Israele, vice-ministro: "Terremoto italiano per voto all'Unesco"

Secondo il politico quanto accaduto in Italia colpa della delibera su Gerusalemme

Sono dichiarazioni che lasciano esterrefatti quelle pronunciate da Ayoob Kara, membro del Likud e vice-ministro per la Cooperazione regionale in Israele, che adirato per una recente risoluzione dell'Unesco relativa al Monte del Tempio (Spianata delle moschee), se l'è presa anche con l'Italia, con dichiarazioni difficilmente scusabili sul terremoto.

Se lo sdegno per la decisione è stato molto ampio, perché il voto dell'organismo delle Nazioni Unite di fatto ignora ogni legame tra i luoghi santi di Gerusalemme e gli ebrei, altrettanto forti - e prive di senso - sono le parole del vice ministro israeliano.

Mentre un nuovo terremoto, colpiva il Centro Italia, Kara si trovava in Vaticano, a capo di una delegazione inviata per persuadere della necessità di opporsi alla decisione dell'organismo delle Nazioni Unite.

E se ha commentato che "non è stata la più piacevole tra le esperienze", aggiungendo "confidavamo nel fatto che la Santa sede ci avrebbe tenuto al sicuro", ha anche speculato sulle cause del sisma.

"Sono sicuro che il terremoto è accaduto per la decisione dell'Unesco - ha detto il vice-ministro - con cui il Papa è in forte dissenso. Ha anche detto pubblicamente che la Terra santa è legata alla nazione di Israele".

Commenti

obiettore

Ven, 28/10/2016 - 17:54

No, il castigo viene da lassù. Allah si incavola con l'Italia che non vuole i musulmani, domineddio si incavola con l'altra Italia che ne prende troppi.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 28/10/2016 - 18:18

La decisione dell'organismo delle Nazioni Unite riguarda la Spianata delle Moschee, non il Muro del Pianto. Date informazioni corrette. La Spianata appartiene storicamente ai Mussulmani, visto che il Tempio di Salomone fu distrutto dai Romani. Quanto alle affermazioni VERGOGNOSE di Kara, queste dimostrano la profondissima malafede e l'egoismo delle autorita' sioniste.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 28/10/2016 - 18:33

-----l'ho sempre detto io----tra gli ebrei ortodossi e destricoli ed i musulmani estremisti ci sono delle affinità maggiori di quel che si può immaginare---hasta

Santippe

Ven, 28/10/2016 - 18:39

SANTIPPE. Gli ebrei sono sempre straordinari ed eccezionali. Anche nel dire scempiaggini.

Happy1937

Ven, 28/10/2016 - 19:01

La dichiarazione di questo politico è squinternata quanto l'astensione del Governo Italiano contro Israele in sede ONU. Unico Governo fra i grandi Paesi Occidentali che si è in sostanza schierato a favore dei palestinesi contro Israele. Se fossi il Presidente di Israele mi rifiuterei di stringere la mano a quello Italiano.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/10/2016 - 19:54

Certo che il nostro governo ha fatto una bella porcheria con quel non voto, che vale molto di più che un voto contrario.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 28/10/2016 - 20:50

Ha ragione. E non è solo colpa della vicenda UNESCO ma anche di tutta la corruzione e deviazione di cui il paese è ripieno.

Linucs

Ven, 28/10/2016 - 21:51

Ma si può essere più rincoglioniti? Allontanare questi esaltati dall'Europa civilizzata in ogni modo.

TommyCH

Sab, 29/10/2016 - 08:38

Davvero nessuno si é preso la briga di andare a cercare chi é Ayoob Kara? É druso, ossia di religione monoteista di derivazione musulmana sciita. @Elkid: informati prima di dire qualcosa contro gli ebrei ortodossi solo perché in accordo coi tuoi preconcetti. @Carlo Rovelli: caro antisionista, nella relazione UNESCO il muro del pianto é citato solo col nome arabo e lo sarà in tutte le successive delibere. Questo é il grosso problema.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 29/10/2016 - 11:26

TommyCH - di fatto, il "Muro del Pianto" è giustamente solo arabo, in quanto del Tempio di Salomone non resta più nulla dal 70 DC quando l'imperatore romano Tito lo rase al suolo. Chi pensa abbia fortificato la Spianata delle Moschee? In più i sedicenti Ebrei moderni sono solo dei convertiti provenienti (con pochissime eccezioni) da altre zone dell'Asia e dell'Africa e che questo Tempio e Muro li hanno edificati solo nel loro immaginario collettivo. Facciamocene una ragione, si tratta di convertiti e invasori, genti di sangue turco molto più che semita. E grazie per avermi definito antisionista, gli antisemiti sono solo quelli che danno addosso a Arabi e Palestinesi.

MilanoMerano

Sab, 29/10/2016 - 11:26

Insomma, il sinistroide ignorante Elkid può' sparare caxate ma il mio commento a lui non viene pubblicato? Ah Elkid, se odi Israele così tanto, vai a vivere a Gaza! Niente ebrei, neanche uno, completamente Judenrein, e i numeri di cristiani sono scesi dal 20% durante 'l'occupazione Israeliana' al 2% in 10 anni. Ti troverai benissimo! Ah un'ultima cosa: sto' tipo non e' ebreo. Ma tu dimostri ogni giorno che che sei un idiota utile.

123riv

Sab, 29/10/2016 - 11:38

Sciacallo!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 29/10/2016 - 11:49

@Elkid, potrà essere vero, ciò che dice, ma sarebbe da verificare. Di sicuro voi comunisti non vi batte nessuno, nessuno è affine a voi, siete di un altro rango. Per ingannare, dire il falso, affamare la popolazione, imprigionare a vanvera, escuzioni sommarie. Avete un bel curriculum, lo avete dimostrato al mondo intero, in 100 anni. Mi sa che è bastato per avere la convinzione del vostro pensare e del vostro operato.