Immigrato pesta due poliziotti. Il giudice lo libera subito, lui ripete lo show

Corre a petto nudo tra le auto in strada e viene arrestato: due poliziotti feriti. Ma viene subito rilasciato e il giorno dopo dà in escandescenze a bordo di un tram

Le immagini parlano da sole. Siamo a Padova, nel primo pomeriggio di martedì. Un tunisino a petto nudo "in evidente stato di agitazione" cerca di fuggire agli agenti che tentano di braccarlo. Si fa largo tra le auto in strada, corre. I poliziotti a fatica lo fermano e lui li "colpisce ripetutamente procurando lesioni con prognosi di 7 e 5 giorni". Direte: uno dei tanti casi di cui, purtroppo, la cronaca è piena. Forse. Ma a far scattare l'ira dei poliziotti non sono le ferite né l'aggessione. Dopo l'arresto, infatti, il 37enne è stato denunciato (lesioni e resistenza a pubblico ufficiale) e processato per direttissima. Il giudice, però, alle 20 "ne ha disposto il rilascio". E il giorno dopo è tornato alla carica, in un'altra zona della città, manifestando intemperanze a bordo di un tram.

La vicenda ha mandato su tutte le furie i sindacati di polizia. Anche perché il 37enne è più che noto alle forze dell'ordine. Secondo quanto scrive il Gazzettino, infatti, oltre alle denunce di martedì e mercoledì ha collezionato anche quella "per aver aggredito, all'inizio di maggio, il titolare cinese di un bar". Senza contare che "nel 2009 era stato accusato di tentato omicidio". In una piazza di Padova, il tunisino "accoltellò un connazionale 26enne perché ritenuto un informatore della polizia". A dire il vero, scrive il quotidiano locale, il giudice "lo assolse". Ma poi il 37enne avrebbe continuato a collezionare crimini. Il Gazzettino parla di furto, spaccio, rissa, violenza.

Il sindacato di Polizia Sap non ci sta. E va all'attacco e mette nel mirino i giudici. "Da un controllo si è accertato che il soggetto in questione era già stato fermato innumerevoli altre volte dalle forze dell'ordine per gli stessi reati, per violenza in famiglia, reati di spaccio e chi più ne ha più ne metta - si legge nella nota - Nel rispetto delle decisioni assunte in piena autonomia dalla magistratura ci chiediamo però di quali altri reati si debba ancora macchiare questo tunisino a Padova, che nonostante una sfilza di precedenti è già tornato in libertà".

Duro anche il commento del sottosegretario, Massimo Bitonci: "Nel quartiere bassanello, un immigrato di nazionalità tunisina, pluripregiudicato, e già noto alle forze dell'ordine, ha creato scompiglio e panico, mettendo a repentaglio la sicurezza di passanti ed automobilisti, e causando delle lesioni ai due agenti della polizia di stato intervenuti sul posto. Dopo l'ausilio di una seconda pattuglia delle volanti, il delinquente è stato arrestato, ma il giorno dopo, a seguito del processo per direttissima, è stato rimesso in libertà, vanificando cosi il duro e rischioso lavoro degli operatori della sicurezza. Auguri di pronta guarigione ai due agenti rimasti feriti".

Commenti

Giorgio5819

Gio, 06/06/2019 - 12:56

Ci sono dei giudici che vanno arrestati e processati per eversione, favoreggiamento e incapacità funzionale al ruolo occupato. Il presidente della repubblica dov'é ?? Il ministero della giustizia ??

Giorgio5819

Gio, 06/06/2019 - 12:57

Chissà che bei commenti intelligenti stanno studiando i soliti COMUNISTI MINORATI !!!

TitoPullo

Gio, 06/06/2019 - 13:04

MAGISTRATURA DEMOCRATICA...BRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA VI!!

