Lui in ferie, i suoi in rosso

Alessandro Di Battista, leader grillino in esilio volontario, conferma le difficoltà svelate ieri da questo Giornale - in cui si trova l'azienda di famiglia di cui è socio al trenta per cento, un'azienda in forte ritardo con i pagamenti ai dipendenti e piena di debiti con fornitori, banche e agenzie delle entrate. Da bullo qual è, Di Battista però va oltre e invece che scusarsi con i creditori insulta e minaccia noi e - siccome il senso del ridicolo non ha limiti - Silvio Berlusconi, che con questa storia non c'entra assolutamente nulla. «Fermatevi o vi faccio un mazzo tanto», dice in sintesi Di Battista. Il quale, toccato sul vivo, dimentica le sue parole d'ordine sputate in faccia negli ultimi anni a chiunque gli passasse a tiro, politico e no: «Trasparenza e onestà, onestà e trasparenza».

Una cosa la dice giusta il bullo: la mia è una delle tante piccole imprese strangolate dalla crisi e dalle tasse, e ci invita a dare la stessa pubblicità a tutte le altre, forse per dimostrare che la sua vicenda non è poi così eccezionale.

Probabilmente il ragazzo è distratto, perché questo Giornale da anni dedica pagine e pagine alle storie di piccoli imprenditori in difficoltà e decine sono stati gli articoli con appelli ai politici a fare qualcosa per salvare questa gente. Evidentemente non li ha letti, né li avrebbe condivisi, altrimenti lui e il suo partito non sosterrebbero una manovra economica, a partire dal reddito di cittadinanza, che i piccoli imprenditori li prende a calci nel sedere.

Non siamo noi che uccidiamo imprese e lavoro, ma lui e le sue politiche economiche del cavolo, a meno che lo scopo ultimo del reddito di cittadinanza non fosse quello di fare pagare a noi i suoi dipendenti (e magari anche quelli di papà Di Maio), da mesi senza stipendio.

C'è un'altra cosa. Quando un'azienda è in crisi, il buon padrone prima di sospendere i pagamenti raddoppia gli sforzi e i sacrifici, non come lui che se ne sta in giro per il mondo in posti esotici a giocare a fare il giornalista e a pontificare di morale e politica.

Affari suoi, comunque. Un leader politico non ha privacy né può lo ha sostenuto lui distinguere tra morale pubblica e privata. Per cui, invece di minacciare e ricattare i giornali, si rimbocchi le maniche e paghi, in quota parte, i suoi debiti a chi lavora, alle odiate banche e al fisco. Con quello che ha guadagnato in cinque anni da parlamentare (circa 700mila euro) i soldi non dovrebbero mancargli.

Commenti

FlorianGayer

Mar, 18/12/2018 - 16:42

In effetti: basta abbassare l'asticella per definire "d'oro" le pensioni omonime e i dipendenti di Di Battista si potranno pagare. Se non basta: si potrà mettere un'ecotassa su chi mangia troppi fagioli....La soluzione si trova sempre.

meow81

Mar, 18/12/2018 - 16:56

E di tutti gli intrallazzi di berlusconi quando ne parli? Furbastro non la scampi

Rossana Rossi

Mar, 18/12/2018 - 17:03

Un creti.no che pretende di far politica e insegnare agli altri come fallire. Vedi la sua azienducola che produce cessi..........

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 18/12/2018 - 17:09

facile diventare arrabbiato grillino quando si cercano facili rifugi ! evidentemente lui non c'entra !

