"L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini"

Emiliano Fittipaldi, autore di "Avarizia", pubblica su Repubblica un'anticipazione del suo libro

Sono state moltissime le polemiche relative all'attico di Tarcisio Bertone in Vaticano. Un appartamento di 350 metri quadri (secondo quando affermato dallo stesso cardinale) vicino a Santa Marta, la casa di Papa Francesco.

Bertone aveva detto che l'attico era stato completamente ristrutturato a sue spese. Fin qui nulla di strano. Il giornalista dell'Espresso Emiliano Fittipaldi, però, non è convinto di questa ipotesi, tanto che in un'anticipazione del suo libro libro (Avarizia), pubblicata oggi da Repubblica, si legge: "Partiamo dal Bambin Gesù. O meglio da una fondazione controllata, nata nel 2008 per raccogliere denaro per i piccoli pazienti. Gli investigatori della società di revisione PricewaterhouseCoopers (PwC) nella bozza del rapporto consegnata al Vaticano il 21 marzo 2014 dedicano alla onlus italiana con sede in Vaticano alcuni passaggi della loro due diligence. Nel focus si evidenzia l'affitto di un elicottero, nel febbraio 2012, per la bellezza di 23 mila e 800 euro. Pagati sull'unghia dalla fondazione Bambin Gesù "a una società di charter per trasportare monsignor Bertone dal Vaticano alla Basilicata per alcune attività di marketing svolte per conto dell'ospedale". Ma c'è un'altra spesa della fondazione non pubblicata sul rapporto PwC che rischia di imbarazzare il Papa e il Vaticano".

E qual è questa carta? Scrive Fittipaldi: "Quella che riguarda il pagamento dei lavori della nuova casa di Bertone a palazzo San Carlo. La fondazione, definita da PwC come "un veicolo per la raccolta di fondi volti a sostenere l'assistenza, la ricerca e le attività umanitarie del Bambin Gesù" ha saldato le fatture dei lavori per un totale di circa 200mila euro, pagati all'azienda Castelli Real Estate dell'imprenditore Gianantonio Bandera. 'Gentile dottor Fittipaldi, alle sue domande' precisa Bertone, 'rispondo che il sottoscritto ha versato al medesimo governatorato la somma richiesta come mio contributo ai lavori di ristrutturazione. Non ho nulla a che vedere con altre vicende' ".

Eppure, scrive sempre Fittipaldi, "Profiti, fino al 2015 presidente sia del Bambin Gesù che del consiglio direttivo dell'omonima fondazione conferma invece la spesa autorizzata a favore dell'appartamento di Bertone, già finito nella bufera per la sua ampia metratura. La parcella, spiega Profiti, sarebbe stata giustificata dal fatto che la casa del cardinale sarebbe stata poi messa a disposizione della fondazione stessa per finalità 'istituzionali': 'È vero: con i soldi stanziati da noi è stata ristrutturata una parte della casa di Bertone. Cercando di ottenere in cambio la disponibilità di potere mettere a disposizione l'appartamento'".

Commenti

ilbelga

Mar, 03/11/2015 - 11:02

bene, adesso per punizione accolga 30 clandestini è il minimo che possa fare.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 03/11/2015 - 11:06

che bella vita che fai magnaccia eh!

Giorgio5819

Mar, 03/11/2015 - 11:10

350 metri quadri, povero cristo, vita da disadattato...elicottero per attività di marketing (?), questa è gentaglia da sbattere in una cella 2x2.

marygio

Mar, 03/11/2015 - 11:30

AAAAAAAAAAAAMENNNNNNNNNNNNNNN

Cacciamo i Padani

Mar, 03/11/2015 - 11:32

Che Bertone vendesse non solo l'ATTICO ma TUTTO quello che ha per darlo ai POVERI per seguire Gesù...Chissà poi se il Cardinale ha mai letto il passo evangelico del giovane ricco...

