Il Consiglio d'Europa: "Stop alla collaborazione con i porti della Libia"

Dunja Mijatovic commissario europeo per i diritti umani, chiede ai Paesi membri di sospendere i rapporti con lo stato nordafricano circa gli sbarchi dei migranti

Il Consiglio d'Europa ribadisce che la Libia non è Paese e porto sicuro. A dirlo è il commissario per i diritti umani dell'organizzazione Dunja Mijatovic: "I migranti salvati in mare non dovrebbero mai essere sbarcati in Libia, perché i fatti dimostrano che non è un Paese sicuro". Insomma, gli Stati membri della Ue dovrebbero sospendere ogni collaborazione con la Libia finché non sarà provato che non vengano violati i diritti umani degli esseri umani sbarcati sulle sue coste.

Dunque, la politica e attivista bosniaca tira le orecchie all'Italia, dicendosi "preoccupata per l'atteggiamento del governo italiano nei confronti delle Ong che conducono operazioni di salvataggio nel Mediterraneo", riferendosi alle sanzioni previste per le imbarcazioni private che potrebbero essere impegnate in operazioni di salvataggio in mare.

Dunque, ilcommissario chiede che alla "Sea Watch 3 sia indicato tempestivamente un porto sicuro che possa essere raggiunto rapidamente". Inoltre, la Mijatovic critica duramente alcune parti del decreto Sicurezza bis di Matteo Salvini perché – a par suo – avrebbero un impatto negativo "sulla vita delle persone che necessitano di essere salvate in mare".

Nelle 35 raccomandazioni messe nero su bianco dal commissario, viene ripetutamente sottolineato come la responsabilità per le operazioni di ricerca e salvataggio, gli sbarchi e l'accoglienza delle persone soccorse debba essere condivisa tra tutti gli Stati dell'Unione Europea e non delegata unicamente alle guardie costiere.

Commenti
Ritratto di nordest

nordest

Mar, 18/06/2019 - 12:05

Quante belle parole buttate al vento però vi comportate come il problema non sia vostro ,sempre silenzio e pretende che solo l’Italia li prenda ?sempre e non discuta ; quanta ipocrisia e quanto balordi siete ? Viva Salvini.

cgf

Mar, 18/06/2019 - 12:43

ditelo anche all'UNHCR che in Libia ha delle proprie basi

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 18/06/2019 - 12:51

Ecco che ancora una volta la nostra "sovranità" viene considerata SPAZZATURA!Comunque sia,questo è quello che vuole la stragrande maggioranza degli "italiani",che a Marzo 2018,al 78%(settantottopercento),ha votato TUTTI partiti "accoglienti"(infatti Lega e FdI,gli unici partiti schiettamente "contro",hanno preso solo il 22%(ventiduepercento)!Tutto il resto sono chiacchere!

tofani.graziano

Mar, 18/06/2019 - 12:51

SALVINI insieme alla MELONI,tenete duro e barra dritta,siete gli unici che ci possono salvare dal baratro

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 18/06/2019 - 12:54

Mandiamoli in Bosnia.

circol95

Mar, 18/06/2019 - 12:54

Un porto sicuro? La Bosnia , la Patria dell'idiota che parla e manda strali. E anche se non ha sbocco al mare, sono sicuro che la Crozia organizzerebbe subito un servizio Bus

Mefisto

Mar, 18/06/2019 - 12:56

E già, la Libia non è un posto sicuro, deinde... tutti in Italia, mi pare giusto.

Altoviti

Mar, 18/06/2019 - 13:00

Il Consiglio d'Europa è fuori di testa, è pieno di immigrazionisti!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 18/06/2019 - 13:02

ma non ci scassate i coccomeri

andy15

Mar, 18/06/2019 - 13:07

Di quello che dice il Consiglio d'Europa non ce n'importa una mazza. E' solo un altro stipendificio per i soliti amici degli amici. Chi li ha eletti? Chi li vuole? Abbasso il multilateralismo, sospendiamo i finanziamenti.

