L'immigrato evade il fisco? Ha diritto al permesso di soggiorno

La decisione del Tar del Veneto: non aver pagato le tasse non può precludere il rinnovo del permesso di soggiorno

L'immigrato ha evaso il fisco? Nessun problema: può restare in Italia. A deciderlo sono stati i giudici del Tar del Veneto con due sentenze che faranno certamente discutere.

Le toghe erano state chiamate a valutare i casi di due nigeriani cui la questura di Padova aveva negato il titolo di lungo-soggiornanti a causa dei debiti maturati con il Fisco. Secondo i giudici però, evadere le tasse o non pagare i contributi non può precludere la possibilità di ottenere un permesso di soggiorno. Come riporta il Gazzettino, secondo il Tar, infatti, "la mancata osservanza degli obblighi tributari e previdenziali non può essere una ragione neanche indiretta di diniego di rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno".

La questura aveva rigettato le domande dei due nigeriani per un "mancato inserimento sociale" in quanto non avevano versato i contributi previdenziali. Parliamo, riporta TgPadova, di cifre che vanno dai 2.900 euro in un caso ai 6.500 nell'altro. I due immigrati avevano chiesto la rateizzazione del debito e contestualmente il permesso di lungo-soggiornanti. Ma la questura si era rifiutata, accordando solo in un caso il soggiorno per ragioni familiari (della durata di due anni). "Il legislatore - si legge nella sentenza - non ha previsto che l'evasione fiscale o contributiva sia di per sé ostativa al rilascio del titolo di soggiorno". Quindi, "un'eventuale situazione di evasione in capo all'immigrato, regolarmente accertata, deve essere oggetto di provvedimenti tipici, adottati dai organi competenti dell'Amministrazione Finanziaria e dagli enti previdenziali, diretti a contrastare l'evasione mediante il recupero dell'imposta o del contributo". Ma non può questo tradursi nel diniego a qualsivoglia permesso di soggiorno. L'immigrato può rimanere in Italia anche se è un evasore.

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 14/03/2019 - 10:54

Miei cari fenomeni vorrei farvi notare che il giudice applica la legge e se la legge non vi aggrada dite al vostro amico che tra un selfie e l'altro trovi il tempo di modificarla.

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Gio, 14/03/2019 - 10:57

Mi piacerebbe vedere se un italiano evadesse le tasse in Nigeria.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 14/03/2019 - 11:00

Nihil sub sole novi..

Mauritzss

Gio, 14/03/2019 - 11:06

E deve essergli tolto anche il debito . . . .

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 14/03/2019 - 11:12

Da sempre in Italia gli evasori fiscali non sono puniti come meriterebbero. L'evasione non viene nemmeno percepita come reato. Sono passati governi di tutti i colori ma di evasori fiscali in galera non c'è traccia, più facile trovare un immigrato in galera che per fame ha rubato in un supermercato. Poi le statistiche dicono che gli immigrati fanno in proporzione più reati che gli italiani. Ma queste statistiche tengono conto dei milioni di evasori italiani?

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 14/03/2019 - 11:13

Altro lavoro per il legislatore.

01Claude45

Gio, 14/03/2019 - 11:17

IMMEDIATA VISITA PSICO-FISICA-ATTITUDINALE-FISCALE per i giudici.

rawlivic

Gio, 14/03/2019 - 11:19

la magistratura infame continua nel remare contro...poi raccoglieranno I risultati quando sara' troppo tardi per redimersi.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 14/03/2019 - 11:20

Decisione assolutamente corretta. Se chi fa le leggi non ha inserito l'evasione fiscale tra i reati che impediscono la concessione del permesso di soggiorno, sulla base di cosa un giudice dovrebbe comportarsi diversamente? E fin qui il diritto, poi c'è il buonsenso. Ho due immigrati che hanno un debito col fisco (ne deduco che lavorino, producano e mantengano sè stessi e le famiglie) e sono, almeno a parole, disposti ad una rateizzazione come concesso a qualunque contribuente italiano. Quindi che faccio? Anziché metterli nella condizione di pagare quanto dovuto decido di spendere qualche migliaio di euro per rimpatriarli dicendo contemporaneamente addio all'eventuale pagamento dei tributi? Geniacci!!

billyserrano

Gio, 14/03/2019 - 11:21

Ma perchè dovrebbero pagare le tasse se le sanzioni sono nulle. E poi c'è già pantalone che le paga al posto loro. Ma, ora che ci penso, questi non erano quelli che ci pagavano la pensione?

