Immigrato devasta auto carabinieri "Sbirro, non me ne frega un c..."

Il video choc diffuso in rete: un immigrato devasta l'auto dei carabinieri a calci e minaccia i militari: "Sbirro, apri questa porta. Io non c'entro nulla"

Un video choc diffuso in rete e che ha già ricevuto migliaia di condivisioni. Un immigrato, subito dopo l'arresto, distrugge la gazzella dei carabinieri colpendo a calci il finestrino dell'auto (guarda il video choc) nell'intenzione di "evadere" e ingaggiare una colluttazione con i militari.

Le prime immagini, riprese probabilmente da uno dei carabinieri con il cellulare, mostrano l'immigrato ammanettato seduto all'interno della gazzella. Tre calci sferrati con entrambi i piedi divelgono il finestrino, rischiano di distruggerlo. Po lo straniero - di cui non si conoscono le generalità - insulta i militari. "Sbirro sbirro, io non ho fatto nulla", si giustifica gridando e strisciando le parole come se fosse sotto l'effetto di qualche stupefacente. "Io non frega un cazzo, hai capito?", continua indicando uno dei due carabinieri. "Non me ne frega un cazzo, io. Hai capito?", ripete senza mostrare alcun rispetto per la divisa. Infine, minaccia uno dei due militari. "Vieni qua, vieni qua...apri la porta - urla - Fare morto io con te", pare dica anche se il video è in parte disturbato.

I due carabinieri per tutta la durata dell'ingiuriosa performance dell'immigrato non si sono scomposti. Chi ha realizzato il video si è limitato a dire: "Pensa quanto me ne frega a me", riferendosi alle parole del migrante che si dimenava all'interno della gazzella. Intanto su Facebook la Rete si è schierata in difesa dell'Arma. "Non è tollerabile", scrive Marco. "I nostri carabinieri hanno le mani legate", aggiunge Luca. "Scommetto che il finestrino dovremo riparlo noi contribuenti", precisa William.

Commenti
Ritratto di nando49

nando49

Mer, 21/12/2016 - 09:31

E' grazie alle nostre leggi e a un governo debole che questi immigrati si possono permettere queste azioni. E le forze dell'ordine devono stare a guardare perché se intervengono vengono denunciate. Chi viola la legge deve essere espulso immediatamente. Ma i politici difronte a questi fatti fanno finta di non vedere.

Ritratto di Valance

Valance

Mer, 21/12/2016 - 09:34

Che c’è di strano? A loro è permesso. Praticamente hanno la “licenza di delinquere”!

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 21/12/2016 - 09:46

Un consiglio per i carabinieri-polizia-ecc: quando li arrestate portateli a casa di qualche politico ( Boldrini, Alfano, ecc ) visto che loro li considerano "risorse"

giumaz

Mer, 21/12/2016 - 09:53

Questo perchè i delinquenti non si possono spolverare a dovere col manganello, come si usa in tanti paesi anche europei. Una sana dose di legnate, per tanta gentaglia, aiuta a capire come funzionano le cose

grazia2202

Mer, 21/12/2016 - 10:01

ma chi deve intervenire per fermare questa invasione. cosa aspettiamo per stabilre libertà e decoro in Italia. a 100 mt da piazza Colonna in Roma gli immigrati orinano tra le macchine in pieno giorno. mangiano e gettano di tutto in terra figuriamoci in periferia. mai un vigile. che schifo. chi paga ?

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Mer, 21/12/2016 - 10:09

Un altro "io no pago afito" che ha capito che a casa degli altri può fare ciò che vuole.

Agus

Mer, 21/12/2016 - 10:13

Grandi i ragazzi dell`Arma dei Carabinieri a mantenere la calma. Guardando il video e vedendo quella scimmia ho capito una volta di piu` che io non avrei potuto mai far parte dell`Arma, la mia reazione sarebbe stata molto ma molto diversa

pentag

Mer, 21/12/2016 - 10:41

Penso che adesso davanti a questi episodi sia arrivato il momento di dire BASTA!!!!!! Cosi non si può più andare avanti!! Bisogna cominciare ad alzare la testa e tornare a fare casino nelle piazze, altrimenti passa il concetto che tutto è lecito.

