Islam, la provocazione: "I terroristi vanno sepolti in pelli di animali impuri"

La provocazione del responsabile nazionale Immigrazione di Forza Italia: "Seppellire la salma di attentatori e terroristi in pelli di animali considerati impuri per l'islam"

"Nei decenni scorsi, alcune potenze coloniali sembra avessero adottato l'uso e consuetudine di seppellire la salma di attentatori e terroristi in pelli di animali considerati impuri per l'islam, maiale in primis, ma anche cane, cinghiale e molti altri. Questo forniva un serio deterrente in quanto il proprio sacrificio sarebbe stato vano e non avrebbero raggiunto il Paradiso dopo la morte". Lo stesso Giorgio Silli, responsabile nazionale immigrazione di Forza Italia, riconosce che "si tratta certo di una provocazione" ma guarda all'attentato di Parigi dicendo che "non si può pensare di combattere il fanatismo religioso senza l'aiuto o i suggerimenti della religione stessa".

"Forza Italia è un partito di moderati, un partito che cerca la pace e il benessere per il nostro paese e per il mondo", rivendica Stilli citando un proverbio toscano che rende perfettamente l'idea: "Moderati sì, ma bischeri no". Per il responsabile nazionale Immigrazione del partito, è "impensabile continuare a parlare solo di immigrazione, di integrazione e di ius soli in un momento come questo". "Il peggio che possa accadere in una società moderna e occidentale è assuefarsi agli attentati - continua - non che fino ad ora l'Europa abbia preso posizioni forti, tranne qualche fiaccolata o gessetto colorato. Da settimane addirittura notiamo quasi un certo disinteresse per gli attentati che si susseguono: Bruxelles, Parigi, Londra, Stoccolma, varie zone della Germania, Mosca, ancora Parigi".

Almeno fino a qualche tempo fa, nelle istituzioni, si osservava qualche minuto di silenzio. Adesso non più. Neppure quello. "Come se fosse normale permettere a dei trogloditi estremisti - incalza Silli - di uccidere in nome di un'idea del mondo che non ricalca le nostre costituzioni. Vorrei che le comunità musulmane, oltre a prendere le distanze a parole, ma purtroppo non tutti lo fanno, si mettessero a disposizione per creare le condizioni affinché gli attentati si rivelino inutili e, anzi, controproducenti, per gli attentatori che sedicentemente ricercano la salvezza e il Paradiso provocando morte e disperazione. Suggeriscano, se davvero l'islam è una religione di pace come dicono, che cosa usare come deterrente. Ci dicano gli imam come fare in modo che il terrorista non riesca guadagnarsi il Paradiso". Di qui, la provocazione dell'inumazione "disonorevole".

Commenti
Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 21/04/2017 - 10:19

C'è solo un modo per farli smettere: costringere gli islamici residenti in Europa ad imporre loro di smettere. Come? Pianificando in anticipo, rispetto all'attentato, una rappresaglia su islamici, ovviamente innocenti (donne, vecchi, bambini), le cui generalità devono essere pubblicate in modo tale che i jihadisti sappiano chi sono i sacrificandi. Ovviamente, ad attentato islamico avvenuto, la rappresaglia deve essere attuata. Questo è l'unico modo, purtroppo, e più si aspetta a metterlo in pratica più saranno le vittime non islamiche che saranno uccise, spiacchicate, smembrate ecc.ecc. Purtroppo, in guerra, BISOGNA essere pragmatici come lo erano i nostri antichi Padri Romani.

blackindustry

Ven, 21/04/2017 - 10:24

E' una guerra, ci rimettiamo le penne, giusto combatterla anche nel loro campo, quello religioso.

