L'Italia chiude a navi Ong: "Stop pure a rifornimenti".

Salvini: "Porti chiusi alle Ong per tutta l'estate, l'Italia la vedranno solo in cartolina". E la guardia costiera libica soccorre un gommone con oltre cento migranti al largo di Tripoli

L'Italia continua la sua rotta e chiude alle navi delle ong che battono il Mediterraneo per recuperare i migranti, a volte pure violando gli accordi con la guardia costiera libica.

"Ho sentito il ministro delle Infrastrutture, anche noi emaneremo una circolare che chiude i porti non solo allo sbarco ma anche alle attività di rifornimento alle navi Ong, che sono indesiderate in Italia", ha detto stamattina Matteo Salvini prima a Radio Capital e poi al Festival del Lavoro, "Le navi straniere finanziate in maniera occulta da potenze straniere in Italia non toccano terra. Vedranno l'Italia solo in cartolina e l'Italia non sarà sola a comportarsi così. Ma continueremo a salvare tutti quelli che sono da salvare, con gli Stati che faranno gli Stati. E non saremo più soli. Come mi dicono i militari italiani e persino quelli libici, le navi delle Ong aiutano gli scafisti, consapevolmente o meno: la loro presenza è un pericolo per chi parte e un invito a nozze per gli scafisti".

Intanto la guardia costiera libica lancia l'allarme per un nuovo naufragio: un gommone con 120 persone a bordo sarebbe affondato al largo delle coste della Libia. I militari di Tripoli - subito intervenuti in soccorso dei migranti - avrebbero finora salvato solo 14 persone.

Commenti
Ritratto di Civis

Civis

Ven, 29/06/2018 - 13:55

Arrivati troppo tardi, i libici, anche se capisco che portarne indietro pochi vivi, anziché tutti ha i suoi vantaggi logistici, ma anche svantaggi d'immagine.

nonnoaldo

Ven, 29/06/2018 - 14:04

Aspettiamoci altre centinaia di morti, voluti dalle gang negriere per forzare l'Italia ad accettare nuovamente le ONG e gli sbarchi. Sono in gioco milioni di Euro.

Robertin

Ven, 29/06/2018 - 14:18

controllo delle nascite controllo delle nascite controllo delle nascite controllo delle nascite controllo delle nascite controllo delle nascite controllo delle nascite ................................

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 14:34

Quando invece dei pesci i pescatori siciliani e libici pescheranno uomini, donne e bambini...qualche domanda dovremo pur farcela. I libici o una parte di essi ha interesse a far partire e arrivare i migranti, i migranti non rischierebbero di essere torturati, schiavizzati, morire se non avessero fortissime ragioni per "avventurarsi" in contro alla morte in 15 anni sono morti annegati 34.000 trentaquattromila persone, ne sono annegate meno grazie alle ONG, arriveranno prima o poi i cadaveri spiaggiati in mezzo agli ombrelloni o sottoforma di pesce azzurro nei nostri piatti...dire che i centri di "accoglienza" libici sono all'Eccellenza è un vero insulto alla minima umanità...serve un Piano Marshall Africa serve ricordarsi di essere tutti umani serve ricordarsi che Campi Flegrei è un Super Vulcano in grado di cancellare sicuramente mezza Europa ma anche tutta la Terra nel primo caso negli eccellenti Campi libici potremmo finirci noi.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 29/06/2018 - 15:06

Bravo Matteo Salvini, chiudi i porti e non li riaprire fino a data.......sicura per l'Italia.

cangurino

Ven, 29/06/2018 - 15:19

sul piano marshall per l'europa concordo, ma personalmente ho avuto una conoscenza diretta con un volontario di un'associazione cattolica, ingegnere addetto allo sviluppo di un sitema di estrazione dell'acqua. Dopo 10 anni di sforzi, è tornato in Italia, fortemente deluso e disilluso. Ha trovato una totale mancanza di volontà di migliorare, sia tra i più bisognosi ed indigenti, e ci sta, ma anche negli strati della popolazione più evolute (gli ingegneri locali). E' giusto provarci, ma la vedo dura.

