delle Forze dell'ordine e forze Armate si aprirebbe la corte marziale!!! Che la situazione è GRAVE NON DISCUTO ma prima di "sentenziare" riflettiamo o facciamo lo stesso GIOCO dei Politici. Ho visto Forze dell'Ordine PIANGERE per fare il LORO DOVERE e Le garantisco che le 4 ore di straordinario non alleviano di certo i tantissimi problemi che hanno grazie al FINTO-FALSO-IPOCRITA BUONISMO e TAGLI ad opera di GOVERNI FALSI, LADRI e APPROFITTATORI!!! Lo ricordi alle prossime elezioni!!

acam

Lun, 20/07/2015 - 13:14

continuo a ripetere 5 minuti fuori di cas con pentole e coperchi per far vedere che non ci piace, se vanno fuori 20 milioni di persone allo stesso tempo vedremo cosa dicono renzi marino pisapia ... non bastano 5 minuti allora 10 dopo un po' non bastano allora manganelli perché quando il popolo non vuole non vuole capito mattarella?

Giovanni1963

Lun, 20/07/2015 - 13:15

ALFANO,si dovrebbe dimettere subito,I poliziotti combattono tutto il giorno per mettere ordine nelle città ma non sono difesi per niente.Da siciliano mi vergogno ad avere un Ministro così.I Poliziotti vanno difesi a spada tratta perché rischiano ogni giorno la vita ed è gente che ha famiglia.Alfano fa solo confusione meglio che cambia mestiere.

roberto zanella

Lun, 20/07/2015 - 13:18

Grazie Poliziotti ...grazie siamo con Voi...DIFENDETECI ....!!!!

agosvac

Lun, 20/07/2015 - 13:22

Non c'è ombra di dubbio che Alfano, in quanto ministro degli interni sia responsabile di tutto quello che combinano i prefetti a cominciare da un certo Gabrielli. Ma bisogna anche dire che non è farina del sacco di Alfano bensì del Governo di cui lui fa parte. In pratica le direttive sono del Governo, Alfano le applica. L'unico torto di Alfano è di non avere ancora mandato a fare in.......quello là il suo Governo!!! Una persona più seria ed equilibrata a quest'ora si sarebbe dimessa. Comunque ribadisco il concetto: non è Alfano il colpevole di questo scempio di prefetti che ordinano la carica contro i cittadini italiani perché difendono le loro case, la colpa è solo ed esclusivamente del Governo renzi!!!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 20/07/2015 - 13:26

La colpa non può essere addossata ai poliziotti ad Alfano boldrina ecc.ecc. ma a tutti quei deficienti che nel 2015 ancora non hanno capito cosa significa votare a sinistra. Neanche i risultati peggiori li convincono. Sono il così detto nocciolo duro che di duro hanno solo la cervice e non capiscono nulla. Il profetico Indro lo diceva: meglio turarsi il naso e votare destra. Il peggiore di destra sarà sempre meglio del migliore di sinistra.

acam

Lun, 20/07/2015 - 13:29

hardcock Lun, 20/07/2015 - 12:43 visto il commento vedremmo volentieri da parte tua l'atto di coraggio e applaudiremmo per la tua abnegazione

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 20/07/2015 - 13:43

la prossima volta, dite NO' !!!

Marcolux

Lun, 20/07/2015 - 13:55

Ribellatevi!!!! E' l'ora di rovesciare questo Governo di ladri e delinquenti catto-comunisti. E' l'ora del colpo di stato. Datevi da fare che una grande parte del popolo italiano vi sosterrà! "Up patriots to arms" !!!!!!!!!!

Marcolux

Lun, 20/07/2015 - 13:59

Polizia, Carabinieri, Esercito, unitevi per rovesciare questo regime che sta affondando l'Italia. Basta con questa feccia di sinistra al Governo. Ribellatevi! Noi vi seguiremo. Fate qualcosa, siamo alla disperazione. Siete l'ultima e forse l'unica speranza. Sovvertite questo regime infame, fate un colpo di stato. Azzeramento della classe delinquenziale politica. 5 anni di Governo di salute pubblica. Riscrittura delle regole, partiti comunisti e islamici fuori legge, poi nuove elezioni. Solo così si salva l'Italia.