bancorex

Mar, 03/11/2015 - 11:32

e' sempre cosi, le "pecorelle" sono stupide, sgraziate e finiscono allo spiedo, il "pastore" sta a casa (se di 350 mq meglio), controlla le "pecorelle" in elicottero e si fa ristrutturare la casa, dai denari del gregge. E' notorio infatti, che le pecorelle non amano gli ambienti chiusi, il pastor bertone si !!

ziobeppe1951

Mar, 03/11/2015 - 11:34

Il diavolo veste bene e ha modi gentili

elena34

Mar, 03/11/2015 - 11:55

Non riesco a credere . Non ho parole per commentare la notizia. Se risponde al vero la parola adatta e' ribrezzo . Questo e' rubare ai poveri . Per fortuna siamo nell'anno della misericordia, quando finiranno le ruberie da parte di certa Chiesa !

nessundorma1

Mar, 03/11/2015 - 11:57

preti, porci maledetti, pedofili, truffatori, assassini, delinquenti, mafiosi. bastardi voi e chi vi lecca ancora il culo

MEFEL68

Mar, 03/11/2015 - 12:02

Per dirla alla ziobeppe: il diavolo veste Preti.

beep

Mar, 03/11/2015 - 12:09

abbiamo l'obbligo di fare una rivoluzione morale . Dobbiamo isolarli questi ladri , preti , magistrati ,politici , funzionari e dipendenti dell'apparato statale ecc ecc . Dobbiamo escluderli dalla nostra vita , dobbiamo evitarli , come degli appestati e non rivolgere a loro la parola.

Boxster65

Mar, 03/11/2015 - 12:18

@nessundorma1.. ore 11.57 siamo accomunati nel pensiero verso i preti in generale. Quanto agli Alti Prelati, la maggior parte di loro, con Bertone in testa, andrebbero passati per le armi. Non si sbaglierebbe.

justic2015

Mar, 03/11/2015 - 12:19

Ma perche bertone ha un appartamento di 350 metri ? E io che pensavo che vescovi cardinali e company abbitassero in strutture cattoliche ,pero` non credo che costui avra` rubato se mai avra` usato questi benedetti soldi con buone intenzione proprio appuntodi metterci dentro tutti questi poveri bambini .Se li a presi con l' intenzione di rubbare basteranno 350 ave marie ed il problema e risolto.

giove4

Mar, 03/11/2015 - 13:13

… e pensare che personaggi del genere sono gli stessi che ricordano che Gesù (Figlio e Dio!!!) è nato in una mangiatoia. Predicano (alle pecorelle) l’umiltà, la fraternità, la povertà e … le balle varie. Questa muffa andrebbe chiusa nelle segrete Vaticane … a “rinforzare lo spirito”.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 03/11/2015 - 13:25

È propio vero, parlamentari e chero,sono fatti dalla stessa pasta, PIÙ LA CARICA È AVANZATA,PIÙ LADRI DIVENTANO, IL BELLO È CHE SE NE APROFITTANO DEL DANARO DEI PIÙ DEBOLI!!! LA DIFFERENZA STA CHE LO STATO CI IMPONE DI PAGARE TASSE, MENTRE IL CLERO """CHE VIVE CON LE ELEMOSINE RACCOLTE NELLE CHIESE"""dovrebbe vivere senza troppe ricchezze. Se vivono nella ricchezza, CHE PAGHINO PURE LORO LE TASSE, COME LO PAGANO TUTTI GLI ITALIANI!!!

mifra77

Mar, 03/11/2015 - 13:34

Fino a quando saremo circondati da questa schiera di ministri( di Dio ma pur sempre ministri) oltre che dall'altra schiera di ministri di governo, a pagare toccherà sempre a noi. Se so' ministri, so' parassiti.

