La marcia cattolica di Ravenna? Gita in moschea e niente Messa

In occasione della "Giornata per la pace" la diocesi paga i pullman per andare a visitare la moschea di Ravenna. E l'arcivescovo non celebra la Messa

L'ultima stortura in nome del dialogo con l'islam è la marcia cattolica di Ravenna che cancella la Santa Messa per pertare i fedeli (cattolici) a fare una gita alla moschea. Un'iniziativa, quella tanto sbandierata dall'arcivescovo monsignor Lorenzo Ghizzoni, che sta facendo discutere i ravennati che, da quando papa Paolo VI l'ha inaugurata mezzo secolo fa, sono molto affezionati alla Giornata della pace che si celebra il primo di ogni anno.

"È la prima volta in Italia", gongola l'arcivescovo Ghizzoni. "Abbiamo pensato che in un mondo e in un periodo storico caratterizzato da contrapposizioni e violenza - fa eco Luciano di Buò, direttore dell'Ufficio diocesano della pastorale sociale e del lavoro - questo fosse il segno più significativo, che invece la collaborazione e l'incontro tra persone di religioni diverse è possibile, e qui a Ravenna è realtà". Ma la tappa alla moschea, la seconda più grande d'Italia, durante la celebrazione del primo gennaio ha creato forti mal di pancia. Anche perché, come fa notare ItaliaOggi, secondo il report della polizia, il 10 per cento dei foreign fighter del Paese è partito proprio da qui, da Ravenna.

Il tema fissato quest'anno dalla Giornata della pace riflette il messaggio di papa Francesco. "La non violenza - si legge - stile di una politica per la pace". Così, domani pomeriggio, la diocesi pagherà i pullman per portare i fedeli alla moschea dove si terrà una breve visita guidata. Non solo. Sebbene la marcia sia presieduta dall'arcivescovo, non verrà celebrata alcuna Messa. Eppure, come fa notare ItaliaOggi, l'appuntamento coincide con la tradizionale Messa di ringraziamento di fine anno, durante la quale viene recitato il Te Deum, e con la festa di Maria Santissima Madre di Dio che ricorre il primo dell'anno.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 30/12/2016 - 11:31

Prove di sottomissione all'Islam da parte dell'Imam del Vaticano.

venco

Ven, 30/12/2016 - 11:56

Cattolici da scomunicare, negativi.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 30/12/2016 - 12:02

Dove ci sono i "rossi" c'è l'assoluta decadenza morale e culturale!

sparviero51

Ven, 30/12/2016 - 12:05

DI QUESTO PASSO ALCUNI PRETUNCOLI COMINCERANNO A FARSI ANCHE LE CANNE !!!

Beaufou

Ven, 30/12/2016 - 12:06

Ecchecavolo, era ora che a Ravenna si guardasse qualcos'altro oltre San Vitale e i mosaici, òrcocàn! Adesso guarderanno la moschea, volete mettere? Bisogna "modernizzarsi, òspio! Ahahah e ri-ahahah. Ghizzoni: ma mi faccia il piacere!

seccatissimo

Ven, 30/12/2016 - 12:10

Normalmente imbecilli si nasce non si diventa, poi, invece, ci sono sempre le eccezioni come nel caso di questo arcivescovo Ghizzoni, traditore della fede cristiana !

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Ven, 30/12/2016 - 12:15

Nel vuoto pneumatico di certe teste può trovare spazio qualsiasi aberrazione. Credo che il segreto inviolato di Fatima sia proprio quello. In larga parte della Chiesa si annidano persone che non credono né hanno mai creduto in Dio. Possono distruggere l'istituzione ma Cristo, che è più forte, non sparirà mai. Dialogo con chi uccide, semina terrore, manda al massacro donne e bambini, con chi ci odia e vuole il nostro annientamento. Se non è follia questa...

Fjr

Ven, 30/12/2016 - 12:39

E qui' ci vuole proprio un bel BUFFONI!!!

aldoroma

Ven, 30/12/2016 - 12:49

E CHI SONO QUESTI PIRLA CHE CI SONO ANDATI???

