Malato di cancro vede il figlio nascere, il video commuove il web

Sembrava non aver più speranze, ma la nascita del figlio gli ha ridato qualcosa in cui credere: "Il cancro non mi avrà mai"

Mancavano solo tre settimane alla data prevista per il parto della fidanzata che avrebbe dato alla luce il loro primogenito, quando a Cagney Wenk, 26 anni, di Boulder, Colorado, è stato diagnosticato un glioblastoma al quarto stadio, una forma molto aggressiva di tumore al cervello.

Per Cagney non c'era assolutamente tempo da perdere decidendo, dunque, di sottoporsi subito all'operazione di rimozione del tumore. E così quando la sua fidanzata Jessica inizia il travaglio, il 26enne americano si trova ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Fortunatamente però, i dottori del Boulder Community Hospital sono riusciti a trovare una soluzione per far si che il futuro papà riuscisse ad assistere al parto anche attaccato ai macchinari, potendo così esserci nel momento della nascita di suo figlio Levon Robbie.

Subito dopo il parto Cagey annuncia la notizia su facebook: "Sono così felice. Il cancro non mi avrà mai".

Il momento della nascita è stato ripreso in un video dalla fotografa Sarah Boccolucci che dichiara al Today Parents: "Sono stata onorata di realizzare questo video per la famiglia. L'atmosfera nella stanza era serena e piena di gioia. Lo staff dell'ospedale e tutta la famiglia sono stati fantastici condividendo con i genitori amore e supporto".

Commenti

lavieenrose

Dom, 02/10/2016 - 14:06

Bella notizia, pur nella tristezza per la malattia del papà.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Dom, 02/10/2016 - 15:28

TANTI AUGURI PAPÀ CAGNEY