"Imparate Corano o vi picchio". Imprenditore finisce in carcere

Finisce con una condanna per maltrattamenti il processo che ha visto imputato un libanese di 52 anni. L'uomo costringeva i figli a imparare il Corano a memoria e stalkerizzava la moglie

Obbligava i figli a imparare i versetti del Corano a memoria e maltrattava la moglie, di fede cattolica. E così, al termine di un lungo e faticoso processo, è stato condannato a tre anni un libanese di 52 anni per maltrattamenti in famiglia. La donna, una dirigente di un'organizzazione dell' Onu, è intervenuta pà volte durante il processo raccontando gli anni di sofferenza vissuti con l'uomo, un imprenditore.

Come riporta Il Corriere, all'inizio della loro storia l'uomo ha fatto credere di essere una persona aperta allo scambio culturale, e soprattutto privo di pregiudizi riguardo alla fede professata dalla moglie 45enne . Ma all'arrivo di alcune difficoltà economiche, il libanese è cambiato ed è diventato sempre più autoritario, costringendo la sua famiglia a vivere in un incubo.

Al centro delle accuse c'è il fatto che l'uomo obbligava i figli a imparare a memoria i versetti del Corano, imponendo con la forza la sua cultura e religione. Inoltre, non voleva in alcun modo che i bambini seguissero la fede cattolica della madre. E poi le attenzioni sempre più insistenti alla moglie: un controllo sempre più inquietante del telefono e l'imposizione di non prendere nemmeno un caffè con i colleghi a lavoro. Ora, dopo la separazione e un lungo percorso in Tribunale, è arrivata la condanna per l'uomo.

Commenti

Algenor

Gio, 10/10/2019 - 16:57

I cosiddetti islamici moderati.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 10/10/2019 - 16:59

Questa è la normalità degli islamici praticanti !

killkoms

Gio, 10/10/2019 - 17:24

Isla mica mente corretto!

agosvac

Gio, 10/10/2019 - 17:42

Poi qualcuno dice che è possibile l'integrazione!!!

baronemanfredri...

Gio, 10/10/2019 - 17:56

VATTENE DA DOVE SEI VENUTO BOLDRINI BERGOGLIO ZINGARETTI FIANO COME MAI STATE ZITTI? DIMENTICAVO I PRETI ANTI SALVINI ANDATE E STATEGLI VICINO, VICINISSIMO AL VOSTRO AMICO GRANDE PADRE. ACCORRETE CORRETE IN SOCCORSO

Korgek

Gio, 10/10/2019 - 19:19

Ovvio, l'islam moderato è la più grande barzelletta che raccontano i radical-sini-buonoidi per combattere il fassismo rassismo. Come detto in un precedente post esistono gli islamici moderati ma sono una piccola percentuale e vengono soprattutto dai paesi dell'ex Unione sovietica, gente non praticante e secolarizzata. Nulla a che vedere con i nordafricani, i mediorientali e i pakistani/bengalesi.

mimmo1960

Gio, 10/10/2019 - 19:29

Chissà cosa direbbe il Papa, ma!!!

Ritratto di elkld

elkld

Gio, 10/10/2019 - 19:32

PENSATE A TUTTA LA GENTE CHE HA AMMAZZATO LA CHIESA NEI SECOLI!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 10/10/2019 - 19:38

Sarà rammaricata la Boldrini....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/10/2019 - 19:56

E pensare che il Libano è considerato una "Svizzera medio orientale" ... la radice non tradisce mai la pianta e dalla radice tossiche nasce sempre una pianta dalla cui ombra conviene guardarsene.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 10/10/2019 - 19:58

Una dirigente dell'Organizzazione ONU ... ma l'ONU opera solo al Palazzo di Vetro per cui i suoi operatori non capiscono come vanno le cose in giro per il Mondo?

savonarola.it

Gio, 10/10/2019 - 20:08

I loro costumi saranno presto i nostri. (A meno che non ci svegliamo)

ziobeppe1951

Gio, 10/10/2019 - 20:30

“religione” di pace e ammmmore

mimmo1960

Gio, 10/10/2019 - 20:35

Per elkld. In che anno siamo??? nel medioevo???

cir

Gio, 10/10/2019 - 21:28

elkld Gio, 10/10/2019 - 19:32 su questo hai perfettamente ragione.

Abit

Ven, 11/10/2019 - 01:34

L'articolista può non citare i nomi, ma non mi pare dica dove i fatti sono accaduti!

arilibellula

Ven, 11/10/2019 - 07:49

Elkid: il comunismo quanti morti ha fatto? E non 1200 anni fa. E l'Impero Romano? COl tuo ragionamento dovbremmor adere al suolo Roma e ditruggere l'Italia.

jenab

Ven, 11/10/2019 - 08:02

e noi ancora a difendere questa gente inutile.