Vostradamus

Ven, 29/06/2018 - 16:04

Nei prossimi venti anni, a partire da adesso, gli africani, secondo le statistiche, metteranno al mondo circa un miliardo e mezzo di bocche da sfamare. Che, ovviamente, non potranno sfamare. Auguri a tutti.

Pigi

Ven, 29/06/2018 - 16:22

Quindi sarebbe naufragato un gommone con 120 clandestini. Strano, eppure è bel tempo estivo, a Tripoli assenza di vento. Se è vero, i clandestini sono rimasti vittime del cinismo dei trafficanti. Qualcuno gli ha detto di mettersi in mare e che sarebbero arrivate le solite navi Ong per portarli in Italia. Ma le navi Ong non sono arrivate e il gommone strapieno è naufragato. Poi sarebbe partita la solita campagna di stampa per commuovere sulla sorte dei poveri migranti. Occorre un volantinaggio sulle coste africane: non si parte perché non si arriva.

manson

Ven, 29/06/2018 - 16:30

i trafficanti li affogano perchè senza gli amichetti delle ong il lavoro scarseggia

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 29/06/2018 - 16:40

E' troppo dire che se non s'imbarcavano su gommoni FATISCENTI, che reggono il mare solo per mezz'ora, non gli sarebbe successo niente ? E' come salire sul Titanic sapendo che affonderà da lì a poco. Non c'è querra o disagiata situazione economica che possa lontanamente giustificare questi suicidi di massa. Ammesso e non concesso che siano stati imbarcati a forza dagli schiavisti, per forzare la mano, il che sarebbe peggio.

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Ven, 29/06/2018 - 17:10

Ma dico tanto casino mediatico per alcuni morti in mare per tentativi di viaggio che comportano rischi enormi, conosciuti da chi vi si avventura. Allora tutti i morti per fame, miseria e mancanza di igiene nel resto d'Africa? Qui si fa soltanto della grancassa mediatica, purtroppo, come quando si pone la lente su una guerra in particolare ignorando le altre decine in corso nel mondo. La realtà è che occorre impedire e scoraggiare le partenze verso l'Europa, e i morti in mare finiranno, altro che campi di accoglienza. Non ci vuole uno scienziato.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 17:14

Numerosissime furono le tragedie di mare per i nostri migranti, dovuti ad affondamenti e condizioni disumane/da carro bestiame che li colpirono. Ciononostante continuarono a partire anche clandestinamente, quando abbiamo smesso? Quando abbiamo cominciato a stare benino. Umani eravamo e siamo noi, umani sono i migranti di oggi. Vogliamo che non vengano? La migliore soluzione è che non abbiano motivi per partire. PIANO MARSHALL AFRICA! E RICORDIAMOCI CHE IN AFRICA CI SONO decine di migliaia ITALIANI, tecnici, imprenditori ecc che l'Africa ci fornisce il 30% del nostro fabbisogno energetico, non sono obbligati a farlo, se non soccorriamo quelle navi oltre che essere disumani che è la cosa più importante da evitate, c’e’ che rischiamo ripercussioni poco piacevoli!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 29/06/2018 - 17:15

"negli eccellenti Campi libici potremmo finirci noi"... CERTO! e se non faremo i buoni per tutta la vita, offrendo cristianamente le nostre chiappe a sollazzo dei passanti, NELL'ALTRA VITA E PER L'ETERNITA` IL DIAVOLO CI TORTURERA` IN MILLE MODI! MA E¬ POSSIBILE CHE ANCORA OGGI SIA PERMESSO, NON DICO DIRE, MA PENSARE SIMILI IDIOZIE?? VI E` RIMASO MORTADELLA PRODI INCOLLATO AGLI OCCHI?? Se salta il Marsili, bellezza, SALTA, non ti chiede il permesso e neppure quanti ne hai salvati! Guarda i disgraziati di Onna, sepolti durante una processione, prima di "credere ai miracoli".

