Lastra di ghiaccio cade e la colpisce sulla testa: donna muore sul colpo

L'episodio in Kazakistan, dove la malcapitata è stata praticamente decapitata

Morire venendo decapitata da una lastra di ghiaccio staccatasi da un cornicione. È l'assurda e sfortunata morte di una donna di 60 anni, che stava tranquillamente camminando per strada, dopo una nevicata, nella città di Almaty, in Kazakistan.

All'improvviso, mentre la pensionata cammina sul marciapiede viene colpita in pieno dal pezzo di ghiaccio. A pochi centimetri da lei un'altra donna che, salva per miracolo, si allontana sotto choc. Il tragico incidente è stato immortalato da una telecamera di sicurezza posizionata sul palazzo dal quale il ghiaccio si è staccato.

Come riporta Dagospia, un passante ha immediatamente chiamato i soccorsi, anche se non c'era più nulla da fare: quella lastra le ha sfondato il cranio, uccidendola sul colpo.