Installano casette di legno in cortile: terremotati denunciati per abuso edilizio

Terremotati costretti al gelo: installano le casette fai-da-te in cortile e si beccano una denuncia per abuso edilizio

Anche i terremotati finiscono nei gangli di una burocrazia senza senso e di una giustizia irrispettosa. Costretti al gelo dal terremoto che ha distrutto loro la casa, si sono visti arrivare una multa salata perché hanno costruito in cortile una casetta di fortuna per ripararsi dal freddo. Avrebbero dovuto, infatti, richiedere la certificazione di impatto ambientale dal momento che molte zone fanno parte del Parco naturale dei Monti Sibillini.

Abusivismo edilizio. È questa l'assurda accusa con cui, come racconta ItaliaOggi, la Regione Marche si sta scagliando contro i terremotati. "Si invitano i Comuni interessati dagli eventi sismici ad attenersi alla normativa statale in merito alle soluzioni alloggiative". La stretta è arrivata dopo che molti sindaci dei Comuni devastati dallo sciame sismico degli ultimi mesi hanno cominciato a tollerare l'installazione di casette fai-da-te (quasi sempre di legno) non lontano dalle macerie delle case. Le case di legno, promesse dall'ex premier Matteo Renzi, non sono ancora arrivate. La Protezione civile non le ha ancora fornite. E gli sfollati sono lasciati al freddo.

"Sono attribuite alle Province – aggiunge la delibera inviata dalla Regione Marche ai sindaci - le funzioni in materia urbanistica e in particolare i poteri di sospensione o demolizione di opere difformi dal piano regolatore generale e l'annullamento di concessioni e autorizzazioni comunali. L'esecuzione di opere edilizie in assenza del titolo abitativo previsto per legge configura il reato di costruzione abusiva". Il pugno duro della Regione, però, è uno schiaffo a tutti i terremotati. "Stiamo preparando un regolamento per il posizionamento delle strutture temporanee, anche perché è la prima richiesta che i cittadini ci presentano quando entrano in Comune. Sono convinto sia giusto, e andremo avanti", spiega a ItaliaOggi Gabriele Santamarianova, sindaco di Serravalle del Chienti.

Molti sfollati hanno acquistato casette amovibili. Vanno per la maggiore le casette con le ruote. Costano 9.000 euro circa. "Queste persone non solo non hanno più la casa, ma hanno anche speso soldi per sistemarsi alla meno peggiom - continua Santamarianova - figuriamoci se adesso le faccio rimuovere o addirittura demolire. C'è gente poi che si è arrangiata con questa soluzione perché ha paura di dormire in casa, ma vuole restare vicino alla propria abitazione. Non ci stiamo a una decisione calata dall'alto, non su questo tema".

Commenti

antonmessina

Ven, 20/01/2017 - 10:35

ma che vergogna è questa' oltre che il cosidetto governo spende 4 volte il prezzo reale per poche casette (a favore dei soliti mangia mangia) e uno non puo neppure procurarsele da solo? ma che schifo di gente esiste? ma dormono di notte ? maledetti!

cecco61

Ven, 20/01/2017 - 10:35

Che tristezza. Sbaglio o la Regione Marche è governata dal PD? Lo stesso partito che ha male gestito i soccorsi e che dà dello sciacallo a chiunque osi rilevare l'inadeguatezza di quanto è stato fatto. Quella sinistra che dà gli alberghi, internet, il cellulare ai clandestini, che abbandona gli italiani, e pure li sanziona se cercano un riparo contro il freddo, dopo che hanno perso tutto. E questi poveri cristi stiano pure zitti: se osano rilevare queste differenze di trattamento ci sarà qualche solerte magistrato rosso che li indagherà per "razzismo".

roberto.morici

Ven, 20/01/2017 - 10:48

Mi vergogno, non poco, di essere marchigiano.

sbrigati

Ven, 20/01/2017 - 10:49

Per questi motivi in caso di calamità servirebbe una figura che assuma tutti i poteri decisionali, sospendendo i compiti delle altre istituzioni che dovrebbero solo seguire le sue direttive fino al termine dell'emergenza. L'avevano capito anche gli antichi romani.

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Ven, 20/01/2017 - 10:58

Il presidente della Regione Marche si dimetta! Non solo le casette promesse da Renzogan non sono arrivate in tempo, ma il suo uomo alla guida delle Marche si permette di prendersela con chi cerca di sfuggire al gelo a proprie spese. Vergogna!!!

