Immigrato picchiò anziano: giudice lo fa vivere vicino alla vittima

Nel lontano 2012 l'immagrato entrò in casa di un anziano nel trevigiano. Lo picchiò a sangue fino a mandarlo all'ospedale. Dopo alcuni giorni venne arrestato, ma per il giudice sono bastati tre anni di galera per mandarlo ai domiciliari. a pochi metri dalla sua vittima

Nel lontano 2012 l'immagrato entrò in casa di un anziano nel trevigiano. Lo picchiò a sangue fino a mandarlo all'ospedale solo per 70 euro. Dopo alcuni giorni venne arrestato, ma per il giudice sono bastati tre anni di galera per mandarlo ai domiciliari. Dove? A pochi metri dalla sua vittima. Solo 50, per la precisione. Ora vittima e criminale saranno vicini di casa.

La vicenda è stata denunciata dal sindaco di Farra di Soligo Giuseppe Nardi al quotidiano locale Qdpnews.it. "Dei domiciliari all'aggressore non ne sapevo niente ... finché lo scorso giovedì non si è presentato agli uffici municipali uno straniero, senza carta d'identità e senza permesso di soggiorno, che richiedeva la residenza nel nostro Comune - spiega il sindaco - Aveva con sé solo un documento dell’ufficio di sorveglianza di Venezia, nella quale viene esplicitamente definito dal magistrato una persona violenta. Abbiamo ricostruito la vicenda e mi si sono rizzati i capelli”.

Ora però l'uomo, scarcerato, vive proprio a pochi passi dalla sua vittima. Deve stare in casa solo di notte, dalle 22 alle 7 di mattina. “So che come lui altre persone irregolari e con un passato criminale si trovano nel nostro Comune - prosegue il primo cittadino di Farra di Soligo - Mi sembra grave che le istituzioni non comunichino al sindaco, il garante dell’ordine pubblico sul territorio, la presenza di questi individui. Venerdì prossimo, insieme ai colleghi amministratori, sono stato convocato dal prefetto Laura Lega a Treviso per parlare dell'accoglienza degli immigrati nel territorio. E’ una situazione assurda ... le chiederò assolutamente di allontanare queste persone dal nostro Comune: sono dei delinquenti che vanno riportati nel loro Paese e affidati alle autorità locali"

Annunci

Commenti
Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 17/02/2016 - 19:26

E per rifarmi sulla minaccia democratica di SALVINI per bocca di qualche MAGISTRATO........QUESTA COME LA CHIAMIAMO???? Potrebbe essere........ISTIGAZIONE A FARSI GIUSTIZIA DA SOLI???? Come la si potrebbe chiamare signor GIUDICE???

ziobeppe1951

Mer, 17/02/2016 - 19:33

Come si fa a non essere d'accordo con quello che dice Salvini riguardo ai giudici, vero PiDioti?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 17/02/2016 - 19:40

Continuo a ripetere: VIA TUTTE LE SCORTE A GIUDICI (ESCLUSI QUELLI ANTITERRORISMO),POLITICANTI E LORO PARENTI ET SIMILIA , VIA TUTTE LE VIGILANZE FATTE AI LORO IMMOBILI E PROPRIETA'...POI NE RIPARLIAMO..

Pisslam

Mer, 17/02/2016 - 19:46

ormai dovete farvi difendere dalla malavita, gli unici in grado di darvi sicurezza e protezione sono quelli che appartengono all'anti-stato...in Italia funziona così

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 17/02/2016 - 19:49

CHIEDE RESIDENZA PREGIDICATO VIOLENTO VICINO A CHI HA AGGREDITO PER GIUNTA UN ITALIANO A CASA SUA E QUELLO LO FA STARE VICINO SECONDO L'ARTICOLO CHE ITALIA DI MxxxA. MA NON SI PROVVEDE ALLA STESSA MANIERA DA PARTE DI ITALIANI DI QUELLA REGIONE VERSO QUESTA RISORSA BOLDRINIANA? MI RICORDO CHE PREFETTE HANNO PERORATO LA MINCHIATA DI UN PALERMITANO MINISTRO VERO? ANDATE A CACARE. ULTIMO INTERVENTO FINITELA VOI GIORNALISTI DI SCRIVERE NEL LONTANO 2012, CONOSCETE IL SENSO DELLA PAROLA LONTANO? ALLORA NON SCRIVETE PAROLE CHE VORRESTE FARE ENCICLOPEDIA DI BRAVURA. LONTANO MA FATEMI IL PIACERE. E ALLORA SE RACCONTATE FATTI DEL 800 D.C. CHE PAROLE USATE?

Linucs

Mer, 17/02/2016 - 19:49

Bisogna favorire le razze che in realtà sono un esercito di occupazione per il controllo del territorio.

venco

Mer, 17/02/2016 - 19:50

L'immigrato al minimo reato va espulso, oppure galera a vita, non deve essere paragonato al cittadino.

claudioarmc

Mer, 17/02/2016 - 20:08

COME SI DICE "CASA E LAVORO"

moshe

Mer, 17/02/2016 - 20:15

Un commento? no, grazie, verrei incriminato.

nunavut

Mer, 17/02/2016 - 20:36

Succedono delle cose incredibili nel nostro paese,senza carta d'identità e permesso di soggiorno e può chiedere la residenza dopo essere stato condannato !!!Prima cosa da fare,invece di dargli la residenza ,fare una colletta fra i cittadini e pagargli il biglietto di ritorno,previo l'obbligo delle impronte digitali, al suo paese,corredato dal divieto di ritornare in Italia

billyserrano

Mer, 17/02/2016 - 20:36

Se avessero comunicato prima quello che stavano facendo, avresti potuto opporti. Invece così alla chetichella...........E poi, oramai conosce la strada del povero pensionato, in caso gli tornasse la voglia di derubarlo e picchiarlo nuovamente.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 17/02/2016 - 20:44

Schifoso essere immondo.I tuoi figli si devono vergognare di te anche dopo la tua morte.

