"Israele, il cancro": e Anpi concede il patrocinio al film antisemita

L'associazione dei partigiani concede il patrocinio in cui la storia di Israele viene presentata come un tumore: e l'Arci collabora

Può la sezione dell'Anpi "Valle Elvo e Serra" dell'Associazione nazionale Partigiani d'Italia concedere il patrocinio a un film dal titolo "Israele, il cancro", il cui obiettivo dichiarato è quello di raccontare "l'occupazione nazista della Palestina" come se fosse un tumore?

Di certo non dovrebbe, ma è già accaduto. Questa la denuncia di Goffredo Buccini in prima pagina sul Corriere della Sera, dove si racconta dell'incredibile vicenda di una pellicola antisemita che viene proiettata da mesi nelle sale cinematografiche di tutta Italia, ottenendo per di più patrocini discutibili e discussi.

Lo spettacolo in programma per domani all'istituto scolastico "Quintino Sella" di Biella è stato bloccato dalla Provincia, che è competente per quanto riguarda gli edifici, ma secondo la ricostruzione del quotidiano di via Solferino il film su Israele ha già goduto di una presentazione nei municipi di Napoli e Recanati, entrambi governati dal centrosinistra. E anche a Biella, sfrattato dalla scuola, ha trovato spazio in un circolo Arci.

Ora, per una pellicola che descrive settant'anni di vita dello Stato dalla Stella di David come una metastasi, arriva l'incredibile endorsement, sia pure a livello locale, di un'associazione che dovrebbe avere la lotta contro gli antisemitismi di ogni genere nel proprio dna.

Commenti

Trinky

Gio, 09/03/2017 - 09:58

Quindi questo film verrà visto dai cosiddetti partigiani gambalesta di 90 anni? Perchè basta fare un piccolo conto sulla possibile età di questi salta fuori questa cifra....

Giorgio Colomba

Gio, 09/03/2017 - 10:11

Parafrasando l'inimitabile Marcello Marchesi, di cancri i signori (dell'Anpi) sì che se ne intendono.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 09/03/2017 - 10:17

Questione di punti di vista, per moltissimi italiani il cancro italiano é rappresentato dall'Anpi....

Giorgio Rubiu

Gio, 09/03/2017 - 10:24

Quanti sono i partigiani a pieno titolo ancora vivi? Quanti anni hanno? C'è ancora un motivo perché l'ANPI continui ad esistere e costarci? Quando dico "a pieno titolo" mi riferisco al fatto che molti sono saltati sul carrozzone dei "veri" partigiani a cose già avvenute o quasi. Profittatori che si sono creati dei meriti e una nicchia privilegiata come fecero quando salirono sul carrozzone fascista subito dopo l'avvenuta Marcia su Roma.

pierodeola

Gio, 09/03/2017 - 10:24

Non è antisemita,i semiti sono i palestinesi i sionisti sono Kazari. E' solo qualcosa che spiega la criminalità esercitata da Israele su un popolo inerme.

i-taglianibravagente

Gio, 09/03/2017 - 10:35

antifasssisti.... pardon...anpifassisti.

Polgab

Gio, 09/03/2017 - 10:45

ANPI? Una combriccola di vigliacchi comunisti che hanno uccisi molto, ma molto di più, Italiani disarmati e indifesi che Tedeschi armati.Criminali auto-istituzionalizzatesi con il vizio di dare pugnalata alla schiena.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 09/03/2017 - 10:45

qui si vede bene l'odio! e l'odio non è per nulla religioso, ma è un odio satanico! qui c'è la mano del demonio! partigiani contro Israele? abominio! preferisco mettermi dalla parte di chi ama, non chi odia... e la sinistra odia!!

Polgab

Gio, 09/03/2017 - 10:48

Se tutti questi sono veramente ex-partigiani allora, se la matematica non è un'opinione, sarebbero quasi tutti centenari?