Popi46

Ven, 21/04/2017 - 10:43

E ha pure ragione! Difesa senza spargimento di sangue

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 21/04/2017 - 10:45

L'idea non è nuova, la promessa di seppellire avvolti in una pelle di maiale i nemici maomettani catturati per farli "cantare", era una minaccia usatissima da Janez De Gomera di salgariana memoria e funzionava sempre!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 21/04/2017 - 10:50

Certo, in situazione estreme si dovrebbe ricorrere a metodi anche estremi; del resto gli USA hanno bombardato i siriani senza pensarci a lungo, quando esplosero le cosiddette bombe chimiche... Ma per fare i duri occorrono le palle e gli italioti, specie i politici, le palle non le hanno più da tempo, ormai nascono senza e, tuttalpiù, le raccontano o se le fanno raccontare. Un certo generale Rodolfo Graziani il problema sbarchi e la situazione libica l'avrebbe risolta in pochi mesi, ma quella era altra gente, erano italiani, mica italioti...

cecco61

Ven, 21/04/2017 - 10:52

Anche imapalarli, da vivi o da morti poco importa, come faceva Vlad Tepes Dracul, potrebbe aiutare. Battute a parte il problema sta nel fatto che troppi benpensanti nostrani giustificano e accettano questi atti, i loro autori e tutti coloro che li aiutano e li supportano (prendendo pure i loro lauti finanziamenti).

no_balls

Ven, 21/04/2017 - 10:57

@legiox andresti studiato dalla scienza, come si fa a partorire un commento cosi idiota e nel contempo essere in grado di scrivere correttamente in italiano?.... Ti aiuto io, hai notato che gli europei massacrati dai terroristi sono un granello rispetto agli islamici massacrati dagli stessi terroristi in paesi mediorientali ? L'idea della sepoltura che impedirebbe per la loro religione il trapasso in paradiso e' un' ottima idea.... semplice ma molto astuta.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 10:57

Per prima cosa E' FONDAMENTALE riconoscere che agiscono nel nome dell'islam e NON dell'islamismo, perciò il concetto BISOGNA imporlo, con ogni mezzo, ai dementi cattocomunisti e a Ciccio Primo il Gaucho. Poi tutto seguirà a ruota secondo logica e corano.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 21/04/2017 - 11:03

Avete chiesto la consulenza dei nostri esegeti dell'Islam?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 21/04/2017 - 11:07

#Legio_X_Gemina_...- 10:19 Campa cavallo...l'accusa di nazismo è dietro l'angolo. Basterebbe fare quello che fecero gli USA nei confronti dei giapponesi dopo Pearl Harbor. Su cui, neppure oggi, nessuno trova a ridire.

evuggio

Ven, 21/04/2017 - 11:10

non mi sembra sballata l'idea se può servire da deterrente, visto che questi hanno il cervello invasato da idee folli, fare sfumare la loro convinzione di avere le verginelle in premio nell'aldilà .... perchè no?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 21/04/2017 - 11:17

Preciso meglio: nei confronti dei giapponesi residenti, all'epoca, negli USA. Ovvero: internamento in campi di concentramento. Sino alla fine del conflitto.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 21/04/2017 - 11:25

-----l'inizio dell'articolo con le parole del forzaitaliota è illuminante--"Nei decenni scorsi, alcune potenze coloniali ..."--involontariamente il politico ha centrato il punto---"potenze coloniali"---ancora oggi--molti paesi europei -america e russia compresi-questo sono--potenze coloniali che sfruttano altri paesi ed hanno i loro eserciti in altri paesi e ce li tengono con le motivazioni più disparate ---esportazioni di democrazia ----peacekeeping e balle colossali varie---ma se un giorno tutti i paesi occidentali che hanno eserciti impegnati all'estero decidessero in un sol colpo di far rientrare i propri militari a casa--state pur certi che come per magia --gli attentati diminuirebbero drasticamente fino a scomparire ed anche i fenomeni migratori subirebbero una repentina diminuzione---caro forzaitaliota --ci arrivi?---swag ganja

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 11:28

no_balls, la rappresaglia è un deterrente efficacissimo partendo dal presupposto che le NOSTRE comunità ISLAMICHE sono perfettamente a conoscenza di chi sono i terroristi al loro interno ma li proteggono. Se solo volessero potrebbero stilare una lista di proscrizione con nomi, cognomi, ubicazione e consegnarla all'antiterrorismo, ma, se ben nota, il giorno dopo ogni attentato avanzano le pretese di distinguo e costruzione moschee. Il terrorismo è funzionale alla loro prevaricazione sugli autoctoni, solo i nostri dementocrati non lo capiscono.

