Insultato e boicottato perché assume un pizzaiolo di colore: "Razzisti fuori dal mio locale"

Il proprietario di un ristorante, dopo aver assunto un giovane africano, ha denunciato il crollo dei clienti: "Mi hanno boicottato"

Ha assunto un giovane ragazzo africano come pizzaiolo e da quel momento il suo ristorante si è svuotato. Succede a Montescudo-Montecolombo, piccolo paesino in provincia di Rimini. Protagonista della vicenda è Riccardo Lanzafame, gestore di una storica locanda: l'imprenditore, da quando ha assunto – il gambiano era il mese di novembre –ha registrato un crollo verticale della clientela e del lavoro.

Il caso scoppia ufficialmente a febbraio quando – come riportato AltaRimini – su un gruppo Facebook dedicato alla vita della cittadina, è comparso un post che lo stroncava di netto: "C'era scritto che non sono in grado di gestire la struttura e che se ho fatto assumere un ragazzo africano a fare le pizze, tanto valeva che prendessi anche un Papa nero".

Il ragazzo è in Italia con un permesso di soggiorno per motivi umanitari e da circa due anni studia in un istituto alberghiero della zona.

"Dopo quel post su Facebook nessuno è più venuto a prendere le pizze. Io però al ragazzo ho detto piuttosto non mangio io ma tu non te ne vai", si sfoga l'uomo, che ha così affisso all’entrata del suo locale il seguente cartello: "Se sei razzista non entrare". "Ho messo questo cartello dopo che una persona si è offerta di fare il pizza express per me, facendomi capire che il problema era il ragazzino africano, che la gente non veniva più per questo" chiosa con amarezza il ristoratore.

Commenti
Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 15/03/2019 - 09:51

Fatti delle domande, datti delle risposte. E come diceva il maestro Quélo - la risposta è dentro di te, però è sbagliata.

il_Caravaggio63

Ven, 15/03/2019 - 09:55

ognuno può assumere chi vuole, come ognuno va a mangiare la pizza dove vuole, ma non è che sei scarso come ristoratore, e vuoi far la vittima? ci sono sempre stati pizzaioli nord africani, e molti sanno fare il loro mestiere, e nessuno se ne mamenta.

donald2017

Ven, 15/03/2019 - 10:05

ecco una testa bacata targata PD, e poi ha il coraggio di lamentarsi xchè i clienti secondo la sua mente malata non entrano più. E' proprio vero, se sei di sinistra l'analfabetismo regna sovrano

Macrone

Ven, 15/03/2019 - 10:08

Che posti sulla pagina fb della sua pizzeria che ha assunto un "profugo di guerra torturato nei lager libici" e nugoli di radical chic e dei centri sociali arriveranno nella sua pizzeria a consumare e farà soldi a palate.

maxxena

Ven, 15/03/2019 - 10:25

se l'assunzione del ragazzo e tutta questa faccenda non sono solo una campagna pubblicitaria, allora ci troveremmo davanti ad un fenomeno di idiozia di massa. Prendo nota che in ogni caso questo avviene nell'"accogliente" Emilia Romagna e mi ricorda molto quello che avvenne nell'"accogliente" Capalbio, in altra area ma di stesso pensiero. Se questa faccenda fosse vera, io sarò il primo ad andare a mangiare la pizza in quel locale gustandomela alla faccia dell'idixzia e dei cervelli ad imbuto

cir

Ven, 15/03/2019 - 10:31

ognuno e' libero di andare a mangiare dove vuole , come tu sei libero di assumere chi vuoi. ti faccio notare che in Piemonte un ristorante ha dovuto chiudere perche' la pensava come te.

istituto

Ven, 15/03/2019 - 10:43

Assumere un ragazzo italiano come pizzetta fa SCHIFO, vero Kompagno ?

istituto

Ven, 15/03/2019 - 10:44

Errata Corrige. Come pizzettaio......