Dordolio

Ven, 29/06/2018 - 17:17

Demetra... se sapessero che NON li viene a raccogliere nessuno non partirebbero. Se sapessero che anche se arrivano qui NON restano e vengono rimandati indietro non partirebbero. Le è chiaro il concetto? E nemmeno raggiungerebbero le coste nordafricane spendendo una barcata di soldi con la prospettiva certa di diventare schiavi. Serve altro?

cir

Ven, 29/06/2018 - 17:17

l' importante e' che ne anneghino molti ..

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 29/06/2018 - 17:25

Non mi stupirei se si scoprisse che i naufragi (e relativi morti) sono stati PIANIFICATI E CAUSATI dall'alto. Sappiamo bene da chi. Sono pronti a tutto. .

Dordolio

Ven, 29/06/2018 - 17:27

Cangurino... ad un'ora impossibile alla RAI trasmisero un servizio dove il volontario di una ONG descriveva un geniale e semplice telaio - dall'uso intuitivo - che era stato distribuito alle popolazioni africane perchè potessero provvedere alla tessitura autonoma di vesti ecc... Sconsolato raccontava che lo strumento era stato preso per un giocattolo. Ci si divertivano, ma non c'era verso di far loro capire l'importanza dello stesso, e di come avrebbe potuto contribuire a cambiar loro la vita. Ecco, detto tutto.

sesterzio

Ven, 29/06/2018 - 17:31

Adesso comincia la tarantella dei morti in mare per impietosirci. Nessuno è obbligato a rischiare la pelle su trappole galleggianti. E nessuno è obbligato a mantenere tutti quelli che vogliono venire da noi.Tenere chiusi i porti con ogni mezzo.

Una-mattina-mi-...

Ven, 29/06/2018 - 17:33

FINALMENTE QUALCUNO VOTATO E VOLUTO DAGLI ITALIANI E CHE PENSA AGLI ITALIANI

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/06/2018 - 17:55

Tutti sti (per la maggior parte) giovanottoni che si mettono in viaggio per il paese del BENGODI, sanno che per arrivare in Libia, dovranno soffrire e potranno morire. Quindi sono consapevoli del rischio che corrono. Dunque perche addossarne poi la colpa a noi se non ce la fanno!!!! AMEN.

ciruzzu

Ven, 29/06/2018 - 17:55

finanziate in maniera occulta da potenze straniere? Arabia Saudita, Vaticano,Soros,Emirati, Massoneria ,con il supporto degli idioti che credono nell' ipocrisia criminale di questa invasione

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/06/2018 - 18:01

Angerona 14e34, carissima, anche i pesci hanno diritto a mangiare!!!! AMEN.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 29/06/2018 - 18:22

@Robertin, esattamente,esattamente,esattamente,esattamente,esattamente,esattamente, anticoncezionali sparsi a pioggia con gli aerei come il diserbante. Cordialità.

giseppe48

Ven, 29/06/2018 - 18:31

E chi se ne frega.oltre l Italia ci sono altri 27 stati europei

yoghito

Ven, 29/06/2018 - 18:41

Ha ragione Feltri. Se stanno all'asciutto non affogano........

istituto

Ven, 29/06/2018 - 18:49

" ma continueremo a salvare tutti quelli che sono da salvare........" TRADUZIONE = Sia pure in misura minore continueranno ad arrivare da noi. No, non è per questo che vi abbiamo votato. Dovete chiudere i porti e fare il blocco navale. E basta.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 29/06/2018 - 19:01

Non dica bestialità stucchevole Demetra eccetera. I migranti italiani partivano con i documenti in regola, anche se poveri in cerca di fortuna, avevano pagato il biglietto di terza classe ma il piroscafo era sicuro e dove andavano erano attesi a braccia spalancate: c'erano spazi sconfinati dove tutto era da fare. I baldi giovani che ci stanno invadendo arrivano da clandestini abusivi e non vengono certo a lavorare. Il lavoro non c'è nemmeno per gli italiani. Pertanto: ZITTA!

