Lega Nord espelle criminale romeno: pagato biglietto di solo ritorno

Il Carroccio di Ferrara si auto-tassa per espellere un noto bandito e rispedirlo in Romania. La Lega Nord: "Basta poco per avere sicurezza"

Criminale romeno espulso. Dalla Lega. Ci volevano un paio di militanti del Carroccio, un piccolo sacrificio economico e qualche visita al consolato per rendere effettivo quel foglio di via che la Questura aveva consegnato a Florea Durac, classe 1963, famoso a Ferrara per aver commesso rapine, scippi, aver deturpato palazzi pubblici e orinato ovunque. Un delinquente a tutti gli effetti, che la Lega Nord ha fatto salire su un bus pagandogli il biglietto e fornendogli i documenti necessari per l'espatrio.

Sembra assurdo, ma l'Italia è quel Paese in cui ai criminali viene dato un foglio di via obbligandoli a lasciare il Paese entro un mese e poi non gli si forniscono neppure di documenti per andarsene. Durac ha un curricul crimine di tutto rispetto. In Romania, racconta, è stato in gattabuglia per venti anni a causa di un omicidio: "Ho ammazzato una persona con una bottiglia in testa", racconta candidamente. Dopo essere uscito di cella, ha girato l'Europa collezionando visite in tutte le carceri del Vecchio Continente. In Italia ci ha passato solo qualche giorno, sebbene negli ultimi tempi fosse diventato l'incubo del quartiere Gad di Ferrara, alcuni palazzoni vicino alla stazione, famosi più per la criminalità che per la bellezza del luogo.

Durac il 31 maggio ha ricevuto il foglio di via dalla Questura. Non ha opposto resistenza all'espatrio, anzi: voleva andarsene, ma non aveva né i soldi né i documenti per farlo. E così ci ha pensato Nicola Lodi, 42enne energico leghista, responsabile sicurezza del Carroccio ferrarese. "La questura ci ha negato il documento - racconta Lodi - e così abbiamo deciso di accompagnare Durac al consolato rumeno di Bologna, dove in 24 ore siamo riusciti a sbloccare la situazione e a ottenere il nulla osta per il suo ritorno in patria". "Ma come si fa a espellere una persona e poi rendere impossibile il suo allontanamento per questioni burocratiche? Con la nostra azione - continua Lodi - abbiamo dimostrato alle istituzioni che il modo per fare le cose c’è, basta volerlo".

A dimostrarlo c'è il fatto che ora Durac è veramente in viaggio per la Romania, con quei biglietti da 115 euro pagati dalla Lega Nord (e orgogliosamente mostrati su Facebook). Destinzazione finale: Craiova. Lì, dice Durac, lavorerà la terra con i cavalli e "in Italia non ci tornerò più". Lo promette. Non gli interessa il fatto che in Italia ha sparsi qua e là circa 6 figli, di cui una incontrata alla stazione di Bologna quando è andato a fare le fototessere per i documenti. "Non lo vedevo da venti anni", ha detto la figlia, anche lei vagabonda.

La prossima sfida della Lega Nord e di Nicola Lodi è quella di fare lo stesso con un'altro volto noto di Ferrara. "Cercheremo di far allontanare dall’Italia Tatiana - racconta - una rom pluripregiudicata che bivacca nel Ferrarese e che si è macchiata anche di violenza sessuale nei confronti di un minore".

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Lun, 12/06/2017 - 10:18

E ora chi ci paga la pensione??

baronemanfredri...

Lun, 12/06/2017 - 11:25

LA LEGA E' L'UNICA CHE FUNZIONA IN ITALIA

corto lirazza

Lun, 12/06/2017 - 11:49

il problema è di non farlo tornare!

albero_a_cammes

Lun, 12/06/2017 - 12:02

Fatto di una gravita' assoluta. Emettere un foglio di via e non fornire i documenti per l'espatrio. Evidentemente la sx ha infiltrato tutti i gangli vitali dello Stato. Bene leghisti!

Antenna54

Lun, 12/06/2017 - 12:05

Per uno che se ne và altri cento ne arrivano!

