In Italia 59,4 milioni di abitanti: in dieci anni stranieri triplicati

Presentati i dati definitivi del quindicesimo censimento Istat: la popolazione italiana cresce del 4,3% rispetto al 2001. Due stranieri su tre risiedono al nord

I residenti in Italia sono 59.433.744. È il dato definitivo dell’ultimo censimento da cui emerge un incremento del 4,3% rispetto al 2001 quando si contarono 56.995.744 residenti. L’incremento è dovuto solo agli stranieri: in dieci anni sono aumentati di 2.694.256 mentre gli italiani sono diminuiti di 250mila unità (-0,5%). Nel corso dell’ultimo decennio la popolazione straniera residente in Italia è, infatti, triplicata passando da 1.334.889 milioni a 4.029.145 milioni, con una crescita del 201,8%.

I cittadini stranieri risultano in crescita in tutte le regioni della Penisola, mentre gli italiani diminuiscono nel Mezzogiorno oltre che in Piemonte, Liguria e Friuli-Venezia Giulia. In particolare, i cittadini italiani aumentano nel 43,2% dei comuni (3.493) e diminuiscono nel restante 56,8% (4.599). I comuni in cui si registra il maggior incremento di residenti italiani sono Rognano, Sant’Alessio con Vialone e Roncaro, tutti in provincia di Pavia; quelli che ne perdono di più sono Paludi in provincia di Cosenza, Quindici in provincia di Avellino e Rocca de’ Giorgi in provincia di Pavia. Dall’ultimo censimento (2011), i maggiori incrementi di popolazione si rilevano nelle regioni del Centro-Nord, specie in Trentino-Alto Adige (+9,5%), Emilia-Romagna (+8,5%), Lazio (+7,6%), Lombardia (+7,4%) e Veneto (+7,3%). Al contrario, nelle regioni del Sud e delle Isole si registrano incrementi lievi (intorno all’1% in Campania, Puglia e Sicilia) e perdite di popolazione (superiori al 2% in Molise, Basilicata e Calabria). Due stranieri su tre risiedono al nord, il 24% al centro e solo il 13,5% al sud. Le donne stranieri sono il 53,3% del totale, ma salgono al 56,6% nel Meridione. Quasi un quarto degli stranieri vive in Lombardia, il 23% in Veneto e in Emilia Romagna. Il 46% ha un’età compresa tra 25 e 44 anni.

In Italia ci sono 93,7 uomini ogni cento donne. In 10 anni gli over 65 sono passati dal 18,7% al 20,8%. Anche i gli ultra 85/enni, incrementano il loro peso sul totale della popolazione (dal 2,2% al 2,8%); in particolare, aumentano del 78,2% nella classe 95-99 anni e del 138,9% in quella degli ultracentenari. Questi ultimi infatti erano 6.313 nel 2001 mentre nel 2011 sono diventati 15.080, con una percentuale di donne dell’83,7%: due di queste alla data del censimento avevano compiuto 112 anni.

Commenti
Ritratto di Adriano Attinà

Adriano Attinà

Mer, 19/12/2012 - 11:22

Considerato la quaità media di ogni italiano, il fatto che gli stranieri siano in aumento è un fattore positivo. Poi naturalmente ci sono alcune parti d'Italia in cui ogni individuo che differisca per colore, religione o accento è considerato una minaccia dalla massa.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 19/12/2012 - 11:29

"con una crescita del 201,8%"..di cui parecchi improduttivi e parassiti del nostro sistema sociale..nonchè businness delle lobby pappoaccattone/ecclesiastico/sinistre..un fenomeno gestito alla c@@@o di cane molto anche dal governo di centrodestra, soddisfacendo gli "ululati" dell'opposizione e della chiesa(grande appetito dell'ultimo centrodestra Berlusconiano a matrice Lettiana) non mettiamo la testa sotto la sabbia..

vince50

Mer, 19/12/2012 - 11:29

Quindi due al nord e uno al sud.Evidentemente il "quarto",non aveva capito come doveva comportarsi,non c'è più!!!!

plaunad

Mer, 19/12/2012 - 11:30

E' spaventoso vedere che aumentiamo solo per colpa degli stranieri, sempre più numerosi. Si avvicina la fine della nostra cultura, della nostra storia, della nostra civiltà.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 19/12/2012 - 11:33

"in dieci anni stranieri triplicati". Quest'ultimo dato ci riempie di gioia infinita e di ottimismo per il futuro. Atteso che anche la popolazione carceraria di questo paese è ormai per più di un terzo costituita da questa "linfa vitale".

