Inps, Tito Boeri: "Contributo da pensioni più alte"

Il presidente Inps Tito Boeri, interpellato sul dato delle 500mila persone in pensione da oltre 36 anni, torna sul tema del contributo di solidarietà

Il presidente Inps Tito Boeri, interpellato sul dato delle 500mila persone in pensione da oltre 36 anni, torna sul tema del contributo di solidarietà: "Siccome son state fatte delle concessioni eccessive in passato e queste concessioni eccessive oggi pesano sulle spalle dei contribuenti - dice a margine del convegno Città Impresa - , credo che sarebbe opportuno andare per importi elevati a chiedere un contributo di solidarietà per i più giovani e anche per facilitare e rendere più facile anche a livello europeo questa uscita flessibile".

Boeri era stato chiesto nel dettaglio se la presenza di una così vasta platea di pensionati di lunga data, non sia il caso anche di andare a rivedere i diritti acquisiti, anche per rendere più sostenibile il sistema pensionistico. "Abbiamo formulato delle proposte molto articolate, che guardano all’età, alla decorrenza della prima pensione - ha risposto Boeri -. Perchè quando si guarda anche agli importi pensionistici bisognerebbe sempre guardare da quanto tempo vengono percepiti questi importi. Possono essere anche importi limitati ma se uno li ha percepiti da quando aveva meno di 40 anni, chiaramente cumulandosi nel tempo vengono a stabilire un trasferimento di ricchezza pensionistica considerevole".

Commenti

curatola

Dom, 03/04/2016 - 14:26

un sistema voluto ai sinistri. Dopo aver incassato dai ricchi ,contributi da capogiro sperando che morissseo nella norma ora piangno per le concessioni fatte (contributi nomiali,pensioni di anzianità,riscattiecc.). Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

Ladalado

Dom, 03/04/2016 - 14:44

Cominci dai giudici in pensione della corte dei conti che costano come il presidente della repubblica

marcosabelli

Dom, 03/04/2016 - 14:46

Questo personaggio da operetta, che continua a parlare a vanvera di questioni che sono di competenza del governo e del Parlamento, dovrebbe cominciare lui a tagliartsi il suo di faraonico stipendio, per dare un contributo ai giovani ed a chi ha bisogno.

Tuthankamon

Dom, 03/04/2016 - 15:01

Mi permetto di correggere il tiro. Il contributo deve venire dai vitalizi e dalle pensioni che sono state erogate senza un'adeguata CONTRIBUZIONE. Ma coloro che hanno contribuito devono ricevere il corrispettivo previsto. Un contributo di solidarietà da costoro mi andrà bene nel momento in cui lo Stato smetterà di spendere e spandere sussidi ai clandestini più alti delle pensioni minime!!!

blackbird

Dom, 03/04/2016 - 15:05

Contributi uguali per tutti, conseguentemente pensione uguale per tutti. Vuoi mantenere nel tempo il tuo tenore di vita? Ti fai una pensione integrativa con il surplus di stipendio. Semplice no? Ma la teoria della mutualità vuole che si versi in base a quanto si percepisce, poi però scatta l'invidia per chi ha una pensione molto superiore alla media. Se non finisce l'invidia e l'odio per i ricchi e si smette di pensare che chi è ricco è nel peccato (teorie comuniste e cattoliche) il paese non potrà riprendersi perché mancherà una classe di imprenditori che, rischiando del loro, vogliono anche guadagnare.

beale

Dom, 03/04/2016 - 15:11

Boeri è un demagogo in malafede. invece di affrontare il tema pensioni "alla Fornero" riferisca al paese cosa ha procurato le problematiche (pensioni di vecchiaia anche ad extracomunitari, pensioni di anzianità a chi non aveva versato praticamente contributi, unificazione delle casse previdenza accollandosi il rosso dei bilanci, la cassa integrazione, la mobilità). Praticamente lo Stato ha disposto del denaro del monte contributi come fosse suo. ora l'alzata d'ingegno è rivedere i diritti acquisiti per giunta dopo che il senato qualche giorno fa ha respinto il "taglietto" alle pensioni dei parlamentari a larga maggioranza e con larga partecipèazione alla bocciatura da parte di senatori pd.

