La lettera del generale suicida: "Ho colpe per le vittime dell'hotel Rigopiano"

Il generale dei carabinieri-forestali Guido Conti si toglie la vita con un colpo di pistola. Lascia una lettera: "Quelle vittime mi pesano come un macigno"

Si è suicidato con un colpo di pistola. Il generale dei carabinieri-forestali Guido Conti, in pensione, se ne è andato lasciando due lettere, forse tre. Una di queste è indirizzata "Alla mia famiglia". Nella lettera, che l'AdnKronos ha potuto visionare, cita la vicenda di Rigopiano come fonte per lui di grande angoscia: "Da quando è accaduta la tragedia di Rigopiano la mia vita è cambiata. Quelle vittime mi pesano come un macigno. Perché tra i tanti atti, ci sono anche prescrizioni a mia firma".

Il 58enne ex ufficiale della Forestale (passata dopo la riforma ai carabinieri) ha lasciato una lettera alla famiglia, l'altra ad una sorella. Mancherebbe una terza missiva che sarebbe stata spedita non si sa a quale destinatario, poco prima di salire sulla propria auto per dirigersi alle pendici del Monte Morrone (luogo a lui molto caro) per compiere il gesto estremo. "Da quando è accaduta la tragedia di Rigopiano la mia vita è cambiata - scrive guido Conti nella lettera ai familiari - quelle vittime mi pesano come un macigno. Perché tra i tanti atti, ci sono anche prescrizioni a mia firma". Quindi entra nel merito della tragedia specificando di non aver deciso di togliersi la vita "per l'albergo, di cui non so nulla, ma per l'edificazione del centro benessere, dove solo poi appresi non esserci state vittime". "Ma ciò non leniva il mio dolore- spiega - pur sapendo e realizzando che il mio scritto era ininfluente ai fini della pratica autorizzativa mi sono sempre posto la domanda: 'Potevo fare di più?'". Conti conclude il drammatico testo indirizzandosi alla famiglia con espressioni di fortissimo affetto.

A far scattare l'allarme sono stati proprio i familiari di Guido Conti quando non lo hanno visto tornare per l'ora di pranzo. A trovare il cadavere dell'ex ufficiale della Forestale, molto noto e stimato sia nella Regione Abruzzo sia in quella dell'Umbria, sono stati alcuni agenti che, in passato, avevano in passato insieme a lui a Sulmona. Il magistrato ha aperto una inchiesta. Lettere, auto e pistola sono stati sequestrati. Ed è stato già affidato l'incarico di eseguire sul cadavere l'autopsia.

Commenti

pardinant

Dom, 19/11/2017 - 10:22

Una persona da ammirare di cui avremmo avuto bisogno in questo mondo. Si può sbagliare ma si può riconoscere lo sbaglio, evitare di ripeterlo e agire cercando di fare al meglio per l'interesse del Popolo, ma non togliersi la vita. Formulo le più sentite ondoglianze ai familiari che hanno perso una persona sensible e di grande coscienza.

GUGLIELMO.DONATONE

Dom, 19/11/2017 - 11:04

C'é ancora qualcuno che conosce la parola ONORE.

aredo

Dom, 19/11/2017 - 11:44

Un altro suicidato dalla sinistra=mafia come MPS... Si bruciano vivi, si sparano in testa, volano giù dai palazzi... ehhhh! Ehhh! E tutti zitti! E poi la sinistra=mafia accusa la destra di mafia! Serve la guerra civile! La sinistra=mafia va eliminata e messa al bando per sempre!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 19/11/2017 - 12:14

Onore al generale Guido Conti che fa onore ad uno Stato che onore non merita. Ma se ha ,correttamente, e responsabilmente, apposta la firma sugli atti dovuti, corrispondendo completamente e legalmente a quella che era la Sua competenza e responsabilità, se si fosse fatto lo scrupolo di 'fare di più' (magari avrebbe potuto scrivere delle lettere per scrupolo e per conoscenza), ma poi non avrebbe trovato solo colleghi che gli avrebbero detto: "ma che tte frega"? E poi, in questo ipocrita Paese, se vai oltre le tue competenze, la prima cosa che ti dicono é: "ma che c'hai interesse?". Per questo mi fa rabbia questo Suo tragico gesto! R.I.P.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 19/11/2017 - 13:12

Grande persona con senso dell’onore ormai desueto, chi crede preghi per lui ! Io non posso che ammirarlo .

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 19/11/2017 - 13:29

ma allora se al Governo sbagliano si suicidano? Se le banche falliscono i dirigenti si suicidano?