Marcolux

Lun, 20/07/2015 - 14:04

Attenzione poliziotti, dovete ribellarvi anche ai vostri superiori, ormai quasi tutti comunisti,con carriere lampo alle spalle e stipendi da favola. IL regime comunista si alimenta anche così. Attenzione, non è obbligatorio eseguire ordini infami, potete anche disobbedire alla delinquenza di Stato. E' questo che volevo dirvi. Non rendetevi complici di questo scempio. Questa feccia comanderà ancora per poco!

Thor88

Lun, 20/07/2015 - 14:05

Dunque:abbiamo le forze dell ordine che ammettono candidamente che ricevono i seguenti ordini da chi ci governa:1) subire le violenze dei delinquenti dei centri sociali che devastano negozi e macchine senza muovere un dito.2) manganellare gente innocua,tra cui donne anziani e bambini,che protestano per l'esasperazione dovuta alla gestione sconsiderata del problema invasione programmata.Perché non si "approfondisce" per quale motivo le forze dell'ordine sono obbligate ad agire in questo modo,e soprattutto,perché chi gli intima di manganellare gente indifesa non viene rimosso all'istante dalla sua carica? Alf-ano,sei la più bassa forma di vita esistente.Non sei nemmeno uno sputo.

Ritratto di scriba

scriba

Lun, 20/07/2015 - 14:06

MANGANELLO ROSSO. Vedere i poliziotti manganellare inermi italiani che difendono la propria vita dall' aggressione espropriatrice portata dalla banda dei buonisti comunisti capeggiata da alfanov fa ribollire il sangue Risorgimentale inutilmente versato per poi avere serpi in seno come la penosa stampella del pierino toscano. La dignità della divisa faccia rifiutare ai poliziotti questo ruolo di sicari politici e l' Italia sarà con loro contro gli anti italiani buonisti e idioti.

mariolino50

Lun, 20/07/2015 - 14:11

Franco_I Un mio amico, ex poliziotto negli anni 70, non era disposto a fare certe porcherie, si licenziò e andò a fare l'operaio, facendo un lavoro molto più duro e pericoloso. Mi raccontò che di quelli della celere aveva paura anche lui, si divertivano a picchiare la gente, facevano anche le tacche sul manganello ogni testa rotta, e foto del duce sopra il letto.

PaK8.8

Lun, 20/07/2015 - 14:11

Hardcock, la polizia non è più un corpo militare da almeno trent'anni. Saluti.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 20/07/2015 - 14:31

acam purtroppo e meno male non vivo in Italia ma in un Paese stupendo dove non e' permesso a mussulmani ed africani, che poi e' lo stesso, di entrare. Non sono un militare per cui posso tranquillamente mandare AFC chiunqur senza guardare a regolamenti. Io ti ho citato il regolamento di disciplina militare. ORA STA A TE SE SEI INTELLIGENTE COME CREDI VERIFICARE. e FINO A QUANDO NON AVRAI IL CORAGGIO DI MOSTRARE LA TUA FACCIA RIMARRAI SEMPRE UN QUAQUARAQUA QUALSIASI COME CE NE SONO TROPPI IN Italia. MAURIZIO

oropira64

Lun, 20/07/2015 - 14:32

Per tutto questo io ringrazio gli elettori della nostra sinistra terzomondista...........grazie di cuore!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 20/07/2015 - 14:33

Se, la Polizia comincia a protestare contro che li comanda la situazione in Italia é davvero disastrosa, É comandare di manganellare gente onesta che difende la propria casa e una Cosa cosí vergognosa che un Ministro degli interni dovrebbe dare le dimissioni!. Ma, io spero che alle prossime elezioni (se ci faranno votare!) anche chi si é astenuto vada a votare per mettere fine a questo schifo di Governo, che fá invadere il nostro Paese da Clandestini é Criminali che vengono da ogni parte del mondo, ed io mi appello alla gente onesta di andare a dimostrare davanti a Palazzo Chigi; Ma non poche decine di persone, ma a migliaia per far capire al PDPCI! che non puo trattare gli Italiani a randellate in faccia!.

aldopastore

Lun, 20/07/2015 - 14:36

Finalmente qualcuno che non le manda a dire. Ecco perchè bisognerebbe coinvolgere le Forze dell'Ordine, tutte, e arrestare questi Sciacalli, lì seduti.Bisogna impedire di continuare ad amministrare un Paese così. P.s. per il moderatore: ma è possibile che ogni volta si deve fare il login? e che c@@