Giorgio Colomba

Ven, 20/01/2017 - 11:00

Quando si tocca il fondo, non resta che cominciare a scavare. Speriamo diventi la fossa del Pd.

heidiforking

Ven, 20/01/2017 - 11:02

Chissà se con gli avvenimenti di questi ultimi giorni abbiamo toccato il fondo ?!!! Quanto e cosa sono ancora disposti a sopportare gli Italiani ?!!!!

Jimisong007

Ven, 20/01/2017 - 11:02

Lo schifo della burocrazia non ha limite

tonipier

Ven, 20/01/2017 - 11:08

"BUROCRAZIA BUROCRAZIA BUROCRAZIA" Un termine tutto di casa nostra, viene usato oggi per comodità per lavarsi le mani quattro sciacalli.

giovinap

Ven, 20/01/2017 - 11:09

i governanti della regione marche hanno ragione , loro si sono assunti l'obbligo di aiutare i terremotati(fra qualche annetto) , infatti hanno gia affidato la commessa per la costruzione delle case di legno alle ditte amiche e gia hanno incassato le tangenti , se i marchigiani si costruiscono le case da soli saltano i parametri tangentizzi e qualcuno dovrà rimandare in dietro una quota parte che stava nella "busta"

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Ven, 20/01/2017 - 11:12

Ennesima arroganza targata PD!

ClaudioB

Ven, 20/01/2017 - 11:13

Pazzesco !! Non ci sono parole. Garibaldi dove sei ???

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 20/01/2017 - 11:15

MANDATELI A SPALARE LA NEVE E FATELI LAVORARE TRA I TERREMOTATI. forse capiranno il disagio. MISERRIMI!!!!!!

roberto.morici

Ven, 20/01/2017 - 11:19

Dopo i proclami dei funzionari della Regione Marche qualcuno mi fa notare che forse nelle zone terremotate cominci ad essere difficile procurarsi carta igienica.

polonio210

Ven, 20/01/2017 - 11:19

E poi i burocrati ottusi arriveranno anche a:multare i terremotati,che hanno avuto le case distrutte,perché non hanno effettuato la raccolta differenziata lasciando le macerie indivise.Multarli perché le macerie delle loro case occupano il suolo pubblico.Multarli perché le loro automobili,distrutte o bloccate,sono in divieto di sosta o non hanno esposto il disco orario o il tagliando del parcheggio.Multarli perché hanno acceso o stanno accendendo dei fuochi per scaldarsi inquinando l'aria.

cameo44

Ven, 20/01/2017 - 11:20

Quanto accaduto è solo vergognoso questo è sciacallagio dal Pre sidente a tutta la giunta e dirigenti si devono solo vergognare ma in tutto questo è molto grave il mancato intervento del Go verno e sopratutto di Mattarella il quale si preoccupa solo di immigrati si ricordi di essere il Presidente degli Italiani e non faccia riferimento agli Italiani immigrati perchè a questi nessuno le ha offerto vitto ed allogio ma lavoravano nelle mi niere dormivano nelle baracche e manciavano patate per mandare i risparmi alle loro famiglie non avevano le pretese che hanno questi immigrati

Luigi Farinelli

Ven, 20/01/2017 - 11:21

x Roberto.morici: non ha motivo di vergognarsi d'essere marchigiano ma dei suoi corregionali che continuano a votare per mandare al potere l'ideologia anziché il buonsenso e la concretezza.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 20/01/2017 - 11:23

Povera ITALIA,sgovernata da pagliacci e burocrati idioti!!

baio57

Ven, 20/01/2017 - 11:37

Stando alle innumerevoli nefandezze degli ultimi anni (l'elenco sarebbe troppo lungo..) , sono giunto alla conclusione che per dare il voto a questa marmaglia che fa capo al Pd, bisogna essere mentalmente disturbati .

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 20/01/2017 - 11:41

Certo, siccome non sono state costruite da qualche cooperativa delle loro allora c'è abuso edilizio. Mi facciano il piacere. Che schifosi!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 20/01/2017 - 11:44

Quindi ora la mandano anche agli zingari?

Una-mattina-mi-...

Ven, 20/01/2017 - 11:45

CON LE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ABUSIVI SCARICATI NELLE STRADE DELLA PATRIA, OGNI ANNO, DAI BOIARDI, CON TUTTI GLI ACCAMPAMENTI ABUSIVI ROM CHE IMPESTANO LE CITTA', MI PARE GIUSTO PERSEGUITARE SEMPRE E COMUNQUE IL POVERO ITALIANO.