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 19/11/2017 - 13:30

----aveva la strizza che potesse essere raggiunto da un avviso di garanzia----il coraggio della ex-divisa?---non pervenuto---

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 19/11/2017 - 13:59

I fatti di Rigopiano accadono per l'intreccio tra politica e malaffare. La fretta nei lavori di quello che non avrebbe mai dovuto diventare un'albergo è stato dovuta ad un certo presidente del senato in quota DC della sinistra ed ex sindacalista. nopecoroni

M1CO

Dom, 19/11/2017 - 14:15

Se una persona che non era finita nel tritacarne mediatico e che molto probabilmente non ci finirà mai aveva un peso tale da spingerlo ad un gesto estremo, rincresce solo che qualcuno o qualcosa non possa averlo fatto desistere. Quello che colpisce è il senso del sentirsi responsabile al di là di ciò che altri possono atribuire sulla base dei fatti o delle presunzioni: è cosa ormai tanto rara da essere preziosa. Dispiace, veramente, per l'uomo, per la famiglia e per quello che una persona con questa sensibilità avrebbe ancora potuto fare per gli altri. Speriamo solo che adesso in questa vicenda non ci sguazzino i soliti avvoltoi.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 19/11/2017 - 14:27

elkid - Secondo lei uno si sucida per un avviso di garanzia? Non le salta in testa che se i magistrati avessero ravvisato responsabilità glielo avrebbero mandato subito dopo l'evento doloroso in quanto la prima cosa che un magistrato controlla è la catena di comando e le direttive emanate? Lei è un povero di spirito e non aggiungo altro per non dover ulteriormente "valorizzare" la bassezza del suo dire.

PaK8.8

Dom, 19/11/2017 - 15:47

Elkid, seriamente...Esiste qualcosa in cui credi, o sei alla disperazione nichilista di chi sconta la morte vivendo? Perché le canne e il cinismo tengono su fino ai trent'anni, poi uno si sveglia in un cumulo di macerie, e a quel punto commentare sui giornali non basta più.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 19/11/2017 - 16:41

domanda:dovè è la dirigente della prefettura che ha ignorato,se non preso in giro chi lanciava gli aiuti?? ha avanzato di grado?? nella P.a. in genere funziona cosi'!!

VittorioMar

Dom, 19/11/2017 - 17:32

...UGUALE..UGUALE ..UGUALE AD UN CERTO PERSONAGGIO DEL MONDO DEL CALCIO !!..NON SI CHIEDEVA TANTO...MA ORMAI E' FATTA !!..NON E' COSI' ?..SCUSATE MI SONO SBAGLIATO !!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 19/11/2017 - 17:33

----PaK8.8----come mai quando voi destricoli giudicate il suicidio come atto vile e di codardìa giù applausi a scrosci e quando io lo ritengo tale sarei un cinico senza speranza?----io ritengo che colui che si toglie la vita non essendo affetto da malattie incurabili e senza speranza e con dolori fisici atroci ed insopportabili ha la mia benevolenza --colui che lo fa da sano come un pesce ma soltanto motivato da situazioni della vita è un vigliacco che fugge---non condividi? pazienza--la vita è bella perchè e varia cantavano i gatti---nb) sui tg di stamane hanno detto che --confidandosi con amici--il tizio aveva timore di finire nell'inchiesta--non ho inventato nulla ma solo riportato quanto ascoltato---augh

anfo

Dom, 19/11/2017 - 17:44

Eccolo...elpirl con il suo flato cerebrale. Grazie.MOAB

carpa1

Dom, 19/11/2017 - 17:49

ElKid, stai quando vai per strada perchè qualcuno potrebbe scambiarti per qualcos'altro, infilarti in un saccheeto di plastica per poi depositarti in uno di quei cestini su cui è serigrafata l'effigie di un cane.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Dom, 19/11/2017 - 17:57

Risposta a DO UT DES: se le banche sbagliano, LI suicidano. Vedi caso Rossi, Siena

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 19/11/2017 - 18:24

---nella fretta si ciancica --il senso necessita traduzione--c'è un "non" superfluo ed una "e" che ha perduto l'accento per strada--swag

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 19/11/2017 - 19:28

Questo gesto è il frutto di una sofferta gestazione, dato che sono trascorsi quasi due anni da quel giorno infausto ma chiediamoci con quale animo siano quelli che non credevano alla gravità della situazione e a quegli spalaneve o spazzaneve che non hanno aperto una pista in tempo per salvare tutti e non solo in quel frangente. Sia Pace per quest'uomo di grande valore e il silenzio è d'obbligo. Shalòm.