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Ven, 21/04/2017 - 11:41

Per Legio_X_Gemina: Guardi che per gli islamici la vita umana non vale un fico secco. A Gaza mandano i propri figli con le cinture esplosive a farsi saltare per aria, cosa vuole che gliene freghi ai terroristi delle Sue rappresaglie? L'islam è un culto di morte, il loro dio allah è spietato e assetato di sangue, più morti ci sono e più è contento...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 21/04/2017 - 11:44

Credo fermamente che l'idea non sia sbagliata,perchè se noi crediamo di fermarli col buonismo di francesco stiamo solo firmando la nostra condanna.Basta buonisti.............................

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 21/04/2017 - 11:49

E' quello che vado dicendo da anni..Nemo Propheta in Patria!! E per "attingerli" pallottole intinte nella "sugna"(grasso suino)..così no paradiso,no urì !

Tarantasio

Ven, 21/04/2017 - 12:11

sono nomadi, così come sono arrivati ripartiranno, volenti o nolenti

Mobius

Ven, 21/04/2017 - 12:20

Secondo l'Islam, essere uccisi in combattimento da una donna è un'onta che preclude il Paradiso di Allah. Ecco l'idea: far combattere, a mani nude, un prigioniero islamico contro una virago alta e pesante sui 90-100 kg, capace di strangolarlo agevolmente. Chissà che non funzioni...

cir

Ven, 21/04/2017 - 12:24

elkid, onesta considerazione.

Ritratto di vraie55

vraie55

Ven, 21/04/2017 - 12:27

Macché provocazione! è un'idea per combattere l'Isis (vale a dire gli Usa)

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Ven, 21/04/2017 - 12:28

Per elkid: premetto che sono e sono sempre stato contrario a tutti gli interventi (o per meglio dire, aggressioni malcelate) occidentali in casa d'altri fin dai tempi della Bosnia. Ma la Sua semplicistica lettura ideologica in chiave marxista del problema del terrorismo non combacia con la realtà. Se i terroristi combattessero veramente contro l'occupazione occidentale dei loro paesi, mi spiega perché non se la prendono con i responsabili politici, ma con civili inermi che in maggioranza sono pure contrari alle avventure militari all'estero? E perché quelli che vengono qui continuano a ucciderci, nonostante noi gli assicuriamo un tenore di vita migliore di quello dei nostri pensionati e disoccupati? La smetta di cercare giustificazioni per questi assassini, questi ci uccidono e continueranno a farlo sempre e comunque perché non tollerano nessuna vita umana che non si pieghi al loro sanguinario credo.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 21/04/2017 - 12:30

Basterebbe costringere le sette a tesserare i fedeli e fargli pagare una tassa per ognuno. E fargli pagare le tasse sulle donazioni e fargli seguire le regole di ogni società di servizi e club. E già ho ci siamo anche a tutte le altre aziende che hanno nell'accattonaggio industriale una risorse pazzesca.

cgf

Ven, 21/04/2017 - 12:30

perché sprecare della cotica? io l'attentatore lo renderei ménno [si scrive così] prima della sepoltura.

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 12:34

per fortuna che è arrivato elkid a dire la sua scemenza, se non ci fossero occidentali in Siria, allora non ci sarebbe alcuna guerra... eccerto... una forza come l'ISIS sarebbe già al governo di un proprio territorio. Comunque non sorprende che uno di sinistra sia contrario alla pace e favorevole alle guerre civili.

antonmessina

Ven, 21/04/2017 - 12:40

ahahah diteglielo all'uomo vestito di bianco e alla nullita renziliana e a tutti quelli che dicono che l'islam è religione di pace !

pietrom

Ven, 21/04/2017 - 12:40

Seppellirli in pelli di maiale e' un'ottima idea. Che pero' disincentiva solo il compiere attentati, non l'invasione. Una soluzione migliore e' quella di contaminare i nostri acquedotti con carne di maiale cotta, in minime quantita', rendendo la cosa pubblica. Lo scrivo da anni, ma pare non interessi a nessuno. E' una soluzione troppo semplice e risolutiva...