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 20/07/2015 - 14:40

Franco_I, un altro che sta ben nascosto. Io dico che chi per 50 euro accetta di manganellare chi protesta per I propridiritti non e' degno di far parte del consorzio umano. Tanto piu che ha giurato didifendere quegli stessi che invece ha manganellato senza esitazioni. Per il modo di mantenere il proprio giuramento dovrebbero pensare al suicidio non per altro

IL_CORVO

Lun, 20/07/2015 - 14:44

Bravi ragazzi!La prossima volta che vogliono obbligarvi a manganellare coloro che potrebbero essere i vostri padri e le vostre madri...mettete il casco a terra e rifiutatevi!Gli anarchici distruggono le nostre citta' e i poliziotti vanno in galera se li toccano..per quanto tempo volete ancora sopportare?

IL_CORVO

Lun, 20/07/2015 - 14:51

Ma un Generale dell'Arma con le palle sara' rimasto in Italia?Uno in grado di rovesciare questi inetti che ci governano?Di prendere l'aula sorda e grigia?

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 20/07/2015 - 14:51

Contro Alfano? ma chi hanno bastonato questi mercenari, il Giuda o la gente per bene? E come li ha obbligati il Giuda siciliano, gli ha fatto buuuh! che paura? Questi bravi di manzoniana memoria non si meritano il nome di agenti di polizia, spero che un futuro governo li identifichi e li cacci dal corpo. Anche i tedeschi ammazzarono per paura di Hitler e nella DDR per paura di Honecker... ma fatemi il piacere, picchiatori di stato!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 20/07/2015 - 14:52

Si, e voi lo fate con piacere, criminali di stato!

Lucky52

Lun, 20/07/2015 - 14:53

con un ministro come Alfano ed un premier come Renzi cosa vogliamo pretendere; mi sembra di vedere un film di tanti anni fa: scemo+scemo. Invece di prendere i clandestini ( poichè ben pochi sono quelli che scappano dalla guerra ) che vengono in Italia a farsi mantenere a ufo e rispedirli di corsa nei loro paesi vengono pestati gli italiani che difendono le loro case. I portavoce sceltissimi del PD: colpa della Lega che si inventa le cose; provino loro a vivere fianco a fianco a questi arroganti incivili e maleducati abituati a vivere in tribù e non in convivenza civile.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 20/07/2015 - 15:02

#hardcock: nascosto da cosa? da chi? e perchè? ripeto la situazione è GRAVE ma non puntiamo, tutti, il dito nella direzione sbagliata solo per comodità o CODARDIA!! Quindi, loro dovrebbero ribellarsi e Lei, NOI, stiamo a guardare??? E' così? ho capito bene?? Beh....allora mi sa che il discorso è diverso. Punti di vista!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 20/07/2015 - 15:05

É; MENTRE IL SINDACATO DELLA POLIZIA AMMETTE DI VERGOGNARSI DI AVER MANGANELLATO LA GENTE ONESTA; LA RAI É I MASS MEDIA DI REGIME SONO MUTI COME SEMPRE; É ANCHE IL LANCIAMERDA QUOTIDIANO DI DEBENEDETTI "LA REPUBBLICA" FÁ FINTA DI NON SAPERNE NIENTE, É TUTTI TACCIANO ANCHE LE PASIONARIE DI SX SEMPRE PRONTE A PROTESTARE CONTRO BERLUSCONI; NON FIATANO NEPPURE PER PAURA DI PERDERE QUALCHE CONTRATTO CON LA RAI É GIORNALETTI VARI?!. MA, DOVE SONO GLI INTELLETTUALI ITALIANI COME BENIGNI? ECO? CAMILLERI! LERNER? VAURO! GRUBER? FOA? SANTORO? FAZIO? MORANDI? MANNOIA?VENDITTI? ETC..ETC....? HANNO PAURA DI DIFENDERE IL PROPRIO POPOLO SE CRITICANO IL GOVERNO?!.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 20/07/2015 - 15:10

