Manuel, il ragazzo disabile insultato da Nina Moric: "Domani la incontro"

Il giovane, ospitato da Barbara D'urso: "Io ci credo a Nina, anche io credo che un hacker abbia invaso il suo profilo"

Manuel, il ragazzo disabile insultato da Nina Moric (o dal presunto hacker che avrebbe preso possesso del suo profilo), è stato ospitato da Barbara D'Urso a Pomeriggio Cinque. Sul suo profilo Instagram, Manuel aveva chiesto alla showgirl di scattare una foto con lui, ma in cambio aveva ottenuto solamente pesanti insulti.

Prima di invitare Manuel in studio, la D'Urso ha detto: "Chiunque abbia insultato questo ragazzo è un poveraccio, o una poveraccia". Poi Manuel ha iniziato a raccontare la sua versione dei fatti, difendendo innanzitutto la Moric: "Io ci credo a Nina, anche io credo che un hacker abbia invaso il suo profilo. All'inizio ci sono rimasto male, perché non me l'aspettavo, ho chiesto scusa dicendo non fosse mia intenzione inviare la foto con Cristina Buccino. Ci sono persone che ogni giorno mi insultano su Instagram dicendo 'Bravo, ora sei andato su Canale 5, complimenti'".

Poi ha parlato la madre del ragazzo: "La rabbia è comunque tanta, perché sentire queste cose fa davvero male, soprattutto per ragazzi che non riescono più a muoversi. Ho detto a Manuel potesse essere stato un hacker. Quello che mi fa un po' rabbia sono soprattutto questi ragazzi che lo insultano, perché dovrebbero davvero capire cosa voglia dire stare su una sedia a rotelle".

Infine quello che sembra essere il lieto fine di questa vicenda. Manuel, con un sorriso, annuncia che Nina gli ha scritto, promettendo di denunciare chi ha preso possesso del suo profilo Instagram, e di volerlo incontrare: "Domani finalmente la incontro, così zittiamo tutti".

Commenti

giovauriem

Ven, 04/09/2015 - 08:16

spera che non si ubriaca , la shopper .