Marino non governa più la città. Ammutinati vigili e macchinisti

Tra la polizia municipale registrate assenze record per malattia: a casa otto agenti su dieci

Macchinisti della metropolitana introvabili. E vigili urbani scomparsi, con una percentuale di assenza per malattia dell'83,5. Nella Roma del sindaco Ignazio Marino è stato un Capodanno da incubo. Il primo cittadino del Partito democratico alle prese con lo scandalo Mafia Capitale che ha travolto la sua giunta, costringendolo al rimpasto per rimanere in sella, si trova a fare i conti anche con la «sparizione» improvvisa degli autisti dell'Atac e dei «pizzardoni» proprio nella notte di San Silvestro. Una figuraccia colossale per l'uomo dalla Panda rossa in costante divieto di sosta.
Ma eccola la notte da incubo di romani e turisti. Su una delle linee metropolitane aperte anche dalle 23.30 alle 2.30 si sono registrate attese anche di mezz'ora perché l'azienda dei trasporti, a fronte di una necessità di 24 macchinisti per coprire lo straordinario, dalle 23.30 alle 2.30, ha avuto la disponibilità solo di sette persone.

L'amministrazione, il giorno dopo, ha mandato in scena la fiera dell'indignazione con l'assessore ai Trasporti Guido Improta, che ha puntato il dito: «Nelle prossime ore, oltre che accertare le motivazioni per le quali su un bacino di 150 macchinisti abbiano dato la loro disponibilità a operare la notte di Capodanno solo in 7, chiederò all'amministratore Delegato di Atac, Danilo Broggi, di porre in essere ogni iniziativa per sradicare una mentalità lontana dalla logica di servizio che deve caratterizzare chi lavora in un'azienda municipalizzata». L'avviso di Atac è arrivato via twitter intorno alle 19 del 31 dicembre, attirandosi commenti come: «C'è il rischio di dover aspettare 30 minuti la metro dopo le 23.30? Sciopero bianco?» e «Terzo mondo».

Sul fronte vigili urbani già dal pomeriggio era apparso chiaro che, a fronte della iniziale disponibilità di mille agenti (in servizio ordinario per il turno di seminotte) si sarebbe giunti progressivamente a 165 unità, per un totale di 835 assenze dell'ultima ora (-83,5%), motivate da malattia, donazione sangue, eccetera. Inoltre, per il turno di notte dal numero iniziale di 300 unità previste si sarebbe arrivati a 185 unità, con 115 assenze riconducibili alle stesse motivazioni (percentuale di assenza del 38%).

Sul fronte della polizia municipale, da tempo al centro di un dissidio tra sindacati e comando, Raffaele Clemente ha stigmatizzato «l'atteggiamento di quanti hanno cercato di sabotare, con una diserzione numerica assolutamente ingiustificata, la festa». «Le divergenze sorte sul fronte della rotazione degli agenti o sulla definizione del salario accessorio - ha sottolineato il comandante - non dovrebbero essere prese a pretesto». Anche in questo caso l'amministrazione Marino si straccia le vesti pubblicamente dopo aver assistito inerme. Il vicesindaco Luigi Nieri nota che il dato delle assenze dei vigili «è talmente rilevante numericamente da essere inequivocabile e inaccettabile. Nessuno mai mette in dubbio il legittimo diritto di sciopero o il duro dialogo con l'amministrazione. Altro è la mancata assunzione di responsabilità di fronte alla città e ai romani, in occasione di un appuntamento che ha portato in strada a festeggiare il nuovo anno oltre 600mila persone». Tutte e 600mila si sono accorte del clamoroso flop di Marino e della sua amministrazione.

Commenti

Gianca59

Ven, 02/01/2015 - 09:56

Una vergogna tutta italiana che fa dell Italia la culla del terzo mondo, altro che Rinascimento ! Siamo incivili, non garantiamo nemmeno i servizi base ! Da licenziare tutti quelli che fanno i furbi !

flip

Ven, 02/01/2015 - 09:57

e poi manifestano con tanto di bandiere "rosse" urlando "VOGLIAMO IL LAVORO" " IL LAVORO è DIGNITA'" sono solo una manica dei ladri e buffoni!!!!!!

Ritratto di i£Marcio...

i£Marcio...