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Gio, 14/03/2019 - 11:22

Mio caro fenomeno @marino.pitocco vorrei farti notare che il giudice interpreta la legge e se la legge non gli aggrada non la applica ed e' perfettamente inutile farla modificare dall'amico dei selfies (checcentra poi ?). Continuera' a fare comunque di testa sua. Decenni di giurisprudenza lo confermano.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 14/03/2019 - 11:29

Egregio pensionato.stufo, in Nigeria non conviene evadere le tasse, gli italiani sanno benissimo che conviene certamente di più evadere la tasse in Italia.

roberto del stabile

Gio, 14/03/2019 - 11:33

IL PADRE DI RENZI E LA MAMMA SONO STATI ARRESTATI ANCORA PRIMA DI ESSERE CONDANNATI GLI EMIGRANTI CLANDESTINI NON èPOSSONO ESSERE RIMANDATI A CASA ANCHE SE EVADONO E DELINQUONO.SALVINI SALVINI SALVINI FAI DELLE LEGGI NON INTERPRETABILI E RESTRITTIVE COLPISCI I GIUDICI SINISTRI E SEPARA LE CARRIERE E FAI UNA LEGGE CHE LI RISPEDISCA A CASA QUANDO SBAGLIANO ED INTERPRETANO IN MANIERA ERRATA.

Morker83

Gio, 14/03/2019 - 11:35

Non mi stancherò mai di scriverlo! I giudici applicano la legge! Se la legge è sbagliata prendetevela col Parlamento!!

Duka

Gio, 14/03/2019 - 11:35

Giusto e normale che sia così in un paese AMMINISTRATO da TRUFFATORI di mestiere.

pasquale1058

Gio, 14/03/2019 - 11:36

per me sessantenne il Giudice sarà sempre quello di DE ANDRE',niente di nuovo sotto il sole. cio' premesso, dico alla casta togata,una risata vi seppellirà,se non fosse per quelle centinaia di ITALIANI SUICIDI per via delle cartelle EQUITALIA,ovvero EQUICLANDESTINI. SIAMO UOMINI O CAPORALI.

Frenzy

Gio, 14/03/2019 - 11:45

Inutile arrabbattarsi ad andare a votare: in Italia governano da decenni in maniera dispotica ed incontrollata, gruppi di potere non eletti dal popolo. Primo fra tutti, la magistratura.

florio

Gio, 14/03/2019 - 11:46

marino.birocco, fenomeno, il giudice applica la legge, come lq giudice di Genova, che ci racconta che c'è omicidio e omicidio, non lo sapevamo, da oggi ogni omicidio avrà una votazione, di livello basso o alto. E magari verrà giustificato perché la vittima era alterata e l'omicida ha fatto bene ad uccidere. Per questo, verrà premiato con una medaglia consegnata da marino birocco. Le leggi caro fenomeno, ci sono vanno applicate non interpretate, come purtroppo stanno facendo certi giudici di una certa parte politica. A buon intenditore...!

27Adriano

Gio, 14/03/2019 - 11:47

Se ho capito bene, la giustizia incita alla delinquenza.!!

buri

Gio, 14/03/2019 - 11:48

un altro bel esempio di giustizia all'italiana, una cosa è certa, come si fa a sudarsi dekìlla magistratura?

