L'ultima mossa di Equitalia per stanare il contribuente

Per risparmiare tempo e aumentare la possibilità di incassare, Equitalia da qualche tempo sta mettendo in atto una sorta di forzatura

Siamo alle solite. Altro che "fisco amico" e rapporto più umano. Dove sono finiti i proclami di Renzi e del neo direttore dell'Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi? Chiacchiere e basta. Perché le cronache sono piene di episodi in cui il Fisco non ammette sgarri e punisce sempre i più deboli.

L'ultimo esempio, riportato dal Quotidiano Nazionale, riguarda le tempistiche della riscossione dei crediti. In pratica, per risparmiare tempo e aumentare la possibilità di incassare, Equitalia da qualche tempo sta mettendo in atto una sorta di stratagemma, una forzatura, legale, ma pur sempre una forzatura. Parliamo dell’affissione della cartella all’albo pretorio della casa comunale.

Al diavolo la cautela nei confronti del cittadino. Ricapitoliamo. Di norma Equitalia manda la cartella per raccomandata via posta ordinaria. Adesso invece arriva sempre una raccomandata ma al cui interno è presente un avviso che recita più o meno così: "Caro contribuente, siccome l’ufficiale giudiziario non ti ha trovato a casa, abbiamo affisso la tua cartella nell’albo pretorio del Comune". In realtà è raro che un ufficiale giudiziario si presenti a casa del contribuente (è una pratica troppo costosa). Ecco dunque che mentre prima il cittadino poteva prendere il suo tempo, magari rifiutando la raccomandata, così facendo invece la cartella viene notificata a prescindere e i tempi di pagamento si accorciano e scattano nel momento in cui arriva la raccomandata a casa.

Commenti

cicero08

Sab, 06/02/2016 - 15:16

ma se l'ufficiale giudiziario non è venuto bisogna presentare denuncia se qualcuno sostiene, invece, che non ti ha trovato. La guerra è guerra...

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 06/02/2016 - 15:19

Cosi si commette un falso amministrativo per il quale la magistratura deve intervenire su segnalazione degli interessati all'azione di Iniquitalia...

antipifferaio

Sab, 06/02/2016 - 15:22

Vedrete...quanto prima si arriverà all'estorsione fiscale armata di stato... "Agenti" di Equitalia punteranno una pistola alla tempia per farti pagare...in questo modo fanno molto prima anziche' attendere di farti suicidare!!!!

Ritratto di ..sandrinoI£Mazzolatore...

..sandrinoI£Maz...

Sab, 06/02/2016 - 15:23

a STROZZITAGLIA i CRAVATTARI gli fanno un baffo

ennio78

Sab, 06/02/2016 - 15:24

Sara' forse raro che un ufficiale giudiziario si presenti a casa del contribuente, ma di sicuro e'piu'raro che chi sa di evadere non si faccia trovare. L'affisione in Comune mi sembra una buona idea.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 06/02/2016 - 15:47

GUERRA CIVILE CONTRO LO STATO CHE DIVENTA TIRANNO UCCIDENDO LE PERSONE CON LE TASSE, LE INGIUSTIZIE E LE RUBERIE CHE FA E PERMETTE. DA ADESSO OGNI ELEZIONE VOTERO' PER ME STESSO, NON VOGLIO ESSER COMPLICE DI QUESTI ASSSASSINI SOCIALI E DI POPOLO, PER MENO E' STATO LINCIATO A MORTE DAL POPOLO GHEDDAFI, ARRESTATO MUBARAK. LO STATO PERMETTE I GIOCHI D'AZZARDO, VENDE LE SIGARETTE CANCEROGENE, PRETENDE IL 65% DI TASSE + QUELLE COMUNALI, 0.65 CENTESIMI DI ACCISE + IVA PER LITRO DI CARBURANTE, ADESSO BASTA IL POPOLO E' STANCO E MOLTO ARRABBIATO.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 06/02/2016 - 15:50