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 18/12/2018 - 17:11

Ma lui ride felice! Del resto ha ragione di farlo. Se ne é andato a spasso per le Americhe con tutta la famiglia ed é tornato qui felice, soprattutto nel vedere il suo amico-nemico Di Maio in crisi totale, non cancellabile con le consuete fesserie che quasi giornalmente spara senza remore, convinto che tutti gli Italiani siano deficienti. Lui non lo é, troppo furbo, ma poco credibile. I Grillini gli preferiscono Di Maio: questione di gusti. Per me starebbero meglio a pulire le fogne.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 18/12/2018 - 17:20

Direttore, non si agiti, questi qui (e forse, ahimé, anche la lega) stanno per essere spazzati via da un refolo a cui in questo momento nessuno bada, ma che a gennaio si abbatterà sull'economia italiana come un improvviso e devastante uragano: la fattura elettronica. Sa cosa succederà? Nei primi quindici giorni di gennaio si bloccherà l'Italia e perderemo in poche settimane il 5% del PIL, il nero esploderà, le finanze pubbliche subiranno nel primo trimestre un collasso con decine di miliardi di deficit. Altroché zerovirgola, procedure di infrazione e balle varie. Di fronte al disastro, Salvini in primavera staccherà la spina al governo cercando di scaricare tutta la colpa sul M5S.

Romolo48

Mar, 18/12/2018 - 17:48

@ meow81 ... i dipendenti di Berlusconi almeno vengono regolarmente pagati mentre il tuo eroe è in ferie pagato e i suoi dipendenti ... chissenefrega!! Se pretende di guidare l'Italia come la sua azienda, poveri noi.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 18/12/2018 - 18:19

e a lei cosa importa degli affari di un privato cittadino ???? voi giornalisti siete gli sciacalli, alla fine avete dato ragione a Di Battista che vi appellava come delle---

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 18/12/2018 - 18:23

Romolo48 c'e' una differenza Berlusconi ricopre un ruolo nella politica nazionale o almeno lui lo crede, mentre Di Battista è un privato cittadino che ha una azienda in difficoltà come ce ne sono sempre di piu in italia se questo vi fa piacere siete solo dei meschini

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 18/12/2018 - 18:40

MESCHINI !!! GIOIRE DELLE DIFFICOLTA' DI PRIVATI CITTADINI SIETE SENZA VERGOGNA

Romolo48

Mar, 18/12/2018 - 18:47

@ Risorgeremo ... che catastrofismo!!

Pluto 2012

Mar, 18/12/2018 - 19:07

Era meglio che il Diba continuava a fare politica e grazie alla politica sistemare i problemi finanziari della sua azienda? Il Diba ha scelto una strada diversa e a molti un comportamento del genere e assolutamente incomprensibile. Per risolvere i problemi finanziari della sua azienda sarebbe invece molto meglio che il Diba si presentasse alle prossime elezioni europee e, una volta eletto, scegliesse come portaborse la sorella contitolare dell'azienda. Se non lo fa il Diba e irrimediabile

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 18/12/2018 - 19:16

@Romolo48. Dia uno squillo al Suo commercialista. Se riesce a parlarci a qui alla fine dell'anno.

Libero 38

Mar, 18/12/2018 - 19:24

Egr.Direttore ormai e' noto a tutti che il uappo di battista e solo un poveraccio venditappeti che si e' montato la testa.Quello che non riesco a capire come mai lo spavaldo salvini dopo le bravate sulle ruspe che demolivano le case costruite abusivamente a roma non ancora si fa vedere sulla ruspa che demoliscono le case costruite abusivamente dal padre del uapp di pomigliano.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 18/12/2018 - 19:53

E DEL ON. VERDINI NUMERO 2 DEL P.D.L. COSA HA DA DIRE???? DEL CRACK DEL BANCO PRESIEDUTO DA VERDINI NON HA NULLA DA DIRE ??? GLI "SPECIALISTI" I "COMPETENTI" SONO O ERANO NELLE SCHIERE DI BERLUSCONI !!!

