In Italia l'auto è un "lusso": spesi 700 euro al mese

Costa troppo mantenere una macchina. In Europa siamo secondi solo ai Paesi Bassi

In Italia, l'auto si sta lentamente trasformando da bene di consumo di massa a bene di lusso. Gli automobilisti italiani, infatti, spendono tra 600 e 700 euro al mese per guidare la loro auto e il Paese ha un poco invidiabile primato: è il secondo più caro in Europa, dietro solo ai Paesi Bassi, per il costo medio di mantenimento delle autovetture. E' quanto emerge dal CarCost Index di LeasePlan, uno studio sui costi di proprietà e di utilizzo dei veicoli a motori condotto in 11 Paesi europei.

Diversi fattori concorrono nel determinare l'elevato costo medio di un'auto in proprietà: primo fra tutti il prezzo della benzina che, complici le accise, è il più alto del vecchio continente (634 euro per le auto a benzina e 639 per le diesel); a seguire, oltre il caro-carburante, ci sono anche gli alti costi di assicurazione e delle tasse di proprietà.

Al primo posto nella graduatoria europea ci sono i Paesi Bassi, con una spesa media mensile di 660 euro al mese per la benzina e di 805 per un'auto diesel. In Germania (418 euro al mese per la benzina e 454 per il diesel) e nella Repubblica Ceca (406 e 455 euro) invece, i costi mensili sono significativamente inferiori. Per chi guida un'auto diesel, il costo può subire variazioni fino a 350 Euro al mese tra i diversi paesi europei.

"Consigliamo sempre agli automobilisti - spiega Gavin Eagle, direttore commerciale di LeasePlan Italia - di considerare il quadro generale quando decidono se acquistare o noleggiare un'auto, sia di seconda mano che nuova. E' importante far bene i conti globali che spesso non sono trasparenti quando si parla di un'auto in proprietà. Ecco perché il noleggio si sta affermando sempre più una soluzione alternativa al problema, capace di preventivare tutti i costi in modo chiaro e trasparente. In questo modo è possibile guidare un'auto nuova pagando una canone mensile predeterminato".

Commenti

Italiano_medio

Gio, 11/02/2016 - 15:27

Forse sarà così ma ....... ne vedo ancora troppe ......

yulbrynner

Gio, 11/02/2016 - 15:39

egregia Giulia.... abbiamo un po' esagerato mi pare 600/700 euro al mese!1 ma va la' io ho un auto ibrida comprensivo di tutto spendero' 200 ma x piacere !!! cala cala.. a meno che no nsi riferisca a chi ha la ferrari ahaha

epc

Gio, 11/02/2016 - 15:47

Questo perchè l'automobile, in Italia ma in generale in tutto l'Occidente, era ed è un simbolo di LIBERTA' e BENESSERE che solo la proprietà privata ti poteva dare. Ovvio che questo Stato sempre più comunista tenda a penalizzarla più che può.....

Libertà75

Gio, 11/02/2016 - 16:28

Prendiamo un'utilitaria, costo 12.000 euro, possiamo calcolare 1500 euro di svalutazione annua (dopo 8 anni vale nulla). 15.000km a benzina, sono circa 1500 euro, facciamo un piede pesante o rincari alla pompa e portiamoci a 2000. Assicurazione: va dai 500 ai 1500 sul suolo nazionale. Bollo: 2-300 euro. Tagliando circa 300 euro. Gomme nuove circa 300 euro annuo. Imprevisti circa 500 euro. E siamo circa a 5-6000 euro annui Ossia circa 500 euro mensili. Chiaramente i costi salgono possedendo auto più care e più potenti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/02/2016 - 16:47

Cercate di capire che si tratta di calcoli fatti NON dalla Giulia, ma da una societa di Leasingo noleggio che dir si voglia, che ha tutta la convenienza a far pensare che, oggi vale piu la pena di prenderla in LEASING anzicche comperarla l'AUTO. Saludos dal Nicaragua.

Mr Blonde

Gio, 11/02/2016 - 17:08

Libertà75 15000km di un'utilitaria a questi livelli sono si e no 1200€ annui, assicurazione 1500 solo a napoli e gomme ogni 2-3 anni, il calcolo poi non tiene conto della svalutazione. E per me comunque con tutti i costi che si tira dietro e scarica sulla collettività l'utilizzo dovrebbe essere molto più tassato

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 11/02/2016 - 17:57

Ohhhhhhhhhhh finalmente qualcuno si è reso conto su quello che pensavo da anni.Per un italiano la macchina è una religione.Sarebbe disposto anche a tagliare le risorse cibo pur di averla e farla funzionare, in tutti i sensi...di euro.Volete torurare un italiano?Ditegli di usare la bici o di camminare a piedi.Si sentira' mortificato.Umiliato.

scorpione2

Gio, 11/02/2016 - 18:01

occhio ci vuole affibiare un auto a noleggio.

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 11/02/2016 - 21:33

A Reggio Calabria è impossibile avere un auto se parti dalla classe 14.Le compagnie assicurative pretendono premi inaccetabili,veri e propri furti.Se hai un auto nuova lavori per essa.Rubi per essa.Non si sa cosa fai per essa.Di certo è che se vivi di stipendio non te la potresti mantenere.Se vedi passare una BMW,o è di uno n'dranghetista o di un avvocato penalista...O di gente che pur di averla risparmia sul cibo da dare ai figli.L'auto è un lusso.E chi la possiede NON puo' lamentarsi di non arrivare a fine mese.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 11/02/2016 - 23:22

quello che mi fa schifo e vedere circolare auto che costano quanto un piccolo appartamento, un appartamentino che qualcuno non riesce ad averlo in tutta la vita. Non è invidia, perchè potrei comprarla anch'io ma per quella ragione ci rinuncio. Un mio amico che conosceva tutti, mi diceva: guarda che tutta quella gente che vedi tutto chic, con auto di lusso, hanno quasi tutti dei debiti.Allora 2 volte maledetti!!

Ritratto di frank.

frank.

Ven, 12/02/2016 - 09:22

700 euro al mese??? Tutti Porsche Cayenne i lettori del giornale eh?