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 11:39

Bo, non so che pensare e mi baserò sui fatti. Ho cercato per mesi una donna delle pulizie italiana ed alla fine l'ho trovata solo Moldava. Ho cercato per mesi una badante italiana per i miei genitori anziani ed alla fine ho dovuto assumere una ragazza rumena. Entrambe bravissime, affettuose ed oneste. A me hanno risolto grandi problemi quindi che ben vengano.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 19/12/2012 - 11:42

@Adriano Attinà: Sì certo... E' positivo per riempire le carceri... Gli passiamo il welfare, la casa, il ricongiungimento coi famigliari... Ci raccontavano che questi servivano per le pensioni e ci troviamo con gli esodati e le pensioni da fame spostate a quando uno è a un passo dalla morte. Se non ti trovi bene con gli italiani, puoi benissimo andartene in africa, ti troverai benissimo in mezzo a tutta quella brava gente islamica!

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 19/12/2012 - 12:04

BlackMen..."Entrambe bravissime, affettuose ed oneste" aspetti quando inviteranno il "figlio" il fratello, lo zio...e poi occhio..

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 19/12/2012 - 12:05

Memphis35 vedo che sei contento anche te come me,cosa ne pensi della prossima invasione,...pardon del prossimo arrivo di qualche milione di cinesi?.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 19/12/2012 - 12:06

Dimenticavo sicuramente le vostre donne saranno contente.

Pino Roma

Mer, 19/12/2012 - 12:07

Io propongo un controllo fiscale per tutti gli stranieri.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 19/12/2012 - 12:21

Memphis35, ci sara' un misto di civilta'in Italia dovete esserne orgogliosi a ospitare cittadini di tutto il mondo di tutti i colori come l'arcobaleno dopo un temporale... per questo l'Europa intera vi....ammira.Manchera' solamente di vedere le vacche camminare liberamente per le strade come in India dato che asini ce ne sono gia' molti poi sarete completi.

Ritratto di Adriano Attinà

Adriano Attinà

Mer, 19/12/2012 - 12:58

franco@Trier probabilmente lei non sa che il paese europeo con più stranieri è la sua amata Germania, seguita dalla Francia e dai paesi del Nord Europa. Oggi poteva fare la figura della persona intelligente....occasione mancata!!

marioMerc

Mer, 19/12/2012 - 13:00

Bisogna armarsi

Ritratto di Blent

Blent

Mer, 19/12/2012 - 13:01

e' una pessima notizia , il territorio italiano e' sufficiente per ospitare la metà della popolazione attuale.fra un po staremo uno sopra l'altro

gi.lit

Mer, 19/12/2012 - 13:01

In dieci anni stranieri triplicati. Chissà se Berlusconi e i suoi governi ne sanno qualcosa. E il bello è che le sinistre gli fanno ancora la guerra invece di ringraziarlo per aver fatto il loro gioco.

cgf

Mer, 19/12/2012 - 13:08

wowwowow ora monti potrá chiedere "la bazzeccola" di 2 euro a ciascuno, mette insieme un altro tesoretto e si fa bello in Europa ad aiutare la Germania con il fondi per la EU

chiara 2

Mer, 19/12/2012 - 13:25

BLACK MEN...mah non so' cosa dirLe, se vuole Le fornisco il recapito di mie due amiche italianissime: una è LAUREATA IN BOCCONI, l'altra diplomata in ragioneria...NESSUNA DELLE DUE E' RIUSCITA AD AVERE UN COLLOQUIO COME COLF, PERCHE' ITALIANE!!!!