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 19:04

Tra i naufragi accaduti agli italiani che si trasferivano in America, tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, vanno ricordati quelli drammatici relativi all’affondamento delle navi passeggeri, bastimenti e piroscafi che trasportavano i nostri connazionali oltreoceano, che costarono la vita a migliaia di emigranti italiani. Nel 1880 affondò il piroscafo “Ortigia”; nel 1891 naufragò “l’Utopia”; nel 1898 il “Bourgogne”; nel 1906 il “Sirio”; nel 1927 il “Principessa Mafalda”.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 29/06/2018 - 19:13

Angerona, non dire le tue solite idiozie. Gli italiani che andavano clandestinamente si potevano contare sulle dita di una mano e quando li beccavano era galera o rimpatrio, a differenza dei fancazzisti africani anche delinquenti coccolati dalla sinistra. I tuoi paragoni con gli italiani non reggono, la gente si e' svegliata. Se vuoi che qualcuno creda alle tue balle vai a fare proseliti su Repubblica, li' si' che ci sono minus creduloni.

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 19:14

L'Algeria negli ultimi 14 mesi ha abbandonato 13'000 migranti nel deserto del Sahara. Lasciati al loro destino senza acqua né cibo, la loro unica possibilità è quella di camminare per miglia e miglia sotto il sole, cercando di raggiungere il Sudan o il Niger. Tra loro, ci sarebbero anche donne incinta e bambini. I sopravvissu ti hanno raccontato di aver visto persone morire o semplicemente "sparire" nel deserto. "Ognuno in questa marcia è solo, si perde la cognizione del tempo", hanno spiegato.Le espulsioni di massa dall'Algeria sono aumentate dall'ottobre dello scorso anno, quando l'Unione Europea ha rinnovato la pressione sui paesi nordafricani per dirottare i migranti diretti a nord verso l'Europa attraverso il Mar Mediterraneo o le barriere con la Spagna.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 29/06/2018 - 19:16

Tanto hanno tutti lo smartphone "i poverini che scappano dalle guerre e dalla fame", quindi quelli che si salveranno telefoneranno in patria avvertendo che gli scafisti non ci sono piu' a 50 metri dalla spiaggia e sara' un ottimo deterrente cosi' che non partiranno piu' e si terranno i 5000 euro in tasca per migliorare l'Africa invece che venire tutti a rompere i maro... a pagarci le pensioni in Itaglia.

petra

Ven, 29/06/2018 - 19:21

Bisogna avvisarli in qualche modo che non partano piu'. Gli scafisti non demordono, a loro non interessa nulla se muoiono o vivono, fanno il loro sporco lavoro e stop. Se ne guardano bene dal dire loro che non ci sono piu' traghetti a prelevarli dai loro gommoni bucati. Qualcuno lo faccia.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Ven, 29/06/2018 - 19:27

hernando45. hanno il diritto DI mangiare. IGNORANTE.

Ritratto di pigielle

pigielle

Ven, 29/06/2018 - 19:47

@Angerona (ma ancora non hai esaurito i tuoi pseudomomi?) ...al di là che la tua insistenza a descrivere ciò che ormai tutti sanno, ovvero le solite notizie create ad arte, tutto fa pensare che anche tu abbia le mani, per così dire, "in pasta". Sicuramente solo chi ha degli interessi diretti finge di non sapere che con un minimo di informazione in loco, nessuno partirebbe e, se è vero che pagano fior di quattrini, se sanno di avere diritto all'asilo si presenterebbero in un qualsiasi aeroporto e ci risparmierebbero pure.

Ritratto di Quasar

Quasar

Ven, 29/06/2018 - 19:48

L'Africa ha la forma di un grande teschio ..

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 29/06/2018 - 19:52

Vadano Macron e Suárez a recuperarli e se li portino a casa loro

Alessio2012

Ven, 29/06/2018 - 20:16

SPERO IN UN SECONDO DILUVIO UNIVERSALE, DATO CHE LORO HANNO QUALCHE PROBLEMA CON L'ACQUA (IN TUTTI I SENSI)...

