L'allarme di Veronesi: "I tumori colpiranno un italiano su due"

L'oncologo lancia un appello: "Combattiamo insieme la sfida più grave che l’umanità deve affrontare dall’inizio dei tempi, il cancro"

"Era il 2 luglio 1981 e un articolo in prima pagina sul New York Times cambiò la storia del cancro al seno. Parlava del mio intervento mini-invasivo che, senza quel pezzo, sarebbe rimasto una pubblicazione scientifica di poche pagine dimenticata in un cassetto". Umberto Veronesi, fondatore e direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia-Ieo di Milano che questa primavera compie 20 anni, sceglie un aneddoto personale per lanciare un appello al mondo del giornalismo: "Dobbiamo cercare di trovare un accordo, un’alleanza, per combattere insieme la sfida più grave che l’umanità deve affrontare dall’inizio dei tempi, il cancro".

Una vera e propria chiamata alle armi contro "una malattia epidemica stravolgente: 50 anni fa si ammalava di tumore un italiano su 30, oggi si ammala uno su 3 e in futuro si ammalerà uno su 2", avverte l’oncologo oggi all’università Iulm di Milano, durante l’incontro "I media nella lotta al cancro: sette direttori a confronto". Dimenticare i tempi in cui il cancro non si poteva neppure nominare e veniva chiamato "male inguaribile", e vincere i tabù informando correttamente l’opinione pubblica e insegnandole a credere nella scienza, "oggi poco amata dalla nostra popolazione". È questa la richiesta che Veronesi ha rivolto alle firme note intervenute con lui nell’Aula magna dell’ateneo, per il primo confronto pubblico sulla comunicazione in campo oncologico. Cinque i direttori sul palco: Mario Calabresi della Stampa, Monica Maggioni di RaiNews 24, Ezio Mauro di Repubblica, Roberto Napoletano del Sole 24 Ore e Sarah Varetto di Sky Tg 24. Assenti Ferruccio de Bortoli del Corriere della Sera, e Lucia Annunziata dell’Huffington Post Italia. "Dei 20 milioni di italiani che oggi sviluppano un tumore nel corso della vita 14 milioni, il 70%, potrebbero essere salvati con la prevenzione e la diagnosi precoce", è il messaggio dell’ex ministro della Sanità.

Commenti

glasnost

Gio, 10/04/2014 - 16:07

Chissà quale sarà la ragione per cui ha chiamato solo i giornalisti di sinistra? Forse il cancro colpisce solo i sinistri? Speriamo sia così....

Klotz1960

Gio, 10/04/2014 - 16:14

Veronesi chiede fondi, e non ha di meglio da fare che cercare di terrorizzare tutti. Chissa' perche' "in futuro" dovrebbero morire di cancro un italiano su due, e non anche un americano, un francese o un tedesco su due. Forse la pastasciutta e' cancerogena...

Agev

Gio, 10/04/2014 - 16:23

Caro Veronesi .. Nel prossimo immediato futuro .. L'uomo curerà da se tutte le sue cosiddette malattie .. E ciò che è vivrà sulla terra .. che è la stessa cosa . Gaetano

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 10/04/2014 - 16:47

I vero cancro sono i comunisti e lui mi pare che fosse dalla loro parte

giovauriem

Gio, 10/04/2014 - 16:51

veronesi,a quando un incontro con i suoi colleghi,che cercano solo la ricchezza attraverso la professione,in italia esistono molti Pierpaolo brega massoni,sarà per questo che gli italiani non vi amano?

alberto_his

Gio, 10/04/2014 - 16:59

Sarà un auspicio, visto quanto rende la malattia.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Gio, 10/04/2014 - 17:08

Mettere tutti in allarme!! Veroneeesi, vada a vedersi il documentario: Cancro – LE CURE PROIBITE! e dopo ne parliamo! esistono cure bene precise e approvate!Solo la mafia dell` industria farmaceutica e tanti altri corrotti fanno finta di niente! Chi nega la ragion delle cose, pubblica la sua ignoranza!LdV, Selam Merhaba Arkadaş Veronesi

XyXyXy

Gio, 10/04/2014 - 17:10

Ma dai Veronesi, vuoi farci credere che ci sono 20 milioni di malati di cancro? Un italiano su 3? Anche tu goditi finalmente la tua onesta pensione. Sarà altissima, ma almeno te la sei anche meritata.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 10/04/2014 - 17:12

#alberto_his. Eh sì... E questo figuro ne sa qualcosa.

yulbrynner

Gio, 10/04/2014 - 17:57

xyxyxy vatti a leggere i casi di tumore in italia se non ci credi si amamlano di tumore circa 300.000 persone all'amno ne nascono 500.000 circa vedi tu.

