Via libera all'uso della pistola taser per la polizia italiana

Un nuovo strumento per combattere la malavita. A Milano, Brindisi, Caserta, Catania, Padova e Reggio Emilia la polizia potrà usare la pistola taser

Un nuovo strumento per combattere la malavita. A Milano, Brindisi, Caserta, Catania, Padova e Reggio Emilia la polizia potrà usare la pistola taser che con una scossa riesce a germare un individio o a colpirlo evitando l'uso del manganello. Per il momento il progetto è in via di sperimentazione, ma subito dopo la prima fase che vede coinvolte una decina di città, l'uso di questo strumento potrebbe essere allargato. I sindacati delle forze dell'ordine negli ultimi mesi si erano mobilizzati, come ricorda il Corriere, per inserire l'uso di questa pistola nella dotazione degli agenti, il tutto per essere alla pari con le polezie europee. La "x2", questo il nome del taser, potrà rilasciare una scossa di intensità regolare di 5 secondi. Doppi puntatore laser e può colpire un obiettivo lontano fino a 7 metri. Inoltre, come si legge nella circolare diramata dal capo della direzione anticrimine, "ogni operatore avrà sulla propria divisa una particolare telecamera a colori ad alta definizione — dotata anche di visione notturna — che si accende automaticamente non appena viene tolta la sicura dell’arma, così da controllarne l’operato". Adesso dunque è stata accolta la richiesta degli agenti che più volte avevano chiesto l'uso del taser per evitare colluttazioni con i fermati.

Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 23/03/2018 - 08:19

e il famoso reato di tortura voluto dalle sx?? come la mettiamo?? acquistate.e sicuramente andranno in uno scaffale polveroso.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 23/03/2018 - 08:22

Utile per fermare anche qualche esagitato incappucciato per le susseguenti procedure giudiziarie etc. etc.? Staremo a vedere.

veromario

Ven, 23/03/2018 - 08:27

il primo che la usa verra indagato per spreco di energia elettrica ed eccesso di solerzia e sicuramente a rischio di risarcimento danni nei confronti del delinquente.

Baro

Ven, 23/03/2018 - 08:36

Finalmente,era ora!

routier

Ven, 23/03/2018 - 09:15

Sono diversi anni che sul mercato sono presenti armi bloccanti/stordenti non letali e parecchi Paesi le hanno adottate con successo. L'Italia, buona ultima incomincerà (forse) adesso.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 23/03/2018 - 09:23

Bene la pistola Taser ma, le colluttazioni avvengono perché i poliziotti non sono autorizzati ad usare per bene il manganello che, se usato con mano esperta, vedi poliziotti U.S.A. , ottiene ottimi risultati.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 23/03/2018 - 10:50

Ma quale pistola laser? Se un poliziotto o un carabiniere si azzarda a sparare a qualche delinquente viene subito indagato dalla magistratura!

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 23/03/2018 - 11:11

LA VOGLIO ANCH'IO!!!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 23/03/2018 - 11:23

Al primo colpo sparato finiscono indagati, garantito.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 23/03/2018 - 11:27

Ci faremo quattro risate la prima volta che qualche figlio di brava donna andrà incontro ad arresto cardiaco...

duca di sciabbica

Ven, 23/03/2018 - 11:35

All'estero non mancano i casi di affetti da cardiopatie occulte fatti secchi dal taser, e qualcosa di simile mi pare sia successa a Fiumicino tempo fa. Al primo che ci rimane le pistole andranno a prendere polvere nei capaci scantinati del ministero.

dagoleo

Ven, 23/03/2018 - 11:40

Anche lo spray al peperoncino è molto efficace e credo che dovrebbe essere dato in dotazione a tutti gli operatori di polizia.