#Marcolino50: gli anni 70 sono passati da un pezzo. già, la vecchia "celere"..beh chieda oggi all'amico suo se la decisione presa è stata giusta. Spero che la risposta sia altrettanto sincera da parte dell'amico Suo. Non vorrei essere FRAINTESO, NON STO GIUSTIFICANDO l'operato delle Forze dell'ordine, c'è da CONDANNARE chi ha dato L'ORDINE di utilizzare i manganelli contro la povera gente. E pur vero che a differenza dei GRECI, SPAGNOLI, FRANCESI, gli ITALIANI NON SCENDONO in PIAZZA per nessun motivo perchè in fondo, come disse qualcuno tempo fa, i Ristoranti e le Pizzerie sono sempre piene, ma siamo SEMPRE PRONTI a dire: ARMIAMOCI E PARTITE!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 20/07/2015 - 15:11

Non è la POLIZIA a lamentarsi per le manganellate prese da quei "bravi ragazzi" di Casapound ma il COISP, ovvero lo stesso sindacato di polizia i cui aderenti hanno applaudito gli assassini di Federico Aldrovandi. Costoro sono mele marce dai quali, in più occasioni, altri appartenenti ai corpi di polizia hanno preso le distanze.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 20/07/2015 - 15:15

#IL_CORVO: NO!!!

emigratoinfelix

Lun, 20/07/2015 - 15:16

Hardcock ha perfettamente ragione;in primis la Polizia di Stato non eè una Forza armata,non è un Corpo Militare,quindi no si applica ai suoi membri la legge marziale ma quella ordinaria.In ogni caso,e questo vale per finanzieri e carabinieri che ancora hanno le stellette,nel codice penale militare eè contemplato il principio di OBBEDIENZA RAGIONATA per il quale un militare ha il diritto legittimamente di non eseguire un ordine illegale,immorale o inutilmente vessatorio,come appunto eè stato quello di caricare bestialmente donne ed anziani in PACIFICO sit in.

map49

Lun, 20/07/2015 - 15:16

al posto di parlare al vento dite ai vostri uomini di ribellarsi e deporre i manganelli se lo fa 1/2 va in galera ma se lo fanno 100 o + la musica cambia,smettetela di essere servitori di uno stato che non fa che delegittimarvi e farvi pagare colpe non vostre quando fate il vostro dovere. difendere uno stato che sta portando piano piano ad una guerra civile è vergognoso,anche voi avete delle mamme e dei padri allora volete che tutto finisca in tragedia? se non lo fate perchè vi manca il coraggio allora state zitti che è meglio ma facendo in questo modo risultereste sempre + SERVI dello stato(non legittimo)pronto a colpire i propri cittadini per difendere gli clandestini e far guadagnare le coop.

map49

Lun, 20/07/2015 - 15:19

concordo con quanto hai scritto emigratoinfelix

emigratoinfelix

Lun, 20/07/2015 - 15:24

Per adesso in Italia il colpo di stato lo ha fatto quel bolscevico di napolitano,per ordine della superloggia massonica alla quale appartiene,la Three Eyes;appartenenza mai da lui smentita.Ha insediato ben tre governi illegali ed illegittimi privando il Popolo italiano del diritto di votare,e questo nonostante i fumosi contorcimenti pseudogiuridici dei soloni della corte costituzionale(altri buoni....)Ma i generaloni che guadagnano stipendi da favola,privilegi assurdi(pensate ai capi di stato maggiore di ogni Arma che incassa,a parte tutto,500 mila euro annui di indennita di funzione)volete che si ribellino?ma dai...

map49

Lun, 20/07/2015 - 15:25

corvo i generali guadagnano tanti bei soldini sai cosa gliene frega di noi. c'è stato un generale con le PALLE(Carlo Alberto dalla Chiesa)purtroppo ha pagato ha caro prezzo lo hanno ucciso.

Thor88

Lun, 20/07/2015 - 15:29

Ho il forte dubbio che questi agenti siano obbligati a pestare su precise indicazioni per non rischiare il posto di lavoro.Questo governo criminale ormai è capace di tutto.