PaK8.8

Dom, 19/11/2017 - 19:51

Elkid io t'ho fatto una domanda e dato un avvertimento fraterno per la tua salute mentale e, in ultima analisi, per quel po' di felicità che i nostri giorni quaggiù ci possono dare. Nemmeno io ho inneggiato al suicidio di questo ufficiale, e ne prendo le distanze. Ti consiglio solo di riconsiderare per un attimo i tuoi interventi su queste pagine da anni, e di chiederti in cosa migliorano non tanto questo mondo, ma anche e soprattutto la tua vita.

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 19/11/2017 - 20:48

qualcuno a suo tempo scoprì i neuroni Specchio.. prerogativa dell'essere umano che ci permise di evolverci in civiltà e ad immedesimarci nei nostri simili in particolari circostanze.- il gesto di quest'Uomo ci ricorda che siamo legati gli uni agli altri nel bene e nel male. e che la nostre sorte non è solo la nostra...ma appartiene all'universo. di tutti quanti noi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 19/11/2017 - 22:21

Con tutta la ingarbugliata macchina burocratiche che serve far arrancare per arrivare a una licenza edilizia o autorizzazione amministrativa alla fine ad assumersi colpe risulta essere una persona sola: troppo semplice liquidare la tragedia di Rigopiano come un lapsus di un singolo. RIP

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 20/11/2017 - 01:55

elkid Dom, 19/11/2017 - 13:30...Se lei avesse il senso del pudore, non sarebbe ancora in vita...Offenda se stesso e le zecche come lei; quando avrá finito sará cosí stanco da non potersi fare nemmeno una delle canne a lei cosí care! Deve essere orribile vivere come vive lei...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 20/11/2017 - 01:56

elkid Dom, 19/11/2017 - 17:33...E lei che fugge dalla sua orrenda realtá consumando droghe...come si definirebbe? Zecca! E.A.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 20/11/2017 - 08:47

elkid gia il fatto che commenti frequentemente in questa testata non abbracciando le idee della maggior parte dei lettori, e commenti non costruttivamente, ma solo provocatoriamente, ti qualificano come mero provocatore di parte, ti pagassero almeno, avrebbe senso, ma in realta sei solo un poveraccio un po masochista, che crede di fare un servizio alla sua "banda" di riferimento, cio ti qualifica non come individuo ma come un utile idiota, il nulla strumentalizzato, il vuoto, bastian contrario di parte

gneo58

Lun, 20/11/2017 - 10:49

elkid, ti quoto ........colui che lo fa da sano come un pesce ma soltanto motivato da situazioni della vita è un vigliacco che fugge"....... Questo denota che della vita non hai capito, diciamo cosi', un "belino di niente" ci sono "pesi" impossibili da sopportare indipendentemente dalle condizioni fisiche e non e' questione di vigliaccheria. Ma cosa ti posso spiegare parlando di coscienza e cose simili qunado ci si trova davanti a menti refrattarie ?. Se non hai capito questo denoti per l'ennesima volta il poco spessore che ti contraddistingue, se mai ci fosse stato bisogno di una riconferma, questo paese va a rotoli perche' sovraffollato di soggetti come te, e mi fermo qui per non essere censurato.

gneo58

Lun, 20/11/2017 - 10:54

elkid.: "" nella fretta si ciancica --il senso necessita traduzione--c'è un "non" superfluo ed una "e" che ha perduto l'accento per strada--swag..""..NON E' LA FRETTA - E' IL NEURONE BRUCIATO CHE NON REGGEEEEEE.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 20/11/2017 - 11:33

---gneo58 e compagnia di minus cantanti---la differenza tra me e voi--l'avete evidenziata voi medesimi---se una mia azione anche indirettamente dovesse causare la morte di altri esseri umani --io me ne assumerei pienamente tutte le responsabilità del caso e mi rimetterei nelle mani dei giudici e della giustizia --anche a costo di finire i miei giorni al gabbio---voi fate invece parte di quella schiera di ipotetici suicidari come via di fuga estrema dalle proprie responsabilità---perchè non avete le balle di affrontare le situazioni avverse della vita---

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 20/11/2017 - 16:44

ma elkid lo vedi che sei scemo? chi è che si suicida qui? tu e i sinistri non di certo! visto che non avete problemi di sorta, attaccati come parassiti vita natural durante alle mammelle sovvenzioniste di stato, non avete geneticamente senso dell'onore, della responsabilità, siete dei paraculi, basta che magnate rubando, questo servitore dello stato ha sbagliato a suicidarsi, perchè si crea sempre disperazione ai propri familiari, ma il peso era gravoso per la sua dignità, tu da zecca non puoi capire, ti capisco...non è nelle "vostre" corde, poveri animaletti

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 20/11/2017 - 17:50

---rapax--attribuire onore a gesti da vigliacchi come si legge nei commenti--significa condividere il gesto--tutto il resto è noia---solita tiritera destricola imparata a memoria e valida per tutte le stagioni