M5s, nuovo addio: se ne va l'ex capa della comunicazione web

La storica capa della comunicazione del Movimento 5 Stelle annuncia l'addio al partito in aperta polemica con l'inciucio coi dem

Foto dal profilo Facebook di Debora Billi

Il Movimento 5 Stelle perde un altro pezzo. Questa volta non si tratta di un parlamentare dissidente, bensì della capa della comunicazione web. Si tratta di Debora Billi, che ha annunciato l'addio alla compagine pentastellata con un'intervista a La Stampa, nella quale si scaglia contro la decisione del M5s di fare il governo dell'inciucio con il Partito Democratico: "Il M5s oggi governa col Pd, nella scatoletta di tonno ci abbiamo trovato la piovra, ed è stato più facile lasciarci abbracciare che combatterla", il suo caustico commento.

Poi, aggiunge anche: "Stiamo facendo tutto l'opposto di quello che Gianroberto Casaleggio ci aveva insegnato". Insomma, tutto fuorché parole tenere nei confronti dell'ex partito.

Infine, la Billi chiosa così: "Oggi mi allineo a tanti altri amici e dico addio al Movimento. L'obbrobrio che si è consumato nel Palazzo ha superato in nefandezza il golpe del 2011, e la mano che ha riconsegnato il mio Paese ai carnefici della Grecia stavolta porta il nome di Movimento".

Commenti

gabriel maria

Ven, 06/09/2019 - 20:11

Significa che è intelligente.....

Brutio63

Ven, 06/09/2019 - 22:42

Coerente! I 5S hanno chiesto i voti nel 2018 in alternativa e contro il PD quindi hanno tradito ed imbrogliato gli elettori e gli italiani consegnandoli al PD da loro avversato in campagna elettorale Il PD è più strutturato come partito di potere ed è addentellato ( appunto la Piovra) nei centri di potere Rai/CSM/ministeri/ Enti e partecipate etc li sbranerà in breve tempo Selezionando i grullini obbedienti che verrano usati come gli utili idioti, quelli non allineati verranno eliminati politicamente con ogni mezzo! Il problema è che di mezzo ci andrà l’ Italia e gli italiani che saranno svenduti agli eurocrati ed al grande capitale mondialista