MgK457

Ven, 30/12/2016 - 12:54

Se l'islam si chiamasse satanismo in modo chiaro la Chiesa non ci dialogherebbe minimamente ma lo condannerebbe senza se e senza ma, l'inganno diabolico è tutto qui far credere che il predone maometto e la sua ideologia sanguinaria sia una delle tre religione rivelate, ma quando mai, preti e papa stolti.

Trinky

Ven, 30/12/2016 - 12:56

Ma anche la gente che vi partecipa è rincoglionita....vabbè, sono quelli che ancora danno l'8 x1000 alla chiesa

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Ven, 30/12/2016 - 12:57

Ma che bravi... bell'esempio di dialogo tra le religioni! Un bell'inchino a 90 gradi di sottomissione all'islam...

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 30/12/2016 - 13:09

Poveri kufar,non serve che vi sottomettiate volontariamente, dovete diventare anche dhimmi senza alcun diritto!!!

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Ven, 30/12/2016 - 13:11

vorrei capire l'8per mille, su mille euro guadagnati 8 vanno alla chiesa? Minkiaaaaaaaaaaa

elpaso21

Ven, 30/12/2016 - 13:19

Se Berlusconi vincerà le elezioni cambierà tutto.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 30/12/2016 - 13:27

... Grazie Francesco... per queste opere di bene ti meriti il pòaradiso. Quanto prima.

MarcoTor

Ven, 30/12/2016 - 13:39

sempre peggio

agosvac

Ven, 30/12/2016 - 14:14

Per quanto mi riguarda non ho nulla in contrario al rispetto reciproco tra le tre grandi religioni. Purtroppo questo rispetto c'è solo da parte dei cristiani perché i musulmani invece i cristiani li ammazzano senza alcun rispetto. Egregio Santo Padre, milioni di cristiani si rivolgono a Lei per chiedere protezione e rispetto. Perché non riesce ad ascoltare questo "grido di dolore" che si leva verso di lei????

rocky999

Ven, 30/12/2016 - 14:15

Questo è scandaloso, tutto ciò avrebbe senso solamente se questi cattolici andassero alla moschea a cercare di convertirli al cristianesimo, cercando di salvare delle anime, come prevede del resto il vangelo. Andare a fare una visita guidata è l'apoteosi del relativismo religioso, filosofia di cui sua santità è grande esponente.

baronemanfredri...

Ven, 30/12/2016 - 14:23

ALDOROMA PER QUESTO SONO CIGLIONI E SERVI

isolafelice

Ven, 30/12/2016 - 14:27

@franco.a.trier_DE: se non sbaglio in Germania la kirchensteuer è del 9 % sul reddito, altro che otto per mille. Poi si stupiscono che in Deutschland si professino tutti atei o chiedano lo sbattezzo. Quei furboni invece della marcia di Ravenna si rendono apostati accogliendo l'eresia islamica. E pagando comunque l'otto per mille.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Ven, 30/12/2016 - 14:41

Questi eretici che tradiscono il popolo che Dio ha loro affidato devono finire nelle fiamme dell'Inferno.

Joe Larius

Ven, 30/12/2016 - 14:46

E!!! Se esistessero i veri romagnoli di una volta che ho conasciuto molto bene! Nessuno si azzarderebbe anche solo a pensare di dover un giorno volgere al cielo le proprie terga: non come offerta "per cosi dire religiosa", ma per piogge di legnate del tutto terrene con classici "manici di picco(ne).

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 30/12/2016 - 14:47

«VENNE FRA LA SUA GENTE, MA I SUOI NON L’HANNO ACCOLTO» (Gv 1,11). Per gli organizzatori della marcia e i prelati della curia di Ravenna, forse più esperti di citazioni del Corano e del «Capitale» che di quelle bibliche: la sigla e i numeri tra parentesi significano «Vangelo di Giovanni capitolo 1, versetto 11». Luciano di Buò merita il nobel alla pari di Obama, nobel per la pace contra facta: ha scoperto il sistema per rendere possibile «la collaborazione e l'incontro tra persone di religioni diverse». Svuotiamo i tabernacoli, aboliamo la Messa, trasformiamo le chiese in moschee e il gioco è fatto. Non si sentiranno più parole che seminano divisione come le seguenti:«II fratello farà morire il fratello e il padre il figlio, e i figli si alzeranno ad accusare i genitori e li uccideranno. Sarete odiati da tutti a causa del mio nome. (Vangelo di Matteo capitolo 10, versetti 21 e 22).