Ven, 02/01/2015 - 10:00

percentuale di assenze dell'83.5%? ma chi si credono di essere dei parlamentari itaglioti del neuroparlamento?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 02/01/2015 - 10:00

Nulla togliendo ai suoi " Meriti Accademici " Ma secondo logica, se un medico puo' fare il sindaco di una metropoli come Roma, allora un laureato in giurisprudenza puo' fare il medico chirurgo. Logico no ?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 02/01/2015 - 10:00

E vigili urbani scomparsi, con una percentuale di assenza per malattia dell'83,5. Quindi è colpa di Marino ? Se invece al posto di Marino ci fosse stato ALEMAGNO di chi sarebbe la colpa ? Sempre di Marino ? Poi ci arrabbiamo quando ci chiamano BANANAS , ma vi rendete conto che forse hanno ragione ?

marcomasiero

Ven, 02/01/2015 - 10:01

sono i servizi tipici di una città di un regime Komunista !!! ricorda tanto la cecoslovacchia in cui i bus partivano e arrivavano in funzione del bicchierino dell' autista e delle sue lune. siamo al socialismo reale italiano.

papik40

Ven, 02/01/2015 - 10:11

IGNAVO Marino altro fulgido esempio della "superiorita'" della sinistra

flip

Ven, 02/01/2015 - 10:11

chissà se il serafico marino prenderà provvedimenti e lascia a pane ed acqua e senza stipendio per un mese gli affaticati e gracili dipendenti comunali romani. Mi auguro però che in tutti i comuni Italiani non sia successa la stessa TRUFFA.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 02/01/2015 - 10:11

CON UN SINDACO INUTILE E SCARSO SONO COSE CHE SUCCEDONO. MARINO ORMAI E' COME IL DUE DI PICCHE, IL PROBLEMA E' CHE NON SE NE RENDE CONTO. POVERI ROMANI.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 02/01/2015 - 10:23

Visite mediche e licenziare i disonesti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 02/01/2015 - 10:24

QUESTO; SUCCEDE QUANDO UNA CITTÁ VIENE GOVERNATA DAI KOMUNISTRONZI!!!.

Solist

Ven, 02/01/2015 - 10:31

nessuno ha imposto loro il mestiere di vigile pertanto se all'ultimo dell'anno hanno voglia di fare baldoria si cercassero un lavoro in fabbrica, li son chiusi fino alla befana!! farabutti

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 02/01/2015 - 10:33

@marino.birocco: quindi è sempre colpa di qualcun'altro? Adesso c'è Marino è quindi è colpa sua! O è colpa di Berlusconi?!

flip

Ven, 02/01/2015 - 10:36

chissà l' altro 17.00% circa come ha sudato. e come suderà ritenendo che il "buono malattia" abbia una prescrizione minima di tre giorni!

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Ven, 02/01/2015 - 10:44

il sincaco "marino" ha fatto strame del salario accessorio dei dipendenti comunali. se vi pare equo che un vigile che svolga viabilità guadagni 1/10 di un consigliere regionale (che si assenta nello stesso modo) ..... allora siete tra quelli che HANNO FATTO le nozze con i fichi secchi. oramai siamo alla guerra tra poveri che è la piu sporca e quella che miete piu vittime, in un'arena nella quale, dalle tribune, alcuni si fanno grasse risate con gli stuzzicadenti tra le protesi.

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Ven, 02/01/2015 - 10:45

Che Marino non sia un gigante della politica, un De Gasperi per esempio, lo capiscono anche i bambini; è un poveretto intellettualmente (ricordo con pena le sue interviste ai vari TG ai tempi di Berlusconi premier: sempre uguali, piene di livore per il premier, trasmettevano solo negatività e odio). Però questo signore rappresenta come meglio non si potrebbe l'archeotipo italiano; siamo fermi alla guerra civile (fine della seconda guerra) e in politica, tranne rarissimi casi, si sente solo parlar male e attaccare la parte avversaria, nessuno che pensando al bene comune voli un pò più alto della melma e cerchi di "volare alto". Così siamo, purtroppo, noi italiani quindi non lamentiamoci di come siamo ridotti.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Ven, 02/01/2015 - 10:46

@ i£marcio .... ma come ... dagli europarlamentari (con circa 20'000 euro/mese) si, e dai vigili con 1400 no ? ... ma sei "strano" forte !

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 02/01/2015 - 10:46

Il sindaco emigrato a Roma non si capisce cosa aspetti a dimettersi. Sta forse trattando sull'ammontare della buon uscita? Altro esempio di burocrate sinistroide incapace che vuole farsi mantenere dai cittadini.

rossono

Ven, 02/01/2015 - 10:47

marino.birocco@ Per intanto ce Marino e non Alemanno tutto il resto sono chiacchiere,Tanto a chiacchiere siete maestri il Renzino e da esempio..