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Gio, 06/06/2019 - 13:28

Lasciare circolare individui più volte dimostratisi pericolosi per la comunità è attentare alla sicurezza pubblica... Il cittadino non circola più come nel Medioevo e nel Rinasciemnto con spada o stocco alla cintura, ha delegato da tempo la propria sicurezza alle Istituzioni ma se queste cominciano a sottrarvisi?

batteintesta

Gio, 06/06/2019 - 13:31

Beh, scommettiamo che nel paesino dove la legge è vgvale per tvtti (gli altri) se avesse picchiato il giudice sarebbe in galera? Vergogna I‐taglia!

batteintesta

Gio, 06/06/2019 - 13:38

Giorgio5819....Il problema resta il "Quis custodiet custodes?" ovvero....cane non morde cane...siamo un paese in perfetto marasma ideale, morale, sociale, politico ed economico e senza una Nuova Costituente non se ne esce, ma si va a fondo!

ginobernard

Gio, 06/06/2019 - 13:39

onestamente queste vicende lasciano abbastanza perplessi ... se succedesse un fatto del genere negli USA farebbero fatica poi a trovare le treccine di questa persona ... la chiamerei differentemente ma nel paese del buonismo bisogna stare attenti. Eppure sento che a breve qualcosa cambierà e molti diranno ... oh finalmente !

Altoviti

Gio, 06/06/2019 - 13:43

Ergastolo per i giudici eversivi, la loro azione è paragonabile ad un attentato contro la volontà popolare, è come un atto terroristico contro lo Stato democratico.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 06/06/2019 - 13:44

La Superiore Risorsa è un'artista! Ovviamente concede il bis, e anche il tris, il quater, eccetera. Esultano i Compagni, annuiscono soddisfatti gli Stellati, si fa festa nei centri Asociali, per i quali i Migranti sono i nuovi Apostoli.

Ritratto di Walhall

Walhall

Gio, 06/06/2019 - 13:55

Tunisino (quindi non scappa da guerre), pluripregiudicato (quindi non è venuto qui per lavorare onestamente), già noto alle forze dell'ordine (quindi non ha i titoli per restare in Italia). Siamo sempre alle solite rime. I giudici devono avere responsabilità penali e venire licenziati con indennizzo allo Stato per le spese e i danni sostenuti dalla comunità, ogni volta che si verificano queste gravi negligenze. Quando siamo andati noi all'estero nessuno ci ha riservato tanta misericordia nell'illegalità. Chi commetteva reati finiva in galera. Chi non lavorava, finiva a chiedere l'elemosina fin quando non lo rispedivano in Patria. Il buonismo porta al/ai morto/i, al degrado più profondo, fino al punto di non ritorno. Questa magistratura ha rotto i c@@@@@@@.

agosvac

Gio, 06/06/2019 - 13:59

Bene, visto che il giudice vuole questo delinquente libero che ne prenda il posto e vada lui in galera!!!

maxxena

Gio, 06/06/2019 - 14:02

incapacità di giudizio allo stato brado...(volendo essere ottimisti)...chissà dove finiscono i meriti professionali e dove cominciano i "dettami" politici ..

elpaso21

Gio, 06/06/2019 - 14:03

MAGISTRATURA SOTTO IL CONTROLLO DELLA POLITICA.

NoMoreBllsht

Gio, 06/06/2019 - 14:08

Come già scritto da teseoTesei, quando lo Stato non riesce chiaramente a mantenere l'ordine pubblico, si ritorna al Far West, dove la protezione e la sicurezza erano affidate al singolo cittadino (che era quindi costretto a girare armato). Per colpa del buonismo idiota, ipocrita e bxxxxxxo, stiamo tornando indietro. Quello che mi fa più imbestialire è che se le cose si mettessero veramente male, i primi a piangere e chiedere aiuto sarebbero proprio i cattocomunisti

APG

Gio, 06/06/2019 - 14:09

E la magistratura cosa fa?? Libera subito il criminale, poverino! E se ne frega della legge dello stato. Ripeto: questo è un Colpo di Stato bello e buono! Il Parlamento Sovrano viene messo SOTTO i piedi dalla magistratura!

Malacappa

Gio, 06/06/2019 - 14:11

In USA il furfante era gia all'obitorio perche' qui no?????

Malacappa

Gio, 06/06/2019 - 14:12

Mandatelo dalla gruber

Marcolux

Gio, 06/06/2019 - 14:15

Lo dico e scrivo da anni ormai: la Magistratura è il peggiore CANCRO dell'italia. O si riforma radicalmente o non se ne esce! Comandano i magistarti comunisti.

