Linea Notte, Mannoni "protesta" con Fazio

Dopo l'ennesimo "sforamento" di Fabio Fazio con Rischiatutto il conduttore di Linea Notte decide di mettere le cose in chiaro

Maurizio Mannoni non è uno che le manda a dire. E così dopo l'ennesimo "sforamento" di Fabio Fazio con Rischiatutto a Linea Notte il conduttore decide di mettere le cose in chiaro. Il ritardo questa volta ha fatto infuriare e non poco Mannoni. E così in apertura di puntata Mannoni afferma: "Anche stanotte iniziamo molto in ritardo. Il nostro amico Fabio Fazio col Rischiatutto ci sta dando la linea un po’ troppo tardi. Cerchiamo di tornare alla normalità”. Una frecciatina che di fatto lascia intendere tutta la sua irritazione per quei minuti che vengono sottratti dal programma che precede nella programmazione Linea Notte. Per Mannoni non è la prima volta. Già a settembre scorso aveva educatamente protestato contro lo sforamento di Politics e di Mi manda Rai Tre. Poi aveva anche messo nel mirino la Sciarelli per l'"over time" di Chi l'ha visto. Ieri è stato il turno di Fazio che col suo Rischiatutto ha rubato qualche minuto a Linea Notte. E Mannoni (giustamente) non perdona...

Commenti

tiromancino

Ven, 09/12/2016 - 22:41

Com'è? Io so io e voi non siete un ca..o