Hapax15

Mar, 18/06/2019 - 13:12

Diletta Dunja, a noi cara più delle nostre anodine esistenze mortali, facciamo magari che cessiamo ogni collaborazione con la Libia soprattutto quando dai loro porti escono barconi e gommoni? Della serie "ognun per sé e Allah per tutti, e poco ce ne cale di chi clandestin si tuffa fra i cilestri flutti"? E così per tutti gli altri Paesi del Nordafrica: non sono paesi sicuri, quindi perché mettere a repentaglio la nostra tuta sicurezza avendovi nefasti contatti? Per quanto concerne "la responsabilità per le operazioni di ricerca e salvataggio, gli sbarchi e l'accoglienza delle persone soccorse" essa debbe (e financo degge) essere ripartita fra tutti i Paesi dell'Unione Africana, non certo dell'Unione Europea.

elpaso21

Mar, 18/06/2019 - 13:33

"il commissario chiede che alla "Sea Watch 3 sia indicato tempestivamente un porto sicuro che possa essere raggiunto rapidamente": lo indichi lui.

maurizio50

Mar, 18/06/2019 - 13:48

Benissimo!! Bando alle ciance. Chi li vuole se li vada a prendere. Ma non pretendano di farli arrivare in Italia perchè "abbiamo già dato"!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 18/06/2019 - 13:53

@Hapax15 13:12....Certo,non capisco la "smania" che hanno gli "europei" di andare a raccattare questi "naufraghi volontari",il farsene carico,dicendo niente ai "paesi" dell'UNIONE AFRICANA,dicendo niente ai "paesi" ARABI del Golfo(pieni di soldi,di spazio,e di "cultura" comune),tutti questi "europei" che "danno giù di testa",per "salvare" questi "naufraghi volontari",mi sembrano tutti matti!

kennedy99

Mar, 18/06/2019 - 13:54

si caro consiglio d'europa basti rimpatri in libia ma tutti in italia l'unico porto sicuro. avete stancato adesso.

CidCampeador

Mar, 18/06/2019 - 13:54

bla bla bla bla

Mauritzss

Mar, 18/06/2019 - 13:55

Allora tutti a casa della Dunja Mijatovic . . .

aswini

Mar, 18/06/2019 - 14:06

Cara signora, la Bosnia è sicura? direi di si visto che la maggioranza è mussulmana, dunque prendeteli vista la vostra umanità

diesonne

Mar, 18/06/2019 - 14:10

DIESONNE L'ITALIA NON E' L'ISOLA DI ROBINSON CROSUE' '

pushlooop

Mar, 18/06/2019 - 14:41

Cioè un commissario dell'Unione Europea ci invita a favorire l'immigrazione clandestina? Siamo alla pazzia più completa

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 18/06/2019 - 14:48

Facciamo un patto con i signori (eufemismo) della UE. Loro ci azzerano il nostro debito...e noi ci pigliamo qualche diversamente colorato.

ESILIATO

Mar, 18/06/2019 - 14:49

Dunja Mijatovic....dove hanno trovato questa soggetta?? Rimandarli in Libia significa mandarli al punto di partenza e non e' illegale considerando che sono andati in Libia volontariamente dai loro paesi di origine.

Royfree

Mar, 18/06/2019 - 15:04

Dunja Mijatovic se ha casa grande potrebbe pure prenderseli lei e tenerli in salotto come soprammobile. Oppure chiede al suo paese di farsene carico. Di questi burocrati Europei ormai ne abbiamo piene le paxxe.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 18/06/2019 - 15:10

@andy15 Per i finanziamenti stai sereno, altre due gradassate del felpato e sono loro che ce li tolgono i finanziamenti, a partire dai 74 miliardi di euro di fondi strutturali attualmente stanziati per il 2020 a favore dell'Italia che, in caso di procedura di infrazione, vengono, ahimé destinati ad altri, per finire con le decine (ma credo si sia nell'ordine di grandezza delle centinaia in realtà) di miliardi di euro che la BCE compra mantenendo artificialmente basso il costo del denaro che l'Italia prende in prestito per andare avanti...