Ritratto di mau.ge61

mau.ge61

Gio, 14/03/2019 - 11:49

e quando a questi riesci a rientrare dei soldi evasi ? credo mai

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 11:51

Se non pagano le tasse in Veneto significa che si stanno integrando perfettamente.

stefano1951

Gio, 14/03/2019 - 11:59

Conferma dell'idiozia sproloquiata continuamente che gli immigrati "CI PAGHERANNO LE PENSIONI". E' vero che gli imbecilli sono la maggioranza e purtroppo i politicanti lo sanno e permettono indecenze di questo genere.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 11:59

@florio: che c'è omicidio e omicidio forse non lo sapevi tu, ma credo che il resto del mondo ne fosse già a conoscenza (la legislazione distingue già parecchi tipi di omicidi, si parte dall'uccisione di una persona per errore all'omicidio premeditato, con un sacco di gradazioni intermedie).

laima

Gio, 14/03/2019 - 12:03

gli immigrati sono più uguali degli altri

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 12:06

Vedo che molti invocano la modifica delle leggi rivolgendosi a Salvini. Non sarebbe meglio chiedere a qualcuno che ogni tanto in parlamento si fa vedere?

silvano45

Gio, 14/03/2019 - 12:13

Una delle peggiori giustizie in Europa gestita da chi fa troppa politica e si è assunto il ruolo di legislatore e giudicante da ripristinare subito come da referendum pololare la responsabilità civile dei magistrati.

philwoody52

Gio, 14/03/2019 - 12:26

a prescindere dal trattamento riservato agli stranieri, volevo sottoporre all'attenzione degli utenti una situazione che , per come la vedo io , sta diventanto esagerata. mi riferisco a tutti negozi che aprono , principalmente persone del bangladesh,nelle nostre citta. In genere sono alimentari frutta e ora anche abbigliamento. nella zona dove sono io, ce ne sono , nel giro di di meno 100 metri una decina, che vendono gli stessi prodotti. Dicono che hanno la facilitazione che non pagano tasse per 5 anni, non so se sia vero, ma ammesso che lo sia, mi chiedo dove trovano i soldi per aprire questi negozi. in genere sono sempre quasi vuoti. qualcuno sa se sia vero? Altro vendono frutta senza sapere da dove viene, tutto illegale e nessuno vigila

Cyroxy80

Gio, 14/03/2019 - 12:28

Questi due immigrati si sono integrati perfettamente in Italia...

no_balls

Gio, 14/03/2019 - 12:33

intanto bisogna vedere, dato che l'estensore dell'articolo ha "dimenticato" di precisare, se sono evasori o non hanno pagato le tasse. Sicuramente a tanti lettori sfuggira' la differenza, questione di ignoranza. Perche' se sei evasore e devi 2900 la tassa non pagata sara manco 1000 euro(evasione sanzione 100%+ interessi+aggio equitalia). Ergo sono nelle stesse condizioni di tanti italiani... non possono pagare le tasse. E il giornale concorda sicuramente. Dopodiche' l'inps per un immigrato e' una rapina dato che non avra' mai i contributi necessari per la pensione.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 14/03/2019 - 12:42

Praticamente qualsiasi reato commettano sono intoccabili. Tanto è pieno di italioti che dovranno pagare al loro posto. Gli italioti pagano e loro incassano.

il corsaro nero

Gio, 14/03/2019 - 13:14

@marino.birocco: Quale legge? Perchè non provi ad evadere le tasse e poi vedi le conseguenze!

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 14/03/2019 - 13:16

marino.birocco Gio, 14/03/2019 - 10:54 "Miei cari fenomeni vorrei farvi notare che il giudice applica la legge" LEGGI CHE HANNO FATTO I SUOI AMICI QUELLI SI !FENOMENI" da baraccone. Se non ci fossero i "fenomeni" che difendono tali leggi sicuramente l'"amico che fa selfie" laverebbe già ridimensionata.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 13:21

@philwoody52: solo un chiarimento sui cinque anni senza tasse. Credo che tu faccia riferimento alla condizione particolare delle start-up (qualsiasi partita iva aperta da meno di tre anni) che è soggetta a controlli più blandi. Questo ha senso (si lascia il tempo per l'avviamento di una attività) ma può essere utilizzata in modo non corretto (chiudendo apposta le attività dopo un paio di anni). Ovviamente non è vero che non pagano le tasse o ovviamente non c'è distinzione tra italiani e stranieri.