DENUNCIARE GLI UFFICIALI GIUDIZIARI ED I LORO FUNZIONARI, PRETENDERE RISARCIMENTO DANNI MATERIALI E MORALI. IN CASO DI ERRORI DENUNCIARE EQUITALIA PER TENTATA TRUFFA CONTINUATA ED AGGRAVATA AI DANNI DEI CITTADINI CONTRIBUENTI. NON ABBIATE PAURA DENUNCIATE E CHIEDETE DANNI TORNATE AD ESSERE UN POPOLO SOVRANO E CIVILE, LO STATO VI ODIA E DIVENTATO UN VIRUS UN CANCRO CHE VI UCCIDE

Carboni oreste

Sab, 06/02/2016 - 16:16

Premetto che non mi sento evasore,in quanto prima di espatriare nel dicembre 2oo4,ho dato disdetta telefonica del gas,elettricita',assicurazione auto svenduta sulla parola e poi sequestrata. Una volta qui ad HK,ho cercato di dare disdetta al canone RAI che ho sempre pagato(fesso io che lo dichiarai fin dal primo televisore che comprai) Impossibile collegarmi. Segreteria telefonica che mi invitava a chiamare l'800 impossibile da qui. Come x la disdetta della spazzatura. Non mi rompano in quanto non ho usufruito di tali servizi e mi vengano a cercare sotto i ponti di Hong Kong,in quanto mi rifiuto di dare il nuovo indirizzo al consolato(AIRE spia del governo ladro) 11 anni che manco da arabitalia e non ho nessuna intenzione di tornarci. Passaporto scaduto e non lo rinnovo.

blackbird

Sab, 06/02/2016 - 16:29

Ma che cosa raccontate? Equitalia può notificare la cartella tramite posta raccomandata. Se non viene ricevuta, la lettera viene depositata in posta. Trascorsi 5 giorni dal deposito potrebbero già ritenerla, per legge, notificata. Se mandano anche un ulteriore avviso, o lo affiggono sulla porta di casa, cambia poco, e anzi, fanno una gentiezza al contribuente evitando di agire dopo 5 giorni dall'avvenuto fermo della corrispondenza presso la posta.

settemillo

Sab, 06/02/2016 - 16:34

Ormai anche il governicchio renzi-ano è diventato un cancro per i cittadini onesti tartassati fino all'inverosimile. Intanto il presidente del consiglio NON votato e quindi ABUSIVO si permette di comprare l'aereo, sempre con i soldi dei contribuenti. TOTO' era solito dire: ED IO PAGO,mentre i fanc....ti GODONO.

alfredewinston

Sab, 06/02/2016 - 16:44

vorrei ricordare a voi giornalai che Equitalia è nata sotto il governo Berlukaiser. Ipocriti.

amedeov

Sab, 06/02/2016 - 16:44

E come fa equitalia a dimostrare che ho ricevuto l'avviso?

nikad_1

Sab, 06/02/2016 - 16:45

Siete in malafede; le affissioni art. 140 cpc si sono sempre fatte, Equitalia o non Equitalia...e come con la pesca a strascico tirate su del quintali di pecoroni nella vostra rete...che pena ragazzi x far due lettori...

meloni.bruno@ya...

Sab, 06/02/2016 - 16:53

Hanno rotto i cxxxxi tutti i parassiti della casta burocratica statale!è già parecchio tempo che le raccomandate le manda il comune tramite il sollecito dei loro usurai legalizzati di equitalia!Bisogna smetterla di rapinare i cittadini di quello che gli resta per vivere.Tutti i comuni d'italia hanno intrallazzi con la casta maffiosa politica e gestiscono sopratutto gli sprechi,ho un elenco biblico del mio comune sui sprechi,ne dico solo uno:circa 20 pali luce fotovoltaico,costo 6mila cadauno!SONO TUTTI SPENTI.