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 15/03/2019 - 11:03

... ti hanno boicottato? hanno fatto bene! il per che è stato assunto un africano non è mica per bontà l'africano sarà stato assunto per che costa meno della metà di un italiano.

ginobernard

Ven, 15/03/2019 - 11:08

beh siamo il paese della tolleranza no ? allora bisognerebbe anche tollerare il razzismo ... oppure dobbiamo tollerare solo quello che vogliono i catto-comunisti ?

ginobernard

Ven, 15/03/2019 - 11:08

continua così che fai affari ... bravo. Poi caso mai ti arriva pure un aiuto statale dai 5 stelle ... tanto loro danno soldi a pioggia a tutti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 15/03/2019 - 11:14

@giovinap,infatti all'italiano a quella cifra gli conviene il reddito di cittadinanza.

Ritratto di mircea69

mircea69

Ven, 15/03/2019 - 11:33

Certo che i radical chic potrebbero sostenere la nobile causa e andare in questa pizzeria. O forse sono tanto buoni a parole ma quando si tratta di mangiare preferiscono che il cibo non sia toccato dalle risorse?

emigrante48

Ven, 15/03/2019 - 11:57

Potrebbe anche essere successo che abbia offerto lo stesso posto ad italiani e che non lo abbiano accettato, perché in attesa del reddito di nullafacenza, ma se cosí non fosse, suggerisco al tipo di assumere anche qualche risorsa come cameriere, cosí chiude prima e poi se li mantiene!!

GioZ

Ven, 15/03/2019 - 12:05

Purtroppo questo succede quando il troppo è troppo. Ce ne fosse uno su mille, gli Italiani non ci farebbero nemmeno caso. Ma oggi interi quartieri sono di dominio africano, e far finta di niente è impossibile. Ed è un problema, inutile girarci intorno.

VittorioMar

Ven, 15/03/2019 - 12:26

..il problema è :..tutto in REGOLA ??... QUANTO LO PAGA ??...tutto passa sotto la voce RAZZISMO...!! ..si prega controllare ...!!!

titina

Ven, 15/03/2019 - 12:59

Vuole denunciare di razzismo i vecchi clienti? Quando si paga si va dove si vuole, Io penso comunque che quei clienti siano stupidi: devono giudicare da come è la pizza, non dal colore della pelle di chi la fa.

lisanna

Ven, 15/03/2019 - 13:04

1 Rimini -Emilia Romagna: ma non e' la regione rossa che accoglie e integra e tutti sono contenti? 2 permesso umanitario a ragazzo del Gambia : c'e'una guerra anche li' e non lo sappiamo? 3 ....non e'che la pizza non e' molto buona ?

cgf

Ven, 15/03/2019 - 13:05

e pensare che sempre più spesso i pizzaioli in Italia sono [nord]africani, in particolare Egiziani. A Milano quasi la metà delle pizzerie è in mano a stranieri. Ma cosa facciamo, non prendiamo più il caffè in quel bar perché è dei cinesi?

wrights

Ven, 15/03/2019 - 13:19

Ma non è che il nuovo pizzettaio, non sa fare la pizza e si vuole attribuire la colpa ad un paio di clienti. Che sciocco metodo di farsi pubblictà, io se leggo un cartello del genere, se "sei razzista non entrare", come si usava scrivere per gli ebrei o addirittura ultimamente anche per i bambini, non entro a prescindere.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 15/03/2019 - 13:35

sempre il solito disco....razzismo.ormai è sempre colpa del razzismo

Libertà75

Ven, 15/03/2019 - 13:43

adesso si insultano i clienti perché se non vengono, allora sono razzisti... allora io voglio sapere quanto lo paghi questo ragazzo, se gli dai il medesimo stipendio che daresti ad un italiano o se c'è qualche "sconto" per assumere costui, perché non vorrei poi scoprire che l'unico razzista sia tu

Divoll

Ven, 15/03/2019 - 14:11

@ titina - evidentemente, la pizza non era buona. Uno chef africano prepari il cuscus con le verdure o altri piatti (anche buonissimi) tipici del suo paese, ma la piza la devono fare i napoletani. Gia' a Roma fa pieta', figuriamoci se la fa chi di pizza non capisce nulla. Non basta sapere la ricetta, certi sapori li devi avere dentro dalla nascita. E' una tradizione.