Tarantasio.1111

Ven, 20/01/2017 - 11:50

Nel servizio il sig. Rame si è dimenticato di informare che questi terremotati (che vanno aiutati) finalmente hanno il governo e la regione che han sempre voluto e votato...godetevela...Silvio non c'è più.

Controcampo

Ven, 20/01/2017 - 11:50

Altro che riforme servono in Italia!!! Funzionano poche cose e quel poco che funziona, funziona all'italiana, con tanti vincoli burocratici fino all'impedimento dei bisogni quotidiani dei cittadini. Un modo di gorvernare con leggi privi di senso e regole controproduttive anche per chi vorrebbe investire la sua buona volontà. Non si ha nemmeno il diritto di auto-tutelersi o di mettersi al riparo. Che male c'è se un cittadino monta una casetta in legno nel suo cortile privato?

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 20/01/2017 - 11:53

L'idiozia non ha limiti!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 20/01/2017 - 11:53

Forte con i deboli e debole con i forti, questo è il PD. Io però non verrei essere nei panni di chi dovrà notificare e contestare l'abuso.

gcf48

Ven, 20/01/2017 - 12:11

ma non comanda errani?

istituto

Ven, 20/01/2017 - 12:15

Ricordo la notizia di qualche tempo fa di un italiano sorpreso a rubare in un supermercato , che si è finto straniero , ma è stato smascherato e quindi arrestato .Aveva capito tutto, e cioè che se fosse riuscito a farsi passare per una RISORSA lo avrebbero lasciato libero...Questi terremotati avrebbero dovuto rispondere così SIAMO FAMIGLIA POVERA DE RUMANIA ecc ecc. E avrebbero avuto l'IMPUNITÀ ASSICURATA. Perché è così, questo è uno STATO ARROGANTE CON GLI ITALIANI CHE PORTANO AVANTI IL PAESE E VIGLIACCO E SERVIZIEVOLE CON LE RISORSE. Ma questa viltà è soprattutto dei SINISTRI AMMINISTRATORI DELLO STATO.

angelovf

Ven, 20/01/2017 - 12:17

Fate schifo, se erano rom o islamici, nessuno si permetteva di fiatare. Vi devono cacciare tutti, non con le buone maniere, ma con maniere forti, riempedovi di uova marce e pomodori, e se c'è, anche qualcosa di più sporco.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 20/01/2017 - 12:18

LE LEGGI STUPIDE DEI RAPPRESENTANTI DEL POPOLO ITALIANO VANNO RISPETTATE, CI MANCHEREBBE!!!! LE REGIONI DEVONO FAR CASSA COME LE PROVINCE ED I COMUNI, LO STATO NON ESISTE + DEVE PAVONEGGIARSI ED OBBEDIRE AL NUOVO ORDINE MONDIALE, I MASSONI DI BRUXELLES E FRANCOFORTE, VOI TUTTI SIETE BESTIE DA SFRUTTARE ED POI SOPPRIMERE, CI PENSERANNO GLI IGNORANTI AFRICANI A SOSTITUIRVI

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 20/01/2017 - 12:22

Io penso che ormai sia il venuto il momento di passare dalle lamentele ai fatti: o noi eliminiamo questa burocrazia (anche fisicamente) oppure questa burocrazia eliminerà noi.

VittorioMar

Ven, 20/01/2017 - 12:24

.....MI MANCAVA LA "STUPIDATA" DI GIORNATA.!! e non è colpa della BUROCRAZIA MA DELLA PERSONA CHE HA FIRMATO QUESTO ATTO !!...se è vero ,chi ha ricevuto questa intimidazione ...lo prenda a calci nelle parti basse...tanto non avverte dolore...!!!

paco51

Ven, 20/01/2017 - 12:25

che roba! al SUD certe cose non succedono, sono più evoluti per questo, il sistema tipico locale fa sparire il problema e/o chi lo provoca. Cosaro Azzurro; non conosci Komunisti sopratutto quelli marchigiani . I Like Stalin perchè ne ha eliminati 20.000.000

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 20/01/2017 - 12:31

Ho dato uno sguardo alla giunta della Regione Marche. Presidente e assessori: tutti, tranne due (uno «uniti per le Marche» e uno Udc), PD. Questo spiega perché la «grida» della regione parla di «funzioni attribuite alle Province», ufficialmente «soppresse». È ovvio che anche le strutture sanitarie, in quella regione, sono in mano al PD. Si spiega perché nessuno ha mandato medici e infermieri, armati di camicie di forza, a prelevare presidente e assessori. C’è anche un’altra osservazione da fare. SE QUEL PRESIDENTE E QUEGLI ASSESSORI SONO LÍ, È PERCHÉ I MARCHIGIANI LI HANNO VOTATI. LA PROTEZIONE CIVILE, PIÚ CHE CASE DI LEGNO, DOVREBBE FORNIRE GRANDI SCORTE DI CAMICIE DI FORZA. NB: per natura non sono cinico; la ragione a volte mi rende tale.