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 18/12/2018 - 20:21

---quelli del giornale ogni tanto vengono presi da ondate di ossessioni e curiosità febbrili---questo è il periodo per esempio in cui si vanno a sfruculiare le situazioni patrimoniali di nemici politici o presunti tali---le difficoltà economiche della ditta del dibba piuttosto che le presunte irregolarità nei terreni del di maio--oppure si ritorna a parlare della villazza del renzi e la sua mancata dichiarazione dei redditi che ancora non compare sul sito del senato---eppure sono secoli che almeno metà della popolazione italica vuole togliersi una curiosità snobbata da molti giornali-- e cioè come abbia fatto un tipo che il giorno prima arrancava canticchiando sulle navi e vendeva aspirapolveri porta a porta per sbarcare il lunario a comperare d'emblée un suolo edificabile che con tabelle istat alla mano equivarrebbe ai giorni nostri alla bellezza di 40 milioni di euri---siete ridicoli--sono i conti in tasca del papy quelli che non tornano mai--swag

5stardust

Mar, 18/12/2018 - 21:29

per questo teorizza la bellezza della povertà felice diretta ai dipendenti della sua azienda ma ammette di sapere non come il suo compare giggino che non sapeva , non sà e mai saprà

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 18/12/2018 - 21:33

Onefirsttwo(detto anche "La Pace Eterna sia con Voi") dice : Sallusti 1 - Battista 0 !!!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 19/12/2018 - 06:38

Direttore, il fatto che questo giulivo ragazzotto, arrogante come e quanto la Primavera di Renzi e cioè Maria Elena Boschi, sia in vacanza quando qualcuno vanta dei crediti e lui dorme beato e tranquillo e dal nuovo mondo ci fa una morale dell'altro mondo indica quanto pelosa questa sia. Io, se avessi un debito che non pago pur potendolo fare, non dormirei la notte ed invidio coloro che grazie al pelo sullo stomaco , dormono beati e quando fottono il prossimo, dormono anche meglio.

Paparella48

Mer, 19/12/2018 - 08:46

@meow81 BERLUSCONI A TRENTAMILA DIPENDENDI E NON HA UNA SOLA VERTENZA SINDACALE DA PARTE DI SUOI DIPENDENTI O COLLABORATORI. L'ODIO VERSO L'UOMO NONVERSO IL POLITICO DELLA SINISTRA A CUI SI E'AGGRAPPAPPATO E' TRASMESSO DAL COMICO PREGIUDICATO PER PORTARE AL GOVERNO UN BRANCO DI NULLAFACENTI , INCONCLUDENTI E INCAPACI DISONESTI NEI CONFRONTI DI GENTE CHE VIVE CON UNO STIPENDIO,

acam

Mer, 19/12/2018 - 08:50

Risorgeremo Mar, 18/12/2018 - 19:16 puoi aver / hai ragione la fatturazione elettronica( non so come funziona) puo essere solo una concausa ma la manovra stessa puo provocare la catastrofe essendo basta su una spesa inefficente e insulsa, i famosi 780 euro non avendo l'impatto dovuto sono come gli 80 del rignanese, per dirla breve soldi spesi male. la riforma dell'INPS porterebee subito un risparmio di circa 4 5 miliardi, uno studio concreto dello stato economico degli italiani poveri altro risparmio equivalente. Vantaggi sarebbero risorse liberate pe investimenti nei settori pio capaci di produrre ricchezza per tutti senza assistenzialismo. gli stati che sono organizzati in tal senso non capiscono la manovra Di Maio / salvini - conte, una cerbellotica cavolata esclusa la chiusura dei porti

Paparella48

Mer, 19/12/2018 - 09:17

@CONTRO68 Romolo48 c'e' una differenza Berlusconi ricopre un ruolo nella politica nazionale o almeno lui lo crede, mentre Di Battista è un privato cittadino che ha una azienda in difficoltà.Ma DiBa era un privato cittadino anche quando a percepito in cinque anni soldi pubblici mentre Berlusconi non per la sinistra e per igrillini non era un politico che in modo an0malo hanno fatto fuori dal parlamento.Non ho mai votato Berlusconi ma una cosa è certa ammiro di più una persona che paga regolarmente i suoi dipendenti, ha pagato e paga milioni di tasse e se é stato condannato per aver evaso 300000 mila e non un privato cittadino che in cinque anni si é beccato 700mila euro di sold pubblici e non pagare i dipendenti della sua azienda di cessi