agosvac

Mar, 18/06/2019 - 15:11

Questa "bosniaca" potrebbe aprire la sua terra all'invasione islamica visto che anche la Bosnia è un Paese islamico avendo fatto parte dell'Impero Ottomano per svariati secoli. Invece di rimandarli in Libia, paese anch'esso islamico, potremmo mandarli in Bosnia. Non so quanto felici sarebbero i bosniaci. Comunque è errato il concetto di base: se la Libia non è Paese sicuro come mai tanti migranti fasulli vi si recano????? Non lo sanno che non è "sicuro"??? Oppure è "sicuro" finché non partono e dopo che partono è insicuro??? Dubito si possa essere così scemi!!!

wintek3

Mar, 18/06/2019 - 15:13

E' sciocco continuare a pensare che il problema dell'immigrazione clandestina sia temporaneo e gestibile a secondo dei governanti del momento. bisogna incominciare a vederla come un esodo di popoli in cerca di benessere. Il diritto internazionale o un trattato sono validi fintanto che i casi sono sporadici o limitati ma quando si parla di esodo appellarsi ad essi è sintomo di miopia politica e culturale. Datevi una mossa finché siete in tempo.

Giorgio5819

Mar, 18/06/2019 - 15:29

Gli unici diritti umani a cui si deve dedicare l'europa sono quelli degli europei, il resto é solo fuffa. Se sei europeo e lavori ( lautamente remunerato) per un organizzazione europea, hai il preciso e unico dovere di tutelare i DIRITTI DEGLI EUROPEI che ti pagano ! Se no te ne vai in africa o dove ti pare ma fuori dall'Europa. Tutto il resto é una truffa ai cittadini europei.

carpa1

Mar, 18/06/2019 - 15:42

Giusto, rimpatriamoli a Bruxelles con biglietto di sola andata!

27Adriano

Mar, 18/06/2019 - 16:00

Scusate, ma cosa vuole tale Dunja Mijatovic del consiglio di europa dall'Italia? I clandestini??? Se li venga a prendere, o non rompa le scatole.

venco

Mar, 18/06/2019 - 16:11

Ma in Libia i migranti ci sono andati di loro volontà e con le tasche piene di soldi, è tutto falso che questi siano schiavizzati e torturati in Libia, anzi sono liberissimi di tornare casa propria.

Luigi Farinelli

Mar, 18/06/2019 - 16:18

La Mijatovic ne aggiunga un'altra alle sue 35 raccomadazioni: quella che l'Ue bussi un colpo se ancora esiste.

Ritratto di niki 75

niki 75

Mar, 18/06/2019 - 16:28

Se un commissario europeo di un'Europa che non esiste, ma che scarica, attraverso i propri organismi FANTASMA, solo sul nostro Paese i problemi dell'immigrazione……. bisogna fare assolutamente il contrario, non avendo alcuna autorità credibile.

sergioxxxx

Mar, 18/06/2019 - 16:29

rimpatriate anche il consiglio d'europa!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 18/06/2019 - 16:46

APPUNTO DEVE ESSERE CONDIVISA TRA TUTTI I STATI EUROPEI DOVE SONO SE CI SONO BATTANO UN COLPO

Ritratto di Walhall

Walhall

Mar, 18/06/2019 - 17:11

Marocco, Egitto, Tunisia, Turchia, Israele, Francia, Spagna, Portogallo, Montenegro, Bosnia, Croazia, Slovenia a sud, dato che Italia, Malta e Grecia hanno già dato. A Nord: Irlanda, Olanda, Belgio, Luxemburgo, Germania, Danimarca, Svezia, Finlandia, Lituania, Estonia, Lettonia, Polonia. A chi serve clandestini vi è libertà di scelta, altrimenti è opportuno tacere.

Gilgamesh1000

Mer, 19/06/2019 - 05:36

La Libia non è sicura ? Bene, costruite un porto in acque internazionali e levatevi dalle palle.

andy15

Sab, 22/06/2019 - 22:01

@El Presidente: N.B., il Consiglio d'Europa non e' un'istituzione comunitaria, in altre parole non c'entra nulla con la UE.