VittorioMar

Ven, 23/03/2018 - 11:44

...SERVONO LEGGI GIUSTE...CHIARE...APPLICABILI E NON INTERPRETABILI !!..SARANNO CONSIDERATI TUTTI TORTURATORI ...I POLIZIOTTI NATURALMENTE !!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 23/03/2018 - 11:57

ci sono due tipi quello che lancia i dardi tramite un filo a media distanza che si conficcano nella carne, oppure quello a contatto da usare a pochi centimetri? Comunque anche un bell'esercito di cani poliziotti che affiancano i loro conduttori, non ci starebbe male.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 23/03/2018 - 11:59

Anno 2028, dopo 10 anni le pistole taser, ancora chiuse in un cassetto.

Una-mattina-mi-...

Ven, 23/03/2018 - 12:06

MA QUALE LOTTA ALLA DELINQUENZA DEL PIFFERO! FINO A CHE RIMANGONO QUESTE LEGGI, NON C'E' TASER CHE TENGA

VittorioMar

Ven, 23/03/2018 - 12:20

..QUALE CASA COSTRUTTRICE HANNO PREFERITO ??...QUANTE BUSTARELLE SONO COSTATE ?...QUANTO SONO COSTATE AL CONTRIBUENTE ITALIANO ??....AGGEGGIO DANNOSO...INUTILE E PERICOLOSO...PER I POLIZIOTTI...!!!...SI DOVREBBE INDAGARE ...!!

maricap

Ven, 23/03/2018 - 12:27

Una persona onesta, alla richiesta di documenti, o comunque in qualsiasi occasione che lo porti a contatto con le forze dell'ordine, non avendo nulla da nascondere, non dà in improvvisi e violenti scatti d'ira. Se lo facesse evidentemente, ha qualcosa che non va, quindi deve essere messo immediatamente nelle condizioni di non nuocere. È giunta l'ora che i prepotenti disadattati si assumano le loro responsabilità, nelle quali devono confluire anche gli eventuali effetti collaterali.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 23/03/2018 - 12:28

Dopo i primi casi di utilizzo e le prime sospensioni dal servizio per abusi e le sentenze dei giudici, non la useranno più. Film già visto.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Ven, 23/03/2018 - 12:56

Sarebbe ora, manca ancora lo spray, e manganello elettrico

eugebarba

Ven, 23/03/2018 - 13:23

Per notizia, lo spray al capsicum e' già in dotazione alle forze dell'ordine, ma purtroppo, e non ne capisco il motivo, non viene utilizzato da tutte le pattuglie in servizio esterno.

Ogliastra67

Ven, 23/03/2018 - 13:55

siredicorinto le forze di polizia sono addestrate all'uso del manganello ma meno tutelate di quelle americane.

steacanessa

Ven, 23/03/2018 - 14:27

Riprovo. Speriamo che dopo essere stati gli ultimi ad adottarlo non saremo i primi ad abbandonarlo. Con l’attuale sistema giudiziario, che invece di proteggere i cittadini protegge i delinquenti, al primo intoppo verrebbero aggalerati gli agenti utilizzatori.

il sorpasso

Ven, 23/03/2018 - 14:43

Era ora!

Vigar

Ven, 23/03/2018 - 15:51

Faranno la fine del braccialetto elettronico.

mariolino50

Ven, 23/03/2018 - 16:10

Meglio quello del piombo, ma ancora meglio sarebbe per il servizio normale le pallottole di gomma, quelle di piombo solo alle forze speciali, visto che la maggior parte dei poliziotti non sa sparare come si deve, basta andare al poligono per vederlo, ora ci vanno a porte chiuse, forse per non fare figure barbine. I peggiori sono i vigili urbani, ci vuole allenamento continuo, ma costa.