Lucky52

Mer, 21/12/2016 - 10:44

Metterlo a lavorare in miniera fino a che non ha pagato il danno e poi rispedirlo a casa sua.

Fjr

Mer, 21/12/2016 - 10:45

Complimenti a quella pattuglia e al sangue freddo dimostrato, personalmente lo avrei rovinato di mazzate, e poi lo avrei caricato su un c130 e scaricato in mare , ringraziamo questi uomini e donne che ogni giorno si prendono insulti e molto altro nel tentativo, vano, di far rispettare la legge

Ritratto di sailor61

sailor61

Mer, 21/12/2016 - 10:55

Se avesse provato a farlo a Londra..... ora sarebbe a mangiare semolina per il resto dei suoi giorni! Rispetto a chi rispetta, modi adeguati a chi distrugge! E meno male che non si è fatto male mentre cercava di uscire se no ci toccava anche curarlo a spese nostre, magari con più solerzia rispetto ai comuni cittadini che erano in fila al pronto soccorso

Keplero17

Mer, 21/12/2016 - 10:58

Vengono qui solo per studiare lavorare, e scappano dalla guerra! Per me è solo un problema politico.

pandurzio

Mer, 21/12/2016 - 11:05

Visto quello che passerebbero i militari... dateli a noi, lasciateli in un cantiere... le risorse, appunto...

gian paolo cardelli

Mer, 21/12/2016 - 11:12

grazia2202, dobbiamo intervenire noi elettori, non votando più quelli che li hanno portati qui; finchè aspetteremo che "qualcun altro" ci levi le castagne dal fuoco staremo sempre peggio.

manente

Mer, 21/12/2016 - 11:55

Spero che gli italiani comincino finalmente a rendersi conto che gente come Napolitano, Renzie, Boldrina, Vendola, Bersani, Gentiloni, Franceschini, i pidioti ed i "buonisti" con la pelle degli altri devono essere fermati al più presto. E' una questione di sopravvivenza.

Yossi0

Mer, 21/12/2016 - 12:01

Meno male che non si sia ferito altrimenti il magistrato avrebbe incriminato i carabinieri; fateci sapere quando sarà liberata questa risorsa altrimenti chi paga il vitalizio alla Sig.ra Boldrini, al Sig. Alfano, l 8 X 1000 al Sig. Galantini ed ai buonisti italici e le nostre pensioni ?

lawless

Mer, 21/12/2016 - 12:06

Il tempo delle chiacchiere è finito, gli accadimenti giornalieri indicano che i buonisti hanno fallito totalmente, il limite della sopportazione è stato oltrepassato, una randellata tra i denti sembra ormai la cosa più giusta da fare nei confronti di chi ancora non vuole salvaguardare gli italiani e la cultura del paese.

ceppo

Mer, 21/12/2016 - 12:12

sfogatevi pure nel commentare italiani, sfogatevi ahahahahaha sempre piu a 90 gradi

maurizio50

Mer, 21/12/2016 - 12:12

La Sinistra da cinque anni predica l'impunità garantita per i farabutti extracomunitari. Questi lo sanno e fanno quel che vogliono fin che non arriverà un governo come si deve che li rimanderà nella loro beata Africa, come si deve!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

gneo58

Mer, 21/12/2016 - 12:14

fosse stato per me tra un calcio e l'altro al finestrino si sarebbero minimo minimo rotti i menischi. Il vetro e' duro.