RolfSteiner

Gio, 06/06/2019 - 14:26

Se l'uomo onesto e senza colpa, per amore della pace, appunto, senza colpo ferire dovesse lasciare tutto cio' che possiede a chi se ne e' impossessato con mano violenta, io chiederei di considerare che tipo di pace ci sia a questo mondo: una pace fatta di violenza e rapina, e che si deve mantenere solo a beneficio di briganti e oppressori. JOHN LOCKE.

manfry74

Gio, 06/06/2019 - 14:30

i Giudici...... sempre piu schifosi

unosolo

Gio, 06/06/2019 - 14:30

se mi ha lasciato libero subito vuol dire che devo proseguire , gli è piaciuto a vai , maledizione a certe interpretazioni particolari , subire abusi in casa nostra da delinquenti incalliti e aiutarli poverini,,,,,

Reip

Gio, 06/06/2019 - 14:32

Con questi giudici di merxx cosa vi aspettavate?

Trifus

Gio, 06/06/2019 - 14:33

Ormai è chiaro, nei paesi africani hanno svuotato i manicomi e spedito gli instabili mentali in italia. Anche noi abbiamo svuotato i manicomi vedi legge Basaglia, solo che i nostri li abbiamo mandati in magistratura.

hectorre

Gio, 06/06/2019 - 14:34

quando pagheranno per queste leggerezze, eviteranno di liberare simili individui...se avesse ferito due giudici sarebbe andata cosi?????????????????.......sveglia italia!!!!!!!!!!

Royfree

Gio, 06/06/2019 - 14:35

Tornerà in libertà fino a quando non violenta o aggredisce un famigliare di questi magistrati mentecatti essenza della definizione "traditore e nemico del popolo".

veromario

Gio, 06/06/2019 - 14:35

è veramente ora di introdurre il test psico attitudinale per fare il giudice o il magistrato,non è più possibile andare avanti così.

Drprocton

Gio, 06/06/2019 - 14:40

Lo dico da un po' che certi giudici sono peggio della peste bubbonica e il colera messi insieme

evuggio

Gio, 06/06/2019 - 14:41

bisogna mettere fine alla tragedia (che se non avesse ripercussioni enormi potrebbe anche essere etichettata come pagliacciata) che consente ai giudici di prendere decisioni deliranti senza che nessuno possa (o voglia) intervenire

Ritratto di antomuz

antomuz

Gio, 06/06/2019 - 14:42

Che la Polizia denunci quel giudice per istigazione a delinguere in nodo tale da creare un precedente. Siamo stufi di queste ingistizieeeeeeee.

ValdoValdese

Gio, 06/06/2019 - 14:42

---------------------------------------------------------------------------21 euro sono sufficientemente pochi per mettere fuori gioco gli albergatori 'buonisti', ma non per vincere gli appetiti della Chiesa e del Vaticano, come si vede dall'intensificarsi dell’offensiva pro-migranti che ambedue hanno messo in campo tramite i tanti lacchè e agenti italiani di cui dispongono tra politici, parapolitici, magistrati, giornalisti ecc. Bisogna pertanto diminuirli ulteriormente, 18 euro per esempio andrebbero benissimo...

dredd

Gio, 06/06/2019 - 14:43

Perché i vari lerner, orlando, boldrini, fico non li accolgono tutti in casa loro?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 06/06/2019 - 14:49

Una parte degli immigrati é composta da persone incompatibili con la nostra società. Il pericolo che questi immigrati rappresentano é sulle cronache di tutti i giorni. O si fanno leggi speciali per allontanarli definitivamente dall'Italia o, molto probabilmente, scoppierà una guerra civile. Perché la Storia ci ha insegnato che i problemi sociali irrisolti, si incancreniscono e portano a scontri e/o rivolte che finiscono nel sangue. Questo ovviamente é comprensibile solo da chi ha studiato la Storia. Chi vive di ideologie non potrà mai capire il grave pericolo che sta correndo l'Italia.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 06/06/2019 - 14:50

tajateje la capoccia tanto nessuno lo cerca.