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Lun, 12/06/2017 - 12:40

Il problema è che tornerà..........e nessuno potrà respingerlo grazie a Shengen...

menteaperta

Lun, 12/06/2017 - 13:08

FINALMENTE LEGGO CON SODDISFAZIONE una bella notizia,mi autotasserei con molto piacere e penso tanti altri italiani... se potesse servire a liberarci di questa cancrena e di tutti gli invasori che ci stanno rovinando la vita.

georgi

Lun, 12/06/2017 - 13:41

trovo piu inquietante il saccheggio che fa l'italia della romania, che i criminali rumeni in italia, tutto a tempo debito. molti italiani si cibano del economia dei paesi piu piccoli, tutto a tempo debito!

Tipperary

Lun, 12/06/2017 - 14:36

Molto bene .

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 12/06/2017 - 15:55

No dico. Potevamo tenercelo, metterlo in una colonia e tenerci quel che veniva fuori dal suo lavorare la terra insieme ai suoi figli vagabondi. Che tanto terre incolte ne abbiamo...

Boxster65

Lun, 12/06/2017 - 16:04

Immagino che la Boldrini stia protestando ufficialmente presso le Nazioni Unite perché la Lega ha calpestato il sacrosanto diritto di ogni Risorsa a delinquere in questo paese delle banane!!

cianciano

Lun, 12/06/2017 - 17:03

georgi. Tu o hai bevuto o non sei centrato sotto i capelli....se intendi il lavoro che portano gli italiani (come altre nazioni) in quel paese e che poi pagano uno stipendio uguale se non superiore a quello che percepiscono dai loro datori di lavoro non vedo il peccato mortale dove possa essere.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/06/2017 - 17:13

@georgi - ci sono contratti alla luce del sole. Se non ti piacciono le leggi, cambiatele. Se ci sono devi rispettarle. Non è che siccome ragioni da estremista di sinistra, tutti devono inginocchiarsi ai tuoi pensieri. Non sei tu il vangelo. Hai detto quella frase solo per giustificare che la tua risorsa è stata mandata a casa ingiustamente? La volevi qui ancora a depredare e delinquere? Queste sono le tue leggi? Allora continua dai cenrti sociali a votare estrema sinistra, ti troverai bene.

Divoll

Lun, 12/06/2017 - 17:51

Una goccia nel mare, ma sempre meglio un criminale in meno che uno in piu'.

Ritratto di libere

libere

Lun, 12/06/2017 - 18:34

Intanto, appena sceso dal pullman, dovrà cominciare a guardarsi intorno e capire dove rubare un cavallo.

enzolitti

Lun, 12/06/2017 - 20:17

Oh, finalmente qualcosa si muove!

georgi

Mar, 13/06/2017 - 00:44

@Leonida55 @cianciano italiani che portano lavoro? siamo sopravvissuti al comunismo possiamo soppravivere anche agli ''imprenditori italiani'' che portano lavoro! (che rubano) adesso faccio una domanda? chi sono stati a saccheggiare i paesi del est ? quando il comunismo è caduto? terre, società,palazzi, oro, argento, OGNI singola cosa e stata comprata DA SOCIETA OCCIDENTALI, COMPRESA L'ITALIA, a prezzi stracciati! oggi siete un cancro, che appesta le nostre società. la cosa che è accaduta e continua ancora oggi (il saccheggio) è un crimine contro l'umanità! questa che vi piaccia o no è la verità.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 13/06/2017 - 06:08

Dedicato a tutti i sinistri , elkid in testa, che ripetono che la Lega Nord non fà mai nulla che Salvini nonha mai lavorato in vita sua e scrocca lo stipendio da parlamentare europeo, le mutande verdi di Cota, la laurea del Trota ed intanto il PD si è mangiato il Monte dei Paschi , il suo quotidiano Unità ci è costato 125 milioni di Euro ma il PD ha fatto sparire il suo patrimonio immobiliare in 67 fondazioni e risulta nulla tenente.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 13/06/2017 - 07:11

Agiografia allo stato più puro.... aspettiamoci altri miracolimdagli energici leghisti della bassa .... In verità (1) inin spettava a loro intervenire e (2) se il romeno non cooperava era persino sequestro di persona ...

umberto nordio

Mar, 13/06/2017 - 08:55

Dovevano "eliminarlo". Vedrete che ritornerà.