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 20:28

ITALIANI EMIGRATI CLANDESTINAMENTE http://www.ilgiocodeglispecchi.org/libri/scheda/il-cammino-della-speranza-lemigrazione-clandestina-degli-italiani-nel-secondo-dopoguerra

oracolodidelfo

Ven, 29/06/2018 - 20:30

DemetraAtenaAngerona 14,34 - Signora, qualche giorno fa, prospettava l'ipotesi che, con l'aumento della temperatura dei mari e dell'atmosfera, fra 30 anni le città costiere sarebbero state sommerse ed avremmo dovuto rifugiarci in Africa. Oggi prospetta che l'eruzione del supervulcano dei Campi Flegrei, in grado di cancellare mezza Europa, ci costringerebbe a rifugiarci nei campi libici. La geografia dice che la Libia è più vicina del Belgio, pertanto........e, a Bali, sta eruttando il vulcano Agung. Suvvia!

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 21:42

Una storia.Tra gli espulsi, ci conferma il nostro consolato a New York. Ma la retorica anti-illegali è talmente aspra che a tremare oggi è chiunque sia privo di un visto di lavoro; anche quelli che, in quanto europei, fino ad ora si erano sempre sentiti al sicuro.Uno di questi è appunto Luigi, il papà del piccolo Federico, arrivato qui negli anni 90. «Doveva essere solo una vacanza. Poi ho deciso di restare perché la città mi intrigava» racconta. Oggi ha 56 anni, viene dalla Toscana...La mia condizione è sempre stata piuttosto difficile perché non posso viaggiare. Ma fino all’arrivo di Trump non mi sono mai sentito in pericolo. Ora per la prima volta ho paura: essere allontanato da mio figlio mi annienterebbe. È per lui che sono rimasto, ed è qui che voglio vederlo crescere». La vita negli Stati Uniti a volte gli toglie il fiato. «Una prigione, soprattutto ora che mia madre è malata....

Cicaladorata

Ven, 29/06/2018 - 21:44

Questi clandestini sono esseri umani pensanti e quindi ragionano e sanno cosa li aspetta e sanno che gli europei non li vogliono più. Se partono e rischiano di morire o muoiono, sono affari loro, è ciò che hanno scelto. Prima o poi la smetteranno di fare i clandestini ed arriveranno in Europa coi loro passaporti e coi visti di ingresso. 30 anni fa ci si poteva commuovere, adesso, con il disastro che hanno portato nel continente, provocano solo indifferenza assoluta.

grandeoceano

Ven, 29/06/2018 - 21:58

Fatti salire a forza per essere uccisi e poi dare la colpa ai fascisti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/06/2018 - 22:00

I 100 dispersi dson osul gobbone di chi li ha incentivati a percorrere la strada più pericolosa, ossia ONG e komunisti, sempre i soliti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 29/06/2018 - 22:03

@DemetraAtenaAngerona - invece di chiaccherare inutilmente, tuo solito, vedi di cacciare i quatrtrini per il piano Marshall. Siamo d'accordo, ma i soldi mettili tu, non fare il solito avaro komunista.

Scirocco

Ven, 29/06/2018 - 22:13

Guarda che strano: non appena si bloccano le navi negriere succede un bel naufragio.... Che tempismo perfetto!

DemetraAtenaAngerona

Ven, 29/06/2018 - 22:24

@pigielle...non ho nessuna mano in pasta...anzi...è che credo fermamente in un mondo migliore e non mi piace che partano per tutte le conseguenze che conosciamo tra cui la loro stessa morte... Per questo come detto da Tajani e anche Berlusconi la soluzione per loro e per noi è un Piano Marshall Africa...umana soluzione e non i respingimenti di minniti, salvini ecc mortiferi per loro concretamente mortiferi per l'anima di noi...anima spirito sentimento li chiami come vuole credo di essrmi spiegata...

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 29/06/2018 - 22:26

Eccolo arrivato alle 19e27 il maestrino dalla penna ROSSA a correggere il mio TEMA!!! pensa a mangiare Tu PORACCIO!!! AMEN.

killkoms

Ven, 29/06/2018 - 23:00

@pigi,lo fanno apposta!stragi in mare per "colpevolizzare" l'occidente e far tornare i "passeur" delle ongh!

ziobeppe1951

Ven, 29/06/2018 - 23:57

DEMETRA ecc. ci hai scassato a uallera ..abbiamo 5 milioni di italiani al di sotto della soglia di povertà..gente che vive in macchina con minori..non ho mai letto un tuo commento a riguardo..te l’ho già detto, se non avessi interessi, non saresti qui con frasi da libro cuore. Se vuoi veramente bene alle tue risorse impegnati perché non partano..dovete finirla col vostro buonismo peloso, facendo credere che tutta l’Africa è in guerra..non attacca più