rossini

Sab, 06/02/2016 - 17:07

Ricorso al giudice? Per intanto gli comunicano un fermo amministrativo sulla tua automobile costringendoti a non usarla e tu puoi corrigli appresso facendo ricorso a una giustizia dai tempi biblici. La verità è che per i soprusi e le prepotenze di Equitalia dobbiamo ringraziare Renzi e il suo Governo che gli danno il potere di fare quel che fa.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 06/02/2016 - 17:14

Equitalia farebbe bene anche a controllare gli inquilini romani p altri che pagano degli affitti ridicoli.

peter46

Sab, 06/02/2016 - 17:14

C'è di peggio egr signor 'il giornale'(a quando una 'campagna' specifica dato che la politica dell'opposizione dà solo 'solidarietà' e niente risultati?).Sento da tanti che malgrado il non pagamento dei contributi previdenziali sia 'prescritto' se passati i 5(cinque)anni di non 'interruzione dei termini di prescrizione'da parte di in-equitalia,(nel suo caso son già passati più di 10anni)le 'cartelle' vengono recapitate lo stesso,costringendo i malcapitati al ricorso al giudice con tutte le spese anticipate del ricorso e dell'avvocato presentatore dello stesso(fuori dal ricorso agli avvocati non c'è trippa per gatti).(1)segue.

Anonimo (non verificato)

Clericus

Sab, 06/02/2016 - 17:25

Se è così Equitalia commette un falso in atto pubblico. Il cittadino dovrebbe richiedere il giorno e l'ora esatta della presunta visita dell'ufficiale giudiziario e se del caso contestare la falsità. Un'associazione di cittadini dovrebbe richiedere il calendario di TUTTE le visite per controllare ad esempio se lo stesso ufficiale non risulti in visita in più posti contemporaneamente, il che proverebbe con evidenza il falso.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 06/02/2016 - 17:27

Fanno solo bene , io non ho nulla da temere , chi si sente perseguitato paghi il dovuto è così potrà dormire sonni tranquilli.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 06/02/2016 - 17:44

E' illegale, sia la procedura scelta (l'ufficiale giudiziario mente), che Equitalia, più volte smascherata da SILVIO BERLUSCONI. Quindi, ricevuto l'avviso, occorre denunciare immediatamente mandante ed esecutore per falso. Ma il problema generale resta: per la sinistra vale il "tassa e spendi", per noi la tassa unica al 15% con forti esenzioni per i più deboli, tassa che tutti possono pagare senza sentirsi (ed essere) rapinati come adesso. Dobbiamo mandare renzi a casa!

meloni.bruno@ya...

Sab, 06/02/2016 - 18:05

alfredewinston.Quì se c'è un'ipocreta è lei!Gli rinfresco la memoria ,visto che già ho dovuto smentire un suo collega tempo fà.Berlusconi ha semplicemente messo insieme l'agenzia delle entrate che deteneva il 49% e l'inps il 51%.Equitalia è stata inventata con il governo Prodi,e la genialità dell'invenzione si chiama Visco-Bersani.

tiromancino

Sab, 06/02/2016 - 18:08

La secessione è l'unico rimedio,il nord ,il centro,il sud,le isole,sognare è lecito,scappare un obbligo

Cheyenne

Sab, 06/02/2016 - 18:15

siamo in un regime al cui confronto stalin era uno scolaro dell'asilo

forbot

Sab, 06/02/2016 - 18:34

Ma spesso non si dice la verità : L'Ufficiale Giudiziario non si presenta più a casa perchè ha paura che qualche evasore, non ancora deciso se suicidarsi o meno, non decida ipso fatto, con l'iniziare a farne fuori prima qualcuno di loro.- E ditele le cose, porco diavolo, siamo cittadini o schiavi di un nuovo regime!