unosolo

Dom, 03/04/2016 - 15:47

ridateci prima i soldi che da gennaio ci state togliendo senza avvisare che le paghe scendono senza darci indirizzo di chi ci ruba soldi da gennaio 50 euro al mese o 35 a secondo dell'importo , eppure si diceva che le paghe non possono scendere , quindi se ci sono sprechi dentro il ministero dovete eliminarlo anche licenziando , non toccate le pensioni ,

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 03/04/2016 - 15:48

TERZO INVIO!!! Ad Aprile la mia pensione netta è diminuita di 25 Eurii per effetto dell'aumento dell'addizionale IRPEF di Roma e Lazio, che aggiunti ai 12 dell'anno scorso fanno 37x13=481 Eurii in meno all'anno!!! Di cosa CIANCIA sto BUFFONEEE!!! Se vedum.

unosolo

Dom, 03/04/2016 - 15:50

le pensioni sono scese e i pensionati non sanno chi prende i soldi senza comunicazione alcuna , il pensionato non sa nulla delle ritenute , non riceve più il CUD , nessuna comunicazione delle trattenute quindi ogni mese l'assegno scende e da gennaio 35 / 50 euro in meno , chi ruba quei soldi ? oltre il governo sarà mica qualche perdita proprio nella INPS ?

unosolo

Dom, 03/04/2016 - 15:54

caro Tito ogni mese aumentano ritenute sugli assegni di pensione ma come mai niente avvisi o comunicazione , il CUD ? tutti tagli per economizzare ma sui pensionati soltanto mentre sembra che stipendi e straordinari per dipendenti quelli aumentano sempre , non è che si prende dal povero e si distribuisce a valanga sul ricco ? governo ladro OK, ma la INPS ? sprechi interni enormi , tagliamo quelli prima,.

peter46

Dom, 03/04/2016 - 16:23

Tuthankamon...lasciando perdere gl'improsciuttati',Boeri sta dicendo proprio questo che 'vorresti 'correggergli' e che viene riportato,giornalisticamente,e giustamente(non è un giornale specificatamente economico)per sommi capi e che già 'discusso,commentato e...'disapprovato' sempre dai soliti 'improsciuttati'...e che è stato,in decine di trasmissioni, 'cavallo di battaglia' della dx verde o grigia ma non dell'improsciuttato centro 'azzurro' che invece di guardare agl'interessi degl'italiani,contribuisce alla difesa degli interessi della casta:vi stava per appioppare "Amato3pensioni" d'oro ed ancora non vi togliete il prosciutto dagli occhi?O per quelle pensioni ha 'contribuito' per arrivarci i 40anni dei comuni mortali?E tralasciando la precisazione 'contributo di scopo'...

titina

Dom, 03/04/2016 - 16:46

Dovrebbe ridurre la pensione a coloro che sono andati in pensione giovanissimi. Invece sono proprio questi pensionati da tanti decenni che prendono la perequazione automatica.

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 03/04/2016 - 17:21

Boeri parla con apparente ragionevolezza, toni suadenti, ma vuol saccheggiare i poveri per dare ai ricchi oppure non far niente, imita Mastro Matheo, forse dà garanzie di ubbidienza ai fratelli e potrà essere il prossimo Presidente del Consiglio.

