L'ex parlamentare Papa condannato a 4 anni e 6 mesi

Inchiesta sulla P4: l’ex parlamentare ed ex magistrato Alfonso Papa è stato condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione. Soldi in cambio di informazioni riservate su indagini in corso

L’ex parlamentare ed ex magistrato Alfonso Papa è stato condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per induzione alla concussione, dai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Napoli, nell’ambito di un processo nato dalla cosiddetta inchiesta P4.

I pm Henry John Woodcock e Celeste Carrano avevano chiesto 8 anni, contestando i reati di concussione per induzione, corruzione e ricettazione, ma per alcuni è intervenuta la prescrizione. Secondo gli inquirenti Papa avrebbe chiesto e ottenuto da imprenditori regali e somme di denaro in cambio di informazioni riservate su indagini in corso a loro carico, e in alcuni casi promettendo favori processuali.

Grazie ai suoi stretti rapporti, specie con un maresciallo del Ros e alcuni uomini della Guardia di Finanza, Papa sarebbe riuscito a ottenere notizie riservate su inchieste in corso, spendendo poi tali conoscenze per avvicinare imprenditori ed estorcere favori di vario genere.

Commenti

ziobeppe1951

Gio, 22/12/2016 - 16:53

È normale che con quel nome sei uno sfigato