VittorioMar

Mer, 21/12/2016 - 12:15

...SEMPRE ONORE ALL'ARMA E A CHI CI DIFENDE E CI CONCEDE SICUREZZA!!

moshe

Mer, 21/12/2016 - 12:35

Quando agiscono così, mettetegli in mano un coltello e poi sparategli un colpo per legittima difesa!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 21/12/2016 - 12:42

Ci risiamo ,nonostante lo consigliai vivamente qualche anno fa, per questi casi dovreste sempre uscire con le vostre guardie del corpo ed avvocati difensori con la gazzellona a 6 posti. Metti che la risorsa*** ,nello scalciare in auto ,si fosse ferita per voi sarebbero stati guai seri causa mancata sorveglianza e salvaguardia di risorse. Risorsa*** = Ci pagheranno fior di pensioni

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 21/12/2016 - 12:51

ma quello che filmava ha fatto un cattivo servizio, i carabinieri gli avrebbero dovuto rompere le gambe al negro, invece sono dovuti stare tranquilli perchè filmati..

fedeverità

Mer, 21/12/2016 - 13:05

Che bella gente che avete fatto entrare,......lo sapete che siete i RESPONABILI? La gente vi cercherà.....mi fate schifo!!

fedeverità

Mer, 21/12/2016 - 13:07

Ma se mio figlio trova uno cosiì?????? Lo sapete che vengo a cercarvi????

aitanhouse

Mer, 21/12/2016 - 13:11

continuiamo a dire che dobbiamo votare in un certo modo per mandare a casa chi vuole questo caos, ma secondo voi riusciremo a convincere quella parte di cittadini (votanti pd e traditori)a cambiare rotta? Non è solo un semplice segno sulla scheda che chiediamo, ma il sacrificio di rinunziare a quei benefit reali o falsi che si sono creati nell'ambito statale, a quelle poltrone a cui sono incollati, a quel piegare la schiena verso cialtroni rubagalline,alle loro piccole evasioni fiscali o agli imbrogli quotidiani nei confronti dei loro simili: a questi strani elettori il degrado,le ruberie,gli atti delinquenziali, lo sfruttamento delle nostre risorse,l'arroganza verso la giustizia da parte di degli invasori, ben poco interessa,a loro interessa il loro solo ed unico vantaggio e difendere quell'orticello che è destinato a diventare una trappola mortale.

ziobeppe1951

Mer, 21/12/2016 - 13:19

Da anni sollecito affinché alle forze dell'ordine venga dato in dotazione il taser

Mobius

Mer, 21/12/2016 - 13:50

Vedo con piacere che chi parla di legnate e randellate per i "profughi" non viene censurato come capitava a me tempo addietro. Pare proprio che stiamo migliorando.

Malacappa

Mer, 21/12/2016 - 14:06

Certo che e' difficile essere un carabiniere e dover sopportare sti trogloditi,al loro paese gli avrebbero dato un sacco di legnate che se lo ricordava tutta la sua miserabile vita qui invece fanno i padroni.

bobots1

Mer, 21/12/2016 - 14:11

Immigrati al primo crimine metterli in un aereo, nave o quello che volete e a casa. Penso che per loro sia la più grande pena e per noi il più grande sollievo.

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 21/12/2016 - 14:20

Adesso, salterà fuori il buon "magistrato" a mettere in libertà il poverino incompreso. Solidarietà alle forze dell'ordine, e disprezzo alla "magistratura democratica"

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 21/12/2016 - 14:25

Ma la protezione animali non è intervenuta in massa a salvaguardare certi esemplari ... ancora un poco è i gorilla dovranno cercarli nei costumi cinematografici di King Kong.

polonio210

Mer, 21/12/2016 - 14:29

Indegno spettacolo.Una chiara dimostrazione di un menefreghismo e prevaricazione che rasentano il reato penale.Costoro si permettono di fare ciò che vogliono e nessuno osa incriminarli.Mi riferisco,ovviamente,ai carabinieri che hanno sequestrato ed umiliato una nostra valente risorsa che in un futuro,prossimo venturo,ci dovrebbe pagare le pensioni.Quel poveretto non è mica un italiano che non ha nessun diritto,egli deve essere servito e riverito e nessuno si deve permettere di importunarlo con risibili motivazioni.Cosa aspetta la magistratura ad inquisire i carabinieri per razzismo sequestro di persona e violenza privata?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/12/2016 - 14:42

ceppo,hai quasi ragione,infatti rai 3 sta trasmettendo musiche e canti marucchin!!

sesterzio

Mer, 21/12/2016 - 14:57

Da noi è arrivato il peggio del peggio.Ci meritiamo questo e altro. Poveri i nostri giovani;che futuro avranno!!!