chiara 2

Mer, 19/12/2012 - 13:26

L'importante sono gli immigrati, loro e solo loro devono stare bene...degli italiani ce ne freghiamo, loro vanno bene solo per mantenerli a uffo

chiara 2

Mer, 19/12/2012 - 13:26

L'importante sono gli immigrati, loro e solo loro devono stare bene...degli italiani ce ne freghiamo, loro vanno bene solo per mantenerli a uffo

Edith Frolla

Mer, 19/12/2012 - 14:09

Triplicati gli stranieri e la disoccupazione giovanile è al 35%, abbiamo ministri che definiscono choosy i giovani italiani ma nessuno che abbia il coraggio di ammettere che l'immigrazione altro non è che globalizzazione a KM zero.L'immigrato è disposto ad accettare di lavorare a condizioni insostenibili per un italiano ma gode di un welfare inimmaginabile nel suo paese ( sanità, case popolari, sostegni di ogni tipo ...il tutto pagato con le tasse degli italiani). Un basso costo del lavoro per un pugno di imprenditori ed un altissimo costo scaricato sulle spalle del resto degli italiani, che l'immigrazione porti ricchezza lo si legge solo bei rapporti della Caritas che di immigrazione, guarda caso, ci campa.

omar mougue

Mer, 19/12/2012 - 14:31

chiara ma cosa stai dicendo,hai dimenticato che ci sono 30milione di italiani chi vivono all estero,tutto il mondo e paese.

churchill

Mer, 19/12/2012 - 14:44

Vogliamo sapere: 1) Da che paesi provengono i 4 milioni di stranieri 2) Quali paesi hanno avuto il tasso di crescita piu' elevato 3) la % dei Musulmani 4) il tasso di crescita dei Musulmani 5) Quanti hanno un lavoro e quanti non ce l'hanno 6) Quanto ci costano/cosa apportano 7) Come intendiamo gestire il futuro 8) Come intendono salvaguardare la nostra civilta' i nostri governati 9) Qualcuno deve farci capire se stiamp gestendo la situazione o se é totalmente fuori controllo...i cittadini Italiani devono sapere e devono potere decidere del futuro del paese!!!!!

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 14:55

Chiara: a 8 euro l'ora? Prese!! Mi mandi i recapiti

cloroalclero

Mer, 19/12/2012 - 15:23

l'aumento degli stranieri è uno dei fatti negativi, soprattutto perchè da noi non viene la crema dall'estero ma la feccia..

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 15:26

churchill: la prego mi dia una definizione di "la nostra civiltà"...sono tutt'orecchi!

chiara 2

Mer, 19/12/2012 - 15:33

blackmen...E QUI TI VOLEVO!! ECCO CHI SIETE VOI DI SINISTRA! VOLETE GLI IMMIGRATI PER POI PAGARLI UNA MISERIA! SFRUTTATORI ED IPOCRITI. omarmorgue...dico solo la verità (che fastidio vero?)

paolodb

Mer, 19/12/2012 - 15:47

Questi sono palesemente i numeri di un'invasione. Che poi siano contenti quelli del vaticano e delle onlus che fanno tonnellate di soldi, gli imprenditori che vogliono gli schiavi per le loro fabbriche, e i borghesucoli che cercano una colf o una badante a poco prezzo, è tanto ovvio quanto disprezzabile.

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 15:48

chiara 2: è qui che volevo lei! 8 euro l'ora è la paga media di una collaboratrice domestica...si informi! Il fatto è che le sue amiche, che hanno studiato alla Bocconi senza grande profitto a quanto pare, per 8 euro l'ora non si sporcano le manine!

omar mougue

Mer, 19/12/2012 - 15:57

sono daccordissimo con blackmen

omar mougue

Mer, 19/12/2012 - 16:00

io sono straniero ma amo molto l italia.