Riky996

Ven, 20/01/2017 - 12:31

tutto questo solo per dare soldi agli amici degli amici....se la vita è una ruota spero inizi a girare a favore del popolo italiano

Trinky

Ven, 20/01/2017 - 12:36

V.E.R.G.G.N.A.T.E.V.I...........!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ernestinho

Ven, 20/01/2017 - 12:38

Ormai in italia non ci si può meravigliare più di niente!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 20/01/2017 - 12:38

Gli idioti che hanno elevato il verbale e i loro dementi dirigenti vanno immediatamente licenziati

unosolo

Ven, 20/01/2017 - 12:43

licenziare subito chi ha emesso quella multa , la gente muore , il governo latitante , il commissario e l'aiuto a guardia dei soldi raccolti dalla protezione civile dormono o sono lontani senza dare un reale aiuto a sollecitare emergenze vere , solo il loro intervento dopo il disastro e le denunce nelle varie TV , senza quelle denunce ancora sarebbero latitanti , le multe sono uno schiaffo a chi vuole lavorare e restare nel territorio , casette pagate da soli senza aiuto ed ora questa infame multa ? siamo sicuri siano persone normali quelle adibite al controllo ? lo Stato dorme e chi agisce da solo viene sistematicamente denigrato , infami , i soldi c'erano non per 25 casette ma 5000 casette forse , chissà che fine hanno fatto quei 4 miliardi raccolti subito con SMS , una vergogna infinita con certe persone al comando l'Emilia da scuola dei sprechi e dei ritardi infiniti , la scuola ancora deve partire , che personaggi strani a tutela di certi forzieri,

leopard73

Ven, 20/01/2017 - 12:44

NON SE NE Può Più DI QUESTI GOVERNANTI SE QUESTI SONO ABUSI EDILIZI VUOL DIRE CHE ABBIAMO UNA BUROCRAZIA AL DI LA DI OGNI LOGICA. QUESTI SIG. CHE SI PERMETTONO DI INVIARE LE MULTE PER ABUSO EDILIZIO VANNO PRESI A CALCI IN CULO E SBATTERLI IN GALERA PERCHE NON ANNO IL SENSO DELLA RAGIONE...E QUANDO UNO LO PERDE VA RIMOSSO IMMEDIATAMENTE PER RISPETTO DEGLI EVENTI CHE SI SONO SUCCEDUTI.

nalegior63

Ven, 20/01/2017 - 12:55

marchigiani hanno votato in maggioranza il p.d. x avere dei favori di scambio (posti pubblici o nel sindacato),COME ISLAMICI NEGRI ZINGARI,e adesso protestano?avete quello che vi MERITATE come politici intendo, spero vi serva da lezione,e vi porterete apresso anche la maledizione dei morti sotto il gelo che questa gentaglia p.d. non volevano ma che voi x interesse(sporco)avete eletto

Garganella

Ven, 20/01/2017 - 13:04

E poi ci sono commentatori come "Riflessiva" che criticano chi si azzarda a dire che siamo governati da "ubriachi".

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/01/2017 - 13:07

E intanto i 28 milioni raccolti con gli SMS giacciono in tesoreria INUTILIZZATI EVVIVA!! In un paese NORMALE il Presidente (della Repubblica o del Consiglio) avrebbe chiamato personalmente i 3/4 costruttori di moduli abitativi che ci sono in Italia, ordinandone un centinaio a ciascuno, ed una volta consegnati (tempo un mese) si sarebbe fatto consegnare le fatture, pagandole con quei soldi che GIACCIONO INUTILIZATI, in un paese normale, ma l'Italia NON è un paese NORMALE AMEN.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 20/01/2017 - 13:10

Oltre ogni peggiore aspettativa. Il solito stato pseudo-comunista schierato contro il popolo vero, che lavora, suda e soffre. Neppure Stalin lo avrebbe fatto, ci volevano gli pseudo-comunisti di fabbricazione culturale e politica nostrana.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 20/01/2017 - 13:17

Spero ci sia un giudice intelligente e giusto che assolva chi ha installato la casetta in legno con la motivazione dello stato di necessità e condanni chi ha sporto denuncia addebitandogli le spese processuali.

lavieenrose

Ven, 20/01/2017 - 13:28

a questo punto non mi stupirei se la gente prendesse dei nodosi bastoni e calasse su roma per risolvere la questione. Per strada la fila si ingrosserebbe di parecchio.......

