L'era dell'incompetenza

Più si accendono allarmi sulla tenuta dell'economia più questo governo spinge l'acceleratore sui temi che sono all'origine dell'allarme stesso. Ieri i Cinque Stelle hanno presentato in pompa magna il reddito di cittadinanza spacciandolo per un provvedimento a sostegno del lavoro quando invece è un sostegno, se non un incentivo, alla disoccupazione e al lavoro, sì ma a quello in nero. Tutti gli osservatori specializzati prevedono che con queste politiche economiche l'Italia non potrà crescere, le parole tecniche sono «stagnazione» e «recessione». Lo dice Bankitalia, lo ribadisce il Fondo monetario internazionale guidato da Christine Lagarde, lo danno per scontato le grandi agenzie di rating internazionali. «È un complotto - risponde stizzito Di Maio - dei soliti e vecchi poteri forti che si oppongono al nuovo e al cambiamento, con le nostre ricette arriverà il boom economico».

È vero che ogni previsione, anche se fatta da scienziati, può dimostrarsi sbagliata alla prova dei fatti, ma questo disprezzo verso le «competenze», la loro metodica delegittimazione, il rifiuto di ragionare e decidere in scienza e coscienza trovo sia il vero limite e il grande pericolo di questo governo. Anche un orologio rotto due volte al giorno segna l'ora esatta e quindi in teoria può essere che il reddito di cittadinanza risulti un toccasana per la crescita, ma parliamo sempre di un orologio rotto.

Di Maio più che da governante si sta comportando come quel signore che non essendo competente cerca fortuna giocando alla lotteria non ascoltando i consigli degli amici saggi che così facendo quasi certamente butterà via i pochi soldi che gli sono rimasti. Io non penso che gli uomini di economia e le loro istituzioni siano amici, né la Bibbia, ma andrebbero confutati sul piano scientifico, non per slogan elettorali e sorrisi beffardi.

Le competenze, e il loro scambio, è una delle basi su cui si fonda il liberismo. L'incompetenza assurta a potere politico è invece l'essenza del socialismo reale: comanda il partito e la scienza si deve piegare ai suoi voleri. I risultati opposti dei due modelli per il benessere collettivo sono noti e inconfutabili. Vorrei un Paese dove si può salire su aerei condotti da piloti professionisti e non da qualcuno che dice «io so pilotare»; dove essere curato da medici di chiara fama, non da autodidatti che promettono guarigioni miracolose e così via in tutti i campi, compreso quello economico. Non nel Paese dei Di Maio. E dell'amico Lino Banfi ambasciatore.

Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 23/01/2019 - 18:18

Direttore, siamo seri, la stagnazione e la scarsa crescita interessa tutta l'Europa ormai e tutta l'economia mondiale , Cina compresa , USA esclusi per il momento. Vogliamo davvero dare la colpa anche di questo ai giallo verdi ?

Ritratto di sergioantoniocesarelaterza

sergioantonioce...

Mer, 23/01/2019 - 18:30

Il dott.Sallusti colpisce nel vero quando commenta lo stato dell'Italia nelle mani degli incompetenti ma,mi chiedo,non può intervenire il Presidente della Repubblica prima che la >triade>non ci affoghi?L'Italia è una Repubblica parlamentare ma,difronte a quanto accade,nulla si può fare è auspicabile un colpo di stato.-Le perplessità sono tante ma vedere i nostri risparmi,accantonamenti per spese future(funerali) scomparire ci guida all'angoscia.-Anche se Bisaglia ha chiuso i manicomi,intervenga qualcuno.-

Ritratto di sergioantoniocesarelaterza

sergioantonioce...

Mer, 23/01/2019 - 18:46

Passo ad altro argomento.Giunge notizia da FederEsuli che il tanto celato film"RED LAND-ROSSO ISTRIA darà programmato il giorno 08/02/2019'(due giorni prima del Giorno del Ricordo)in prima serata"su RAI 3.-Pubblicizzatelo fate sì che gli ITALIANI(almeno i nostri lettori)vedano questo film, che è cronaca patita dagli INFOIBATI Fiumani,Istriani e Dalmati,solo perché ITALIANI.-

ohibò44

Mer, 23/01/2019 - 18:55

Il dramma è che gli ‘economisti’ per anni si sono dimostrati esperti ... solo in autopsie: non hanno mai previsto una crisi (Lehman Brothers docet), perciò per chi ne sa meno di loro è facile sparare castronerie peggiori delle loro ed essere creduti da milioni di webeti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 23/01/2019 - 19:01

la Minetti, invece, come consigliera regionale era competentissima....

