Ischia, migliaia di gamberetti in spiaggia. I biologi: “Non mangiateli”

Sul litorale di Lacco Ameno sono giunti gli esperti della stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli, che hanno prelevato alcuni campioni per accertare le cause dello strano fenomeno

Un fenomeno inusuale e misterioso ha fatto scattare l’allarme nell’isola napoletana di Ischia. Questa mattina sul litorale sabbioso di San Montano, a Lacco Ameno, sono stati ritrovati migliaia di gamberetti, fuoriusciti dall’acqua e bloccati sul bagnasciuga.

La Guardia costiera, intervenuta su segnalazione di alcuni residenti, ha immediatamente avviato un’indagine, per capire il motivo dell’accaduto e ha invitato la popolazione ischitana a non raccogliere ma, soprattutto, a non mangiare i gamberetti spiaggiati.

Sul litorale di Lacco Ameno sono giunti anche gli esperti biologi della stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli, che hanno prelevato alcuni campioni per accertare le cause dello strano fenomeno, che, qualche tempo fa, si è verificato anche sulle coste cilene.

Sono attesi per i prossimi giorni i risultati delle analisi effettuati dalla stazione zoologica napoletana. “Allo stato attuale l'evento sembra circoscritto alla sola spiaggia di San Montano – ha dichiarato all’Ansa il tenente di vascello della Guardia costiera, Andrea Meloni – ma sono in corso verifiche al fine di accertare se il fenomeno sia presente anche su altri versanti dell'isola. Intanto, si raccomanda vivamente di evitare il prelievo degli stessi al fine di consumo umano, non essendo note le cause dell’avvenimento”.

Commenti

routier

Dom, 13/01/2019 - 15:50

Mi limito solo a lanciare il sasso nello stagno. (appunto) Alcune riviste specializzate in divulgazione scientifica parlano (sottovoce) di enormi, ed assai poco conosciuti, progressi nel campo della ingegneria e manipolazione genetica di profilo bellico. Non dico altro...

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 13/01/2019 - 17:45

@routier: Hai dimenticato le scie chimiche e il microchip sotto pelle!

routier

Dom, 13/01/2019 - 18:22

@ tomari 17.45 Il mondo è bello perché è vario. C'é anche chi crede che gli asini volano e la Terra è piatta, ma nulla è più grande della stupidità umana (lo ha detto Albert Einstein)

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 13/01/2019 - 19:06

Io intanto , in attesa dei risultati , li avrei messi in congelatore .

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 13/01/2019 - 19:36

Si dice "Battigia", non Bagnasciuga. Ma alla scuola di giornalismo non vi insegnano nemmeno queste regolette elementari?

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 13/01/2019 - 23:05

"Battigia", non Bagnasciuga. Non dico che dalla scuola di giornalismo escano tutti Montanelli, ma che almeno non commettano questi errori elementari. Un po' di serietà, grazie.

Klotz1960

Lun, 14/01/2019 - 01:16

Ma vi sentite speciali quando dite battigia?

Popi46

Lun, 14/01/2019 - 07:15

Ma i cileni non hanno dato risposte, visto che la moria era già avvenuta sulla loro costa?

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 14/01/2019 - 15:44

@Klotz1960. Coda di paglia? Niente di speciale. Solo che un giornalista professionista che scrive su un grande quotidiano nazionale (ed è ben pagato per farlo) non può commettere errori così grossolani. Touché?