pilandi

Ven, 21/04/2017 - 12:46

Legio_X_Gemina_... sei pazzo, te ne rendi conto, vero?

agosvac

Ven, 21/04/2017 - 12:47

Egregio elkid, lei non conosce la storia. Parla del colonialismo europeo, americano ed anche russo e non si rende conto che non c'è mai stato al mondo un colonialismo peggiore di quello imposto dall'Islam ai paesi conquistati!!! A partire dal VII secolo dopo Cristo l'Islam ha "conquistato" con la forza tutta l'Africa del Nord e tutto il medio oriente imponendo la propria religione e le proprie tasse a chi non si voleva convertire. Quelle regioni erano cristiane fin dalle origini del cristianesimo. Successivamente conquistò anche la Persia arrivando ai confini dell'India ed anche altrove. Non c'erano alternative: o si diventava islamici oppure si doveva pagare o con la morte o col denaro, gli islamici sono sempre stati molto sensibili al denaro ed alla ricchezza. E lei ci parla del colonialismo europeo?????

Ritratto di Enrico1949

Enrico1949

Ven, 21/04/2017 - 12:52

Vi ricordo che fino a pochissimo tempo fa la Chiesa Cattolica non consentiva il funerale religioso ai suicidi.Chi è l'integralista? in nome di Dio sono morte milioni di persone e milioni ne moriranno.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 12:54

Elkid, presumo che tu sappia come funziona il tempo, un vettore che va dal passato al futuro. Come diavolo fai ad applicare la tua teoria elementare prima del colonialismo? Il corano, coi suoi dettami, è stato concepito dal '600 D.C. all'eternità. Per i figli di maometto c'è sempre una giustificazione politicomarxista per i loro eccidi?

napolitame

Ven, 21/04/2017 - 12:54

NON basta. Finche' non si estirpa la cultura sinistrobuonistacattocomunistasorosiana, non si estirpera' la possibilita' per cui qualunque lupo ha la possibilita' di ammazzare entinaia di agnelli. Oggi sono gli islamici domani i rettiliani, dopodomani i buddisti. La sicurezza non va delegata. Punto.

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 21/04/2017 - 12:56

E'arrivato il messia! el pirl

lorenzovan

Ven, 21/04/2017 - 12:59

@el kid...da sottoscrivere...virgole incluse

Renee59

Ven, 21/04/2017 - 13:01

Certo,oggi i terroristi, verso i quali dobbiamo trovare una soluzione, ma domani, quando saranno a milioni, gli islamici, che ci obbligheranno a seguire la loro legge, la Sharia, ci dite cosa faremo??

lorenzovan

Ven, 21/04/2017 - 13:02

@liberta' 5...se el kid dice scemenze...tu cosa scrivi? pirlonate?? ti sembra che in siria...ci sia la pace ora che ci sono gli occidentali e i russi?? e senza l'invsione dell'irak colla bufala delle armi chimiche ci sarebbe mai stata l'ISIS?? ecco bravo fatti qualche domandina e poi ritorna nell'ossario

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 21/04/2017 - 13:10

-----non si tratta di scemenze ----basta fare un rapido flashback e riavvolgere il nastro ripercorrendo velocemente la storia dalla prima guerra del golfo di bush senior fino ai nostri giorni---e di come si viveva in europa prima di quella data e di come fosse risicato e perfettamente controllabile anche il fenomeno migratorio----dalla prima guerra del golfo in poi le cose sono precipitate e tutto quello che viviamo ora come occidentali ce lo siamo andati a cercare non proditoriamente ma scientemente----se poi facciamo la conta dei morti a partire da quella data non ci ritroviamo più---la bilancia dei morti musulmani pesa enormemente da quella parte e poi sarebbero loro che stanno facendo estinguere i cristiani?---ma per piacere--un pò di decenza --swag ganja

soldellavvenire

Ven, 21/04/2017 - 13:14

e bravi cattivisti le vostre fantasie erotiche sono senz'altro vincenti contro l'insipienza buonista, peccato che finora i contendenti i(ultracattivisti?) vi surclassano ampiamente con i fatti concreti: si direbbe che abbiate molto bisogno di "lezioni", e contestualmente di masturbarvi meno; buona mattanza e occhio al fuoco amico

LostileFurio

Ven, 21/04/2017 - 13:35

@Legio_X_Gemina_Aquilifer. Mi sei simpatico!

luciano32

Ven, 21/04/2017 - 13:45

Silli ha ragione a mali estremi estremi rimedi, questi assassini vanno colpiti dove piu soffrono. Pero Caro Silli io sono un fedele di Forza Italia, che parla poco dell'invasione di mussulmani paliamone di piu senno perderemo voti che andranno a Salvini.