nonna.mi

Mer, 19/12/2018 - 09:34

elkid@ sei tu il prototipo che ha sempre ossessioni di sapere e"SFRUGUGLIARE" NEL COMPORTAMENTO DEGLI ALTRI! ma non Lavori mai seriamente per i fatti tuoi invece che scrivere gli sfrondoni di cui accusi gli altri di cui mai ammetti le Capacità imprenditoriali di chi ha avuto la grande opportunità di FARE e con coraggio ha fondato grandi imprese che ancora oggi rimangono italiane dando lavoro a tantissimi cittadini che possono vivere con una certa tranquillità economica, grazie a Lui ? Ti do' del tu ,dato che forse potrei essere tua nonna, ma so che mai accennerai alla mia persona perché mi reputi fuori tempo e fuori luogo: hai mai pensato che potresti essere tu "fuori buon senso"? Myriam

nonna.mi

Mer, 19/12/2018 - 09:40

Il "sorriso beato" del Dibba mostra chiaramente la gioia di una lunghissima vacanza gratuita per uno che pretenderebbe di avere adesso una non so quale Evidenza nel Governo prossimo, per quale sua Virtù acquisita. Myriam

acam

Mer, 19/12/2018 - 09:57

nonna.mi Mer, 19/12/2018 - 09:34 si cara myriam il tizio di cui parli di buon senso non ne ha alcuno cono noi ci sono una frotta di persone coscienti che non apprezzano i suoi pansieri

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 19/12/2018 - 09:58

In politica di sinistra, il più pulito c'ha la rogna. Daltronde, se non fosse ricattabile, non potrebbe stare in politica.... almeno non in sinistra.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 19/12/2018 - 10:02

Ma questo fancazzista, senza arte né parte, che se ne sta da qualche parte nel mondo a grattarsi beatamente gli zebedei appollaiato ad un'amaca, invece che darsi da fare nell'azienda di famiglia in crisi, dovrebbe essere il futuro governante della settima potenza economica del pianeta?

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mer, 19/12/2018 - 10:09

La questione della fattura elettronica è presto descritta: 1) la fattura è il documento fiscale obbligatorio in ogni ordinaria transazione commerciale - 2) qualche cervellone ha inventato la fattura elettronica, che, a dispetto del bel nome che affascina solo gli imbecilli, è un adempimento complicatissimo a livello amministrativo e informatico, che nessuno ha mai veramente rodato e collaudato su ampia scala - 3) qualche politico cervellone ha ben pensato di renderlo obbligatorio dal primo gennaio per tutto e per tutti, anche per il contadino o l'artigiano e l'extracomunitario che non sa nemmeno compilare il blocchetto delle fatture con la carta velina. Provate a sentire l'opinione al riguardo del vostro commercialista, se vi risponde al telefono da qua a fine anno. Il risultato annunciato sarà la completa paralisi delle transazioni commerciali (cioè di tutto) in Italia nel mese di gennaio.

timba

Mer, 19/12/2018 - 10:14

Mi fanno impazzire quelli che a qualsiasi nuovo "scandalo" o presunto tale rispondono: eh.. ma allora Berlusconi?? Siete fantastici. A parte che al Berlusca sono state fatte le pulci pure sul trapianto di capelli, vi ricordo il cav. ha avuto migliaia di processi, è stato condannato perchè "non poteva non sapere" (Giggino e Dibba possono invece "non sapere" pure firmando i bilanci? mah..), etc. etc. Nonostante questo dà lavoro a 30-40.000 persone che ha sempre pagato regolarmente, come pure i suoi fornitori. Risulta uno dei primi contribuenti italiani. Sarà un evasore? Può darsi. Ma non va in giro a pontificare contro gli altri. Ad additare i padroni cattivi ed evasori. Lo schifo dei 5S è proprio questo: predicare bene quando invece sono i primi ad essere marci. D'altronde sono ex comunisti. Ricordate la superiorità morale di Berlinguer? Bene, spostato il tappeto l'abbiamo vista... vomito puro.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mer, 19/12/2018 - 10:22