Mario-64

Mer, 19/12/2012 - 16:04

Blackmen ,scusi se mi intrometto: dicesi "nostra" civilta' quella che proviene dalla Grecia di Pericle ,gli inventori della democrazia (molti stranieri che vengono da noi ancora oggi non sanno cosa sia...). Quindi si prosegue con l'impero romano ,quello che ha civilizzato l'europa ,ha presente? Strade ,ponti ,acquedotti ,leggi... E poi potremmo proseguire col rinascimento ,abbiamo spiegato al mondo cos'erano una banca e un'universita' ,avevamo le citta' piu' ricche del mondo. Con Galileo abbiamo inventato la scienza moderna ,poi abbiamo creato la musica ,infine altre invenzioni minori quali il telefono , la radio ,il motore a scoppio...le basta??

Bozzola Paola

Mer, 19/12/2012 - 16:04

Vi ricordate cosa diceva Oriana fallaci ? Ci invaderanno con i loro figli , che nascendo in italia,saranno per legge cittadini italiani. E AVANTI CHE C'E' POSTO dicevano i tranvieri una volta. Che certi italiani non abbiano voglia di lavorare e si debba cercare fra gli stranieri, purtroppo è vero,ma che si stia esagerando nel far entrare stranieri in italia dando loro quello che si nega agli italiani, magari poveri, anziani e malati E' ANCHE PURTROPPO MOLTO VERO. Comunque grazie a certi sindaci "buonisti" tra breve ci vedremo togliere le nostre tradizioni (vedi presepi)le nostre chiese (per mettere moschee)le nostre abitudini (perchè dovremo assorbire le loro).non ci sono commenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

marioMerc

Mer, 19/12/2012 - 16:17

Che gli immigrati stanno benissimo lo vedete solo voi, e poi se avete paura che la "nostra cultura" sparisca, non avete altro da fare che cercare di sostenerla, produrla e soprattutto conoscerla sul serio. La verità è che noi siamo molto bravi ad appollaiarci sugli allori delle ricchezze prodotte in millenni di storia e abbiamo pure la sfacciataggine di pensare che siccome abbiamo la fortuna di essere nati in Italia allora quella è "roba nostra=fatta da noi". Quasi fosse merito nostro. Non è così. Prima di difenderla col fucile, la cultura va insegnata e capita, e mi pare che voi non siate in grado nè di fare una cosa nè l'altra.

Bozzola Paola

Mer, 19/12/2012 - 16:21

@Blackmen. Io non sono chiara, ma con mio padre anziano ho dovuto passare per ben 5 badanti. La prima ci ha ripulito i portafogli ed altro per 1 anno (io lavoravo e non ero in casa per tutto il giorno,era dell'equador, un'altra ucraìna, non faceva da mangiare ed io dovevo fare per lei un pasto speciale perchè aveva la pressione alta. E avanti così. TUTTE messe in regola, con ore di permessi, ferie pagate, 13° TFR, vitto, alloggio più che adeguato (nella stessa casa di mio padre con camera e bagno proprio. I suoi 8 € sono omnicomprensivi di tutto ciò? Non credo,non so adesso perchè mio padre è mancato 9 anni fa,ma 8€ non li piglia più nessuno.

Oldserver

Mer, 19/12/2012 - 16:50

Le civiltà e le culture non si possono difendere con la volontà. In questo modo si giunge solo alla guerra ed anche questa, la storia insegna, non porta alla salvaguardia della civiltà. Una civiltà emerge e si impone sulle altre per i valori, per la capacità di adattarsi al tempo in cui esiste ed alle sue esigenze, e per il senso di appartenenza. Tutte le "civiltà" succedutesi nei secoli hanno soppiantato "civiltà" precedenti e ne hanno preso il posto, per poi declinare e scomparire a loro volta. Il decline della "nostra civiltà" non può essere arrestato da una legge contro l'immigrazione o che impedisca i ricongiungimenti familiari, può essere arrestato solo se la "nostra civiltà" risultasse ancora attuale e avesse qualcosa da "dare" all'evoluzione umana di questo millennio. La nostra "civiltà" non è quella dei Romani o del rinascimento, i cui valori, consuetudini, abiti mentali sono scomparsi amalgamandosi a quelli delle civiltà successive. La nostra civiltà siamo, in fondo, noi....ma noi abbiamo qualcosa da dare all'evoluzione?

ggt

Mer, 19/12/2012 - 17:29

Speriamo che gli italiani si rendano conto di quanto sia ormai indispensabile mettere un EFFICACE argine alle orde di stranieri, che continuano ad entrare con grande facilità nel nostro Paese, mettendo fra l'altro in ginocchio l'architettura dello stato sociale, oltre che generare una gravissima emorragia di valuta con le rimesse verso i paesi di origine! BASTA IMMIGRATI!!!