MaxSelva

Ven, 20/01/2017 - 13:31

VERGOGNA, bastardi! ci vogliono tutti morti per rimpiazzarci con degli africani!!

Marcello.508

Ven, 20/01/2017 - 13:38

Di fronte a comportamenti del genere val bene ricordare che .. "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi. " (Albert Einstein)

FrancoM

Ven, 20/01/2017 - 13:52

Una grande vergogna per governanti senza vergogna.

Ritratto di tokarev

tokarev

Ven, 20/01/2017 - 13:52

Continuate ad andare a votare, Continuate con il vostro voto a legittimare un parlamento criminale che da destra a sinistra passando per il centro in questo momento sta pasteggiando allegramente alla faccia nostra alla bouvette, berlusconi, Renzi Salvini la meloni Giovanardi e Compagnia.....Voi Continuate a prendervela con i migranti e andate con il vostro voto ad osannare i veri ladri..

il sorpasso

Ven, 20/01/2017 - 14:00

Kompagni marchigiani svegliatevi e attenzione alle prossime elezioni. Ma è mai possibile denunciare chi si adopera per sopperire al freddo e ai disagi causati dal terremoto e dalla neve? Se fossi al loro posto mi farei giustizia da solo!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 20/01/2017 - 14:18

Se mi dovessi pronunciare sarei fucilato all'istante.

routier

Ven, 20/01/2017 - 14:21

Non vanno esecrati solo gli autori materiali di siffatta idiozia, ma anche (forse, sopratutto) gli elettori che hanno votato per avere una amministrazione della cosa pubblica tanto incapace quanto nemica dei cittadini.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 20/01/2017 - 14:27

Amministrazioni di ladri senza cuore e senza coscienza...io non pagherei una lira..poi si vedra'.

Red_Dog

Ven, 20/01/2017 - 14:38

questa non è burocrazia senza senso, è disumana! perchè i funzionari e gli amministratori della regione non fanno a cambio con alcune famiglie in attesa di casetta conforme? diano la loro casa a queste famiglie e vadano loro ad aspettare quelle di legno. si tratta solo di qualche mese in fondo... Un pó di campeggio, sotto zero, magari gli riparte il cervello! sono troppo educato per usare epiteti!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 20/01/2017 - 14:39

Questi sono scemi.

Red_Dog

Ven, 20/01/2017 - 14:44

ma in caso di emergenza superiore , non vale il principio di deroga ? magari solo temporanea? che cavolo di paese è questo? un sostituto procuratore piccolo piccolo che decidesse di aprire un fascicolo per un qualche tipo di abuso (di potere) o attentato alla salute pubblica?

Tuthankamon

Ven, 20/01/2017 - 14:45

Questo è il Paese degli "atti dovuti" ... un pastrocchio burocratico dal quale non può tirarsi fuori nessuno. Perchè le persone e il sistema che dovrebbero lavorare per noi sono diventati i nostri padroni! E ci trattano da sudditi!

acam

Ven, 20/01/2017 - 14:51

roberto.morici Ven, 20/01/2017 - 10:48 io ti sono molto vicino sono discendente i tuoi compaesani sono tutti rossi odino Berlusconi è il fumo negli occhi chi sa se si vergognano pure loro, ora molti sarebbero contenti delle cosiddette "casette" di Silvio

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/01/2017 - 14:56

Tokarev carissimo 13e52, invece Tu cosa "suggerisci" di votare il PENTASTELLATO ???? O di non andare piu a VOTARE???? Attendo risposta GRAZIE.

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Ven, 20/01/2017 - 14:56

Ma agli zingari gliele mandano le multe?

Raoul Pontalti

Ven, 20/01/2017 - 15:07

BASTA DEMAGOGIA! Il problema si era già manifestato all'Aquila e poi anche tra agosto e settembre ad Amatrice e nelle altre località più duramente colpite dal terremoto. Le casette in legno in giardino sono e restano abusive! I furbetti, sia quelli che se le fanno installare sia quelli che le "donano" per farsi pubblicità vanno sanzionati! Il problema non è solo burocratico ma di sicurezza e igiene! Come li fanno gli allacciamenti idrici, fognari ed elettrici? In casi di emergenza si individuano aree apposite per costruire casette in legno debitamente servite. Costruire senza pianificazione anche case di legno crea un mare di problemi che poi sono a carico della collettività. Ma i bananas si rendono conto della realtà che vanno commentando?

baio57

Ven, 20/01/2017 - 15:23

@ tokarev - Chi governa da ormai SEI anni questo disgraziato paese ? Da chi sono governate DICIOTTO regioni su VENTUNO ,comprese quelle del centro Italia ? Quindi che c'entrano la Meloni ,Salvini ,Giovanardi e Berlusconi ?