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 30/06/2018 - 00:05

Demetra, continua pure con le tue minkiate, hai trovato un modo per passare il tempo della tua inutile vita. Per parte mia, e, sono sicuro, il 99% dei commentatori, l'unico dubbio amletico che fai venire e`: "Ma trolla solo o e` davvero cosi`?" Ma non per questo perderemo il sonno o peggio mediteremo affreanti e pentiti sulle tue "perle di saggezza". Per gli altri, ho una notizia a mio avviso incredibile, e cioe` che la stragrande parte dei commenti che ho visto ieri mattina presto SU REPUBBLICA, cercando notizie sul vertice che qui tardavano ad arrivare, SONO PRATICAMENTE UGUALI AI NOSTRI! GRANDE!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 30/06/2018 - 00:12

Anche se e` in parte "fuori argomento", segnalo una RIPRESA DI INFILTRAZIONI DAL CONFINE EST, spesso provenienti dal Bangla, dall'Afghanistan, probabilmente attraverso la Grecia ,infiltrati mediante TIR che, una volta entro il nostro confine, aprono i portelloni e li abbandonano anche in autostrada, ma di solito su strade secondarie, a pascolare QUI DA NOI. A mio avviso sarebbe opportuno che ANCHE NOI CHIUDESSIMO "TEMPORANEAMENTE" I NOSTRI CONFINI EST, per permettere al personale di frontiera di ispezionare i mezzi in transito. Un bel segnale per l'Austria e Visegrad

tosco1

Sab, 30/06/2018 - 05:21

Non capisco questa storia dell'estate. Quindi blocco delle ONG fino al 21.9.e dopo?. Salvini dovrebbe chiarire. Il blocco deve essere per sempre, anche di inverno, perche' anche in questa stagione,non sempre il tempo ed il mare in burrasca ci pensano da soli a proteggere l'Italia.

tosco1

Sab, 30/06/2018 - 05:26

Volevo aggiungere che, dalle affermazioni deliranti che leggo su questo forum, da una persona ,capisco come il lavaggio dei cervelli,l'occupazione del potere, effettuato dai governi precedenti del PD illegittimo ,su questo argomento, abbia avuto un indiscutibile successo.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 30/06/2018 - 06:52

... tutta l'estate...? Per SEMPRE!

DemetraAtenaAngerona

Sab, 30/06/2018 - 07:50

@oracolodidelfi I cambiamenti climatici c’erano e sono ancora qui, forse con il contributo dell'uomo, cinque sono gli atolli scomparsi nelle Isole Salomone, alcuni zone, anche in Italia, in Africa più intensamente sono diventate “infertili” i ghiacciai italiani ma non solo si sono ristretti, antartide e artico pure, questo paradossalmente potrebbe innescare un processo di glaciazione o meglio anticiparlo/amplificarlo visto l’alternanza dei periodi di 10.000 anni e siamo agli sgoccioli, l’ultima arrivava altezza Berlino, a proposito di vulcani le ricordo gli effetti su Pompei, il Vesuvio e’ vivo e i continenti continuano a muoversi vedo terremoti e Africa e Europa si abbracceranno, anche le “mini” centrali idroelettriche alpine non aiutano la vegetazione...ecc ecc un Piano Marshall Africa serve a noi...noi terrestri!

oracolodidelfo

Sab, 30/06/2018 - 07:53

Demetra- piano Marshall? Nuovo colonialismo! Proporrei invece il carcere duro per i lestofanti che governano le Nazioni di provenienza di questi clandestini. Lestofanti che si impossessano e fanno proprie le ricchezze e risorse dei loro popoli Sovrani e li nascondono in Banche compiacenti e attività truffaldine con la fattiva, intensa, interessata collaborazione di lestofanti della finanza e della politica internazionale. Sul web sino reperibili le notizie in merito. Demetra, il suo teorico spirito umanitario è encomiabile ma si scontra e perde con il pratico e tangibile spirito umano del homo, homini lupus....

