Lascia il bimbo in macchina sotto il sole: salvato dalla polizia

Il piccolo era sudato e spaventato e si era chiuso dentro l'auto. Gli agenti hanno dovuto spaccare un finestrino

È sceso dalla macchina per portare uno dei figli a scuola, ma ha lasciato l'altro - 3 anni - in macchina, legato al seggiolino. Ma il piccolo, trovatosi solo, si è spaventato, si è sganciato e ha provato a scendere, chiudendo però l'auto dall'interno.

Così, dopo una mezz'oretta i passanti lo hanno trovato in preda a un pianto disperato e tutto sudato e hanno chiamato la polizia. Gli agenti hanno prima provato a cercare il genitore e poi, impossibilitati ad aprire la vettura in altro modo, hanno rotto un finestrino e lo hanno salvato. Il bimbo era fortunatamente in buone condizioni e quando è arrivato il padre giocava tranquillo a bordo della volante fingendo di parlare con la radio portatile in uso agli agenti