Rossana Rossi

Lun, 20/07/2015 - 15:35

Questa è l'italietta abusiva a targa pd, con un ministro dell'interno totalmente incapace ma la vera realtà è che nessuno vuole far niente con la storia degli immigrati perchè è una mangiatoia in cui tutti mangiano abbondantemente.......non l'avete ancora capito?......

emigratoinfelix

Lun, 20/07/2015 - 15:51

facciamo finta di vedere un film:gente pacifica ed inerme che protesta civilmente,grande spiegamento di forze di polizia varie in tenuta antisommossa,ordine direttamente dal prefetto di caricare la folla.Ai fatidici tre squilli di tromba,gli uomini in divisa,uno ad uno,invece di lanciarsi come bestie feroci sui civili indifesi,lasciano cadere gli scudi e si tolgono i caschi.Urla isteriche e minacce dei funzionari e degli ufficiali;poi,dai ranghi esce solo soletto un giovane poliziotto,si avvicina al commissario con la fscia tricolore,discutono,il funzionario si agita,urla spintona il ragazzo,il quale impugna il manganello e gli spacca la testa.Improvvisamente dieci venti cinquanta di loro si scagliano sui superiori,li bloccano,li disarmano,li schiaffeggiano tra gli applausi della gente.si,saraè un film di fantapolitica ma...

Luca.IV

Lun, 20/07/2015 - 16:01

Le forze dell'ordine fianco a fianco con gli Italiani!!! Contro questa invasione!!!

acam

Lun, 20/07/2015 - 16:15

hardcock Lun, 20/07/2015 - 14:31 non ho bisogno di regolamenti per esprimere un'opinione, che sottoscriverei perché è difficile approvare l'istigazione al suicidio. siccome ogni tanto i cocks si ammoscia, ti consiglierei di cambiare nome, la piacevole mulatta che porti in braccio potrebbe anche cambiare idea. i miei principi sono molto semplici critico solo chi offende la mia intelligenza fosse anche dal paradiso, vista la foto forse le l'ora estta del cock sono 8,30?

AndreaT50

Lun, 20/07/2015 - 16:18

Approvo in toto! Alfano si dimetta e a ruota la gentile Boldrini.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 20/07/2015 - 16:19

Cari poliziotti, se veramente state con la gente per bene, rifiutatevi di manganellarli e, piuttosto, manganellate quelli dell'altra sponda; inoltre quando vi chiedono di effettuare le scorte a questi indegni parlamentari, non fatelo, lasciate che i vigliacchi si sporchino le mutande, una scusa la potrete sempre trovarla, abbiamo visto i vigili di Roma!

Ritratto di Silver58

Silver58

Lun, 20/07/2015 - 16:19

Purtroppo sig. Maccari stiamo vivendo uno dei periodi più brutti della storia e della democrazia dove la costituzione è sacra quando si tratta di difendere gli interessi dei potenti della casta e diventa carta igienica se è afferente al riconoscimento dei diritti dei soliti tartassati. Se improvvisamente la polizia inizia a riflettere sugli ordini allora c'è davvero qualcosa che non va. D'altronte questi politici sono morti che camminano da un punto di vista politico, penso che bisogna avere pazienza e aspettare. Un in bocca al lupo a tutte le forse dell'ordine

Ritratto di Silver58

Silver58

Lun, 20/07/2015 - 16:32

Purtroppo sig. Maccari stiamo vivendo uno dei periodi più brutti della storia della democrazia in Italia, laddove la Costituzione è sacra quando recita a proposito della casta e improvvisamente diventa carta igienica se è afferente la difesa dei soliti poveri tartassati e squattrinati. D'altronte se poi la polizia inizia a riflettere sugli ordini allora c'è davvero qualcosa che non va. Io penso che bisogna avere soltanto un poco di pazienza poiché ormai è acclarato che questi sono morti che camminano da un punto di vista politico. Un in bocca al lupo a tutti gli uomini delle forze dell'ordine!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 20/07/2015 - 16:44

@Dreamer_66 Se Federico Aldrovandi si faceva tranquillamente identificare era ancora vivo. E considerato che ami chiamarti Dreamer sarebbe ora di svegliarti e guardare la realtà.

mariolino50

Lun, 20/07/2015 - 16:45

Franco_I Di sicuro ha lavorato di più e guadagnato meno, lavorando in un ambiente anche malsano e a volte mortale, industria di quella pesante davvero, di peggio ci sono solo le miniere, tutte chiuse ormai. Come funziona nelle forze dell'ordine lo sò bene anche grazie a parentado cc, sono abituati a fare ciò che viene ordinato, altrimenti tale lavoro non lo potrebbero fare, e secondo me se venisse ordinato sparebbero anche sulla folla, come successo in passato su manifestanti disarmati, quello prima degli anni 70, tempi di Scelba.