Mannik

Ven, 21/04/2017 - 13:46

Libertà75 - Prenda in mano un libro di storia contemporanea prima di scrivere scemenze. Provi solo un po' a ricordarsi come è nato lo Stato Islamico...

luciano32

Ven, 21/04/2017 - 13:46

Silli ha ragione ma forza italia parli di piu di questa invasione ,musulmana, non lasciamo la parola solo a Salvini e Meloni

mariod6

Ven, 21/04/2017 - 13:56

Lo aveva già proposto il grande Ariel Sharon. E tutti gli hanno fatto una guerra spietata. Questo farà la stessa fine. Intanto Mattarella condanna l'attentato a Parigi ma permette ai palestinesi di sfilare per la festa della Liberazione assieme ai sodali dell'ANPI mentre definisce stranieri i membri della Brigata Ebraica di Roma. Ripeto il solito mantra, sempre censurato: Forse non tutti i mussulmani sono terroristi, ma TUTTI i terroristi sono mussulmani. E noi li andiamo a prendere e ce li portiamo in casa e li manteniamo.

mariod6

Ven, 21/04/2017 - 14:10

A tutti i buonisti (???) di sinistra mi permetto di ricordare che il Libano (1973-1975) dove vivevo, era un paese meraviglioso dove convivevamo in pace ed armonia con ogni tipo di religione, dall'Islam al Buddismo. Poi sono arrivati i Palestinesi con la loro Sharia e con le loro usanze barbare da "chiagne e fotte". Da allora è diventato un inferno. In Europa sarà lo stesso, stanno prendendo il potere mediatico i soliti "chiagne e fotte" mussulmani, pronti a qualsiasi barbarie e menzogna pur ddi avere il controllo dei flussi migratori e di denaro. Teneteveli stretti. A me mi fregano di poco, a 75 anni poco mi resta da patire, ma a voi giovani toccherà di peggio.

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 14:10

@lorenzovan, cioè secondo te se ne vanno gli occidentali e l'ISIS sparirebbe da sola? Per favore, alla tua età evita di fumare.

Ritratto di ermetere

ermetere

Ven, 21/04/2017 - 14:18

Pure questa è applicabile, e pure in via preventiva se li becchi, oppure di rappresaglia, se vai a presentare il conto a casa loro, come fatto con l'ISIS, Al Qaeda, ... http://www.tgcom24.mediaset.it/magazine/articoli/1102985/usa-proiettili-al-grasso-di-maiale-e-gli-islamici-vanno-dritti-all-inferno.shtml

cir

Ven, 21/04/2017 - 14:28

ma se il soledellavvenire parla cosi , mi sentirei sicuro se tornassimo nel glorioso MEDIOEVO..

Ritratto di salvo38

salvo38

Ven, 21/04/2017 - 14:54

bisogna decidere cosa fare definitivamente con questi terroristi senza dignità e onore

Garganella

Ven, 21/04/2017 - 15:17

el Kied e Lorenzovan: trasferitevi verso oriente! Questi due credono di essere "la mente"!