Giuseppe Borroni

Mar, 03/11/2015 - 13:44

anche se ministro di Dio e' pur sempre ministro e quindi....... in miniera con quella faccia da ferro da stiro...... povera chiesa....nelle mani di pedofili, ladri, donnine, affaristi..... Ma quante altre volte Papa Francesco dovra' chiedere scusa per le malefatte dei suoi?

ilbelga

Mar, 03/11/2015 - 13:46

il diavolo veste Prada!

albertzanna

Mar, 03/11/2015 - 13:48

Facciamo due conti: a Roma, centro, la media di costo al M2 di un appartamento, non attico, e di 8.000 €, mi dicono che per un attico devo aggiungere almeno altri 2.000 € al metro. Quindi un appartamento di 350m2 costa 2.800.000 €, mentre un attico costa 3.500.000 €. GIUSTO PER SAPERE, egregio cardinal virtuoso, visto che lei non è ricco di famiglia, anche questo l'ho saputo per vie traverse, perché dalle sue biografie on line tutti i suoi dati di nascita, a parte la data e i nomi dei suoi genitori, sono accuratamente espunti, ciò che depone poco sulla sua cristiana trasparenza, lei come avrebbe fatto a pagare un attico attorno ai 3.500.000 €???, pur considerando che lei percepisce uno stipendio da cardinale? Ma la Chiesa non dovrebbe essere per la povertà, anche se si tratta dei Principi della Chiesa, come venite definiti voi cardinali? .....E poi criticate chi non vi stima e fate gli offesi??? Bergoglio e Bertone...., ma andè a dà via i c..p

Malacappa

Mar, 03/11/2015 - 13:48

Che ipocrita,a questo gli piace la bella vita,non e' una novita'pero' rubare hai bambini che schifo.

Romolo48

Mar, 03/11/2015 - 14:03

Dice di aver pagato i lavori di tasca sua. Domanda: "Ma come cavolo hai fatto ad accumulare tanto denaro?" Seconda domanda: "Ma che ci fai in 350 mq? Tieni famiglia?".

moichiodi

Mar, 03/11/2015 - 14:07

piccinerie. è come sparare alla croce rossa. bertone è uno dei tanti mariuoli che circolano tra gli umani. con l'aggravante che è un religioso. Ma qualche giornalista ci vuole mangiare sopra.

lorenzovan

Mar, 03/11/2015 - 14:28

ma come...ma Bertone non era un pastore illuminato quando sosteneva con bagnasco..la destra e il berluska?? ora e' diventato l'anticristo?' lolololol

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 03/11/2015 - 14:28

pagliacci vaticani, quando avremo ripreso il potere ve la faremo pagare. c'e' gia' una lista molto lunga.-

DeZena

Mar, 03/11/2015 - 14:42

santa romana chiesa da' sempre il buon esempio...

Lucky52

Mar, 03/11/2015 - 14:48

Peccato che Gesù Cristo non si faccia prendere dall'ira come nel tempio scenda sulla terra e prenda a calci nel sedere questi suoi falsi seguaci degni di Lucifero. Poverino mi pare giusto vivere in 350 mq. di meno si sta stretti lui e quella massa di "paciasignur" come si dice a Milano di vescovi, cardinali e monsignori.

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 03/11/2015 - 14:55

Bé all'inferno ci si va SCALZI e NUDI !!!(anche perché fa UNNN caldo!!) Bertone conosce la parabola di Lazzaro ( i bambini) e il padrone( Bertone) .... quando il padrone che arrostisce vede LAZZARO che pranza alla tavola con Abraamo . ... Lui la conosce ... LUI SA'. Per chi non conoscesse la parabola (Vangelo di Luca cap:16 - versetto:19 in avanti)

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 03/11/2015 - 15:02

Sembrerebbe che il diavolo pian piano si stia impadronendo del vaticano. Non è così anche se fuori dal vaticano molti diavoletti sempre più numerosi ben addestrati e bramosi di successo si danno da fare per aiutare il loro malefico padrone nell'intento di arrivare a questo. Tranquillizzatevi in Matteo 16,18 si legge "..tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno su di essa". Meditate gente, meditate. Il diavolo nel combattere il vaticano assolve al suo compito, ma fuori dal vaticano la sua presenza è sempre più evidente ed il suo dominio è più vicino a noi di quello che possa sembrare.