Tarantasio.1111

Sab, 06/02/2016 - 18:54

Comunque le tasse vanno pagate...per tanto di problemi con Equitalia non ne ho mai avuti.

magnum357

Sab, 06/02/2016 - 19:09

Procedura illegale e a loro rischio perchè impugnando salta tutto !!!! La raccomandata è sempre obbligatoria !!!!!!!!!! Dopo i tempi canonici possono apporre l'avviso all'Albo della casa comunale.

Aegnor

Sab, 06/02/2016 - 20:07

Air Force Braghettone One ha dei costi,tutti i capricci della Vatessa hanno un costo,tutti i vitalizi che dovevano sparire hanno costo,le risorse hanno un costo,c'è bisogno di denaro fresco

angeli1951

Sab, 06/02/2016 - 22:46

Non pretenderete mica che affiggano i nomi e la nazionalità dei criminali arrestati e subito rilasciati impuniti da pm, sempre innominati, che mai pagano la loro responsabilità!

elio2

Sab, 06/02/2016 - 23:08

Compagno alfredewinston vorrei ricordarle che Berlusconi non centra nulla con equitalia essendo la stessa una combine dei suoi amici bersani e visco. Così lei ha solo palesato a quei 3 0 4 appena arrivati da marte, che nessun comunista o presunto tale, ha mai potuto dimostrare di essere libero, intelligente, e capace di intendere e volere.

biricc

Sab, 06/02/2016 - 23:24

chi è d'accordo con questo sistema è sicuramente un parassita pagato dallo stato per non fare un cxxxo.

nunavut

Dom, 07/02/2016 - 00:46

@ Tarantasio, io neppure ma ho un amico che anche se onesto trovò un funzionario zelantone che gliene ha fatto vedere di tutti i colori anche se alla fine tutto si aggiustò,ma sa il tempo perso,lo stress di trovarsi confrontato con un rullo compressore come il fisco quante sequele lascia?Non glielo auguro nemmeno ad un mio nemico.

grandeoceano

Dom, 07/02/2016 - 01:13

Ma chissenefrega? Quando non hai più nulla non ti importa niente della faccia. E poi chi va a vedere le bacheche in comune, a parte #Ennio78? Cmq arriverà il momento anche per loro...

peter46

Dom, 07/02/2016 - 10:20

elio2...le rispondo io dato che non tutti tornano a vedere se c'è posta inevasa per loro o per controllare che qualcuno non sia arrivato da 'saturno' come lei.Non è opera di Berlusconi l'equitalia?Certamente,ma...ha continuato con Berlusconi ad operare o no?A lei risulta che le direttive siano cambiate?Era ancora o no il Befera(con tutte le 'sollevazioni'anti di cui lei non 'vuole' avere memoria)al suo posto anche con Berlusconi?Vuole che continuo?Azionare il cervello prima di..commentare,proprio no,vero?

peter46

Dom, 07/02/2016 - 10:31

E giacchè non è stato inserito il seguito al mio (1),lo riscrivo sperando l'inserimento a 'mia futura memoria',almeno.Senza ricorso ad avvocati non si può 'educatamente' essere ascoltati nelle 'proprie ragioni'.E non solo.Pur sapendo di perdere equitalia va a giudizio pagando spese ed avvocati che a non meno di 500eu a 'botta' moltiplicati per le decine di migl.di cause,'spreca',regalando alla lobby degli avvocati(in maggioranza fra i politici)i soldi di tutti i pensionati che potrebbero invece usufruire di un pur minimo aumento del loro mensile.A quando l'inchiesta su...sprecopoli pro avvocati,signor 'il giornale'?

elio2

Dom, 07/02/2016 - 11:13

Caro compagno peter46, lei è uno dei 3 0 4 appena arrivati da marte, suppongo. Quindi secondo il suo punto di vista, è più colpevole chi NON ha abolito una legge ritenuta iniqua e antidemocratica come equitalia, di chi questa legge o disposizione, la chiami come vuole, l'ha fatta e che ha continuato e continua tutt'ora, con vari esponenti e governi abusivi e incostituzionali, non eletti da nessuno a usufruirne?

Anonimo (non verificato)