nopolcorrect

Gio, 14/03/2019 - 13:23

Una magistratura schierata con delinquenti e immigrati contro noi Italiani che paghiamo lauti stipendi a una magistratura nemica.

mcm3

Gio, 14/03/2019 - 13:44

A giudicare dalle cifre, Parliamo di due grandi evasori, questo e' il nostro paese, ci si scandalizza per non castigare due poveracci che provano a campare ma si considera vittima del sistema chi fa frodi per milioni

cesare caini

Gio, 14/03/2019 - 13:45

Cambiare immediatamente la legge !

maurizio-macold

Gio, 14/03/2019 - 13:48

La costituzione recita che il parlamento LEGIFERA e la magistratura APPLICA LE LEGGI. Il problema e' che il parlamento legifera male o non legifera, e la magistratura e' costretta spesso a prendere decisioni che non gli spetterebbero. E siccome per cambiare questo stato di cose servirebbero dei parlamentari seri e capaci non abbiamo speranze.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 14/03/2019 - 13:52

@silvano45 Se 45 è l'anno di nascita lei era già nato quando la nostra Costituzione è stata scritta. Se in più di 70 anni non è arrivato a capire che c'è scritto temo lei abbia un problema. Le leggi stabiliscono cosa è reato e cosa no e se una cosa è reato quali debbano essere le relative pene. Probabilmente il fatto che ci siano di mezzo dei nègher le fa perdere di vista quale aberrazione sia il concetto di dare ad un giudice l'arbitrarietà di scegliere la pena da comminare in base a come gli gira! Premesso che per tipologia e importi gli illeciti di cui si sta parlando non ricadono sotto il penale rifletta se le andrebbe bene vivere in un paese in cui, a fronte di un illecito amministrativo, tipo parcheggiare sul posto disabili, il giduce avesse la possibilità, anziché di farle la multa, di sbatterla in carcere per un mese!

Cheyenne

Gio, 14/03/2019 - 13:56

se fosse stato italiano sarebbe stato condannato a pene assurde

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Gio, 14/03/2019 - 14:09

C'è un programma di "ingegneria sociale" con cui si intende RISTRUTTURARE ETNICAMENTE questo paese, frantumando il concetto di identità nazionale. E la magistratura a questo programma si attiene, che prevede che tale casta aumenterà ulteriormente il suo potere. Ecco perchè viene inquisito un ministro che difende i confini del paese ed ecco perchè gli stupratori sono meno colpevoli delle vittime. Figurarsi evadere fiscalmente. Una barzelletta.

titina

Gio, 14/03/2019 - 14:35

fra i tanti evasori italiani.

Crusade72

Gio, 14/03/2019 - 14:49

Qui in America se vuoi la cittadinanza tra gli altri documenti richiesti, devi presentare 3 anni di denuncia dei redditi (che vengono controllate) e se hai anche una multa per divieto di sosta te la possono negare. In Italia é tutta una giostra

tosco1

Gio, 14/03/2019 - 15:01

E si, tanto a pagare le tasse ci pensano gli italiani.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 14/03/2019 - 15:30

E inutile anche commentare certi articoli. In Italia I ROSSI, quando governano loro DEPENALIZANO TUTTO!! E laddove non ci arrivano a depenalizare, ci pensano i magistrati loro amici. Mentre quando hanno governato i DX, con maggioranza BULGARA non sono neanche riusciti a fare la RIFORMA della magistratura, con la separazione delle carriere e la RESPONSABILIZAZIONE ed ELEZIONE dei giudici (che voleva fare il nostro Castelli) perche l'allora PDC aveva troppi interessi personali da difendere!!!! Auguri cari Italiani che restate.jajajajajaja

tormalinaner

Gio, 14/03/2019 - 16:05

Sentenza naturale, dove doveva andare! Siamo un paese di evasori impuniti quindi è nel posto giusto. Non siamo una nazione siamo un circo di pagliacci.

flip

Gio, 14/03/2019 - 16:13

ed i cinesi? aprono,chiusono,spariscono, sono senza licenze, difficile lo scontrino. non so se poi pagano l'affitto del locale.