Libertà75

Gio, 09/03/2017 - 10:49

L'antisionismo è un cavallo di battaglia della sinistra europea da oltre un secolo. L'antisionismo è quello che ha cavalcato il partito nazional socialista tedesco (ovviamente aveva raccolto un sentimento popolare seminato precedentemente). Oggi, l'antisionismo resta patrimonio culturale della sinistra e dei sinistri che tutt'oggi scrivono su queste pagine!

PAOLOTASS

Gio, 09/03/2017 - 10:50

caro pierdeola complimenti per la imparzialità con cui giudica la storia.Un popolo , quello ebraico , semidistutto dalla furia nazista , che cerca una patria nel luogo in cui storicamente ha vissuto nel corso dei millenni, data l'esperienza tragica del novecento, sentendosi sicuro e in grado di difendersi solo in una propria patria, non ha forse diritto al pari degli ultimi residenti mussulmani, di un suo spazio ? Le guerre fra israele e i palestinesi sono state il frutto di un possibile mancato accordo fra le forze in campo . I palestinesi hanno scelto e continuano a cercare la distruzione di gerusalemme e in generale il mondo islamico,vede di buon occhio una revance mussulmana sul mondo occidentale. Questo dovrebbe farla riflettere sulle cause delle stragi che sono inevitabili quando non esiste possibilità di compromesso.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Gio, 09/03/2017 - 10:52

Chi sa se Fiano, che vuole abolire Casa Pound e compagnia, vorrà ora abolire anche l'ANPI?

orso bruno

Gio, 09/03/2017 - 10:53

Anpi non ha più ragione di esistere.Pertanto va eliminato come rnte inutile,dannoso e parassitario.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Gio, 09/03/2017 - 10:54

Avranno ricevuto da Israele una partita di pannoloni difettosi.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 09/03/2017 - 10:55

In questa Italia "occupata" quasi militarmente dalle metastasi culturali dei DEM, delle sinistre, non ci si può più stupire delle loro sopraffazioni. Con fare protervio e prepotente, lanciano manifestazioni contro chi non la pensa come loro. E l'ANPI a distanza di settant’anni dalla fine della guerra dovrebbe ESSERE SOPPRESSO e non utilizzato per scopi sciagurati, quali quello di scomunicare che gli è contrario.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 09/03/2017 - 11:05

Oramai l'ANPI è fatto di mummie orrende, anche se fortunatamente ormai poche. Ma anche queste non possono fregiarsi di alcun diritto, essendo l'ANPI costituito per difendere gli indifendibili delitti di questi comunisti. Purtroppo l'Italia non è ancora cambiata, e chissà quando o sarà.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 09/03/2017 - 11:08

"L'antisemitismo, l'odio nei confronti del popolo ebraico, è stata e rimane una macchia sull'anima dell'umanità. Siamo pienamente convinti su questo punto. E, di conseguenza, sappiamo anche questo: anti-sionismo significa intrinsecamente anti-semitismo, e sarà sempre così." (Martin Luther King)

VittorioMar

Gio, 09/03/2017 - 11:34

...SCHIZOFRENIA PURA !!!...allora perchè vanno a recitare l'ATTO DI DOLORE AD AUSCHIWITZ BIRKENAU ??....di cosa si devono pentire ???....di non aver finito il lavoro ??

Ritratto di Muk

Muk

Gio, 09/03/2017 - 11:39

Toh qualcosa di buono lo dicono anche loro. Sui danni delle religioni Abramitiche al pianeta la destra dovrebbe essere ben ferrata, invece a quanto pare...

cirdan

Gio, 09/03/2017 - 11:40

Da qui si vede quanto sia ingrato diventare vecchi ma,soprattutto, essere già da tempo rimbecilliti.

cecco61

Gio, 09/03/2017 - 11:48

Chi è causa del suo mal pianga sé stesso: tutte le comunità ebraiche italiane sono apertamente schierate a sinistra tanto da boicottare la Nirenstein come ambasciatrice perchè "di destra". L'ANPI è una pagliacciata, si sa, ma a tutti interessano solo favori e quattrini. In compenso hanno, in Italia, un nemico comune, i fascisti che, come l'araba fenice, che ci sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa. Viva l'ipocrisia e la falsità con buona pace per i beoti che ci credono e gli corrono dietro.

moshe

Gio, 09/03/2017 - 11:58

L'anpi è paragonabile ad una fogna maleodorante !