honhil

Lun, 20/07/2015 - 16:46

Alfano sembra un pugile suonato, ma nessuno getta la spugna in mezzo al quadrato. Che fa Mattarella? E Renzi? Chiusi nei loro palazzi superprotetti, a cianciare d’altro. Quando non suonano la solita stonata pianola di un’accoglienza doverosa. Dove doverosa sta nel mazziare gli italiani, se solo aprano bocca. Cittadini che difendono i loro diritti, trattati come l'Europa tratta i Black Bloc. Che qui, invece, sono lasciati liberi di fare quello che vogliono, grazie ad Alfano. Adesso, però, la polizia, dopo questo primo passo, ne deve fare un altro, un passo di grande coraggio e democrazia: si deve schierare al fianco dei cittadini tutte le volte che il ministro siciliano ordina un’altra simile assurdità.

gedeone@libero.it

Lun, 20/07/2015 - 17:00

Gli ordini illegittimi non si eseguono. Il regolamento di disciplina militare attesta che dell'esecuzione dell'ordine illegittimo ne rispondono chi lo ha dato e colui che lo ha eseguito. L'ordine di caricare i pacifici cittadini che, in totale mancanza dello Stato, difendono le loro case e famiglie, era palesemente illegittimo, non doveva essere eseguito, e non eseguendolo le Forze dell'ordine non avrebbero violato nessuna norma. Spero questo i poliziotti tengano a mente per il futuro, perché questi fatti si ripeteranno ancora, a breve ed in molte città.

asalvadore@gmail.com

Lun, 20/07/2015 - 17:11

QED Alfana é un mentecatto, non capisco come Berlusconi abbia scelto come suo delfino un coniglio, ma capisco perché Renzi lo sopporta: ha bisogno dei voti del gruppetto di ricattatori del Ncd

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 20/07/2015 - 17:13

gente come DREAMER_66, TOTONNO58, XGERICO, ERSOLA, ECC rendono l'italia ridicola e patetica agli occhi di tutto il mondo! perfino la corea del nord è piu dignitosa...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 20/07/2015 - 17:13

oldpeterjazz: non sai nemmeno di cosa stai parlando. Gli stessi agenti che hanno massacrato Aldrovandi dichiarano che la collutazione c'è stata in quanto il ragazzo era "invasato violento in evidente stato di agitazione" sostenendo di "essere stati aggrediti dallo stesso a colpi di karate e senza un motivo apparente", non perchè non avesse voluto fornire le proprie generalità! In quanto alla battuta sul sognatore... ma che originale!!!

thelonesomewolf97

Lun, 20/07/2015 - 17:28

QUANDO ANCHE I CARABINIERI SI SARANNO STANCATI...AHI AHI!

Giorgio Rubiu

Lun, 20/07/2015 - 17:29

Il problema si risolve facilmente. Basta che le forze di polizia rifiutino di eseguire gli ordini ricevuti e rivolgano i loro manganelli verso coloro che gli è stato ordinato, da Alfano, di proteggere. Sono certo che la popolazione sarebbe pronta a dare una mano. Specialmente se le forze di polizia decidessero, assieme alla folla inferocita, di andare alla Farnesina a prendere a manganellate Alfano stesso e, visto che ci sono, andare a fare la stessa cosa a Montecitorio, a Palazzo Madama e, perché no, anche al Quirinale: poi ricominceremo da zero e vedremo quanti italiani avranno, ancora voglia di mettersi in politica!

19gig50

Lun, 20/07/2015 - 17:30

Non mi piacciono le distanze che i poliziotti dicono di prendere dalle decisioni di chi ci governa. Hanno i mezzi per farlo materialmente, invece continuano ad ubbidire ad ordini sbagliati. Cari poliziotti i discorsi li porta via il vento.