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 20/01/2017 - 15:28

Ci mancana un solone come il politico trombato di nome Raoul a dirci che i terremotati non possono usare le casette di legno DA LORO COMPRATE perchè commetterebbero un abuso !!! VERGOGNATI TU E I TUOI AMICI KOMUNISTI !!!

Renee59

Ven, 20/01/2017 - 15:34

MILLE VOLTE VERGOGNA.

routier

Ven, 20/01/2017 - 15:34

X Raoul Pontalti 15,07 Mi pregio ricordarLe un brocardo latino (tutt'ora valido) NECESSITAS NON HABET LEGEM (se si vìola la legge in stato di necessità, non vi è reato)

unosolo

Ven, 20/01/2017 - 15:39

fin quando le persone votano per baratto o con paraocchi e turanaso ci troveremo persone al comando che baratteranno e apriranno fondazioni onde scaricare soldi o mazzette fregandosene del popolo che paga per avere i servizi e come in questi casi sono assenti o troppo in ritardo , la chiamano burocrazia non menefreghismo sviscerato ., basta intascare doppi stipendi e doppi rimborsi, fuori ladri e incompetenti.,

Ritratto di Laura51

Laura51

Ven, 20/01/2017 - 15:39

Non ho parole... Ma questa gente lo sa dove abita il BUONSENSO??? Invece di dare un'ulteriore mano, gli danno la multa. Che infami!

Palumbo

Ven, 20/01/2017 - 15:42

Ci sono ancora italiani che per aggiustare le cose non credono che occorra versare un pò di sangue? Quando ci solleveremo e cacceremo tutti i politici, senza differenza di colore, nelle fogne? Pensate ancora che questo sia un paese civile ?

moammhedd

Ven, 20/01/2017 - 15:52

gli elicotteri sono impegnati per gli amici della boldrini e compagni,e per laccoglienza il cittadino si puo anche impiccare,grazie

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Ven, 20/01/2017 - 15:57

@ Raoul Pontalti, Lei pone questioni senz'altro serie. Ma non crede che chi ha perso tutto, mentre lo Stato se la prende comoda, abbia il sacrosanto diritto di proteggere se stesso e la propria famiglia arrangiandosi come può? In questi casi il buonsenso e la prudenza dovrebbero ispirare i governanti. Se, però, crede di avere assolutamente ragione potrebbe recarsi di persona a spiegarlo - senza scorta, ovviamente - ai terremotati che cercano di difendersi dalla neve. Mi stia bene.

effecal

Ven, 20/01/2017 - 16:04

se non gli sputano in faccia ora non so in quale altra occasione. a che livelli di squallore umano sono giunti i nostri politici radical chic

Raoul Pontalti

Ven, 20/01/2017 - 16:10

@routier certamente "ncessitas non habet legem" solo che non vi è necessità di commettere abusi edilizi perché a) esistono gli alloggi di emergenza messi a disposizione da parte dell'ente pubblico (alloggi alberghieri in primis); b) se non si vuole usufruire degli alloggi messi a disposizione da parte dell'ente pubblico (o da parenti e amici) giacché si vuole restare nei pressi della propria abitazione esistono quelle strane casette viaggianti a rimorchio su di un asse (meno comunemente due) volgarmente note come roulottes o caravans che possono noleggiarsi o acquistarsi senza incorrere in abusivismo edilizio. Rimangono i problemi relativi allo smaltimento dei liquami ma si può ovviare con le apposite cassette. Non esiste dunque reale necessità di ricorrere all'abusivismo e le autorità ben lo sanno, ché altrimenti si sarebbero risparmiate delle inutili grida.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 20/01/2017 - 16:26

La cosa mi sembra semplice e lineare: l'appalto per la costruzione di case in legno prefabbricate pare sia stato affidato ad una cooperativa già condannata per aver fatto cartello con altre cooperative in occasione di precedenti appalti. Il prezzo di aggiudicazione pare sia di mille euro e spicci al mq, superiore al costo, valido nella zona, di villette in muratura. Tempi di fornitura: sette mesi. Non si deve quindi permette a privati cittadini di installare casette in tempi rapidi e di pagarle 9000 € ciascuna. Che figura ci farebbe chi sinora ha fornito solo containers con servizi igienici esterni (vorrei vedere chi, di notte e con 2 metri di neve, ha il coraggio di uscire per fare pipì) e chi ha appaltato la fornitura di casette? E la coop che si è aggiudicata l'appalto a quel prezzo e con quei tempi? È giusto quindi l'intervento della regione Marche per difendere il buon nome delle istituzioni, delle coop e, soprattutto, del PD.

scarface

Ven, 20/01/2017 - 16:28

nomi e cognomi dei dirigenti responsabili. il partito è scontato.

