Italia a 5 Stelle, la iena Filippo Roma: "Mi hanno aggredito in cento"

La iena Filippo Roma oggi è stato aggredito da un gruppo di militanti grillini nel corso dell'evento Italia a 5 Stelle

"Se non fosse intervenuta la polizia a salvarmi, non sarei qui a raccontarla". A dirlo all'Andkronos è la iena Filippo Roma che oggi a Napoli, durante l'evento Italia a 5 Stelle, è stato aggredito da un gruppo di militanti grillini.

Circa un centinaio di persone che lo hanno insultato pesantemente. "Appena mi hanno visto sono impazziti. Mi hanno urlato 'bastardò, 'figlio di put...', 'venduto'", hanno gridato i militanti pentastellati colpendo anche il suo cameraman. "So bene che gli attivisti e i simpatizzanti del Movimento da sempre mi odiano per le inchieste che ho fatto sui Cinque Stelle, una su tutte quella delle false firme. Dimenticano, però, come tante altre ne abbia fatte su membri del Partito democratico o di Forza Italia e pensano sia un venduto al soldo di Berlusconi", attacca la iena Roma che è stato aggredito mentre cercava di intervistare il sindaco della Capitale, Virginia Raggi, proprio sull'annoso problema dell'emergenza rifiuti, su cui ha incentrato la sua ultima inchiesta. "E' stato davvero incredibile, io sto bene, solo un cazzotto mi ha sfiorato. Sapevo di non essere simpatico agli attivisti, ma non immaginavo a tal punto", rivela Roma che aggiunge: "Nella storia politica italiana non c'è mai stato questo atteggiamento, neanche nei momenti più bui". Solo l'intervento della Digos ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente.

Commenti

cgf

Dom, 13/10/2019 - 23:30

non può essere, i 5S hanno la democrazia, uno vale uno, endemica nella circuito linfatico, ok, devi essere iscritto alla piattaforma, sei controllato su cosa voti, se non la pensi come dice il capo...

Alfa2020

Lun, 14/10/2019 - 07:40

dicono che era la destra a portare odio

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 14/10/2019 - 10:04

non sono grillino, ma vedo che il giornalismo oggi è affidato a pagliacci, tipo le iene, brumotti, staffelli, abete,cruciani. siamo messi male!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 14/10/2019 - 11:27

Loro non fomentano l'odio. Loro lo praticano seriamente. Senza altri commenti.

tiromancino

Lun, 14/10/2019 - 18:16

Sì dice non grillino ma li rappresenta moooolto bene!