Pinozzo

Lun, 20/07/2015 - 17:31

Un po' di sane manganellate sui fascisti di casa pound, dov'e' il problema?

gian65

Lun, 20/07/2015 - 17:40

uno stato che si proclama civile e democratico si dovrebbe porre il problema del perchè i suoi cittadini si ribellano sentendosi trattati peggio di chi cittadino non è; inoltre per essere democratico non è possibile che chi detiene il monopolio dell'uso della forza la usi contro cittadini che hanno solo il difetto di protestare contro quello che percepiscono come un sopruso; infine, minimalmente, uno Stato a prescindere ch sia democratico, non è tale se chi ha il monopolio della forza non è sicuro dell'uso che ne fa; quindi, ad oggi, non si capisce perchè gabrielli dice tutt'altro, della serie "italiani tutti razzisti"; si mettano d'accordo, parliamo di polizia, non siamo in un talk show

maurizio50

Lun, 20/07/2015 - 17:44

In un Paese normale un cialtrone come Alfano sarebbe già finito in galera da un pezzo! In Italia invece fa il Ministro dell'Interno! C'è più di qualcosa che non va in Italia! E' tutta la politica gestita in modo siffatto che ci relega a livello del Burkina Faso o dello Zimbabwe!!!!

LAC

Lun, 20/07/2015 - 17:47

la notizia bomba: al posto di Angelino Alfano - uno dei capolavori politici allevati da Berlusconi - sarebbe candidato ...Vasco Errani. Già presidente della Regione Emilia Romagna, dimissionario dall'incarico ad Ottobre per essere stato condannato in 2° grado di giudizio e poi assolto dalla Corte di Cassazione. W l'Italia!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 20/07/2015 - 18:08

Brutto segno la polizia di uno stato che prende a manganellate i propri cittadini, tra cui donne, che lecitamente protestano contro i soprusi e gli abusi dei loro diritti.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 20/07/2015 - 18:15

Errani è un mafioso incapace totale tale e quale all' alfgano. L'unica riforma del viminale sarà che il fratello di errani vincerà tutti gli appalti del ministero dell'interno

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 20/07/2015 - 18:23

@Pinozzo Dov'è il problema ? Il problema è tutta la marmaglia come te, che fino a quando non verrà estirpata dal pianeta la Terra non avrà pace.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 20/07/2015 - 18:26

@Dreamer_66 Si, originale, trovi anche te vero? Bravo, ora riposati.

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 20/07/2015 - 18:38

Alfano, sta superando sia Beria che Stalin, sicuramente con l'appoggio velato dei black bloc, e della sinistra in generale.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 20/07/2015 - 19:25

La polizia contesta Alfano ... il quale capirà quello che sta accadendo solo quando la stessa polizia si rifiuterà di obbedire agli "ordini".

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 20/07/2015 - 19:26

Ano, comprati un po' di parrucchini, presto, molto presto ti mimetizzerai per non farti prendere..

giolio

Lun, 20/07/2015 - 19:29

Se non sarebbe stato allevato da Berlusconi non esisteva allora che facciamo con chi ce la prendiamo con.... a ...o....con B

Luca.IV

Lun, 20/07/2015 - 19:46

Ma come ha fatto a fare carriera Angelino Afgano?

thelonesomewolf97

Lun, 20/07/2015 - 19:52

@PINOZZO- SANE MANGANELLATE CHE DOVREBBERO DARE GIÀ DA TEMPO A TUTTI QUEI ROSSI SOVVERSIVI, VENDUTI, IGNORANTI E PUZZOLENTI COME LEI. SI VADA A NASCONDERE...CON QUEL NOME....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 20/07/2015 - 20:15

oldpeterjazz: Mooolto originale. In quanto a originalità solo uno avrebbe saputo fare di meglio... un noto sfigato multiforme simil-troll con diversi alias (di cui non faccio i nomi per non fargli pubblicità) costantemente presente su queste pagine, tenacemente impegnato ad elemosinare una risposta alle suo provocazioni da celebroleso in quanto, evidentemente, nella vita reale non se lo fila nessuno. Però non si sa mai... se ti ci metti di impegno puoi sperare di arrivare al suo livello. Comunque hai le idee confuse... devo svegliarmi o riposare?

Linucs

Lun, 20/07/2015 - 21:20

Fate bene a precisare, prima che la gente cominci a reagire sul serio. Poi magari manganelli e pistole ve li ritrovate dove non batte il sole. Non sia mai! Evviva il senso dello Stàaato, che tanto da' a chi poco ha.