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 09/03/2017 - 12:00

Comparare ebrei e nazisti è tipico di una logica innaturale fondata su idee avulse dalla realtà.

cir

Gio, 09/03/2017 - 12:03

MUK, pierodeola, basta leggere la bibbia , guardare le gesta di shamir, vedere chi e' yabotinski, e di film simili se ne possono fare per secoli..

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 09/03/2017 - 12:06

Divertente : I "partigiani" hanno combattuto il Nazismo che perseguitava gli ebrei ed ora si allinea su posizioni naziste.Bella capriola giustificata dal fatto che I partigiani veri sono morti ,quasi tutti, ed all'Anpi sono rimasti I soliti scrocconi che campano sulle spalle degli Italiani.Eliminare le sovvvenzioni all'Anpi dovrebbe essere una priorità per poter devolvere Il risparmio ai terremotati.

Trinky

Gio, 09/03/2017 - 12:14

pierodeola........complimenti, disamina perfetta! peccato che non corrisponda con la realtà!

alkhuwarizmi

Gio, 09/03/2017 - 12:19

Vigliacchi rossi, l'unica cosa che è presente nel dna di queste associazioni è la falce e martello. Che vi spettavate?

Ritratto di Muk

Muk

Gio, 09/03/2017 - 12:57

Vigliacchi perchè? Perchè hanno detto che il Sionismo è un cancro? Lo è, punto e basta. Ma che a dirlo sia l'ANPI e non la destra, questo si che è grave!

CHAIIM

Gio, 09/03/2017 - 13:06

OGNI PRETESTO E' BUONO PER SCREDITARE, LA MAMMA DEGLI STOLTI NON HA ANCORA FINITO DI PARTORIRE E LI TROVIAMO QUA'

cir

Gio, 09/03/2017 - 13:09

I non ebrei sono nati solo per servire noi. Senza questa funzione, non hanno motivo di essere al mondo" disse in un suo sermone dell'ottobre 2010. [...] "Devono morire, ma [Dio] dà loro una lunga vita. Perché? Immaginate: se l'asino di una persona morisse, questa perderebbe i suoi soldi, questo è il suo servo.. Ecco perché ha una lunga vita: per lavorare bene per questo ebreo". "Perché c'è bisogno dei gentili? Questi lavoreranno, areranno la terra, mieteranno e noi staremo seduti come dei signori e mangeremo" [3]. Parole di ovadia yosef, rabbino...

cir

Gio, 09/03/2017 - 13:11

leggere gli scritti dei semiti : israel sharak , emmanuel ratier,

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Gio, 09/03/2017 - 13:55

il bue che dice cornuto all'asino

pierodeola

Gio, 09/03/2017 - 14:07

Trinki,trinchi troppo e non studi la storia.

bobo1943

Gio, 09/03/2017 - 15:59

PARTIGIANI, "VIL RAZZA DANNATA"

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 09/03/2017 - 16:31

Quelli che difendono gli ebrei solo un giorno all'anno, per fare proseliti, perchè fa comodo loro. Poi li combattono e li calunniano sempre, quelli che dicono di essere antisemiti, a parole.

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/03/2017 - 16:33

L'ANPI va abolito: è ente partitico dannoso, fazioso, capzioso e antistorico

cir

Gio, 09/03/2017 - 16:53

bisogna prima di tutto difendresi dagli ebrei.

cir

Gio, 09/03/2017 - 16:56

bravi partigiani , l'unica cosa buona che avete fatto..