ROUTE66

Gio, 06/06/2019 - 14:51

Se mai dovesse arrivare a fare del male a qualcuno,i SIGNORI GIUDICI con una scrollata di spalle diranno NOI ABBIAMO LA COSCIENZA TRANQUILLA Per il resto chissenefrega se a picchiato qualcuno.

silvano45

Gio, 06/06/2019 - 14:51

Sembra che le parole del presidente emerito Cossiga sui magistrati siano preveggenti.Mi domando se al posto del poliziotto ci fosse stato un magistrato come sarebbe stata la sentenza?

Scirocco

Gio, 06/06/2019 - 14:56

Polizia USA docet! Basterebbe fare lo stesso in Italia.

Romalupacchiotto

Gio, 06/06/2019 - 15:00

I giudici che sono per lo più targati pd, hanno la mano leggera verso questi delinquenti, in particolare per questo caso di immigrato che: aggredisce le forze dell'ordine, ha collezionato vari reati ed il giudice lo libera.... roba da matti, gli ha dato modo di reiterare i fatti. Bravo giudice ti meriti la galera insieme al delinquente ma per te la pena più pesante perchè non hai cautelato la sicurezza dei cittadini..

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Gio, 06/06/2019 - 15:00

La Magistratura sta abdicando al suo ruolo di difesa della sicurezza dei cittadini lasciando in circolazione pazzi selvaggi e criminali bellicosi reiterati. Stato, ti ho delegato la sicurezza mia e della mia famiglia ed ora rinunci? Che messaggio mi stai inviando? Ch mi devo arrangiare? Basta saperlo però...

27Adriano

Gio, 06/06/2019 - 15:10

...Ma che bravo figlio di... il giudice, intendo!

Gion49

Gio, 06/06/2019 - 15:34

Ma a questi pazzoidi importati illegalmente non capita mai di incontrare per caso un bel giudice buonista e suonargliele di santa ragione ?

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 06/06/2019 - 15:57

Che nome ha questo fenomeno di "giudice"? Gli auguri che gli faccio e di trovarsi in una strada buia e venga malmenato da qualche delinquente tunisino, con l'augurio che non passi qualche auto delle forze dell'ordine.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 06/06/2019 - 16:17

Il problema non è tanto il magistrato quanto le leggi che, oltre che avere maglie larghe, si prestano anche ad interpretazioni. Ci vuole tempo e Bonafede si dia una sana smossa: leggi da correggere, istituti di pena da costruire e togliere il più possibile agevolazioni/sconti altrimenti la certezza della pena rimane nel fatato mondo di .. Oz!

roberto67

Gio, 06/06/2019 - 16:18

Il giudice ne ha disposto il rilascio. Quale giudice? Nome, cognome, foto? Quando si tratta di giudici i giornalisti tremano come foglie. La notizia avrebbe dovuto essere "il giudice tale (foto) dispone il rilascio di un pluripregiudicato, che approfitta della situazione per reiterare i reati ecc. ecc.".

NickByte

Gio, 06/06/2019 - 16:22

ecco perchè i giudici hanno la scorta ..... la polizia dovrebbe fare degli scioperi in questo senso ...

roberto67

Gio, 06/06/2019 - 16:27

Come al solito, davanti a questi scandali, il CSM non dice nulla, il presidente della Repubblica che dovrebbe governare il CSM non fiata, i giornali non hanno neanche il coraggio di indicare chi è il giudice in causa... e la Giustizia in Italia latita più di tanti terroristi ancora all'estero.

01Claude45

Gio, 06/06/2019 - 16:33

IN GALERA IL GIUDICE! 10 ANNI MINIMO col pagamento di tutti i danni. Verificare anche i precedenti dello stesso giudice e rincarare la dose.

federik

Gio, 06/06/2019 - 16:48

PENA DI MORTE

Razdecaz

Gio, 06/06/2019 - 17:06

Tunisino (quindi non scappa da guerre), pluripregiudicato (quindi non è venuto qui per lavorare onestamente), già noto alle forze dell'ordine (quindi non ha i titoli per restare in Italia). Siamo sempre alle solite rime. I giudici devono avere responsabilità penali e venire licenziati con indennizzo allo Stato per le spese e i danni sostenuti dalla comunità, ogni volta che si verificano queste gravi negligenze. Quando siamo andati noi all'estero nessuno ci ha riservato tanta misericordia nell'illegalità. Chi commetteva reati finiva in galera. Chi non lavorava, finiva a chiedere l'elemosina fin quando non lo rispedivano in Patria. Il buonismo porta al/ai morto/i, al degrado più profondo, fino al punto di non ritorno. Questa magistratura ha rotto le scatole. IL TROPPO “BUONISMO” FA SOLO DANNI.