DemetraAtenaAngerona

Sab, 30/06/2018 - 08:06

@Leonida nel mio piccolo lo faccio, le ONG che lavorano in Africa questo fanno, i prodotti e i progetti che acquistò o finanziò nel mio piccolo sono un piccolo Piano Marshall, spezzare il mio pane faticosamente guadagnato rientra nella mia vita. Le ricordo che il suffisso comunione...questo significa...se altri altro fanno disobbediscono a quel principio...Il Piano Marshall è di Tajani e citato anche da Berlusconi...la comunione non è un esclusiva di alcuni, si unisca anche lei...le farebbe bene. Atena Demetra Angerona.

vince50

Sab, 30/06/2018 - 08:22

Occhio però perchè l'estate è breve,credo sia facile capire

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 30/06/2018 - 08:32

E chiaro che adesso i trafficanti cercheranno di far affondare il maggior numero di disperati perché il business è stato STRONCATO dal ministro Salvini.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 30/06/2018 - 08:48

era ora!! se aspettavamo i buonisti di prima,ora l'italia sarebbe una colonia africana....solo nel 2017,e benpensanti di sx con le loro associazioni ci hanno scaricato questi 200000 personaggi....da mantenere in hotel,residence,e terme a bormio

Mokelembembe

Sab, 30/06/2018 - 09:17

Navi che fanno tranquillamente affari nel mediterraneo,come quella sequestrata a Malta,che navigano con falsa bandiera,praticamente PIRATA...e il caro governo & ministri PD non lo sapevano...(poverini),e per questo altro grande ''servizio''all'Italia,continueranno a prendere vitalizi oltre che non essere minimamente scalfiti dalle leggi e puniti...ma che grande paese

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 30/06/2018 - 09:18

i porti vanno chiusi a questi trafficanti di essere umani non solo d'estate ma anche in primavera, autunno e inverno. meglio ancora sarebbe un blocco navale a difendere il nostro Paese dalle invasioni programmate da paesi stranieri coi complici italiani che meriterebbero di essere impiccati per alto tradimento. cara DEMETRA paura di perdere altri guadagni che forse dividi coi tuoi amichetti?

Mokelembembe

Sab, 30/06/2018 - 09:20

Ma SOLO (forse) in Estate...che si sà, è tempo di vacanze...a settembre però (magari anche prima), ...si riprende il ''duro'' lavoro.

marcinco64

Sab, 30/06/2018 - 09:24

a "Demetra Angena ecc ecc", questa è una guerra per la sopravvivenza della nostra società! Questi morti non li causiamo noi e la popolazione mondiale è in netto aumento quindi.......

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 30/06/2018 - 09:45

Ora occorre un altro step, devono essere messe fuorilegge, il motivo si trova, e sicuramente visto che cercheranno di fare i furbi, appena attraccano gli si confisca la nave e i negrieri al servizio della massoneria globalista devono andare sotto processo. Basta una volta e il traffico è finito.

Fjr

Sab, 30/06/2018 - 09:56

Per quest’anno devi cambiare altra spiaggia altro mareeee altro che cartolina manco col binocolo le devono vedere le nostre spiagge

MARCO 34

Sab, 30/06/2018 - 12:40

Sono preoccupato per Demetra ecc. siamo appena all'inizio dell'estatate e già ciocca in questo modo. Chissà quando arriveremo a metà luglio e ad agosto quando il sole picchierà ancor di più..

DemetraAtenaAngerona

Sab, 30/06/2018 - 15:13

@oracolodidelfo...si sono al corrente dei lestofanti al governo dei Paesi africani e dei lestofanti vario sparsi in giro per il mondo che depredano le ricchezze africane...bene sarebbe impedirglielo, obbligarli a restituire il maltolto a riparare al male fatto...il Piano Marshall Africa va inteso un po in questo senso...la storia umana ha 5000 anni, l'umanità è capace di fare cose umanamente fantastiche ma anche terribili...clima, evoluzione ecc permettendo aiutando o ostacolando, l'umanità può intraprendere una o l'altra strada.