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 17:38

Bozzola Paola: no non sono omnicomprensivi ovvio....ma è quello che si mette in tasca la collaboratrice alla fine...ed è questo di cui si parlava. Per quanto riguarda le sue sfortunate esperienze me ne dispiaccio perchè capisco cosa voglia dire dare fiducia alle persone ed essere ricambiati in questo modo. Ma ci pensi un attimo? Nella sua vita ha subito più truffe da stranieri o da italiani? Il problema non è la nazionalità ma le persone.

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 17:40

Mario-64: ehm si certo...che è andata persa per colpa dei ladri romeni e dei nord africani islamici....se le fa piacere credere alle favole....prego

chiara 2

Mer, 19/12/2012 - 17:57

BlackMen..no caro! Si informi Lei, io la mia collaboratrice la pago 12 euro l'ora e non mi vanto di essere progressita e moralmente superiore..INTANTO LA MIA AMICA LAUREATA IN BOCCONI NON HA TROVATO NEANCHE PER 7 EURO L'ORA...MA PER FAVORE!

BlackMen

Mer, 19/12/2012 - 18:10

chiara 2: appunto dico...per 8 può venire a lavorare da me....più di così che devo fare?! Per quanto riguarda i 12 euro di cui parla...le assicuro che la fregano di brutto

Oldserver

Mer, 19/12/2012 - 18:21

@CHIARA2per 11 € l'ora vengo io a farle da collaboratore, lei è il sogno di ogni dipendente, non si vanti di essere progressista ma di essere tra coloro che pagano la propria GOLF di più in Europa. Mio cigino ha un amico laureato a Tirana che è costretto a fare il coltivatore con il fratello.........

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:42

XFrancotier-A pensare che la stura e cominciata con la germania.Quanto mi piacciono i minareti a colonia francoforte berlino monaco dusseldorf.Sono un bel panaorama specialmente quando escono dalla moschea quelle belle donne coperte dal burka o velo , e quei bei tipi con colori sgargianti.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:42

XFrancotier-A pensare che la stura e cominciata con la germania.Quanto mi piacciono i minareti a colonia francoforte berlino monaco dusseldorf.Sono un bel panaorama specialmente quando escono dalla moschea quelle belle donne coperte dal burka o velo , e quei bei tipi con colori sgargianti.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:42

XFrancotier-A pensare che la stura e cominciata con la germania.Quanto mi piacciono i minareti a colonia francoforte berlino monaco dusseldorf.Sono un bel panaorama specialmente quando escono dalla moschea quelle belle donne coperte dal burka o velo , e quei bei tipi con colori sgargianti.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:42

XFrancotier-A pensare che la stura e cominciata con la germania.Quanto mi piacciono i minareti a colonia francoforte berlino monaco dusseldorf.Sono un bel panaorama specialmente quando escono dalla moschea quelle belle donne coperte dal burka o velo , e quei bei tipi con colori sgargianti.

Mario-64

Mer, 19/12/2012 - 18:43

Blackmen ,persa no ,un po' diluita si'...

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:47

x chiara2- Per favore , lo scriva di nascosto, senno potrebbe prendere il postodella severino , essendo una laureata bocconiana.