Angelo664

Ven, 21/04/2017 - 15:56

Oppure .. come diceva qualcuno in questi giorni, pensare che Maometto e l'islam siano satana e autorizzare moralmente i cristiani a farli fuori come loro fanno fuori tutti gli altri. Ovviamente armando le mani giuste e giustificando l'abbattimento preventivo.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 21/04/2017 - 15:58

@salvo38 - E' quello che NON VOGLIONO FARE i ladroni politici.Loro hanno scorte e del popolino se ne sbattono.Saluti.

abocca55

Ven, 21/04/2017 - 16:24

Basterebbe versare sangue di maiali sui cadaveri dei Jiadisti, per cui il terrore sarebbe così forte da risolvere pienamente il fenomeno del terrorismo.

lorenzovan

Ven, 21/04/2017 - 16:25

@liberta 75...sei proprio la prova provata di cosa sia l'analfabetismo funzionale...sai leggere e scrivere ma non capisci cosa leggi e ancora meno cosa scrivi...senza l'invasione dell'Irak non ci sarebbe l'Isis ..difficile da capire ???per te e' troppo comp'licato lo so...te lo dico la seconda volta ..vai nell'ossario e riposati

RAGE4EVER

Ven, 21/04/2017 - 16:36

L'unica cosa da fare è nn leggere i commenti dei troll di sx. Si vede il nick di queste BESTIE e si passa oltre

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 16:58

@lorenzovan, hahaha hai imparato cosa sia l'analfabetismo funzionale, bravo, peccato che tu non capisca neanche quando usarlo. Il termine è usato relativamente all'analisi di un testo (nella fattispecie l'articolo) e non alla demenza delirante di un commento di un tuttosapiente qualsiasi. Quindi, hai tentato di erudirti, ma hai fallito. Aggiungiamo che dovresti tu spiegare cosa centri l'invasione dell'Iraq con i ribelli siriani... ma chiederti contenuti è inutile

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 21/04/2017 - 16:58

Lorenzovan, e senza l'11 Settembre non ci sarebbe stato l'Iraq. Ti dirò di più, se Sarah, moglie di Abramo, fosse stata una coniglia capace di sfornare figli in batteria non ci sarebbe stato ne Javè ne Allah ma qualcun altro. Sai quanti dei furono eterni da quando esiste l'umanità per giustificare la morte e il conseguente potere assoluto della classe sacerdotale? E oggi siamo ancora qui, a menarcela come i cavernicoli preistorici, a un passo da Marte e alla sconfitta del cancro, al trapianto del cervello, e alle sonde lanciate verso altre galassie.

timoty martin

Ven, 21/04/2017 - 17:01

Arrivati a questo punto, abbiamo l'obbligo di reagire fermamente, di difenderci e di ricordare, anche con la forza, che qui siamo a casa NOSTRA, che le nostre usanze vanno rispettate, anche da loro. Se non sono contenti, via!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 21/04/2017 - 17:21

e càntinuo: Tanto questo é ormai il sentimento popolare, siamo cristiani e come tali ci difendiamo punto.

salvatore40

Ven, 21/04/2017 - 17:36

" senza l'aiuto o i suggerimenti della religione stessa" - Non c'è bisogno di far ricorso a suggerimenti della religione, basta sfruttare le conoscenze e le cattedre universitarie dove vi si insegna una disciplina fondamentale come l' ANTROPOLOGIA CULTURALE . Ida MAGLI se n'è andata ; è rimasta l'ignoranza crassa e la grassa presunzione !

atomino

Ven, 21/04/2017 - 17:41

Stiamo rimbecillendo del tutto! Fra poco le teste d' aglio al collo per i vampiri! Penso che l' applicazione di leggi speciali, la sospensione dei benefici del patteggiamento, l' espulsione nel caso di condanna per qualsiasi reato con imbarco coatto siano dei provvedimenti migliori. Tornare in un paese islamico con la condanna per ubriachezza molesta, spaccio di droga o altre amenità sia un deterrente migliore.. ma poi a casa loro chissà come vanno realmente le cose : ubriachezza molesta, spaccio droga, ecc..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 21/04/2017 - 18:11

@Elkid e @lorenzovan, adesso avete prorpio rotto le pelotas, a tutti. Ma andate da un'altra parte a scrivere bestialità. Allora, diciamo che i terroristi piuttosto rifiutano le 72 vergini (e quindi i massacri) pur di non fare la fine dentro la pelle del maiale. Bene, promettiamoglielo, così magari la smetteranno.

moshe

Ven, 21/04/2017 - 18:13

NON VANNO SEPOLTI, VANNO BUTTATI IN DISCARICA !!!