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:48

se posso permettere...io non amo Marino,e lo ritengo un incapace...ma ,amo ancora di meno i vigili urbani una vera lobby.Fosse per me li licenzierei tutti.Credo e non è solo il mio parere che rappresenta una delle istituzioni dove la corruzione è più elevata,basta sentire i commercianti.Certo ci sono anche commercianti che delinquono e corrompono,ma le istituzioni dovrebbero essere immuni alla corruzione.....sic ?

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:49

DOMANDA SEMPLICE SEMPLICE......MA VI FIDATE DEI VIGILI URBANI ?

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:51

C'E' STATA LA RIPROVA CHE SENZA I VIGILI URBANI LE COSE SONO ANDATE MEGLIO E SENZA INCIDENTI.. QUINDI ? I VIGILI URBANI SONO INUTILI

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:52

NEL MIO DECALOGO DI VITA AL PRIMO POSTO DELLA REGOLA C'E' ? 1) NON CONSIDERARE I VIGILI URBANI ( adesso poi con la pistola sono tutti cow boys )

guerrinofe

Ven, 02/01/2015 - 10:55

LUI NON SI DIMETTERA MAI! IL POPOLO DEVE LICENZIARLO PER SCARSO RENDIMENTO .

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:55

Vi ricordate la vecchia pubblicità del comune di Roma ? diceva che il vigile urbano è un amico. DOMANDA ? Chi lo considera un amico ? Prego rispondete

Gibulca

Ven, 02/01/2015 - 10:58

Non voglio certo difendere Marino, ma questa è la mentalità media che appartiene ai cittadini romani, vigili e autisti inclusi. Basta vedere il sistema di guida o di posteggio che vige da quelle parti e basta prendere un autobus per vedere quante persone timbrino il biglietto. Non c'entra nulla uno dei peggiori sindaci di Roma: c'entra solo una forma mentis che sta un po' dilagando in tutta Italia e che vede la sua vergogna maggiore in una città allo sbando, sporca, piena di abusivi, in deficit e disastrata per colpa di residenti, giunte a autorità varie

bleumoon

Ven, 02/01/2015 - 10:59

Ma i vigili quelli che hanno lavorato che idea hanno dei loro colleghi ? Sembra che solo il 17% dei vigili sia onesto.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Ven, 02/01/2015 - 11:07

Lupry , visto che non hai capito il senso del mio commento provo a rispiegartelo , l'articolista ha scritto che Marino non governa più la città , invece di dire che quei disonesti dovrebbero essere cacciati a calci nel sedere e licenziati in tronco. Adesso hai capito ? Se no fammelo sapere e te lo rispiego dinuovo gratis.

igiulp

Ven, 02/01/2015 - 11:08

Nessuna paura. Dopo i 110 milioni regalati da Renzi per la riqualificazione delle periferie, ne verranno altrettanti per la riqualificazione dei servizi urbani. Naturalmente a carico dei contribuenti italioti.

flip

Ven, 02/01/2015 - 11:14

i vigili urbani romani quanti sono? quanto costano? quanto rendono? lo stessa domanda per quelli si Napoli.

csciara

Ven, 02/01/2015 - 11:17

Licenziateli in tronco ... lavativi, irresponsabili. Cancellazione dall'ordine dei medici compiacenti, che sviliscono le sacrosante norme sulla malattia dei lavoratori!!!

antes1

Ven, 02/01/2015 - 11:24

I vigili di Roma sono in agitazione per avere più soldi e organici più ampi. Secondo voi il sindaco Marino dovrebbe quindi aumentare le retribuzioni dei vigili ed assumenerne di nuovi in modo da evitare le loro proteste. Vi rendete conto di scrivere cose assurde?

baio57

Ven, 02/01/2015 - 11:29

E' lampante che la colpa sia di Marino...Birocco !

medicofiscale

Ven, 02/01/2015 - 11:34

E pensare che a Roma ci sono 66 medici fiscali dell’Inps, praticamente ridotti alla fame, che in quella giornata sono stati a girarsi i pollici. Questi medici avrebbero potuto garantire 924 visite mediche di controllo grazie alle quali sarebbero stati scoperti i “furbetti” e preservati quelli che veramente stavano male. Se avessero dato corpo al progetto del Polo Unico della medicina fiscale, il Dirigente dei Vigili Urbani con pochi click avrebbe potuto disporre i controlli a costo zero per il Comune (la Pa già versa alle Regioni 70 milioni di euro annui) ed i medici di medicina generale non sarebbero poi stati costretti a rilasciare ex post i certificati su patologie riferite. Considerino il Premier Renzi ed il Ministro Madia tutte le volte che abbiamo presentato il progetto del Polo Unico al quale non hanno mai voluto prestare attenzione. Meditino i lavoratori onesti: senza controlli saranno loro a pagare per i furbi !