Ritratto di tangarone

tangarone

Ven, 15/03/2019 - 14:26

A me pare che come la legge purtroppo non vieti di tradire gli italiani, il cliente puó decidere dove mangiare. Di che si lamenta?

agosvac

Ven, 15/03/2019 - 14:43

Il razzismo è una cosa l'idiozia è cosa ben diversa! Se questo ragazzo africano fa buone pizze, perché non assumerlo e perché non andare a mangiarle??? Se, però, le pizze non sono buone, allora inutile lamentarsi!

giovanni235

Ven, 15/03/2019 - 14:47

In tutte le parti del mondo abitate in prevalenza da bianchi,da sempre,ripeto da sempre,a qualcuno i neri non vanno proprio a genio.E allora????? Cosa si può fare??? Dovremmo probabilmente tingerci tutti di nerofumo????Eliminiamo tutti quei bianchi he ritengono appartenenti ad un'altra razza i neri??? Le razze sono richiamate nelle Costituzione più bella (??????) del mondo.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Ven, 15/03/2019 - 15:05

Dovrebbe mettere fuori il cartello: benvenuti razzisti! Qui ne è pieno.

Dordolio

Ven, 15/03/2019 - 15:12

Una storia ben strana. Un lussuoso ristorante di qui ha la cucina vetrata dove gli avventori possono guardarci dentro e TUTTI gli addetti alla stessa NON sono bianchi.... E il locale è sempre affollatissimo. Ad un recente e importante concorso per pizzaioli è stato premiato mi sembra... un egiziano. Quanto al perchè taluni italiani rifiutino certi posti di cuoco (in piccole trattorie per lo più) mi dicono che oltre al cuoco vogliono che tu faccia anche il cameriere, l'uomo delle pulizie e quant'altro.. Dall'alba a notte fonda, poi, in pratica. Ma non con la conseguente paga, però....

01Claude45

Ven, 15/03/2019 - 16:18

Sono stato in una pizzeria ed il pizzaiolo era(è, non so ora) africano. Nello sfornare pizze ho notato che quanto tracimato lo rimetteva nel piatto con le mani che si era appena "leccato". Ho lasciato la pizzeria e non sono più tornato. Forse la risposta sta anche qui. Ah, dimenticavo, NON sono razzista poiché, per lavoro, ho vissuto in Africa alcuni anni e SEMPRE ho mangiato la loro cucina e l'ho sempre trovata buona e sono vivo, vegeto e SANISSIMO.

ilbelga

Ven, 15/03/2019 - 16:40

mah, io sono un po stupito. frequento spesso un ristorante-pizzeria dove nella cucina ci sono italiani, un cinese e un africano e posso dire che si mangia molto ma molto bene ed è sempre pieno. veda lei...

Daniele Sanson

Ven, 15/03/2019 - 16:43

@ 01Claude45 delle 16,18 ; a parte il fatto che anche i pizzaioli nostrani ne combinano di tutti i colori ma fin che la gente non vede tutti mangiano e basta , personalmente ho l’impressione che sia la solita storia tirata per la manica per crearsi un pó di pubblicitá .... gratuita , tra le altre . DaniSan

Teobaldo

Ven, 15/03/2019 - 16:57

x cgf 13,05...esatto..! io il caffè a Prato nei bar gestiti dai cinesi proprio non lo prendo e nei ristoranti cinesi mi rifiuto anche solo di passarci accanto..

anna.53

Ven, 15/03/2019 - 16:59

Incredibile vicenda , a partenza dal giudizio infame di un " gruppo facebook" , attestante l'odio per l'assunzione di un uomo di colore che intende lavorare , ovviamente. Vicenda indegna di un paese civile, oltre che esca per i supporters del fatto che " siamo diventati razzisti" ( comincio a pensare che abbiano davvero ragione , visti anche i commenti).

titina

Ven, 15/03/2019 - 17:15

XDivoll Se il motivo è questo, è giusto che i clienti non vadano più.

baio57

Ven, 15/03/2019 - 17:36

@cgf ..ristoranti cinesi...? Quelli che nascono come i funghi? Dove mangi aperitivo,antipasto ,primo ,secondo,contorno,dessert ,caffè ed amaro finale per 12 Euri? VACCI TU !

routier

Ven, 15/03/2019 - 19:34

In un Paese libero ognuno spende i suoi soldi dove e quando gli aggrada.