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/01/2019 - 19:38

Sono lieto di constatare che il pensiero di Sallusti, un Maestro, corrisponde esattamente al mio. Il reddito di cittadinanza premierà il lavoro in nero, come del resto avevo già previsto anch'io. Solo una brillante "trappola" ruba voti, che infatti sono arrivati a valanga nelle ultime elezioni. Non durerà, non può durare e la gente di strada presto si renderà conto di chi siano veramente Di Maio e la banda di Grillini al comando: dei "racconta balle".

buri

Mer, 23/01/2019 - 20:05

Di Maio rappresenta fedelmente l'incompetenza che regna nella maggioranza giallo verde

sparviero51

Mer, 23/01/2019 - 20:27

QUESTO BELLIMBUSTO BORIOSO CHE VA OGNI MATTINA DAL BARBIERE DOVRÀ FARSI LA PLASTICA FACCIALE COME I PENTITI DI MAFIA QUANDO SARÀ INSEGUITO DA FOLLE DI PENTASTELLATI PRESI PER IL CUXO DALLE SUE FREGNACCE !!!

oracolodidelfo

Mer, 23/01/2019 - 21:06

Direttore, in quanto ad incompetenza mi pare che l'Oscar debba essere attribuito a quelli ci hanno governato in precedenza e che hanno sfasciato l'Italia. Se fossero stati "competenti" non saremmo in questa situazione. O no?

edo1969

Mer, 23/01/2019 - 21:45

Briatore le spara grisse

INGVDI

Mer, 23/01/2019 - 22:13

Ricordiamoci che il reddito di cittadinanza è firmato da Di Maio e da SALVINI.

rebesanig@gmail.com

Mer, 23/01/2019 - 22:43

Teorie, analisi del Fondo Monetario Internazionale o di S&P e via dicendo li lascerei da parte. Mi limiterei a fare i conti della serva: A fine Gennaio 2018 il deficit del PIL a quanto ammontava e a Giugno 2018 ? Quanti erano i disoccupati a Giugno 2018 e adesso a quanto ammontano? Lo stesso dicasi per il PIL.La produzione industriale, sempre dal Giugno dello scorso anno è aumentata o diminuita?Il così detto "benessere" dei SINGOLI italiani è aumentato dal Giugno scorso o diminuito? Senza tante teorie e analisi, ognuno risponda a queste domande e potrà constatare, senza tante analisi, la nefanda e suicida politica economica di questo governicchio.

lorenzovan

Mer, 23/01/2019 - 23:13

ahhhh sallusti son pure figli vostri...avete beffeggiato a morte "i professoroni" quando criticavano l'ultimo sgoverno berlusconiano...per poi approvare tutte le misure di Monti..Ora la gente pensa che sia lecito e doveroso essere ignoranti ed essere guidati da ignoranti...fate il mea culpa

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 23/01/2019 - 23:19

dr.Strange Mer, 23/01/2019 - 19:01...Spero che la paghino perchè, se è cosí di suo, non vorrei essere un suo parente...E.A.

peter46

Mer, 23/01/2019 - 23:54

Direttore...passi per la 'concorrenza' in ascolto,ma possibile che Tajani proprio sul reddito non le ha 'confidato' di 'andare piano', che appunto lui non può dirlo ufficialmente ma...lo vuole l'Europa?Sta facendo l'elogio dell'FMI,ca...volo:lo dica chiaro se vuole la troika in Italia a governare.Liberismo poi,quale?Quello che prevede di "lasciare a tutti la libertà di sopprimere la nostra"? "Non vi è motivo alcuno per cui in una società LIBERA lo Stato non debba assicurare a tutti la protezione contro la miseria sotto forma di un REDDITO MINIMO GARANTITO o un livello sotto il quale nessuno scende. E' nell'interesse di tutti partecipare a quest'assicurazione contro l'estrema sventura,o può essere un DOVERE MORALE di tutti assistere, all'interno di una comunità organizzata,chi non può provvedere a se stesso""(Friedrick Von Hayek)...comunista,vero?

Ritratto di GABRYM

GABRYM

Gio, 24/01/2019 - 05:37

Condivido pienamente quanto scritto ieri da Alessandro Sallusti: "Vorrei un Paese dove si può salire su aerei condotti da piloti professionisti e non da qualcuno che dice «io so pilotare»; dove essere curato da medici di chiara fama, non da autodidatti che promettono guarigioni miracolose e così via in tutti i campi, compreso quello economico. Non nel Paese dei Di Maio. E dell'amico Lino Banfi ambasciatore".