pietrom

Ven, 21/04/2017 - 18:18

E' sbagliato dire "se non vi va bene, via!", perche' a loro qui da noi va molto bene, molto meglio che nei loro paesi. E sbagliato parlare, e' l'ora di agire, modificando profondamente i nostri principi morali finche' la situazione non cambiera' in meglio.

chicasah

Ven, 21/04/2017 - 18:21

finalmente qualcuno ha ripassa TO la storia dell'impero inglese o si è ricordato del libri di Salgari letti in gioventù. Non è una cosa molto bella ma è meglio che radere al suolo una città e FUNZIONA!!!!

pietrom

Ven, 21/04/2017 - 18:24

atomino, non ci possiamo permettere di andare a guardarli uno per uno, non abbiamo il tempo, sono milioni. Dobbiamo agire sui grandi numeri, in modo generalizzato. Certo non e' la soluzione migliore, ma l'uomo non e' onnipotente e deve arrivare a compromessi.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 21/04/2017 - 18:30

Ma, dico io, come si può credere alle religioni? Qualsiasi religione, intendo; se non ci fossero le religioni, sicuramente molte parti del mondo sarebbero in pace! Fortunatamente io sono FELICEMENTE ATEO! E poi,parlo della religione cattolica, una domanda...ma dio, chi lo ha creato? Mi rispondano quelli che credono alle favole.

rossini

Ven, 21/04/2017 - 18:37

La proposta è intelligente. Varrebbe la pena di provarci.

Giorgio Rubiu

Ven, 21/04/2017 - 19:16

Usiamo la cotica per fare i cotechini! I musulmani possiamo sistemarli con urina e sterco di maiale. L'effetto è lo stesso e migliorerebbe anche il diffuso concetto che "del maiale si utilizza tutto". Io, però, so che il consumo di carne di maiale (specialmente in Egitto) è elevato, anche se avviene di nascosto. E questo vale anche per il consumo di alcolici.

toni175

Ven, 21/04/2017 - 19:37

Ma non abbiamo un esubero di cinghiali? :-)

pardinant

Ven, 21/04/2017 - 20:03

Contrario, amo i maiali e se usati per tale scopo mi farebbero schifo. Ricordiamoci che il maiale è un animale intelligente come il cane e già viene usato esclusivamente e senza alcun rispetto per l'alimentazione umana.

Ritratto di ermetere

ermetere

Ven, 21/04/2017 - 20:12

@ Atomino: A casa loro? Se tornano con una fedina penale del genere, tempo sei mesi, e li ritrovi impiccati ad una gru al primo sbaglio. In quei Paesi, comanda il Sovrano-Presidente. Stop. Per chi non è d'accordo, galera, botte e acqua fresca. In alternativa, un gommone e prendono la strada dell'Europa accogliona. E bada, non sono io a dirlo, sono parole di un alto funzionario degli esteri marocchino. Se vedono uno che gironzola dove non deve, magari vicino ad una vetrina di lusso, lo pigliano, lo portano in caserma, gli danno un fracco di legnate e lo interrogano. Se è a posto, un calcio nel... e lo rimandano fuori, con invito a gironzolare altrove. Se qualcosa non quadra, via in cella, altre legnate e dopo un giorno o due, davanti al giudice che gli affibbia qualche mese di galera, con legnate quotidiane.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Sab, 22/04/2017 - 08:18

Troppa gente non conosce l'islam. Le "comunità musulmane" non esistono, esiste solo il corano e maometto. Non troverete mai un portavoce accreditato dell'islam, verrebbe smentito dopo pochi secondi da qualcuno più musulmano di lui. Battaglia persa, non si può insegnare ad un cavallo a non nitrire dandogli un passaporto italiano, il nitrito è insito nella sua natura; per il cavallo intendasi DNA, per i musulmani lavaggio del cervello razzista ed omicida che cominciano a ricevere dai 2 anni d'età in poi, ogni giorno e notte. Chi frequenta i paesi musulmani sa bene che la situazione peggiora di giorno in giorno con la diffusione dei mezzi di comunicazione.