GimmeSong

Ven, 02/01/2015 - 11:36

Per non parlare dei treni regionali! Roma capitale delli sbando, illegalità manifesta,è così che si prendono i voti?

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 02/01/2015 - 11:41

marino.birocco, grazie per avermi illuminato..... il tuo commento è talmente conorto che secondo me non l'hai capito nemmeno tu....

vince50_19

Ven, 02/01/2015 - 11:43

marino.birocco - Sempre a giocare a guelfi contro ghibellini: capisco certi livori ma con i se non si combina un beato ciufolo. Il fatto è quello che riporta l'articolo, ovvero l'attuale sindaco pare non sia molto adatto a svolgere quel compito. Per verificarlo? Invece di tirare a campare, basta rifare le elezioni comunali e vedere come la pensano i romani.

mutuo

Ven, 02/01/2015 - 11:43

Quanti soloni su un argomento che non conoscono minimamente, solo astio e veleno per vendicare qualche multa. Le amministrazioni di sx, pretendono di impiegare la polizia Municipale, come forza di polizia, mentre il trattamento economico è quello dell'impiegato comunale. Qualcuno ha scritto che si potrebbe fare a meno della Polizia Municipale, forse è vero. Bisognerebbe però che gli amministratori Comunali usassero la coerenza di sciogliere i corpi dei Vigili considerato che in Italia sono presenti sei forze di polizia.

Albius50

Ven, 02/01/2015 - 11:50

Il sindaco Marino è come San Giuseppe, ci pensa lo spirito santo ministro neo assessore Madia a riportare l'ordine a Roma, cosa aspetta il VIMINALE a destituirlo.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 02/01/2015 - 11:51

@Marino birocco- Dal suo post si evinceva solo un paragone con Alemanno, nient'altro. Il lettore @Lupry non avrebbe potuto dedurre altro, quindi cerchi di essere più chiaro e non se la prenda con noi.

Luis53

Ven, 02/01/2015 - 11:52

Le città governate dalla sinistra sono le più virtuose niente debiti niente aiuti ,vere calamita............

Ritratto di orcocan

orcocan

Ven, 02/01/2015 - 11:53

La colpa MORALE ricade sempre su chi in questo momento siede sulla poltrona piu' alta. Se ci fossero stati i vari Veltroni, Rutelli o Alemanno la colpa sarebbe loro. Nemo propheta in patria est avrebbe potuto dire Giulio Cesare se Gesu' fosse nato prima, ma il responsabile maggiore e' stato Augusto che ha ribaltato Roma e, in seguito dei Papi e dei Sindaci che si sono succeduti. Tutti fuorché Marino. :-). La colpa specifica invece ricade su tutti quelli che pretendono diritti e se ne infischiano dei DOVERI avendo ogni fine mese lo stipendio assicurato. Buon 2015 che prevedo peggiore del 2014.

edo1969

Ven, 02/01/2015 - 11:57

Marino incapace: abbi un minimo di dignità e dimettiti

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 02/01/2015 - 11:59

Nonostante l'assenza per malattia dell'83% dei vigili urbani, nella notte di capodanno il servizio è stato svolto ugualmente senza che si siano verificati particolari problem! E' la miglir notizia che mai mi sarei aspettato di ricevere in questo scorcio di 2015: evidentemente quelli rimasti in servizio sono sufficenti per Roma ... ergo i cosiddetti "ammalati" lasciamoli pure a casa definitivamente! Che sia l'nizio concreto del contenimento serio della spesa pubblica?

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 02/01/2015 - 12:05

x marino birocco: hai ragione non è colpa di nessuno, è solo la prova provata che almeno l'80% dei vigili è di troppo ... e io pago ....

tiziano.alghisi...

Ven, 02/01/2015 - 12:14

dove governa la sinistra il malcostume la sporcizia la fa da padrone .

Ritratto di giordano

giordano

Ven, 02/01/2015 - 12:16

roma a pari merito con napoli per stupidita' civile. aspettiamo con ansia il derby

unosolo

Ven, 02/01/2015 - 12:18

niente servizi efficienti ma aumenti di ritenute addizionali ci abbassano il reddito delle pensioni , praticamente la pensione scende di 20 euro mese se intorno alle 2300 euro , aumenta di un solo euro se intorno ai 1100 euro , come mai in parlamento gli aumenti automatici si raddoppiano? siamo governati da incapaci , buoni solo a ferire chi ha dato sangue alla Nazione con il LAVORO quello vero non da sindacalista o politico. Manteniamo centinaia di persone con stipendi enormi ma in cambio ? solo prelievi alla fonte , rubano ai poveri per le loro famiglie allargate.