VittorioMar

Gio, 24/01/2019 - 08:09

..E' VERO!!..sono tutti INCOMPETENTI anche chi dirige i MINISTERI DA 40 anni !!..il popolo elettore ha APPREZZATO così tanto i Grandi ..Super ..MEGA GALATTICI COMPETENTI che il 4 Marzo u.s.li ha "BENEDETTI"!!!..il vero guaio è che hanno ancora VISIBILITA' e PONTIFICANO sui MEDIA VANTANDO I PROPRI DISASTRI e la propria INCOMPETENZA PROFESSIONALE!!...il seguito a Maggio 2019 e saranno "BENEDETTI"gli INCAPACI DELL'UE !!

frank173

Gio, 24/01/2019 - 09:29

Forse non sembra, ma dopo l'era della finta competenza (il governo Renzi ha varato più leggi incostituzionali che altro) o della competenza tradita a favore degli interessi più o meno personali, è un'era d'oro per gli italiani onesti. Se ne faccia una ragione, direttore. Oppure no.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 24/01/2019 - 09:43

Non c'è peggior disgrazia che affidare la propria sorte non tanto a chi non sa ma a chi crede di sapere.

samdecket

Gio, 24/01/2019 - 10:10

dare la colpa a questo governo della stagnazione con le misure della legge di bilancio che devono ancora essere applicate è come prendersi la colpa della gravidanza di una donna con cui non si è ancora fatto l'amore! è penoso come un grande giornalista sia talmente prono al suo ruolo di devastatore del governo per far piacere al suo editore da perdere il lume della ragione!

Dordolio

Gio, 24/01/2019 - 10:34

Stupito, leggo di quanta gente qui sostanzialmente rimpianga chi li ha massacrati PER DECENNI. E di fronte ad iniziative - ancora tutte da VERIFICARE NELLA PRATICA E NEGLI EVENTUALI RISULTATI - strilli scompostamente. Dovete essere pazzi.

fntsvn

Gio, 24/01/2019 - 10:37

Personalmente penso che non si può far governare un Paese fosse anche tra i meno sviluppati a dei semplici diplomati. Vi ricordo che il diplomino viene ogni anno regalato a tutti. I nostri governarti li obbligherei ad avere una laurea presa presso strutture statali che insegnino ,non solo l'italiano iniziando dai dettatini, ma anche la sociologia la psicologia, la storia ecc. Purtroppo votano tutti anche le bestie

Rossana Rossi

Gio, 24/01/2019 - 11:05

Chi critica questo articolo merita la situazione sconcertante in cui ci troviamo, chi lavora lo deve fare per mantenere rom e sfaccendati ed essere in balia di gente ignorante che invece non ha mai lavorato. ITALIANI SVEGLIATEVI............

morello

Gio, 24/01/2019 - 11:21

Cosa vuole Sig Sallusti , la loro non è certo la "repubblica " di Platone (che certo pensano essere il nome di un gatto ) , la loro è la " democrazia partecipativa" estesa al governo del paese! . Ci governino gli ignoranti ! basta che siano onesti.. Piu' che il socialismo reale mi ricorda il comunismo di Pol Pot

morello

Gio, 24/01/2019 - 11:31

Samdecket e Maximilien perchè non andate a raccontare della stagnazione europea ai vostri Conte , che continua con la barzelletta dell'incremento del Pil dell'1,5 % , e Di Maio che profetizza un nuovo boom economico?

FlorianGayer

Gio, 24/01/2019 - 13:32

Con certa gente è inutile parlare. Lannutti, con i suoi Savi di Sion, ha espresso il pensiero complottista di una gran parte del MoVimento, pensiero che non ha niente a che fare con il nazismo, poiché sono anche antitedeschi e quindi, in automatico, "buoni". Che accidenti si può pretendere da un MoVimento che accetta di farsi rappresentare da un simile soggetto? Che si può pretendere da un Capitan Fracassa perennemente in divisa, che sostiene questo MoVimento in cambio di un bidone di Nutella?

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 24/01/2019 - 13:46

“Sarà questo il tempo in cui tutte le arti e le scienze saranno inondate e sommerse da un inaudito dilettantismo, il pensiero sarà condannato a morte da un chiacchiericcio dissennato, e la politica diventerà più fanatica e partigiana che mai” (F. Nietzsche) Quel tempo è arrivato: è il nostro.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 24/01/2019 - 13:52

Bisogna dire che 1) i 5 stelle hanno promesso il reddito di cittadinanza che è di per sé immorale 2) i 5 stelle hanno preso i voti di tutti gli immorali, amorali e fancazzisti esistenti. Se la media dei cittadini è immorale e fancazzista il risultato non può che essere quello che vediamo: un paese allo sbando.

Dordolio

Gio, 24/01/2019 - 14:11

@ fntsvn: Mussolini (un politico non certo da poco) era solo maestro. Craxi a sua volta aveva un diploma di scuola superiore. E da molti è stato considerato un autentico statista. Con un po' di pazienza ne troverei molti altri. Tanti non laureati, da supporre che lo spazio qui concesso non sarebbe sufficiente a contenerli tutti. Credo altresì che lei abbia delle idee assai curiose. Ma comunque divertenti. Ha mai pensato di proporsi ad un circo?

peter46

Gio, 24/01/2019 - 18:18

Echeccchecche...mi è venuta l'artrosi al dito 'per partecipare' come doveroso e...censura continua?