Ritratto di OPERAZIONE CICERO

OPERAZIONE CICERO

Mer, 19/12/2012 - 18:48

Egregio black men, il mondo è bello ma anche vario ed in modo particolare quando lo si vede da un angolo ottuso.Saluti.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 19/12/2012 - 18:51

xblackmen-Evidentemente le italiane non accettavano la sua elemosina , per questo si sfruttano le straniere.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 19/12/2012 - 18:56

Gli immigrati sono fondamentali. Primo, futura non lontana massa elettorale del Pd e sinistrame vario, secondo, massa di braccia per l'industria, per poter pagare stipendi da terzo mondo, fare grano e portarlo alle Cayman, terzo, massa di criminali senza scrupoli per associazioni a delinquere, quarto, massa di donne da sfruttare come colf in nero a 600 euro al mese, quinto massa di putt.ne da sfruttare con pochi rischi. Clero, sinistra, mafia e confindustria benedicono. Amen.

ventonuovo

Mer, 19/12/2012 - 19:01

L'italia ha pressapoco gli stessi abitanti della Francia ma con un territorio che é della metà. L'italia é sporcata da tutta questa massa ,la maggior parte clandestina- non c'è più sicurezza; per me siamo al punto di non ritorno. Bisognava fare come in Australia dove alle dogane non passa uno "spillo" e sul mare,questi, vengono respinti. Qui è una questione di sopravvivenza della nostra cultura. Probabilmente a qualla massa di defecanti della sinistra ciò non interessa niente ma gli auguro a ognuno di loro di essere stuprati e malmenati da questa massa infestante. E mi raccomando:il prossimo barcone venga affondato. Non mi vergogno di essere razzista - meglio cosi che comunista.

piedilucy

Mer, 19/12/2012 - 19:25

xBlackMen quanto offrivi di stipendio? 24 ore su 24 niente riposo a 500 euro al mese?perchè gli annunci di lavoro per badanti sono cosi ultimamente oppure pulizie un ora al giorno per sette giorni...

piedilucy

Mer, 19/12/2012 - 19:27

Edith Frolla mi ha tolto le parole di bocca

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mer, 19/12/2012 - 23:38

marforio, vedo che non hai capito un kazzo forse perche sei comunista non so,il guaio degli stranieri e specialmente extracomunitari non e' la loro presenza e' il fatto che non si addattano alle leggi italiane viene tutta la feccia del mondo in Italia, e non imparano niente vedi musulmani latini sud americani ecc. ti ripeto qui in Germania ci sono si molti turchi ecc pero non te ne accorgi perche' rispettano le leggi di qui, qui la polizia e' molto efficace e chi sbaglia paga.Non metti la cintura e' multa passi con il rosso o non ti fermi a uno stop c'e il ritiro della patente e i punti,bevi in piu'poi non ti fermi con auto prima che il pedone sia sulle striscie passi dei guai multa intendo ecc.Una amica non si fermo' il prossimita' delle striscie pedonali quando il pedone gli mancava un metro per arrivare dalle striscie fu multata.Vedi perche' mi piace vivere in un paese dove vige ordine e disciplina? a voi in Italia questo sistema non piace a me si.

piertrim

Gio, 20/12/2012 - 12:18

Sono dati dell'Istat, come quelli sull'inflazione, a cui credono in pochi e che non tengono conto dei clandestini. Ad ogni modo, visto che in Italia va così bene: La sanità è "fiorente" grazie anche a coloro che in Italia non hanno mai versato una lira e non pagano ticket, carceri piene che ci "rendono molto", Marina e Guardia Costiera perennemente in crociera a recuperare clandestini che telefonano al prete etiope in Sicilia "Aiuto stiamo affondando". La statistica non parla mai di quanti di costoro lavorano regolarmente, di quante tasse pagano e quali contributi, di quanto denaro spediscono all'estero e così quanti stranieri effettivamente manteniamo. Per finire un salutone al Ministro Riccardi che mi è tanto simpatico.

omar mougue

Gio, 20/12/2012 - 14:40

il razzismo e una brutta malattia

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Ven, 21/12/2012 - 10:52

Bozzola Paola lascia perdere la Fallaci quella giudea ebraica sionista nonche' razzista, e ' giusto che da due stranieri residenti in Italia ai quali nasce un figlio sia italiano e mi sembra logico,(o dobbiamo dire che Travolta.Sinatra,DeNiro ecc sono italiani?) se pensiamo che purtroppo l'Italia e' piena di ebrei un cancro per l'Italia a mio avviso.Io sinceramente preferisco 10 musulmani che un ebreo.Voi ebrei siete la rovina della umanita'.Esprimo una mia idea personale come sempre.