Arexsford

Mer, 21/12/2016 - 15:02

Tipico esempio,negli stati uniti il tipo l'avrebbero portato all'obitorio.......

claudio63

Mer, 21/12/2016 - 15:07

TITOLO SENSAZIONALE, LA GAZZELLA NON E' STATA DISTRUTTA MA AL PIU' DANNEGGIATA. LE FORZE DELL'ORDINE IN ITALIA NON SONO ADDESTRATE NE EQUIPAGGIATE PER QUESTE SITUAZIONI; ALL'ARRESTO DOVREBBERO AMMANETTARE CON LE MANI DIETRO LA SCHIENA,PER LIMITARE MOBILITA,SEDERSI CON LA CINTURA DI SICUREZZA ALLACCIATA(IMPLICANDO OLTRE A SICUREZZA NEL TRASPORTO MINORE MOBILITA') DI FORNTE AD ATTEGGIAMENTO EVIDENTEMENTE AGGRESSIVO, PEPPER SPRAY E TASER DOVREBBERO ESSERE DI NORMA. MA SIAMO IN ITALIA, ED IL GIUDICIUME SORVOLERA' SU REATI COME OLTRAGGIO A PUBBLICO UIFFICIALE,MINACCE,DANNEGGIAMENTI PROPRIETA PUBBLICA E DISTURBO QUIETE PUBBLICA, OLTRE ALLE MOTIVAZIONI DELL'ARRESTO. SARA' LIBERO IN GIORNATA.

timba

Mer, 21/12/2016 - 15:27

bobots hai pienamente ragione. Per il momento, e ripeto, per il momento, vi accogliamo. Al primo segnale minimo di protesta, reato, di uscire di un mm dalle linee del comportamento più che perfetto, primo venite riempiti di mazzate e poi rispediti subito indietro. Niente se e niente ma. Vada al suo paese a prendere a calci una gazzella. Che schifo. A me piacerebbe domani passare davanti a una macchina dei carabinieri ed iniziare a prenderla a calci. Tempo zero sarei giustamente arrestato. Si è messo in carcere un 81 enne in liguria perchè non voleva pagare un verbale a ragione. Facciamo schifo. Viva USA. Al primo calcio, una pallottola in fronte e mangime gratis per cani e gatti. Punto. Fine della storia.

the_wanderer

Mer, 21/12/2016 - 15:44

ma ci rendiamo conto che l'italia è finita????!!!!!! in un altro paese quello zozzone sarebbe stato sprangato per bene.....

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 21/12/2016 - 15:45

Ogni giorno prendono sempre più campo, sino a quando ? A tutto c'+ un limite.

timba

Mer, 21/12/2016 - 15:46

Aggiungo. tale trattamento dovrebbe essere applicato a tutti coloro che si permettono questi comportamenti, ossia spaccano, devastano, etc.. Vedi No global, No TAV, no tutto, Antagonisti, Centri sociali e via discorrendo. Manifestate pure. Alla primissima avvisaglia di un benchè minimo comportamento scorretto... via. Subito coricato con addebito della pallottola alla famiglia. E vediamo quanti incidenti ci saranno ancora... Scommetto diventeremo un paese civile in una giornata.

Libertà75

Mer, 21/12/2016 - 16:48

chissà perché i soliti razzisti di sinistra, pronti ad insutlare le forze dell'ordine, ora tacciono... almeno chiedessero scuso per aver fomentato razzismo, almeno ora davanti alla verità... invece silenzio...