Jimisong007

Lun, 20/07/2015 - 21:36

La Polizia non si può asservire ai traditori

zucca100

Lun, 20/07/2015 - 21:57

Allora, miei sinceri democratici. Ditemi: quelli del cosip possono massacrare il povero aldovrandi ma poi non possono toccare gli altri? Mettetevi d'accordo. E sottolineo il solito fazioso titolo del giornale. La polizia contro alfano? Il cosip contro alfano...

tizziocaio

Lun, 20/07/2015 - 22:17

e una vera vergogna mandare la polizia contro persone oneste peggio della dittatura maxsista leninista. CHE SCHIFO. la polizia si vergogni ha compiuto un atto contro il giuramento che hanno fatto VERGOGNATEVI-- rifiutare l'ordine di agire contro la popolazione italiana e' previsto nel codice militare che NON CONOScete VERGOGNATEVI. AVETE PERSO LA FACCIA E LA FIDUCIA, SIETE AL SOLDO DI UN TRADITORE RIBELLATEVIIIIIIII PIRLA...

tizziocaio

Lun, 20/07/2015 - 22:23

alfano... sei un fallito come fini alla fine di questo governo sarai fortunato se finisci la tua carriera con solo qualche osso rotto, un appello hai poliziotti QUANDO VEDETE UNA PISTOLA ABBASSATEVI NON PROTEGGETE I VILI---

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 20/07/2015 - 22:27

Con incredibile superficialita'.Incredibile ma vero.Superficiali e irresponsabili.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 20/07/2015 - 22:31

La polizia contro Alfano? Ma che i celerini ci vogliono prendere per i fondelli? Ma chi hanno malmenato, Alfano o la gente per bene? Perchè l'hanno fatto? Se il Giuda siculo gli ordinava di tagliarsi le campanelle, si eviravano da soli? Ma non rompete il... razzo, mercenari!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 20/07/2015 - 23:44

@Dreamer_66 Puoi riposare anche da sveglio, non sono due cose incompatibili. Vuoi una poltrona?

roberto zanella

Lun, 20/07/2015 - 23:55

POliziotti unitevi e protestate una volta per tutte contro i Pansa e gli Alfano troverete il popolo italiano tutto con voi tranne i comunisti con gli estintori ...entrate in politica nella destra con la Lega...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 21/07/2015 - 00:32

noi paghiamo degli uomini perché un domani ci picchino!? Ma questo è masochismo. Come se la banca pagasse una guardia giurata e questi fa entrare i ladri e picchia il direttore della banca stessa, perché si lamenta. Ma è incredibile!

Tipperary

Mar, 21/07/2015 - 00:57

E pensare che c'è stato un momento che alfano sembrava essere il successore di berlusconi e da lui stesso designato alla guida del pdl....

lento

Mar, 21/07/2015 - 07:44

Non ci saranno piu' scontri state tranquilli ! Adesso i prefetti e le cooperative faranno un'accordo con i cittadini:Daranno soldi in cambio del silenzio,quando vanno a scaricare i neri nei paesi..L'affare e' troppo grande c'e' zuppa per tutti....Purche' ci fate fare !!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 21/07/2015 - 11:22

oldpeterjazz: si, volentieri... se mi porti anche una birra ghiacciata sarebbe il massimo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 21/07/2015 - 23:08

L'utile idiota si era già rivelato un losco figuro dal suo tradimento al voto di milioni di italiani. ORA PERÒ STA OLTREPASSANDO IL LIMITE DELLA TOLLERANZA. ORA STA TRADENDO TUTTO IL PAESE E CIÒ NON È ACCETTABILE.

marcogd

Lun, 27/07/2015 - 14:14

Se davvero ritenete che lo Stato emani ordini a danno della gente per bene, dei propri cittadini, a tutela viceversa di gente della quale nulla si sa e che proviene da zone infarcite di odio per l'occidente,se davvero ritenete che questo Stato sia contro la propria gente, è venuto il momento di dimostrarlo. E' il popolo che lo chiede, perché è già tardi! E siete gli unici a poterlo davvero fare. Ma se accettate di manganellare i vecchi, cittadini italiani, siete nemici anche voi. E' l'ora della scelta di parte, le "prese di distanza" non interessano più a nessuno,appartengono a tempi finiti.