Raoul Pontalti

Ven, 20/01/2017 - 16:40

@Corsaro Azzurro io non ho da spiegare nulla agli abusivi, le spiegazioni le capiranno con le sanzioni che spero saranno inflitte (ma vanno sanzionati anche i sindaci tolleranti) perché come ho detto altrove non vi è alcuna necessità di procedere ad abusivismi edilizi. Se la necessità si fosse imposta sarebbero state emanate specifiche ordinanze. Ricordo che nemmeno agli allevatori di Amatrice (che pure avevano necessità di restare vicini alle proprie bestie) sono state concesse deroghe, si è invece trovata per gli allevatori una soluzione mediante invio tempestivo di "moduli di servizio" (ossia casette su rimorchio) per ovviare temporaneamente alla situazione e sono state realizzate anche stalle di emergenza.

Zizzigo

Ven, 20/01/2017 - 17:07

Trattati peggio del bestiame!

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Ven, 20/01/2017 - 17:09

@ Raoul Pontalti, un'istituzione realmente al servizio del cittadino, prima di sanzionare un piccolo abuso edilizio come una casetta di legno, dovrebbe interrogarsi sui disservizi di queste ultime settimane e sulle sofferenze di cittadini che hanno pagato le tasse come gli altri e che, a differenza di chi se ne sta comodamente a casa propria, deve combattere con il freddo per non perdere il poco che gli resta. Cosa deve fare un sindaco in frangenti simili? Se chiude un occhio (ad emergenza finita, però, DEVE riaprirlo subito!!) senz'altro si assume dei rischi personali ma, forse, merita un giudizio morale un più indulgente. Il resto è giacobinismo e, forse, cattiva coscienza, come evidenziato alle 16,26 dall'amico Saròfranco... Non se ne abbia a male ma continuo ad essere in profondo disaccordo con Lei...

Ritratto di Tarquini..Roberto

Tarquini..Roberto

Ven, 20/01/2017 - 17:11

Bravo Farinelli, sono d'accordo con te. Votate PD gente votate PD. Masochisti!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/01/2017 - 17:21

RIPROVOOO!!! Questi stanno cercando di non morire dal freddo e di non far morire il loro bestiame e la Regione Marche, con il prof di Trento in TESTA STA A PENSÀ agli allacciamenti fognari!!! Se prima c'era una casa che col terremoto è crollata, vuol dire che c'erano pure gli allacciamenti fognari O NO???? E quindi la casetta di legno puo essere allacciata a quelli O NO??? Poi che cacchio vuol dire ABUSIVI, allora gli Zingari che si costruiscono le baraccopoli cosa sono??? Tutte FREGNACCIE Italiane che s'inventano i vari Pontalti and compagny!!! AMEN.

Albius50

Ven, 20/01/2017 - 17:22

Avranno sicuramente commesso un ABUSO ma il GOVERNO PD CONTINUA AD ABUSARE SU NOI ITALIANI.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 20/01/2017 - 17:29

..."Sono attribuite alle Province "...ma...frottolo non le aveva abolite?

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 20/01/2017 - 17:41

Non riesco a trovare un insulto adatto per questi governatori sinistrati.........

baio57

Ven, 20/01/2017 - 17:45

Il buon senso non è di casa dalle parti della bassa val d'Adige.

Ritratto di equitaly

equitaly

Ven, 20/01/2017 - 17:59

scusa RAULLI......possibile che spacchi il pelo in quattro per uscirtene sempre con la ragione? e dai.....non rompere piu` "il Zacco"......capito? per favore dai un'occhiata in giro e vedi se funziona tutto come le leggi(sic!)prevedono......soprattutto con la malacarne che orgogliosamente andaTE a prendere sulle spiagge africane e che ha invaso l'italia. Non occorre parlare di ZINGARI e quant'altro.....siamo circondati dalla feccia che piu`feccia non si puo`....non rompere piu`i cojones con " lo dice la legge"...sarei daccordo ma ......dovrebbe essere uguale per tutti. Con disprezzo.