Una-mattina-mi-...

Mer, 17/02/2016 - 20:45

CHE CI FANNO NULLATENENTI IRREGOLARI CON PASSATO CRIMINALE? DI COSA VIVONO?

sbrigati

Mer, 17/02/2016 - 20:51

Ma rispedirlo nel suo paese, no ?

milope.47

Mer, 17/02/2016 - 20:54

Ma perché non vi affidate alla Boldrini?.

altair1956

Mer, 17/02/2016 - 21:00

Schifezza continua.

colian

Mer, 17/02/2016 - 21:10

Possibile che non si sente mai parlare di UN giudice, almeno UNO, che prenda provvedimenti giusti? Possibile che la magistratura è gestita da superficiali? Nonostante i superstipendi che prendono?

giolio

Mer, 17/02/2016 - 21:39

e poi dite che Salvini ha torto quando si esprime contro i giudici

tonycar48

Mer, 17/02/2016 - 21:57

Ma a che titolo questo personaggio sta ancora in Italia??

DIAPASON

Mer, 17/02/2016 - 22:21

Non ha dei figli questo uomo?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 17/02/2016 - 22:24

vi consiglio un bel romanzo da leggere, Assassinio sull'orient express.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mer, 17/02/2016 - 22:47

Mi chiedo come è possibile fare questo scempio della giustizia, della gente onesta, per bene. Ma il movimento dei "forconi" ve lo ricordate, dove è andato a finire? Hanno fatto tremare la casta per due o tre giorni, poi di colpo, spariti. Desaparecidos. Li hanno comprati? minacciati, eliminati? Mistero tutto italiano.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/02/2016 - 22:58

MA TUTTO QUESTO CANZIO NON LO SA, come cantava l'indimenticato Ivano Fossati. Per Canzio il NEMICO è Salvini, non chi lascia libero un DELINQUENTE che ha ridotto quest'uomo in quelle condizioni!!!lol lol Sono appena rientrato dalla spiaggia ed ho delle NOVITA sul caso LEGA!!! Novita che posterò domani. Buenas Noches.

corto lirazza

Gio, 18/02/2016 - 00:16

è una ottima idea, così il pensionato si integra meglio nella nuova itaglia accogliona.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Gio, 18/02/2016 - 00:39

Con un po' di buon senso poteva essere previsto il divieto di residenza nel comune. Sarebbe stato tutto molto più semplice.

joecivitanova

Gio, 18/02/2016 - 02:08

...però questa volta non lo fate sapere a Salvini, perché se no questa volta i magi strati lo arrestano e ce lo giochiamo, capito!?.. G.

massimopa61

Gio, 18/02/2016 - 02:23

A parte la scellerata decisione di piazzare sto criminale in prossimità della povera vittima, ma come si fa a mandare ai domiciliari un individuo che non avendo il permesso di soggiorno non potrebbe mai domiciliare nel nostro paese?!!!!!!!!!! Dove sono i vertici del c.s.m.? Aaahh già, indagano sulle parole di Salvini e quindi, così impegnati, non hanno occhi per nient'altro... DA VOMITARE

rossini

Gio, 18/02/2016 - 07:40

E poi sarebbe Salvini quello che delegittima la Magistratura? Con questi provvedimenti, e ne vengono emessi migliaia ogni giorno, la Magistratura si delegittima da sola.

paci.augusto

Gio, 18/02/2016 - 08:01

Purtroppo, troppi togati sono la VERGOGNA dell'Italia!!! E perché questo cialtrone non ha CACCIATO CON DIFFIDA questo delinquente straniero appena uscito di galera!! Oltretutto, l'ha proprio mandato vicino alla sua povera vittima italiana!!! NON CI SONO PAROLE, gente simile andrebbe cacciata dalla Magistratura!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 18/02/2016 - 09:28

Ha un nome il magistrato o è un altro figlio di ignoti?

routier

Gio, 18/02/2016 - 09:37

Violenza a chilometri zero? L'immigrato potrà reiterare il reato senza sprecare soldi per il viaggio. Finalmente abbiamo attuato la vera giustizia ecologica!

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 18/02/2016 - 09:57

Signori Magistrati, per favore fate qualcosa per l'onorabilità di Voi stessi. Sono convinto che potete fare molto di più e meglio.

roberto del stabile

Gio, 18/02/2016 - 09:58

sull'immigrazione e' necessario un REFERENDUM per chiedere agli italiani che cosa ne pensano dell'accoglienza e dei clandestini.....PAURA E' SIG DEL GOVERNO?

bjelka68

Gio, 18/02/2016 - 10:15

Poi ditemi che Salvini non ha ragione sulla Magistratura!

bettym

Gio, 18/02/2016 - 10:23

Ma se il delinquente è un extracomunitario senza documenti, SI PUO' SAPERE PERCHE' NON VIENE RISPEDITO A CASA PROPRIA??? Ma a cosa serve l'espulsione!!!! ci dobbiamo tenere anche i delinquenti?? che giustizia di mxxxa!! Ma i magistrati fanno un corso particolare per essere così dementi o hanno una dote innata?? Andrebbero espulsi insieme ai criminali

guardiano

Gio, 18/02/2016 - 12:24

Poi si lamentano che gli italiani hanno un pessimo giudizio di certi magistrati, non dico altro.