Madre 44enne fa sesso con l'amichetto del figlio: "Mi ha abbordata lui..."

La vicenda nello stato di Washington, Usa, dove Hyon Dillon è stata arrestata per aver abusato del ragazzino

È andata a letto con l'amichetto 11enne di suo figlio e si è giustificata con i giudici dicendo che era stato il piccolo ad abbordarla. Una vicenda assurda che arriva da Puyallup, nello stato di Washington, sulla costa occidentale degli Stati Uniti d'America. Qui Hyon Dillon, 44 anni, ha ceduto alle avances del giovanissimo, al quale avrebbe dato un bacio all'età di 10 anni. Poi, è arrivato il sesso.

Il fatto ha scioccato gli Usa, dove sempre più spesso accadono episodi di questo tipo. La signora Dillon è arrestata dalle forze dell’ordine con l’accusa di violenza sessuale su minore.

I due si sono conosciuti in quanto il piccolo è compagno di squadra di lacrosse del figlio di Hyon. Squadra peraltro allenata dal marito della pedofila. Secondo quanto riportato dal New York Post, i rapporti tra i due sarebbero andati avanti dal maggio 2014 al maggio 2015, ma solo nell'ultimo periodo il ragazzino ha confessato il tutto ai genitori e alla psicologa arruolata dalla famiglia, preoccupata dagli strani comportamenti del figlioletto. Da lì la denuncia, le indagini e il tintinnio delle manette.

"Ci siamo dati il primo bacio a casa sua, dove ci ritrovavamo con gli altri compagni", un estratto della testimonianza choc dell'undicenne. La donna non ha smentito e, anzi, ha ammesso i rapporti sessuali, giustificandosi con i giudici dicendo che l'appena teenager fosse del tutto consenziente.

Commenti

kennedy99

Gio, 09/05/2019 - 20:41

se è veramente andata cosi non vedo dove sta il problema. i cari bigotti fanno finta di meravigliarsi perchè in fondo sono peggio degli altri.