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 10/04/2014 - 18:00

1 SU 2 A IL CANCRO ? SPERIAMO SI RIFERISCA AI SUI COMPAGNI DI PARTITO... E CHE IL RESTANTE 50% CHE NON HA IL CANCRO SI PRENDA LE MALATTIE INFETTIVE CHE IL LORO AMICI AFRICANI STANNO PORTANDO IN MASSA.

Angel59

Gio, 10/04/2014 - 19:20

Perché costui non spiega le cause dei tumori? Uno scienziato tedesco negli anni '20 scoprì cosa faceva generare i tumori e nel 1933 gli fu dato perfino il nobel per la sua ricerca. Perché questi soloni della medicina non hanno mai approfondito quegli studi? Perché questi sedicenti scienziati non dicono apertamente che il latte e suoi derivati sono la causa principale, insieme al glutine, del cancro e di molte patologie gravi? La nostra alimentazione sbagliata è la causa di tutti i nostri mali, perché non fanno ricerche in questo senso? Questi dottoroni sono in completa malafede, perché le cose le sanno benissimo ma le dicono sottovoce e malvolentieri, i nemici dei medici sono le persone sane, se tutti fossimo in ottima salute, questi cervelloni dovrebbero andare a zappare per sfamarsi, il cittadino malato è il loro migliore amico e cliente fisso, per questo motivo non hanno interesse a istruire la popolazione per una corretta alimentazione poco acida e soprattutto alcalina. Ciitadini drizzate le orecchie e informatevi, ci vuole davvero poco per avere una ottima salute e mandare al diavolo tutti i medici come Veronesi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 10/04/2014 - 20:26

Ma va ciapà i rat.

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 10/04/2014 - 20:49

Personalmente...da ex malata di tumore...posso solo dire; che il tumore...non gurda in faccia a nessuno,bimbi, giovani ed anziani...per quanto per questi ultimi,rallenta considerevolmente...e non so perchè; chi è più cattivo, in mala fede e rancoroso...pare immune a tal...malanno...mah!! chiamatelo fato, destino, o come preferite, ma questo è l'unoco dato di fatto!! GRAZIE!! ORE 20;49. CON AFFETTO, M.C.

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 10/04/2014 - 21:25

Memphis35, stavolta concordo pienamente con te.

Ritratto di scandalo

scandalo

Gio, 10/04/2014 - 21:38

se è vero ciò che afferma lo scienziato , ma per quale motivo il nostro king george campa cosi a lungo ?? CHE SFIGA CHE SFIGA !!

africano

Gio, 10/04/2014 - 22:45

Speriamo Veronesi, che tra me e te, non sia io quello a essere colpito dal tumore

africano

Gio, 10/04/2014 - 22:46

Secondo me sta cercando altri finanziamenti pubblici. Questi individui hanno la bocca grande come l'inferno

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 11/04/2014 - 07:58

Veronesi chiede fondi, e non ha di meglio da fare che cercare di terrorizzare tutti...

gurgone giuseppe

Ven, 11/04/2014 - 08:22

Ha scoperto l'acqua calda: anche cinquantanni fa sapevano che l'unico rimedio sicuro contro il cancro è la prevenzione.

fraktal

Ven, 11/04/2014 - 08:58

Non ho l'autorità morale, né quella scientifica, per definire qualcuno cretino. Ma quando leggo di persone che augurano il cancro a qualcun altro, un bel "Cretino!" glielo urlo in faccia di sicuro! E questo vale, di conseguenza, anche per un paio di commentatori di questo articolo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 11/04/2014 - 10:50

D'accordo sull'influenza delle cattive abitudini voluttuarie ed alimentari. Purtroppo per noi esiste anche il genoma...La Jolie ed altri ne sanno qualcosa.