Trinky

Ven, 20/01/2017 - 18:30

Raoul Pontalti? Si offende se la mando affanc.lo? Parla di leggi lei dopo la storia dei soldi dei terremotati che vi stavate fregando e delle case promesse entro natale che ad oggi sono ben 25 che verranno assegnate tramite sorteggio a qualche clandestino che si lamenterà perchè non ci sta il Wifi?

leo_polemico

Ven, 20/01/2017 - 18:34

Chi, dopo aver speso i PROPRI soldi per procurarsi una casetta di legno (quindi smontabile o addirittura su ruote) si trova ad essere denunciato e/o indagato per "abuso edilizio" dovrebbe trasferirsi con armi, bagagli e con la famiglia a casa o negli uffici dei veri "geni" che lo stanno perseguitando con la scusa di aver saltato leggi e regolamenti, non importa di quale ente o autorità: dove sta il caro e vecchio "buon senso"? In compenso le ville di lusso nei campi degli zingari, scusate dei rom, che non sono più tali perchè fissi e residenti da anni dove si sono costruiti, abusivamente ed in dispregio di ogni legge, l'edificio, sono permesse e tollerate.

Raoul Pontalti

Ven, 20/01/2017 - 18:34

@hernando45 Tu al massimo puoi gestire una bettola nei bassifondi di Managua o Puerto Cabezas con allacciamento elettrico alla zingaresca, scarico delle acque reflue nel tombino, approvvigionamento idrico (scarso: tanto mesci solo alcool...) con bidone. Con il terremoto sia la rete fognaria che quella idrica sia nelle componenti sotterranee che in quelle sopra il piano di campagna (dai depuratori alle prese di captazione, dalle tubazioni ai serbatoi) vengono variamente danneggiati e pertanto parlare di allacciamento della costruzione abusiva utilizzando il collegamento della casa crollata può essere fattibile solo per chi ha la mente ottenebrata dall'alcool. Chi invece come me ha servito da funzionario onorario nelle pubbliche amministrazioni questi problemi li ha valutati nella predisposizione dei piani di protezione civile e dei piani di emergenza.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/01/2017 - 23:12

@Raul Pontalti - che arroganza! Come ti permetti di insultare Hernando45, magari senza neppure conoscerlo e dargli dell'ubriacone. L'avessi fatto con me...

Trinky

Ven, 20/01/2017 - 23:13

Pontalti....ecco perchè sei così! Come mai nell'amministrazione siete tutti tesserati PD? Chi l'ha raccomandato? E da funzionario...dove sono le case PER TUTTI promesse entro Natale da quel pagliaccio di Renzi? Sono solo 25 e verranno date per sorteggio? Strano, vuoi vedere che andranno a tesserati PD?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/01/2017 - 23:29

HAHAHA caro Prof di Trento18e34, una bettola a Managua o a Puerto Cabezas, io vivo nella Portofino del Nicaragua e gestisco due ristoranti e una discoteca ROSICA ROSICA!!!

umberto nordio

Sab, 21/01/2017 - 08:31

L'imbecillità della burocrazia e PA italiana è illimitata.

Trinky

Sab, 21/01/2017 - 09:39

Pontalti funzionario........mo abbiamo capito il perchè dell'appartenza politica a una classe di parassiti come un funzionario statale.... Vorrà dire che qualcuno di questi verrà ospitato a casa sua, così la legge non potrà dire niente!

lavieenrose

Sab, 21/01/2017 - 10:06

signor Pontalti apprezzo molto la sua indubbia competenza ma questa volta ho l'impressione che la sua mostruosa preparazione giuridica le abbia fztto perdere il buon senso comune che a volte vale più della legge. Buona giornata

rossono

Sab, 21/01/2017 - 10:17

Raoul Pontalti anzichè scrivere le sue cassonate giornaliere rifletta(se capace)perchè la PA in Italia e fatta da parassiti almmeno in grossa parte. Forse lei ne e l'esempio.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 21/01/2017 - 11:48

L'idiota burocrate di turno dixit : "Stiamo preparando un regolamento per il posizionamento delle strutture temporanee" - - - L'unica cosa che certi idioti, meglio se PiDioti, dovrebbero preparare è una domanda di ricovero urgente . . . anche in favore del ns ineguagliabile tuttologo trentino, al secolo, Raoul Pontalti. – (4° invio)----

scarface

Lun, 23/01/2017 - 11:02

@raoul: che fossi (o fossi stato) un politicante era ormai ovvio a tutti anche senza dichiararlo in modo esplicito !!!