Fjr

Mar, 03/11/2015 - 15:10

Capito dove finiva la carità' cristiana?Adesso ho finalmente capito perché' Ratzinger si è' dimesso, troppi scheletri al cimitero,ops volevo dire nell'armadio

eloi

Mar, 03/11/2015 - 15:16

Chi vivrà avrà modo di constatare che Bertone, dopo la Sua dipartita, la Curia Romana lo proporrà all'onore degli altari. Così funziona. Ci sarà da rimpiangere Papa Borgia.

Tarantasio.1111

Mar, 03/11/2015 - 15:22

Delinquenti si nasce...amen.

corbin

Mar, 03/11/2015 - 15:29

con quella faccia da demonio che cosa vi aspettate?

sergio_mig

Mar, 03/11/2015 - 15:51

Siamo tutti ipocriti, perché stupirci di ciò che ha fatto il cardinal Bertone, ha fatto esattamente ciò che fanno tutti i nostri politici quando ci riescono nella speranza di non essere scoperti, e i preti che ricevono lasciti, hanno una vita sessuale segreta e avanti così. Il Dio denaro è all'apice di ogni religione e dei politici, anche quella mussulmana, capito fresconi?

onurb

Mar, 03/11/2015 - 16:30

Proprio oggi, rientrando a casa all'ora di pranzo, ho trovato due lettere della CEI, una indirizzata a me e l'altra a mia moglie, con cui si chiedeva un versamento volontario mediante bollettino di conto corrente postale per dare aiuto ai bisognosi. Provate a indovinare dove sono finite le due lettere. Per aiutare chi è in difficoltà i soldi li devi dare a lui personalmente, altrimenti non si fa che alimentare tutta la pletora di finti buonisti che campano sfruttando il nostro senso di pietà e la nostra buonafede.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 03/11/2015 - 16:35

@sergio_mig- Non capisco dove il suo ragionamento voglia andare a parare, a me sembra molto qualunquistico. In definitiva lei ci invita a non stupirci, quindi a non considerare esecrabili certi comportamenti , perché la brama di denaro accomuna politici e rappresentanti delle varie religioni, se ancora restiamo scandalizzati di fronte a certe nefandezze, siamo degli ingenui.Conclusione?

Mobius

Mar, 03/11/2015 - 16:41

Le vie del Signore sono infinite.

Amos59

Mar, 03/11/2015 - 17:00

Dov'è l'Agenzia delle Entrate??? Solo a noialtri fa le pulci sulle dichiarazioni dei redditi?

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 03/11/2015 - 17:04

Indecente, osceno, abietto, turpe, spregevole, losco: fatevi amministrare i sacramenti da certi figuri e poi andate a vomitare...

fisis

Mar, 03/11/2015 - 17:30

Non c'è che dire, il cardinale ama trattarsi bene, tra spostamenti in elicottero e appartamenti di 300 metri quadri: che se ne fa poi? Essendo single e non avendo figli, cosa se ne fa di tutto questo spazio? Se poi addirittura ha usato soldi destinati ai bambini poveri è davvero troppo e dovrebbe come minimo essere ridotto in povertà e allo stato laicale.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 03/11/2015 - 17:38

E' l'asilo personale del cardinale Bertone.

MEFEL68

Mar, 03/11/2015 - 17:43

@@@ In un appartamento di 350 mq, una cinquantina di immigrati potrebbero starci. Neanche tanto stretti. Si potrebbe cominciare a lì.

leo_polemico

Mar, 03/11/2015 - 18:45

Anche all'inferno monsignore Bertone avrà un attico? In ogni caso il riscaldamento sarà gratuito....

papik40

Mar, 03/11/2015 - 18:54

Ennesima dimostrazione che la chiesa e' completamente marcia!

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 03/11/2015 - 19:20

100 mq per i profughi e non si discute.Chiudiamola qui che è meglio.

ziobeppe1951

Mar, 03/11/2015 - 19:33

Non vedo commenti di totonno, è al largo?

