Malore in metro per un militare e una guardia giurata: paura a Roma

Momenti di tensione a Roma alla fermata Spagna. Un militare e una guardia giurata hanno avvertito un fastidio portandosi le mani al petto

Paura e momenti di tensione a Roma alla fermata Spagna. Un militare e una guardia giurata hanno avvertito un fastidio portandosi le mani al petto e hanno immediatamente fatto scattare l'allerta. L'epsodio si è consumato nel tunnel che porta da Porta Pinciana fino alla stazione Spagna. I vigili del fuoco sono arrivati immediatamente con un mezzo specalizzato per questo tipo di interventi. Inoltre è arrivata anche una ambulanza e dopo qualche istante è scattata la procedura antiterrorismo. Ma dopo qualche ora di indagini è stato precisato che non si trattava di un attacco chimico in metro ma probabilmente di un malore. I treni sono stati immediatamente bloccati e i passanti che si trovavano in stazione non hanno riscontrato alcun problema fisico. Adesso però gli inquirenti vogliono accertare quali possano essere le cause del malore del militare e della guardia giurata che nello stesso momento hanno accusato alcuni dolori al petto.