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 03/04/2016 - 17:22

Signor Boeri, lei è un disco rotto sul qualc c'è incisa una canzone da quattro soldi. Lei intanto, come tanti suoi compari variamente colorati politicamente e principalmente rossi, percepisce uno stipendio da capogiro sulla base di decisioni che di nascosto stabilite al centro. Su queste retribuzioni eccessive e normalmente non aderenti ai servizi resi a questo stato da quattro soldi, costruite anche le future vostre "pensioni" che vi beccherete quando avrete messo sul lastrico una nazione intera. Siete una massa di buffoni, incapaci, ladri e truffatori. Stia al suo posto chè in materia di decisioni lei non ha voce in capitolo e la smetta di sparare katzate

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Cheyenne

Dom, 03/04/2016 - 18:09

questi farabutto finto economista cominci a tagliarsi i suoi enormi emolumenti.Si comincino a pagare ai cosiddetti artisti tv , giornalisti tv, carrozzoni vari emolumenti compatibili con la decenza, si levino le pensioni a politici di tutti i tipi dai consiglieri di quartiere al presidente delle banane, si buttino in galera i ladroni e vedrete che le pensioni si potranno aumentare altro che diminuire. Per i comunisti equità (per gli altri) è affamare tutti non far vivere dignitosamente tutti. Boeri VAFFA

Cheyenne

Dom, 03/04/2016 - 18:11

ma poi questo cialtrone vuole capire che non è il primo ministro o il ministro dell'economia

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 03/04/2016 - 18:12

INPS UGUALE PORCHERIA ITALIANA GESTITA DAI LADRI POLITICI.

magnum357

Dom, 03/04/2016 - 18:16

Cominciamo dalla Corte Costituzionale, Corte di Cassazione, Consiglio di Stato etc etc etc...........

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 03/04/2016 - 18:19

E quano sganciano un euro questi poveri pensionati che non riescono nemmeno a campare con pensioni oltre i cinque-seimila euro al mese

ziobeppe1951

Dom, 03/04/2016 - 18:23

Il bocconiano de nojantri, come mai non cita mai la legge Mosca?Approvata nel 1974 ne hanno usufruito 40 mila personaggi come il kkkomunista Napolitano e varia feccia rossa...senza mai aver versato una lira di contributi

freevoice3

Dom, 03/04/2016 - 18:55

Iniziamo dai vostri lauti stipendi, poi passiamo a quelli dei politici, poi ai direttori di tutte le banche e dirigenti statali vedi Rai, poi agli attori e cantanti, poi al settore dello sport, calcio in primis, poi posso continuare....

swiller

Dom, 03/04/2016 - 19:46

E le bebi pensioni eliminarle subito sono soldi rubati quelle dei politici dirigenti statali vitalizi eccc.........

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 03/04/2016 - 20:14

PROPORREI PER TUTTI, UNA PENSIONE PER SOPRAVVIVERE, PER PARLAMENTARI E DIRIGENTI STATALI, CHE HANNO DIMOSTRATO DI AVERE AVUTO LE MANI LUNGHE, DERUBANDO DAL DANARO PUBBLICO, PROPORREI DI TOGLIERE TUTTI I LORO AVERI!!!"""Un anziano, arrivato all`eta di 75 anni, una volta che hà da mangiare e una camera dove dormire, non penso che si voglia ancora togliere gli svizzi come un pivello"""!!10 anni di pensione MERITATA per tutti, "POI" si vive di ricordi per brutti che siano!!!

apostrofo

Dom, 03/04/2016 - 20:30

Da mo che ci stanno girando intorno, a 'sto bancomat dei pensionati ! Vanno a colpo sicuro, tanto questi non scenderanno in strada a dar fuoco alle auto,a sfasciar vetrine e prendere a sassate la polizia. Ma chi ce l'ha messo Boeri a capo dell'INPS ? Viene tutto da lui. Destinazione sistema totalitario: tutti uguali, tutti col c... per terra,eccetto i politici. Stipendi e pensioni dei politici non si toccano ! L'INPS continua ad abbuffarsi di enti stracarichi di debiti e antiche pensioni baby, a spese di chi ha strapagato contributi per 35 fino a 40 anni.