Ritratto di Shard

Shard

Ven, 30/12/2016 - 14:51

Prima prova di conversione all'islam da parte della chiesa cattolica romana.

potaffo

Ven, 30/12/2016 - 14:53

Perchè i cattolici ci vanno. Se ne stessero a casa visto l'itinerario prima o poi la Chiesa rinsavirebbe, ed esilierebbe i vari comunisti e globalisti che ora la infestano come metastasi.

tersicore

Ven, 30/12/2016 - 14:57

Tutta la Regione Emilia-Romagna è infestata dalla zecche rosse. Qui gli immigrati, ovviamente, sono più graditi degli italiani, e fanno tutto quello che vogliono. .Nel comune di Baricella(BO),tanto per fare un esempio, con quasi 7000 abitanti, solo 2ABITAZIONI!!!!!, ripeto: DUE, NON sono state visitate dai ladri, e il comune, paradossalmente, ha proibito gli antifurti, perché i continui allarmi disturbavano il sonno !!!! Qui siamo nella fantascienza: intanto le zecche rosse, invece di cacciare i ladri, vanno a caccia di poltrone e dei 'dividendi' che provengono dallo tsunami migratorio, economicamente, etnicamente e criminalmente devastante.

Tuthankamon

Ven, 30/12/2016 - 15:06

Purtroppo questa è la chiesa vicina al PD che scende (il verbo è voluto) a compromessi inaccettabili!

Tuthankamon

Ven, 30/12/2016 - 15:09

Poi, inchinarsi al "politicamente corretto" secondo noantri (e Boldrini) è molto più importante (sic) della Messa!!!

bruco52

Ven, 30/12/2016 - 15:40

prima gli imam in chiesa, poi i preti in moschea..stanno vendendo l'anima al diavolo, e chissà per che cosa...

GiovannixGiornale

Ven, 30/12/2016 - 15:42

Hanno seguito qualche esempio evangelico dove si parla di Gesù che accompagna i discepoli a visitare il tempio di Baal? Io non ne ricordo nessuno. Sbaglio?

angelo1951

Ven, 30/12/2016 - 15:45

Ci deve essere un virus in pandemia oltre a quello della menegite, uno non mortale ma responsabile dell'esplosione di demenza catto-comunista.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Ven, 30/12/2016 - 16:42

È vero, non c'è una guerra di religione. Perché per fare la guerra ci devono essere due forze contrapposte che si combattono. Noi invece ci siamo arresi non appena è comparso l'avversario.

mutuo

Ven, 30/12/2016 - 16:42

Ghizzoni subito Cardinale. Il Prelato sta già studiando da Papa.

diesonne

Ven, 30/12/2016 - 16:48

d/iesonne il vescovo poteva organizzare la marcia della pace ,gratis,per soli mussulamini/e al santuario di Loreto- quanti pulman avrebbe riempito? zero+zero--i vesoci siano pastori non avventurieri per fare spettacoli-che vedono nella moschea?tappeti e scritte in arabo-viva la marcia ma non della pace quella organizzata

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Ven, 30/12/2016 - 16:58

Un giorno Gesù, parlando del suo ritorno alla fine dei tempi disse: "Quando tornerò, troverò ancora la fede sulla terra?" (Lc.18,8). Una domanda inquietante !!! Al signor Ghizzoni , capo cordata di 'poveri' cattolici , se lo seguiranno , voglio inviargli questa umile esortazione , affinché ogni mattino la mediti: "VENI DOMINE ! NOLI TARDARE ET MANE NOBISCUM QUONIAM ADVESPERASCIT ET DECLINAT IAM DIES..." (vieni Signore ! non tardare e resta con noi perché scende il buio su questo mondo e le tenebre si stanno impossessando della luce del giorno !!!) Preghiamo acchè il Signore gli doni la luce per meglio discernere !!!