Papparella48 riconosco a Berlusconi di essere un imprenditore di successo ma voglio solo ricordare che ha avuto delle concessioni pubbliche ottenute grazie ai buoni rapporti con la politica quindi tutto il capitale italiano nessuno escluso si avvale di rapporti di privilegio con la politica per ottenere concessioni, appalti, ecc ecc compreso Berlusconi, io preferisco quegli imprenditori che imprendono nel mercato privato.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 19/12/2018 - 10:30

I soliti due pesi e due misure. Oppure, chi è senza peccato scagli la prima pietra. Oppure, accà nisciuno è fesso. E questo vale per tutti i politici. Ritengo ogni singolo politico un delinquente. C'è chi lo è effettivamente e chi lo è potenzialmente, in attesa dell'evento scatenante. Ho molta più stima di un infermiere.

ulio1974

Mer, 19/12/2018 - 11:30

elkid 20:21: il ridicolo sei tu. se ti va bene farti prendere per il... naso (non dico altro) dai 5balle...ma vallo a dire anche ai suoi fornitori e (due?) dipendenti, e chidi loro cosa ne pensano del fatto che se ne stia in panciolle sulle spiagge sudamericane a scrivere pagliacciate, che leggete solo tu e quelli come te.

ulio1974

Mer, 19/12/2018 - 11:32

elkid 20:21: ci spieghi che c'ha da rinfacciare il tuo Che Guevara a Berlusconi?? Osa criticare il suo editore??

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 19/12/2018 - 12:32

---ulio1974--ti dico solo che il dibba durante i 4 anni di legislatura ha restituito come parlamentare qualcosa come 220 mila euri --come regola precipua del suo partito---volendo --si sarebbe pure potuto sottrarre a questa restituzione--che assume ancora più valore e ne identifica il carattere del tipo--che poteva usare benissimo quei soldi per ripianare i suoi debiti personali--come vedi --siamo agli antipodi rispetto a coloro che si fanno 38 leggi ad personam--quanto al titolo dell'articolo è palesemente falso---il dibba non è propriamente in vacanza se qualcuno gli paga i report che scrive viaggiando---quindi lavora a tutti gli effetti--swag

kobler

Mer, 19/12/2018 - 12:38

Lei va mai in ferie? E se capita qualcosa mentre è via..? Di Battista ancora deve essere reintegrato e cvosì non può agire ma solo rilasciare interviste... parlare a vanvera porta male

maricap

Mer, 19/12/2018 - 13:12

elpirl, solo nu quaquaraquà fetuso. Nonna.mi lassa perde elpirl, non si infierisce su un uomo morto.

Pluto 2012

Mer, 19/12/2018 - 13:15

Porca miseria Non vi rendete conto della propaganda che con questi articoli sull'azienda Del Diba gli state facendo propaganda Il Diba appare come l'unico politico in Italia che non si arricchisce con la politica Ma per favore!!!!!!!!!!!!!!!!!

DPaynight

Mer, 19/12/2018 - 13:19

Caro Direttore. Capisco questo astio che ha nei confronti dei grillini,visto che vogliono abolire i finaziamenti pubblici ai giornali,rischia di fare la fine delle piccole imprese di cui a fatto esempio DiBattista. Capisco che il taget a cui è destinato è di livello medio basso, anche perchè chi ha un minimo di cervello capisce subito la finalità dell'articolo,mentre gli stolti applaudono o commentano impropriamente facendo proprie frasi fatte,articoli letti o semplicemente insulti.(vedi RossanaRossi-Risorgeremo-Romolo48-ecc.) Quello che non capisco è come fa ad andare a dormire sapendo che nonostante il potere che ha, non fa niente di rilevante. Basterebbe poco,ma certo se uno è schiavo senza catene o peggio se uno pensa solo al suo orticello...è più facile così Le chiedo scusa in anticipo se con queste parole l'ho infastidita,ma è la stessa cose che ha provocato a me leggere questo articolo di replica e i relativi commenti della gente che apre bocca e gli da fiato

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/12/2018 - 13:23

Classico fancazzista grillino.