CIGNOBIANCO03

Mar, 03/11/2015 - 19:50

EL TOTONNO: è in scatola ahahahah!!

CIGNOBIANCO03

Mar, 03/11/2015 - 19:55

Dove sta lo sconcio per ciò che ho scritto: su "sua eminenza"????? mah,meglio facebook.

Accademico

Mar, 03/11/2015 - 20:04

Mefistofele, hai sbagliato numero... Sei distante da Lui, anni luce... Non riuscirai a vincerLo. Rassegnati.

CIGNOBIANCO03

Mar, 03/11/2015 - 20:16

#@totonno:vada con la rumba de "scugnizzi" olè!!

CIGNOBIANCO03

Mar, 03/11/2015 - 20:19

DEDICATO A TOTONNO: vai con questa è a rumba de "scugnizzi" olè!!

CIGNOBIANCO03

Mar, 03/11/2015 - 20:37

CENSORI....cosa non avete gradito del mio commento sua eminenza.........---

zen39

Mar, 03/11/2015 - 20:51

Mio Signore cacciali dal tempio a calci e a frustate. Il peccato più grave sta nel fatto che simili comportamenti spesso fanno perdere la fede alla gente più semplice, mentre altri che hanno una fede di per sè indipendente dal Clero possono provare solo disgusto. Come giustamnte qualcuno ha scritto che accolga un congruo numero di immigrati e dia loro assistenza come farebbe nostro Signore.

sergio_mig

Mar, 03/11/2015 - 21:26

@Euterpe dove voglio parare? Che in Italia è tutto un casino senza distinzioni, è tutto un arraffa arraffa. Non è forse vero?

pietrom

Mar, 03/11/2015 - 21:32

E questa gente ci dovrebbe difendere dall'invasione islamica! Siamo in ottime mani!

unz

Mar, 03/11/2015 - 22:53

piccardi per curiosità, quando avremo ripreso il potere chi? chi siete?

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mer, 04/11/2015 - 00:30

Se affermo che le onlus, i vari SAVE STO PAR DE BAL e organizzatori affini che si propongono come raccoglitori di offerte da devolvere in beneficenza per l'assistenza di questo o quel bisognoso, non ultima LA FARFALLA MONTGOMERY DEL POLO ANTARTICO, SONO FINALIZZATE IN PRIMIS A FINANZIARE SE STESSE, CON TUTTO IL LORO ENTOURAGE, SONO CERTO DI NON SBAGLIARE AL 90%. Quindi, benefattori dei miei stivali, APRITE GLI OCCHI ED IMPIEGATE MEGLIO IL VOSTRO DENARO IN ECCESSO. IL PARADISO PUÒ ATTENDERE...!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 04/11/2015 - 01:39

La realtà è che cardinali e vescovi, attraverso il senso religioso della gente, mungono soldi anzitutto per vivere agiatamente. Poi, con una sussiegosa faccia di bronzo invitano la stessa gente che li mantiene a farsi carico di tutti gli sfigati del mondo. E LA POVERA GENTE PREGANDO DIO MANTIENE TUTTI, ANCHE CHI NON LO MERITA.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 04/11/2015 - 02:30

Eh la Chiesa e i suoi "principi"! Come diceva quel cardinale nel "Nome della Rosa", "la questione non e' se Cristo fosse povero, bensi' se la Chiesa debba essere povera". E infatti ... Povere devono solo essere le pecorelle, non i pastori. Ah, la Chiesa, con quella ho gia' chiuso da tempo; ma scrolliamocela di dosso una buona volta!

claudio faleri

Mer, 04/11/2015 - 08:39

si manifestano per quello che sono, usano la croce da secoli per fottere tutti e la politica gli lecca i piedi perchè se si incazzano sono dolori

C.Adolfo

Mer, 04/11/2015 - 15:09

si tutti innocenti é solo colpa sua ....poveri noi vi hanno tirato l'osso e voi fedelmente vi prestate ai loro giochi? Come siete dominiabili....