michetta

Ven, 02/01/2015 - 12:20

Se adesso, anche chi viene pagato in maniera corposa, si lamenta del suo datore di lavoro, si vede proprio che il vaso da notte, stia per traboccare.....MARINO, dai retta a chi ti odia con tutte le sue forze: DIMETTITI! VATTENE! SPARISCI! Chiedendo a Letta, Fini, D'Alema, Napolitano e soci come si fa'......

unosolo

Ven, 02/01/2015 - 12:20

questi sono i primi ma quando se ne accorgeranno i pensionati dei furti alla fonte su stipendi e pensioni , quei prelievi che abbassano il reddito di pensioni , presto i sindacati si accorgeranno dei danni che hanno permesso.

igiulp

Ven, 02/01/2015 - 12:21

Che dire dei 200 spazzini di Napoli improvvisamente ammalatisi nella notte di Capodanno? Do' completamente ragione al post di MEDICOFISCALE. Controlli, prima di tutto.

MEFEL68

Ven, 02/01/2015 - 12:30

@@@ marino.birocco - Forse ti sfugge che questa altissima astensione è stata una pre-annunciata protesta verso il sindaco. La colpa è di Marino che li ha costretti a fare così. Ma, vigili a parte, basta fare una passeggiata per Roma per vedere in che stato è ridotta la città. Ora il degrado non è più solo in periferia, ma ha raggiunto e conquistato anche il centro storico che era l'orgoglio di quella che era detta la città più bella del mondo. Questo sta succedendo con Marino; se ci fosse stato Alemanno la colpa ovviamente sarebbe stata sua. MA NON E' COSI'.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Ven, 02/01/2015 - 12:30

GIANCA 59...NON VERGOGNA TUTTA ITALIANA...UNA VERGOGNA TUTTA DI CERTI POSTI, NON DI ALTRI.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Ven, 02/01/2015 - 12:40

Marino non governa più la città. Perchè: qualche volta l'ha "governata"?

squalotigre

Ven, 02/01/2015 - 12:43

marino.birocco - quando c'è stata la nevicata a Roma la colpa era si Alemanno o di Veltroni? Di Alemanno, perbacco! Quando la città si è fermata per la cosiddetta bomba d'acqua che altro non era che una pioggia più intensa del solito la colpa di chi era? Di Marino, no sempre di Alemanno, ariperbacco! Altro che bananas. I sinistri sono sempre innocenti! La colpa è sempre del cdx e se proprio non ci si riesce, la colpa è del destino cinico e baro. Ma per favore!!??

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 02/01/2015 - 12:55

Questi vigili, sono gli stessi che vigilano sulle azioni degli altri cittadini, elevano contravvenzioni, segnalano abusi ecc? Con quale autorità morale lo fanno, loro che sfuggono al dovere di servizio, quando e se fa loro comodo? Chiacchiere e distintivo. In quali mani siete, o Romani. Sekhmet.

flip

Ven, 02/01/2015 - 13:10

scusate. perché tutti questi commenti contro il povero sindaco di roma. l' hanno voluto a tutti i costi i romani. se lo tengano son tutte le conseguenze presenti e future sino alle prossime elezioni. i bufali si devono svegliare un po'.

torquemada63

Ven, 02/01/2015 - 16:07

quello che è successo a roma coi vigili, succede ovunque dove vengono prima i diritti dei doveri, ovvero dove chi lavora li ci è stato messo da qualcuno,e quindi si sente superiore che poi questo accada dove la cosa pubblica è gestita dalla sinistra dovrebbe far riflettere, ma evidentemente i più quando vanno a votare se lo scordano e di conseguenza hanno quello che si meritano, quindi cari romani milanesi napoletani genovesi bolognesi non lamentatevi tenetevi quello che avete voluto. Amici romani che si lamentavano di alemanno hanno scoperto da un pò che c'è di peggio marino.

poli

Ven, 02/01/2015 - 16:49

bisogna punire in primis i medici che dichiarano il falso!

michetta

Sab, 03/01/2015 - 09:49

Cio' che dice FLIP e' giustissimo, ma non toglie, che SE PIOVE, NON SI DEBBA APRIRE L'OMBRELLO! Ergo, Marino e' stato votato dai romani (io non c'ero!) e quindi, la str....ta piu' grande l'hanno fatta i romani, ma, se Marino, a piu' riprese ormai, ha denotato tutta l'incapacita', piu' unica che rara, per dirigere una citta' come Roma, SE NE DEVE ANDARE! LO DOBBIAMO CACCIARE! Understand? Capito Flip?