Una-mattina-mi-...

Gio, 14/03/2019 - 16:20

MA NON ERANO "RISORSE"?... INVECE E' IMPOSSIBILE BUTTARLI FUORI, QUALUNQUE COSA FACCIANO. ECCO PERCHE' NON DEVONO ARRIVARE

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/03/2019 - 16:37

@Mariopp - ore 11:51 - questa è una calunnia che ti può costare una giusta querela.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 17:01

@Leonida: i dati sull'evasione sono noti. Se dico che in una regione c'è evasione fiscale e la stessa cosa la dice la finanza non credo che ci siano le basi per una querela. Ovviamente la cosa non riguarda solo i veneti, ma visto che la notizia parla del veneto ...

Happy1937

Gio, 14/03/2019 - 17:41

marino.birocco: ma chi ti ha detto che il "Giudice" ha applicato la Legge. Forse una Legge perversa partorita dalla sua capoccia malata, ma non approvata dal Parlamento.

kobler

Gio, 14/03/2019 - 18:01

Non diamo colpa al magistrato che sicuramente si è sclerato per trovare una via applicativa. Diamo colpa a certe leggi che ancora sono in vigore..... e che ora bisogna cambiarle! Sapete che nei codici di legge ancora ci sono sanzioni da Lire 100? E come cavolo te la pago se le lire non esistono più? Poi vi mandano l'Agenzia Entrate a rompere le balle............

lappola

Gio, 14/03/2019 - 18:10

I giudici che non si smentiscono. Come sono lo sappiamo, e come vorremmo che fossero nemmeno se lo immaginano.

Giorgio5819

Gio, 14/03/2019 - 18:36

Licenza rossa per delinquere....

nunavut

Gio, 14/03/2019 - 18:40

@ mariopp 11:59 allora mi spieghi perché uno che é ubriaco e ammazza involontariamente,avendo il comportamento alterato dall'alcool(droga permessa)non debba usufruire della stessa logica di quello che pugnalò il figlio della Bettarini?

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 14/03/2019 - 18:58

PER LE TOGHE ROSSE, GLI IMMIGRATI CHE EVADONO LE TASSE, (NEL LORO VOCABOLARIO DI CORROTTI APPROFITTATORI ), """SONO INTEGRATI"""!!! ITALIANI, RIBELLIAMOCI DA QUESTI INCIVILI,"""DOVREMMO FAR SI CHE QUESTE TOGHE, NON VENGANO STIPENDIATE DAL DANARO PUBBLICO, MA DAL DANARO CHE LE RISORSE DELLA Boldrini PORTANO NELLE CASSE DEL TESORO"""!!!

lisanna

Gio, 14/03/2019 - 19:55

di nuovo lo affermo: e' come sbattere contro un muro di gomma, i pm e giudici vari trovano sempre il modo o ll cavillo per non condannare, espellere gli extracomunitari, migranti, clandestini... UN modo per evitare queste sentenze e' fare una legge che quando un prefetto decide un'espulsione non ci sia alcun diritto a opporsi.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 14/03/2019 - 20:29

Certo bisogna aiutare questi migranti, se non pagano le tasse non fa nulla, anzi fossi i giudici, presterei loro moglie e figlie.

perseveranza

Gio, 14/03/2019 - 21:56

Se non si interviene in modo drastico su tutte le leggi eccessivamente garantiste volute da sinistra e che giudici anch'essi di sinistra applicano con indulgenza, andremo sempre male.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/03/2019 - 22:08

@Mariopp - ti sei solo arrampicato sugli specchi, classico dei comunisti. La calunnia c'è e sei passibile di querela.

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Gio, 14/03/2019 - 22:41

@Leonida: no problem. Se vuoi farmi una querela rivolgiti alla polizia postale, ti spiegheranno come fare. Secondo me però perdi solo il tuo tempo. Vedi tu.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 15/03/2019 - 09:03

Siamo il paese con il la più alta evasione fiscale quindi anche gli immigrati si adeguano. Inoltre quando si parla di immigrati che non rispettano regole e leggi, la "giustizia" ha sempre un occhio di riguardo.