flip

Dom, 03/04/2016 - 20:56

E allora? cosa vuol dire di preciso? non continuare a fare il pirla che lo sei già abbastanza. noi, lavoratori privati, siamo andati in pensione con leggi di governi molto più capaci n el gestire la cosa pubblica rispetto a questi ultimi. Tu, bifolco, che a noi pensionati, come tutta la tua corte ci costi un' occhio della testa dicci con quanto andrai in pensione? e con quanto di liquidazione pagata dai pensionati? al momento lasciamo stare gli statali andati in pensione dopo 16-19 anni di lavoro(?) Ma i bocconiani sono tutti str....zi come te e il tuo compagno di bevute monti?

Tuthankamon

Dom, 03/04/2016 - 21:55

peter46 Dom, 03/04/2016 - 16:23 .... me lo auguro che stia dicendo questo. Tuttavia non credo proprio che lui intenda solo questo ... e questi! Se sono stati capaci di correggere in MENO delle pensioni di circa 500 Euro, mi aspetto il peggio!

Cheyenne

Dom, 03/04/2016 - 22:17

sei un mascalzone

peter46

Lun, 04/04/2016 - 00:56

hernando45...ricordi quando ti 'informavo' che prima o poi sarebbe giunto il momento di 'de-pensionizzarti' dato che incassi da 'sponde italiane' e consumi in 'sponde' sudamericane?Perchè ti lamenti di quella 'pezzenteria' di irpef tolta se il 'malloppo' non ti è stato 'espropriato?Ecco...non lamentarti:dopo l'esternazione alla nomina non ha minimamente 'ri-accennato' ad alcun esproprio.Quel piccolo obolo di cui 'lamenti' consideralo come 'contributo' solidale per quella "nostra conoscente"(e muti!!)che dal 1° ott '92,a soli 39 anni è potuta(e non si è tirata indietro)diventare pensionata inpdap con 766,37 euro al mese(pezzenterie per le abitudini 'maritali',ma sempre euro rimangono,o no?)pagati fino all'anno scorso ogni 12 di tutti i mesi di tutti questi 24 anni e da poco al 1° di ogni mese di tutti i prossimi anni.Mi raccomando,'muti' che presto si vota.Un caro saluto...forse.

eternoamore

Lun, 04/04/2016 - 07:36

TUTTE LE PENSIONI AD UN MASSIMO DI 4000 EURI LORDI.

rossini

Lun, 04/04/2016 - 07:45

È certo che non ci sono i soldi per le pensioni agli italiani che hanno regolarmente pagato i contributi. L'Italia eroga pensioni di invalidità e indennità di accompagnamento agli immigrati con permesso di soggiorno che stanno in Italia da appena un anno. Molti si fanno raggiungere dai vecchi genitori e dai nonni malati proprio per garantirgli l'indennità di accompagnamento. Più pazzi e suicidi di così non potremmo essere.

Enrico La Civita

Lun, 04/04/2016 - 07:51

Sarebbe il caso di cominciare dai privilegi della politica: vitalizi, viaggi gratis, bouvette e barbieri vari oltre ai costi del personale dei palazzi che godono di stipendi faraoinici solo per fare da valletti ai suddetti privilegiati.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 04/04/2016 - 07:54

Lo hanno già stoppato.Utile,concludendo,attrezzarsi per sopravvivere al taglio delle pensioni di chi ha lavorato per 40 anni.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 04/04/2016 - 07:58

hernando45,ringrazi Mortadella.LUI ha accentrato tutte le pensioni dei residenti estero a roma facendo pagare tutte le tasse della regione lazio.Si rassegni.

Aegnor

Lun, 04/04/2016 - 10:36

Ovviamente escludendo dalla manovra le pensioni d'oro e i vitalizi dei vari onorevoli e compagnia cantante,bisogna essere comprensivi,non ce la possono fare con 4 o 5 mila euro mensili.