Giorgio Rubiu

Ven, 23/03/2018 - 16:10

Funziona nei paesi nei quali è stata adottata. SE vi saranno ostacoli, in Italia, sarà per colpa della magistratura che ne "interpreterà" l'uso adeguato. Spunterà, probabilmente, una voce del codice uguale a quella dell'eccesso di legittima difesa e le forze dell'ordine si troveranno, comunque, prive di quello che è un prezioso mezzo per neutralizzare ed arrestare facinorosi e delinquenti. Eccesso di uso di Taser!

yulbrynner

Ven, 23/03/2018 - 16:12

un metodo x non subire sempre ed essere sempre pestati nelle risse

lento

Ven, 23/03/2018 - 16:24

Adesso i terroristi dei centri sociali avranno vita dura e elettrizzante.

AndyCorelli

Ven, 23/03/2018 - 17:16

Se non fissano chiare regole d'ingaggio non servono nulla, negli States i Cops le usano anche se il malfattore si rifiuta di levare le mani dalle tasche...In Italia la Magistratura fa le pulci ad ogni cosa...

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 23/03/2018 - 18:15

E' okay , ma devono imparare bene ad usarla : che non si sparino nei piedi o fra loro : è anche il 1° passo per l'agente singolo e non questa vergogna dei 2 agenti : cosa fanno in 2 ? chiacchierano ? e di cosa ? : sport , donne e chi ne ha più ne metta ? . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Gianni11

Ven, 23/03/2018 - 18:16

La useranno solo contro italiani....altrimenti sarebbe "rassismo".

corivorivo

Ven, 23/03/2018 - 18:18

come pena alternativa per la maestrina no tav, potrebbero testare sul suo culone il taser. quello maggiorato pei centri asociali. àhioooooo!

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 23/03/2018 - 18:57

:Lissa Ne trovi diversi modelli su mondo-regalo.com nella sezione difesa personale . C'e' anche il modello che sembra uno smartphone, che puoi tenere in borsetta.

Michele Calò

Ven, 23/03/2018 - 19:58

Vanno ben collaudate prima di usarle contro i delinquenti. Direi di usare come cavie le toghe rosse per vedere l'effetto che fa. Nel caso non passassero il test almeno le divise si saranno tolte qualche soddisfazione. Regards

Dordolio

Ven, 23/03/2018 - 21:06

L'utilizzo della pistola taser è normalmente accettato in contesti (come negli USA) dove nessuno ha da ridire neppure se un poliziotto ti spara perchè fai una mossa sospetta scendendo dall'auto su cui eri quando ti ha fermato. O se non ti fermi ad un posto di blocco. E quindi vengono tollerati anche i decessi che l'arma causa in chi ha problemi cardiaci anche misconosciuti. Qui da noi è diverso. Al primo morto la taser finirà nel cassetto. Qui processano anche il carabiniere che ha sparato all'energumeno che stava strangolando un collega...

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 23/03/2018 - 22:05

meglio al'antica... 9 x 19.

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 24/03/2018 - 05:09

@onefirsttwo 18:15 vede caro il mio lei...se la nostra polizia fosse uguale come negli usa,probabilmente non si sparerebbero sui piedi e non servirebbe avere 2-3 poliziotti per auto,e i cittadini onesti ringrazierebbero.

Ogliastra67

Sab, 24/03/2018 - 11:26

onefirsttwo il problema è che seppur le FF.PP imparassero ad usare bene l'arma, saranno sicuramente vincolati alla pari della pistola classica (infatti sono d'accordo su quanto affermato da Dordolio) Fioccheranno le prime denunce per uso improprio ( soprattutto se usata contro gli extracomunitari) e quindi si ripiomberebbe nella problematica attuale. Io non sono contrario alla pattuglia formata da due agenti per un semplice motivo che essere in due, specialmente durante il servizio notturno è comunque rassicurante (specie nelle grandi città), quattro occhi sono sempre meglio di due, e poi, mi scusi, se lei sta in auto con un altro per sei/sette ore di seguito, che fa..scena muta tutto il tempo? A me questa considerazione mi sembra fatta tanto per buttare li quattro parole. Pensi poi che ad ogni agente dovrà essere fornita una vettura di servizio che inciderebbe sui conti pubblici con tutti i suoi annessi e connessi.