Geegrobot

Gio, 06/06/2019 - 17:07

Stamicchia dove sei? Nulla da commentare?

Geegrobot

Gio, 06/06/2019 - 17:08

I comunisti tutti contenti stasera brinderanno

zadina

Gio, 06/06/2019 - 17:09

L'immigrato e penso anche clandestino deve essere trattato molto bene con rispetto e dignità per il semplice motivo che è una delle preziose risorse della Boldrini e della sinistra, se fosse un Italiano il massimo del risalto dei media e TV e il massimo della pena, ma siccome è clandestino va difeso coccolato aiutato mai condannato il risultato dei giudici rossi di sinistra, complimenti del buon lavoro,

routier

Gio, 06/06/2019 - 17:13

Dove non arriva la giustizia dei magistrati non sarebbe strano che arrivasse quella della gente comune. Rimandarlo a casa pieno di lividi sarebbe da incivili ma altamente educativo!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 06/06/2019 - 17:16

fino a quando non andranno di mezzo i figli, mogli o parenti dei giudici, le cose non cambieranno.

poli

Gio, 06/06/2019 - 17:18

ragazzi avete solo da non andare,fare melina,finche' non ci scappa il morto civile non succede nulla.

Giorgio Rubiu

Gio, 06/06/2019 - 17:28

routier - Si, purché si riempia di sacrosante botte anche il giudice. Ci sono meno giudici che clandestini e questo tipo di "processo di educazione" esercitato sui magistrati avrà effetti più immediati. Poi ci si occupi dei clandestini, senza tanti complimenti e a suon di legnate sul groppone prima di espellerli dal Paese. Dovessero mai tornare educarli per l'ultima e definitiva volta!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 06/06/2019 - 20:08

... tranquilli, I VERMI ROSSI SONO DALLA VOSTRA PARTE !!!!!

Reip

Gio, 06/06/2019 - 20:14

SPARARE SPARARE SPARARE! AMMAZZATE QUESTE BESTIE!

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Gio, 06/06/2019 - 23:55

Però con Fabrizio Corona hanno la mano pesante, VERO? Già perchè chissà chi ha toccato, CHISSA'.........

umberto1964

Gio, 06/06/2019 - 23:57

elpaso21 direi il contrario , la magistratura che detta la politica

Triatec

Ven, 07/06/2019 - 00:42

Grazie alla magistratura, questi immigrati hanno capito che in Italia rispettare le leggi è una facoltà di scelta e loro agiscono di conseguenza

Divoll

Ven, 07/06/2019 - 00:46

Il giudice va sospeso, il tunisino, espulso. Non ci sono guerre in Tunisia, l'unico "rischio" e' che finisca nelle galere di casa sua, che e' quel che si merita.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 07/06/2019 - 01:14

A questo punto uno si chiede a cpsa servonoi giudic. A sì, per condannare gli italiani dovessero pronunciare qualcosa di razzismo.

acam

Ven, 07/06/2019 - 03:07

Giorgio5819 Gio, 06/06/2019 - 12:56 Ci sono dei giudici che vanno arrestati e processati per eversione, favoreggiamento e incapacità funzionale al ruolo occupato. Il presidente della repubblica dov'è ?? Il ministero della giustizia ?? l'eversione è difficile da dimostrare ma il resto non fa una piega e di conseguenza vanno coinvolti tutti i giudici coinvolti nei giudizi per questo animale. l'ultima arma che rimane a poliziotti in evidente affanno è la legittima difesa dove sono i taser?

FrancoM

Ven, 07/06/2019 - 06:40

Il Giudice o la Giudice?

VittorioMar

Ven, 07/06/2019 - 08:32

..sarebbe sempre OPPORTUNO fare i nomi dei GIUDICI ...sono atti Pubblici !!!