DPaynight

Mer, 19/12/2018 - 13:58

Leonida55 se ce l'hai con me sappi che posso dirti che ti sbagli ma è inutile perchè ormai hai una tua idea pur non conoscendomi.. se non ce l'avevi con me ... hai appena fatto una puzzetta... commento inutile e quasi razzista ... ma ognuno ha i suoi limiti

timba

Mer, 19/12/2018 - 15:17

Elkid. Anzitutto occorre vedere se veramente ha restituito. Infatti ti ricordo che Giggino ha fatto il bonifico appena dopo che diversi altri erano stati beccati a non averlo mai fatto o averlo fatto e poi annullato... E poi comunque gli sono rimasti altri 500.000 euro. Se tanto tiene ai poveri e proletari come dice, ne metteva almeno altri 200.000 nella sua azienda e la sanava. Ma tant'è... Gli operai ed il fisco possono aspettare... Detto questo hai ragione. il Dibba non è propriamente in vacanza. C'è chi lo paga per i suoi scritti. E questo già è pazzesco. E comunque, guarda caso, non li fa dalla steppa russa o dalla Siberia a -40. Ma comodamente sdraiato su un'amaca a 35 gradi. Anche qui, come con i soldi, non si sbaglia mai... Anche se lui firma i bilanci ma può Non Sapere..

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/12/2018 - 16:06

@DPaynight - ce l'avevo col soggetto in foto. ma tu da classico de'mente te la prendi con chi non c'entra. La puzzetta l'ha fatta il tuo ceervello, che non rioesce neppure a capire cosa scrivono gli latri. Classico dei babbei comunsiti. Bravo, ti sei fatto conoscere. ma chi sei? Chi ti considera? Se non mi attaccavi manco ti consideravo, vali nulla come tanti comunsiti che scrivono qui, anzi meno di nulla. Ciao babbeo.

giottin

Mer, 19/12/2018 - 17:40

Ma costoro non erano quelli che sbandieravano che con una parte dello stipendio da parlamentare creavano un fondo per aiutare le piccole imprese in difficoltà?

peter46

Mer, 19/12/2018 - 18:20

giottin...e non l'hanno forse creato?Purtroppo ci avevano messo na 'postilla' che quelli come te proprio non riescono a concepirla:la 'dignità' di non 'approfittare' per se stessi.Avresti fatto meglio ad andare a ff che scrivere sta sm,credimi.NB:Ma non sono gli stessi che hanno fatto 'comunella' con la tua parte politica?Hai già 'abiurato' la lega?

Montesquieu2000

Mer, 19/12/2018 - 19:58

Per quale dentifricio fa la pubblicità?

DPaynight

Ven, 21/12/2018 - 13:32

@Leonida55.....da parte mia un ultimo commento.... io mi interrogherei sul perchè una la parola "puzzetta" può scatenare ire e onnipotenza..... io non ti ho ne insultato ne etichettato. tu non conoscendomi mi hai dato del comunista del de.mente e del babbeo.. al dilà di chi fosse indirizzato il commento "Classico fancazzista grillino" ripeto, è inutile e inappropriato. non pretendo che tu lo capisca, ma il continuare a rispondere solo alzando la voce e stare con i paraocchi ad ascoltare la voce di uno schieramento o dell'altro pensando solo al proprio orticello è sbagliato, poi comunque continuare a chiamarmi comunista, de.mente o babbeo e avvalorare il mio commento iniziale sul livello e tipologia delle persone a cui può arrivare un articolo del genere.. (n.d. Caro Direttore.. Ora capisce a cosa mi riferivo?)