INGVDI

Ven, 30/12/2016 - 17:18

Resa incondizionata senza combattere. L'unione sacrilega tra comunismo e cattolicesimo ha dato origine ad un mostro: il PD. Adesso si stanno unendo chiesa cattolica e islam, resterà solo quest'ultima, e Cristo non ci sarà.

Mannik

Ven, 30/12/2016 - 17:38

Se la fonte è ItaliaOggi e l'articolista si chiama Rame è inutile discutere...

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 30/12/2016 - 17:57

La decadenza della nostra cultura è interpretata dagli islamici come debolezza e quindi facilmente conquistabile. Saremo islamizzati in pochi anni.

compitese

Ven, 30/12/2016 - 18:21

Speriamo che questi cattolici vengano accolti al più presto in paradiso.

baronemanfredri...

Ven, 30/12/2016 - 18:25

MANNIK HO COMPRATO STAMATTINA ITALIA OGGI COME TUTTI I GIORNI E NON PENSO CHE DICEVANO UNA CAZZATA, LO SAI PERCHE'? PER NON FARVI CONCORRENZA AI POVERI SINISTRI CHE CREDONO CHE IL PEDOFILO MAOMETTO E' NATO PRIMA DI GESU' CRISTO. MI PARE CHE ITALIA OGGI NON HA MAI DETTO QUESTO. NON MI PARE CHE ITALIA OGGI E' STATA MAI CONTESTATA. VEDI CHE SCRIVONO ANCHE ONOREVOLI DELLA SINISTRA E ANCHE GIORNALISTI DELLA SINISTRA CON INTERVENTI.

Cheyenne

Ven, 30/12/2016 - 18:26

questo è l'insegnamento del buffone del vaticano

Anonimo (non verificato)

Yossi0

Ven, 30/12/2016 - 18:45

ecco dove vanno le donazioni e l 8 x 1.000, adesso si vergognano della messa ? bene con me hanno chiuso che si facciano finanziare dai loro amici del qatar o iran

FREEDOMACT

Ven, 30/12/2016 - 18:47

http://freedomact.altervista.org/79-2/

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 31/12/2016 - 01:16

Svenduti per 30 denari.

DuralexItalia

Sab, 31/12/2016 - 10:04

E' la strada indicata da Bergoglio. Che cosa c'è di strano?

Giorgio Colomba

Sab, 31/12/2016 - 10:35

L'autentico scandalo di questa vicenda è che tali prove tecniche di dhimmitudine - primo passo verso la sharia prossima ventura - siano state poste in essere proprio per volontà di coloro che dovrebbero difendere "all'ultimo sangue" la religone cattolica da ogni attacco, islamizzazione in corso su tutti.

jenab

Sab, 31/12/2016 - 10:37

ottima idea quella di andare alla moschea a sottomettersi!! voglio vedere quando i mussulmani saranno diversi milioni cosa faranno delle chiese cattoliche...Unconsiglio a tutti andiamo a visitare i nostri capolavori, prima che vengano distrutti

buri

Sab, 31/12/2016 - 11:29

credo sinceramente in Gesù Cristo e nella Santissima Trinità ma non mi credo più nei preti e nei tutti i loro discorsi sull'ecumenismo che cancellano la Santa Messa di Natale per portare i loro parocchiani in moschea UN VERO SCANDALO spero senza crederci tanto che il Vaticano prenderà le misure adatte al caso, rimpiango Benedetto XVI

Yossi0

Sab, 31/12/2016 - 11:50

per fraternizzare con l islam, tra poco ci porteranno in pellegrinaggio alla Mecca, tanto li non c'é pericolo di una messa.

Koch

Sab, 31/12/2016 - 12:17

Se i cristiani sono così attratti da una religione che nega il cristianesimo significa essi stessi non sono convinti della religione in cui dicono di credere.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 31/12/2016 - 12:38

Se la Chiesa non sottolinea l'importanza di 'rimanere' cristiani e difendere il nostro patrimonio della fede, pur conoscendo l'islam, allora per molti appare conveniente diventare mussulmani (e il bello è che sembrano pensarlo soprattutto le donne)!

routier

Sab, 31/12/2016 - 12:40

x tersicore 14,57 Condivido il suo post, ma mi chiedo: se le cose stanno così, allora perché in Emilia Romagna continuano da sempre a votare PD?