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 21/12/2016 - 16:50

vabbè dai loro si esprimono così! l'importante è che paghino le pensioni agli italiani

paco51

Mer, 21/12/2016 - 17:19

mi chiedo: l'Arma a cosa serve se le cose stanno così?

timoty martin

Mer, 21/12/2016 - 17:21

Mandate la fattura alla boldrini, quel educatissimo gentiluomo dev'essere una sua personale risorsa. Le divise dell'Arma vanno rispettate e questo immigrato non è degno del nostro Paese, va buttato fuori dall'Italia subito! Questo video dovrebbe essere visto e rivisto milioni di volte sul web per far capire ai sinistroidi/komunisti il risultato delle loro accoglienze senza controlli.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 21/12/2016 - 17:24

Fino a quando l'Italia sara nelle mani di quelli che dicono " POVERINOOO NON FATEGLI MALE" cosa Vi potete aspettare se non il peggio. Ecco perchè me ne guardo bene dal RITORNARCI!!! AMEN.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

Anonimo (non verificato)

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 21/12/2016 - 18:34

^°@°^••Ma un poliziotto che riportava a casa risorse espulse dall'Italia mi disse che appena atterrarono in Marocco questi, da leoni strafottenti tanto da sputare a destra e a manca perfino sull'aereo, si trasformarono istantaneamente in agnellini tutti in riga ,coperti ed allineati dando l'impressione di avere veramente paura a sgarrare anche solo un po'. A questo punto mi chiedo ( ma lo so già ) sono loro incivili (e tutto il resto) o siamo noi dei poveri deficienti ?

Tipperary

Mer, 21/12/2016 - 18:35

Caramba, invece di fare la figura dei minchioni, la prossima volta dategli 2 bastonate.All'estero si fanno rispettare cosi'.

Ritratto di Yasukuni

Yasukuni

Mer, 21/12/2016 - 18:52

Manganello, olio di ricino ed infine maschera e pinne per aiutarlo a ritornare nella giungla da cui è venuto (senza però toglierli le manette!). Nel frattempo, pena da scontare agli arresti domiciliari presso l'abitazione della boldrini e/o di un giudice. Poi mi sono svegliato..........

forbot

Mer, 21/12/2016 - 20:10

Adesso e soltanto adesso credo di aver capito perchè noi italiani, con le forze dell'ordine in testa, ci comportiamo verso questi immigrati con tanto rispetto e, direi quasi sottomissione. Noi che siamo stati in tante arti, scienze e conoscenze quasi sempre i primi, orbene, adesso stiamo sperimentando un nuovo modo di approcciare gli ultimi arrivati, per evitare nuove guerre e suscitare odio fra i popoli. Tentiamo di rispondere con l'amore e la massima comprensione ai danni che provocano con la loro mancanza di conoscenza e direi anche diligenza. Però

routier

Mer, 21/12/2016 - 20:14

I negri sono grandi portatori di civiltà, cultura, educazione e rispetto per gli autoctoni. Se poi alcuni di loro se la prendono con le auto dei carabinieri è solo per innocua esuberanza di carattere. Vanno capiti e perdonati in quanto da dove provengono la tecnologia dei trasporti è rimasta alle ruote quadrate.

Linucs

Mer, 21/12/2016 - 20:15

Per "straniero" s'intende il negro ritardato?

il sorpasso

Mer, 21/12/2016 - 20:20

Se decidessi io gli fare quello che ha fatto alla gazzella nè più nè meno.Non è possibile che accadano queste cose e che gli autori non paghini mai i danni che hanno fatto.

Eraitalia

Mer, 21/12/2016 - 20:23

Attenzioni ai signori dell'arma che sarete inquisiti e condannati per non avere rispettato la privacy dell'immigrato.qualche annetto di galera ve lo meritate......

Giorgio1973

Gio, 22/12/2016 - 09:04

Sai quante smazzulate si prenderebbe se fosse negli Stati Uniti?

Law&Order

Gio, 22/12/2016 - 12:14

Se i carabinieri avessero provato a calmare in qualche maniera questo "tizio", si sarebbe scatenato un inferno di accuse. Forse hanno fatto bene a lasciarlo "agire" e filmarlo, così hanno mostrato a tutti che in mezzo ai "migranti" c'è pure questa "gente" che se ne frega di ogni legge.